Sondaggio

Che ne pensate di questo apparato?

Molto buono
18 (32.7%)
Buono
27 (49.1%)
Sufficiente
8 (14.5%)
Scarso
2 (3.6%)

Totale votanti: 48

Autore Topic: Kenwood ts 140 s  (Letto 39547 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IU8FAN

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 328
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU8FAN
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #75 il: 05 Agosto 2011, 10:28:11 »
Eccola...
http://www.megaupload.com/?d=8DCC4V4H

devi tagliare due diodi dal circuito.

73's Alex.

Ciao grazie a voi ho scoperto questo particolare del kenwood ts 140 che non sapevo e ceh a fine mese andrò a comprare.... Ora volevo sapere se i due diodi vanno dissaldati e basta oppure al posto dei due diodi va messo un filo al posto dei diodi????
Mantova turbo, rg213, albrecht ae 5890eu modificato hoxin td-14SS50, diamond x510n, baofeng uv-9r+hp


Offline IU8FAN

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 328
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU8FAN
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #76 il: 05 Agosto 2011, 16:54:11 »
Scusate ma il kenwood ts 140 ha l'accordatore interno???
Mantova turbo, rg213, albrecht ae 5890eu modificato hoxin td-14SS50, diamond x510n, baofeng uv-9r+hp

Offline arizona

  • 1RGK104
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2554
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #77 il: 05 Agosto 2011, 17:34:46 »
Scusate ma il kenwood ts 140 ha l'accordatore interno???

no non ha accordatore interno..

73!


Offline atos

  • 165RGK015
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 25
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • zona.cagliari.27,175 AM
    • Mostra profilo
    • www.hobbyradio.it
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #78 il: 05 Agosto 2011, 17:45:29 »
Infinitamente grazie dell'aiuto...al + presto mi mettero' all'opera... :up:e cosi' finiranno le mie notti insonni al pc.. :abballa:
e viva la radio frequenza.....

Offline mobster

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 39
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #79 il: 05 Agosto 2011, 19:14:57 »
Ottima radio abbastanza semplice un po pesante se la devi portare ingiro ma una grande radio ,se cerchi con calma la trovi sulle 250 euro io ne ho venduta una qualche mese fa con qualche segno di usura sul frontale a 200 .Se trovi chi ha ancora la scatola chiedi se ha le staffe originali che all'epoca veniva venduta anche da mettere in barra moibile le staffe sono ricercate.
le mie radio fino ad ora kenwood ts140s -yaesu920-yaesu817nd-alan48bsx-alan68 1serie1980-albrecht 2990ssb-polmar-multicom ecc


Offline atos

  • 165RGK015
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 25
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • zona.cagliari.27,175 AM
    • Mostra profilo
    • www.hobbyradio.it
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #80 il: 05 Agosto 2011, 21:32:49 »
 :up: Puo' essere utile.........
 Bollettino di Servizio nr. 928 (11-4-1988)
 In alcuni ricetrasmettitori TS-140S, il transistor drive, Q2, non è saldamente montato sul dissipatore. Ciò può causare una perdita di potenza di trasmissione dopo che l'unità si riscalda. La seguente modifica correggerà questa condizione.

 Scollegare il TS-140S dall'antenna e alimentazione.

 
 Togliere il coperchio superiore e inferiore. Aprire il sotto-telaio. Fare riferimento al manuale di istruzioni passo per passo le istruzioni.

 
 Rimuovere la piastra dal sub-chassis (12 viti) per esporre il filtro uno unità finali. Non perdere le 2 molle che sono protetti dalle viti lato destro.

 
 Risaldare Q2 in modo che il transistor entra in contatto costante con il dissipatore di calore sull'unità finale. Serrare la vite di fissaggio del transistor. (Vedere lo schema qui sotto).

 
 Montare il ricetrasmettitore invertendo i passaggi da 1 a 3.
 



 Questa modifica può essere eseguita in garanzia.
 richiedono tempoAscolta
Trascrizione fonetica
Valuta la traduzione
e viva la radio frequenza.....

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23336
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #81 il: 16 Novembre 2011, 19:12:13 »
AGGIUNTO...  :up: :up:


Offline IL RADIO-ATTIVO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 367
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #82 il: 16 Novembre 2011, 20:05:31 »
Aggiunto in un secondo tempo,  sicuramente da un radioamatore di quelli "vecchie patenti ordinarie",  appassionato di CW ed era piuttosto.....costosetto!!! TA TI TA TI  -   TA TA TI TA.
73

Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3528
  • Applausi 116
    • Mostra profilo
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #83 il: 16 Novembre 2011, 20:29:25 »
che fortuna, a me non capita mai.


Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3528
  • Applausi 116
    • Mostra profilo
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #84 il: 17 Novembre 2011, 09:38:29 »
perchè dovrebbe esserci differnza di prezzo?
il 500 Hz è per cw/rtty, prova ad usarlo in fonia poi ci dici
l'altro da 2 KHz (1,8...???) è per fonia, ma in cw/rtty ha prestazioni modeste.
Non è che uno sia meglio dell'altro, ma uno è adatto ad un tipo di traffico e l'altro ad un altro, tutto qui.


