forum radioamatori > Autocostruzione

costruzione coppia walkie talkie partendo dal contenitore

<< < (165/171) > >>

microonda:
Buongiorno a tutti. HWSW , grazie del link postato in riguardo ai walkie talkie. Ma ho visto che a oscillatore libero va male in ricezione , pensavo che a 144 poteva andare abbastanza bene. Adesso ho fatto una parte trasmittente che funziona a 144,150 mhz . Per motivi di spazio ho dovuto farlo così, senza aggiustare a 144,000 mhz. Al più presto farò lo schema in modo che si vedrà proprio bene . Al momento posto uno foto perché la difficoltà che incontro è la disposizione dei componenti sulla piastra millefori e la piastrina millefori è 23 x 21 fori

microonda:
Buongiorno a tutti. Vi dico subito che ho abbandonato il circuito pll . Fa troppo rumore . Ho dei quarzi a 30,900 mhz e ho visto che oscillano anche a 61,800 mhz . E , quando faccio il circuito a 61,800 mhz , non oscilla affatto anche a 30,900 mhz . Quindi ho capito che i quarzi oscillano anche al doppio della terza armonica. Ma questo non mi accade con i quarzi a 72,160 mhz ( sono overtone ) . Mi oscillano a 72,160 . Ma io vorrei farlo oscillare a 144,320 mhz . Ma non ci riesco . Per favore , mi potete disegnare un piccolo stadio oscillatore che funziona a 144,320 mhz ? Grazie . Aggiungo che ho anche i fet bf244 e bf245 . Sarà questo? E cioè che adopero i transistor invece dei fet ? Aggiungo ancora : si tratta di un progetto di un trasmettitore a onde medie che sta sul n.97 di nuova elettronica. Allora l'ho trasformato a 144,320 mhz adoperando un quarzo da 72,160 . Ma , contrariamente a quanto accade con il quarzo a 30,900 mhz , questo oscilla sempre a 72,160 mhz e prendo la prima armonica a 144,320 e ha una portata . Ma vorrei farlo oscillare a 144,320 . Ma tecnicamente si può fare ? Oppure è tempo perso ?....

HWSW:
L'utente non è più registrato.

microonda:
Grazie HWSW di avermi risposto e di avermi fatto notare la rivista n.8 di nuova elettronica . Però vorrei fare oscillare direttamente il quarzo a 144,320 mhz. Ma forse non si può fare. E allora probabilmente mi accontenterò dell'oscillazione a 72,160 mhz . Tanto poi l'armonica a 144,320 mhz va lontano 200 metri con i palazzi in mezzo. È probabile che mi accontenterò. Poi mi piace farlo sulla piastra millefori. Mi riesce più facile .

r5000:

--- Citazione da: microonda - 22 Novembre 2022, 12:58:23 ---Buongiorno a tutti. HWSW , grazie del link postato in riguardo ai walkie talkie. Ma ho visto che a oscillatore libero va male in ricezione , pensavo che a 144 poteva andare abbastanza bene. Adesso ho fatto una parte trasmittente che funziona a 144,150 mhz . Per motivi di spazio ho dovuto farlo così, senza aggiustare a 144,000 mhz. Al più presto farò lo schema in modo che si vedrà proprio bene . Al momento posto uno foto perché la difficoltà che incontro è la disposizione dei componenti sulla piastra millefori e la piastrina millefori è 23 x 21 fori

--- Termina citazione ---
73 a tutti, se vuoi salire con la frequenza bisogna moltiplicare con più stadi intermedi partendo da un quarzo che oscilla più in basso, non si scappa è il limite strutturale dei quarzi, anche se tagliati in overtone si deve moltiplicare per arrivare alle vhf\ uhf  mantenendo la stabilità e la purezza spettrale del quarzo, purtroppo non ci sono altre strade più facili e gli stadi moltiplicatori devono essere schermati tra loro  per amplificare solo l'armonica necessaria e non la fondamentale e armoniche indesiderate, l'utilizzo della basetta 1000 fori con i componenti a vista tra loro non è consigliabile e bisogna passare per forza a più scatolini che schermano tra loro gli stadi, se poi diventa troppo grosso per un'apparato portatile bisogna passare all'smd che di fatto ha permesso la riduzione delle dimensioni negli apparati portatili...
giusto per provare costruisci un'oscillatore a bassa frequenza (10 mhz circa) e fai seguire uno stadio amplificato con un transistor dove sul collettore fai un circuito accordato in 3 armonica e vedrai che assieme hai ancora la frequenza di 10 mhz ma notevolmente più bassa di livello, poi fai seguire un'altro stadio triplicatore e avrai i 90 mhz ben più forti sia dei 10 che dei 30 mhz, a questo modo amplifichi e filtri le armoniche, con alcuni stadi (3-4 transistor) raggiungi le uhf e hai un contenuto armonico ben più basso di qualsiasi oscillatore che parte dalle vhf , esistono tcxo a 144 mhz ma se non sono ad onda quadra hanno comunque una pessima purezza spettrale...

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa