Autore Topic: LongWire  (Letto 630 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pcost2112

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 26
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
LongWire
« il: 12 Febbraio 2021, 19:17:54 »
Mi faccio una domanda e mi dò una risposta  [emoji4]

La lunghezza la calcolo fra i due isolatori o parte dall'attacco sul Un-Un ???
Credo la seconda...

Addendum: se al capo "freddo" si riavvolge o si accoppia il caso su sè stesso è come sottrarre la relativa lunghezza?

(non ho trovato aiuto dalle discussione su questo topic che ho letto)

Grazie


Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3354
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:LongWire
« Risposta #1 il: 13 Febbraio 2021, 08:17:32 »
Non cambia di tanto...io uso la lunghezza di 16.20 ..sia che aggiunga o tolga 20 cm non cambia ..
Il contrappeso invece influisce tantissimo.

Offline pcost2112

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 26
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LongWire
« Risposta #2 il: 13 Febbraio 2021, 12:16:43 »

Come contrappeso ho collegato un tubo in rame da dismesso impianto di irrigazione che corre nel primetro del giardino e alla estremità l'ho scaricato a terra.

E' che per questioni di spazio è poco "long" e al momento risuona a 25, 5 e 4 Mhz rispettivamente - sugli 80 mt SWR  fondo scala (corretto con accordatore)

Pensavo di accorciarla per portarla a risuonare sui 27 - unica banda su cui per adesso posso trasmettere.

Ma meno di 10.20 mt che "long"-wire è?  [emoji39]



Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3354
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:LongWire
« Risposta #3 il: 13 Febbraio 2021, 12:25:40 »
non ci siamo [emoji23]
devi comunque partire dalle lunghezze prestabilite.
per il contrappeso  devi provare con lunghezze variabili .( non sempre la messa a terra è la soluzione)
ovvio che con 10 metri tu abbia gli 80 a fondo scala.
per la 27 la longwire  non è proprio il massimo..... meglio una end fed e te la cavi con 5 metri di radiatore.....non  c è paragone.

Offline rebQQtz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 133
  • Applausi 15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK4UPY (Paolo)
Re:LongWire
« Risposta #4 il: 13 Febbraio 2021, 13:16:25 »
Se puo' essere utile riporto la mia esperienza:

* 54 metri di filo ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ...
* altezza variabile fra i 3 e i 7 metri e (anche se pare impossibile) a causa della conformazione del terreno, i 7 metri sono nel mezzo ...
* Trasformatore 9:1 al palo
* Accordatore alla fine del cavo
* Contrappeso messo a terra

Risultati:
RF a spasso per la stazione :-( ...
ROS 1:1 su tutte le bande, misurati al TX
ROS ATOMICI misurati fra l'uscita dell'accordatore e il cavo di alimentazione
Collegamenti dagli Urali all'Islanda all' Arabia Saudita con 50W ;-) ...

E'chiaro che non tutti hanno 50 metri liberi dietro casa, ma il filo puo' essere variamente sagomato/appeso/rigirato cosi' da farcene stare il piu' possibile in modo da poter lavorare in qualche modo anche le bande basse, tanto i lobi di irradiazione sono ben poco prevedibili con questo tipo di antenna ...
in ogni caso, se vuoi lavorare in 80, penso ti faranno comodo almeno una trentina di metri di filo, evitando una delle lunghezze "risonanti".

In proposito cerca "random wire length" su google, e sei a posto fino a Natale ...
il trasformatore fallo con ferrite (FT240/43) invece che con polveri (T200/2) come trovi spesso indicato e ... auguri!

@pesciolino73:

Sto facendo a pugni con la end fed per la 27 ;-) ...
Mi sono incaponito a non usare un toroide ma ad alimentarla con una bobina in aria ma non ne vengo a capo :-( ...
dopo aver letto tutto lo scibile che sono riuscito a trovare in giro per la rete, sono partito dalle indicazioni di "TUNEHALF.EXE"
http://www.zerobeat.net/G4FGQ/page3.html#S301
ma poi mi sono perso nei meandri della follia

Se hai qualche indicazione da darmi a proposito della ... EFHWCB probabilmente mi risparmi il manicomio ;-) ...
Grazie, a presto ...
« Ultima modifica: 13 Febbraio 2021, 13:19:55 da rebQQtz »


Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3354
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:LongWire
« Risposta #5 il: 13 Febbraio 2021, 15:31:46 »
A suo tempo usai un toroide.si parla di secoli fa.tarata a 27500 andava meravigliosamente.dovrei andare in cantina....

Offline rebQQtz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 133
  • Applausi 15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK4UPY (Paolo)
Re:LongWire
« Risposta #6 il: 13 Febbraio 2021, 17:26:01 »
Lo sospettavo ;-) ... grazie per la cortese risposta,

mentre aspetto il toroide cerco ancora per un po' di farmi male con la bobina in aria ...
(credo che la rogna stia nel basso coefficiente di ... accoppamento ;-) fra il primario e il secondario in aria ...)


