0scilloscopio hp 1740a

Aperto da siroliver, 03 Gennaio 2023, 21:41:57

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

siroliver

Buonasera
sono nuovo del forum e vorrei chiedere a qualche esperto se può aiutarmi per un problema ad un vecchio oscilloscopio hp 1740A. Il problema è che all'accensione non vedo più le due tracce, sembrano molto in basso.se premo il pulsante beam find selezionando il canale A o B le tracce compaiono. Stessa cosa se metto l' onda quadra di riferimento, effetto per entrambi i canali. Qualcuno può aiutarmi a riparalo?
Grazie a tutti quelli che mi daranno delle dritte.


Lorenzo-y

qui user e service manual. In particolare nel service, dovresti trovare tutte le info per le tarature

siroliver

SALVE
grazie ma ho già questi due PDF ma purtroppo cerco qualcuno che possa darmi una dritta più precisa. Non ho trovato nulla dentro questi manuali.

bergio70

Il manuale di servizio è fatto apposta per intervenire su dei guasti, dunque c'è tutto quel che serve.
Ovviamente non è un corso per riparare oscilloscopi...
la cosa che non hai trovato la soluzione evidenzia il fatto che non sai dove guardare...
Occhio... li dentro ci sono tensioni piuttosto alte, il contatto sul lato del tubo porta pochissima corrente, ma con parecchi kV...


siroliver

Ha perfettamente ragione ed è per questo che chiedo aiuto. Non conosco i tubi catodici
e non conosco la struttura elettronica dell' oscilloscopio.
grazie a chi mi aiuterà. 

AZ6108

Citazione di: siroliver il 04 Gennaio 2023, 09:42:33
Ha perfettamente ragione ed è per questo che chiedo aiuto. Non conosco i tubi catodici
e non conosco la struttura elettronica dell' oscilloscopio.
grazie a chi mi aiuterà.

considerando quanto scrivi, direi che dovresti rivolgerti ad un buon riparatore nella tua zona, se tu scrivessi di dove sei, sarebbe utile per indirizzarti
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


nic

Salve siroliver , ce un bel video da Dave sul hp1740a eevblog su tube , giusto per vedere quanto e complesso un Oscope ,
https://youtube.com/watch?v=Cmz8bzUsj7E&si=EnSIkaIECMiOmarE
73s to all ,nic.


bergio70

Citazione di: AZ6108 il 04 Gennaio 2023, 09:52:09
considerando quanto scrivi, direi che dovresti rivolgerti ad un buon riparatore nella tua zona, se tu scrivessi di dove sei, sarebbe utile per indirizzarti


prezzo a parte, rimane comunque un doppia traccia a 100 MHz, anni fa c'era da leccarsi le dita.
Sarebbe una buona idea non rovinarlo...

https://radiosurplus.biz/strumenti/oscilloscope-hp-1740a/



AZ6108

Citazione di: bergio70 il 04 Gennaio 2023, 13:50:18
prezzo a parte, rimane comunque un doppia traccia a 100 MHz, anni fa c'era da leccarsi le dita.
Sarebbe una buona idea non rovinarlo...

https://radiosurplus.biz/strumenti/oscilloscope-hp-1740a/

è quel che intendo, considerando l'evidente inesperienza, invece di metter le mani nell'oscilloscopio rischiando di danneggiarlo o, peggio, di farsi male, credo sia il caso orientarsi verso un buon riparatore
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


r5000

Citazione di: AZ6108 il 04 Gennaio 2023, 14:22:20
è quel che intendo, considerando l'evidente inesperienza, invece di metter le mani nell'oscilloscopio rischiando di danneggiarlo o, peggio, di farsi male, credo sia il caso orientarsi verso un buon riparatore

73 a tutti, visto il valore dell'usato dubito che un riparatore professionista accetta la riparazione, anche per le sole tarature e riallineamento ( ammesso che non ci sia un guasto nei circuiti) ci vogliono ore e costano ben più di 160€... Poi se si è in grado di metterci le mani e il tempo non manca conviene ripararlo perché è un'ottimo strumento ma va' messo in conto tanto tempo anche solo per aprirlo senza fare danni,  tempo per studiare lo schema e la procedura di test e infine controllare il circuito, anche se fosse un sola resistenza fuori specifiche o un condensatore in perdita non è una riparazione banale, non mi stupirei se addebitano come minimo 4/5 ore di lavoro...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599

nic

Salve siro , prendi in considerazioni che va comunque tarato un Oscope dopo diversi anni ,vedo arduo perche ci vogliono delle strumentazioni precisi , ed e un lavoro che ci vuole tempo , ha pienamente il mio pensiero che concordo con r5000 , io personalmente ho preso dei strumenti per hobby qualcuno professionale e altro semi prof,non si impara da un post o qualche video ,ce da studiare i schemi a blocco ,tipo entrata segnale e seguirlo , poi io personalmente ho avuto problemi con il tds 210 che la tektronix non ha mai pubblicato lo schema ,e li sono rimasto per quasi 1 ore al giorno per 3 mesi , poi ho risolto , percio vai con i piedi di piombo ,poi ci sono anche delle tensioni alte , 73s to all ,nic.

siroliver

grazie a tutti per le idee e le opinioni, accettando la riparazione non so a chi rivolgermi in zona TREVISO o PORDENONE.

Alex IU3RIP - 1OD189

Ciao, c'è un tecnico molto bravo a Treviso guardo se trovo il contatto e te lo mando in Privato, se lo trovo
Ale

de IU3RIP / 1OD189 op Alex
IZ3114SWL


siroliver