Autore Topic: Notizie dall'ARI  (Letto 6927 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23339
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Notizie dall'ARI
« Risposta #25 il: 16 Febbraio 2008, 23:22:17 »
non vorrei aver innescato qualche miccia...............o forse era innescata e stava per esplodere............. :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah:


Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3773
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Notizie dall'ARI
« Risposta #26 il: 17 Febbraio 2008, 16:59:57 »
per emergency: hai pienamente ragione
per hafrico: i deficienti stanno da tutte le parti, pure in altre associazioni di pc denominate radiosoccorso(nn sanno un caxxo)
aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

Offline IZ1KVQ

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5072
  • Applausi 22
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - op. Francesco
    • Mostra profilo
    • Francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Re: Notizie dall'ARI
« Risposta #27 il: 21 Febbraio 2008, 18:09:45 »

non mi trovate d'accordo
in ogni associazione o piu' genericamente gruppo di persone c'e' il buono ed il cattivo il furbo lo scemo il competente e l'incompetente senza distinzioni di razze eta' e ceti sociali

l'associazione conta moltissimi radioamatori non si puo' quindi pretendere che siano tutti geni o onesti o competenti in tutto

tuttavia mi sembra un po' strano che io (un NON socio) mi sento di intervenire a difesa dell'associazione radioamatori italiani ed in difesa del lavoro di persone che non conosco direttamente e conosco solo per sentito dire le loro gesta

sicuramente voi soci siete piu' addentro e magari sapete cose che io non immagino neppure

vista dall'esterno l'A.R.I. mi sembra non sia male tutto insieme
anche in considerazione che la perfezione non esiste in nessun gruppo umano

http://www.ari.it/

Citazione
L' A.R.I. è l'Associazione Radioamatori Italiani, fondata nel 1927 da Ernesto Montù (a quel tempo Associazione Radiotecnica Italiana), uno dei primi radioamatori nel nostro Paese. Guglielmo Marconi è stato Presidente Onorario dell'A.R.I. dalla fondazione fino al 1937, anno della sua scomparsa.

Nel 1950 l'A.R.I. è stata eretta in Ente Morale con Decreto dell'allora Presidente della Repubblica Luigi Einaudi.

L'A.R.I. è guidata da un Consiglio Direttivo costituito da nove membri; otto di essi sono eletti ogni tre anni tra tutti i soci maggiorenni; un componente dello stesso Consiglio è invece nominato dal Ministero delle Comunicazioni.
La vita dell'ARI è regolata dal proprio Statuto, che ne fissa le attività e gli scopi nell'interesse dei Soci e di tutti i radioamatori italiani. In particolare:

a) pubblica mensilmente RadioRivista, Organo Ufficiale, su cui appaiono informazioni organizzative ed operative di interesse per i radioamatori, nonché articoli tecnici scritti dai radioamatori stessi, alcuni di carattere pratico e descrittivo, altri di livello culturale più elevato; i collaboratori sono per lo più radioamatori che nella vita esercitano le attività più disparate, altre volte tecnici e ricercatori professionisti che non hanno dimenticato di dovere molto al radiantismo.
b) cura la spedizione delle QSL (le cartoline che confermano i collegamenti radio), direttamente o tramite le Sezioni A.R.I., per tutti i soci da e per (quasi) tutti i Paesi del mondo.
c) effettua numerosi servizi di assistenza, tutela i soci nei riguardi di Enti e Autorità e li rappresenta alle Conferenze internazionali, direttamente o tramite la I.A.R.U. (l'organismo del quale fanno parte le associazioni radioamatoriali di tutto il mondo, una per ogni Stato), difendendo le gamme radiantistiche dalla sempre incombente minaccia di invasione da parte di altri servizi radio.
E' interesse di chi aspira a diventare o di chi è già radioamatore iscriversi all'A.R.I., sia per usufruire degli immediati vantaggi che ne conseguono, sia perché la forza numerica dell'A.R.I. è l'unica garanzia per la conservazione ed il progresso del radiantismo italiano.

--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw


Offline magnum

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1870
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • http://www.magic-phone.it
  • Nominativo: IZ5MJS
Re: Notizie dall'ARI
« Risposta #28 il: 21 Febbraio 2008, 18:29:14 »
magnum ma sei iscritto all'ari?
si Francesco sono iscritto all'ARI
73' de IZ5MJS
www.magic-phone.it

1et078

  • Visitatore
Re: Notizie dall'ARI
« Risposta #29 il: 21 Febbraio 2008, 18:48:03 »
sempre a proposito delle esercitazioni, qualche tempo fa telefonai al responsabile delle prove radio tra le varie prefetture fatte ogni mese o fine mese, per avere almeno delle info su un calendario ufficiale su queste prove (mi piace assistere a queste esercitazuioni anche da spettatore esterno), la gentile risposta di sto signore della zona 2 fu "lei si iscriva all'ari eppoi come radioamatore avrà tutte le info che mi chiede, se lei non è iscrittto le informazioni me le tengo io per me mi dispiace....!"
se questa e la politica detatta dall'ari, fa bene molte persone a non iscriversi all'associazione, io semoplicemente avevo chiesto delle info che non sono segreto di stato... bahhh la testa è.


Offline maury70

  • 1RGK174
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2029
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: Notizie dall'ARI
« Risposta #30 il: 21 Febbraio 2008, 19:00:34 »
Assurdo che ai giorni nostri ci siano persone così , devono per forza avere un risontro e assurdo comunque booo.E pensare che quando si fanno esercitazioni di protezione civile tutti indistintamente, da operatori radio a semplici persone che vogliono mettersi a dispoizione per incrementare di più la forza del volontariato abbiano risposte simili , quello e stato messo li non so per cosa fare, a lo so solo casino ed avere puzza sotto al naso e molta maleducazione. :down: :down:
Maury70,1rgk174

Offline Nembo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2770
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in qrt
    • Mostra profilo
Re: Notizie dall'ARI
« Risposta #31 il: 21 Febbraio 2008, 19:41:45 »
Bene tutto ragazzi, però occhio a non sollevare polveroni....
Come detto è ancora diffusa l' opinione che solo una categoria è legittimata a detenere la verità radiantistica. Questo lo si sa e quindi è inutile discuterne.
Interessante invece è il discorso fatto da Filippo secondo il quale alcune giovani sezioni ARI starebbero facendo un intelligente lavoro tra i soci svecchiando e rendendo meno settario il mondo radioamatoriale.
Se permettete anche RGK sta facendo la sua parte, dato che molti iscritti sono radioamatore e quelli che non lo sono lo diventeranno presto e questo è sicuro indice di crescita culturale nostra ed in prospettiva futura, fermo restando lo spirito cb di amicizia verso chiunque ami la radio.
73 + 51  a tutti


Offline maury70

  • 1RGK174
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2029
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: Notizie dall'ARI
« Risposta #32 il: 21 Febbraio 2008, 20:04:09 »
Nembo perfetto rogerk e un alternativa molto piacevole e per lo meno ancora si nota ham spirit e umiltà di tutti i componeti che ne fanno parte, questo e ottimo anzi speriamo che continui sempre più ad aumentare questa famiglia.
Maury70,1rgk174