Offline pcost2112

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 26
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LongWire
« Risposta #7 il: 14 Febbraio 2021, 00:33:55 »
Se puo' essere utile riporto la mia esperienza:

* 54 metri di filo ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ...
* altezza variabile fra i 3 e i 7 metri e (anche se pare impossibile) a causa della conformazione del terreno, i 7 metri sono nel mezzo ...
* Trasformatore 9:1 al palo
* Accordatore alla fine del cavo
* Contrappeso messo a terra

Risultati:
RF a spasso per la stazione :-( ...
ROS 1:1 su tutte le bande, misurati al TX
ROS ATOMICI misurati fra l'uscita dell'accordatore e il cavo di alimentazione
Collegamenti dagli Urali all'Islanda all' Arabia Saudita con 50W ;-) ...

E'chiaro che non tutti hanno 50 metri liberi dietro casa, ma il filo puo' essere variamente sagomato/appeso/rigirato cosi' da farcene stare il piu' possibile in modo da poter lavorare in qualche modo anche le bande basse, tanto i lobi di irradiazione sono ben poco prevedibili con questo tipo di antenna ...
in ogni caso, se vuoi lavorare in 80, penso ti faranno comodo almeno una trentina di metri di filo, evitando una delle lunghezze "risonanti".

In proposito cerca "random wire length" su google, e sei a posto fino a Natale ...
il trasformatore fallo con ferrite (FT240/43) invece che con polveri (T200/2) come trovi spesso indicato e ... auguri!

Al momento

* 10,20 metri, tesi molto in basso
* Un-Un 9:1 con toroide T200
* contrappeso da calza e da collegamento a tubo in rame e poi a terra
* Choke fatto in stazione con spire in aria (quello con toroide 5+5 spire contrapposte sotto Un-Un mi ha fatto impazzire....)

Così ho i SWR migliori a 5M 4M e 25 M - 1.5-2 da 26.800 a 27.600 (controllati con NanoVNA e Tx)
Con l'accordatore interno aggiusto tutto (almeno proteggo il TX)

Certo è che sto provando e voglio divertirmi - se volevo (e attualmente non posso diversamente) trasmettere solo sugli 11 metri avrei fatto un dipolo a V come da ragazzo e risolvevo.
Ma,l'idea è di fare delle prove e di fare ascolto sulle altre bande.

In prospettiva: palo telescopico per portare tutto in alto; UnUn: toroide FT240-43 e spire con rame smaltato dia 2 mm sempre 9:1 e vedremo.

Il problema è come detto, quello gli spazi: 10-11 metri in discesa è il massimo che posso ottenere e ripiegare la filare non mi è simpatico...
Poi vorrei sollecitare al minimo la curiosità dei vicini/condomini ....

Pensavo di agire sulla lunghezza (purtroppo solo accorciando) ma a quanto sembra funzioni poco.
Vedrò cosa ne traggo (sulla 27 mi solletica l'idea della isotron - se no altro è compatta).

Offline rebQQtz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 133
  • Applausi 15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK4UPY (Paolo)
Re:LongWire
« Risposta #8 il: 14 Febbraio 2021, 12:01:08 »
Non so se hai consultato questi link:
https://udel.edu/~mm/ham/randomWire/
https://www.hamuniverse.com/randomwireantennalengths.html

Direi che per i tuoi "10 metri di filo" ci sono delle notizie incoraggianti, perche' nel tabellone delle "lunghezze proibite" (ocio! ... la tabella e' in "piedi" ...)  10 metri sono l' ultima lunghezza "corta" in grado di essere utilizzata un po' su tutte le bande ;-) ...

Il rendimento sulle bande basse sara' quel che sara', ma intanto si puo' giocare ;-)

Ovviamente alla tua domanda iniziale hai gia risposto giusto tu stesso, quello che ti posso dire e' che io ho provato sia col contrappeso "fluttuante" sia con il contrappeso a terra senza trovare (a occhio) differenze apprezzabili e il choke (ferrite 43) l'ho messo in cima, direttamente collegato subito sotto il trasformatore.

Se tu puoi farlo (io non riesco a tornare sul tetto ...) proverei a non mettere in comune la massa dei due avvolgimenti del trasformatore, lasciando il contrappeso flottante e mettendo a terra la calza del cavo in cima al palo ... auguri ;-)

se hai dei dubbi riguardo alle configurazioni, trasf/chok/contrapp questo link (insieme a un po' di sano voodoo ...) potra' essere illuminante:
https://www.nonstopsystems.com/radio/frank_radio_antenna_multiband_end-fed.htm


Offline pcost2112

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 26
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LongWire
« Risposta #9 il: 15 Febbraio 2021, 23:32:56 »
Aggiornamento

Intanto preparazione di Un-Un 9:1 con toroide FT 240-43 e filo da 2 mm (3,14mmq)

Andrà sul palo telescopico