Offline IL RADIO-ATTIVO

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 367
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #85 il: 17 Novembre 2011, 12:48:21 »
Su dei CQ Elettronica fine anni 80, vi erano delle pagine (3 o 4 per numero),  pubblicitarie della Milag, con annesso listino di alcuni componenti. Dovrò controllare il prezzo di allora di questi filtri,  per avere un paragone.

Comunque questi sono i dati dei filtri opzionali entrambi destinati al CW per avere una visione d' insieme:

YG-455C-1
Frequenza centrale: 455 Khz
Ampiezza passabanda: 500 Hz (-6 dB)
Ampiezza di banda attenuazione : 820 Hz (-60 dB)
Attenuazione garantita : Meglio di 80 dB

YK-455C-1
Frequenza centrale : 455 Khz
Ampiezza passabanda 500 Hz (-6dB)
Ampiezza di banda attenuazione (2kHz -60 dB)

Effettivamente si può notare quello che  ha detto IW3RIM: una spada!

73 by NicK.


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23336
  • Applausi 254
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #86 il: 15 Dicembre 2011, 18:09:08 »
SE SEI SICURO CHE NON PARTE....  CE' QUALCHE PROBLEMA.. PER LA REGOLAZIONE E' UN PO' PRECARIA.. MA NON FINO A QUESTO PUNTO....  METTI DELLO SPRAY NEL POTENZIOMETRO.....  CIAOOOO  :up: :up: :up:

gianf

  • Visitatore
Re: Kenwood ts 140 s
« Risposta #87 il: 16 Dicembre 2011, 12:16:26 »
Il potenziometro a slitta effettivamente è un po rognoso, ma con un po di pazienza riesci a trovare il punto giusto.
In AM devi regolare la potenza al max 40W solo portante com mic gain chiuso, poi apri il mic gain e moduli. Non andare oltre altrimenti supera il livello ALC e sovramodula oltre a creare un'inutile riscaldamento generale.
Per la ventola non so dirti a che temperatura parte.

P.S. evita di usare il proc in AM  :up:


Ciao
« Ultima modifica: 16 Dicembre 2011, 12:18:22 da gianf »


Offline iz2kov2

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Kenwood ts 140 s
« Risposta #88 il: 02 Gennaio 2015, 18:26:01 »
eco i due trimmer da variare per il carrier usb  / lsb


saluti roberto

Offline swl8581/to

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 2
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: swl85/81 to
Re:Kenwood ts 140 s
« Risposta #89 il: 05 Marzo 2016, 23:11:23 »
sono davide ho un grandissimo problema con il mio kenwood ts 140 non esce piu' di potenza sullo smeter mi dai delle info grazie di che cosa puo' essere successo al mio trx 73/51


Offline iw2mur

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 337
  • Applausi 82
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2FZA
Re:Kenwood ts 140 s
« Risposta #90 il: 06 Marzo 2016, 18:18:46 »
Dico la mia, anche se risulterà un'opinione fuori dal coro... Ho letto e sentito, oltre che visto con i miei occhi kenwood TS 140 venduti a 250-300 euro ed anche di più,  sicuramente radio revisionate, perfettamente funzionanti ed indubbiamente ancora valide, tuttavia credo si debba dare un prezzo ragionevole alle cose ormai datate e diciamolo, anche obsolete

uno yaesu ft 450d usato lo si trova a 300 euro, ed è decisamente qualche spanna sopra al TS 140, che naturalmente ho avuto, seppure per poco tempo

Per il TS 140 il massimo prezzo da spendere è di 200 euro o poco più se è stato realmente revisionato, di sicuro non arriverei mai a 300 euro

Solo questione di prezzo, con la giusta spesa è una buona radio per cominciare o per chi fa poca attività e non vuole spendere molto, altrimenti è solo fare della beneficenza per una radio che probabilmente ha avuto più proprietari di quante una mano possa contare

Inviato dal mio SM-T705 utilizzando rogerKapp mobile


Offline Riccardo Giuliani

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 173
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore - CB - Polignano a Mare (Bari)
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK7FMO
Re:Kenwood ts 140 s
« Risposta #91 il: 02 Maggio 2016, 12:37:26 »
---

Ritorno dopo anni a rinverdire questa lista.
Ma non male. E' ancora ben viva su Google.
.
Allora... in SSB il mio Kenwood 140, sul fischio, da i 100 Watt.
In modulazione molto meno.
Ed è un problema comune ad altri similari.
.
Penso di essere utile scrivendo che, ovviamente, bisogna ritoccare il/ trimmer dell'ALC. Quali sono e dove sono posizionati?
.
Grazie per le info :)

...
***
---
.
Cieli e giorni sereni de Riccardo Giuliani -  Altair - Ik7FMO - by Polignano a Mare (Bari)
.
*** Astronomia - Elettronica - Radio Libera - UFO ===
.


roberto- i -t-9-a-c-j

  • Visitatore
Re:Kenwood ts 140 s
« Risposta #92 il: 02 Maggio 2016, 13:59:43 »
salve riccardo da roberto it9acj

oltre l'alc ce anche un trimmer della potenza che in teoria dovrebbe portare la radio a circa 150 watt di potenza output modulati, ma per mio consiglio meglio tenerlo a 125 watt di uscita (meglio essere prudenti, la radio ha i suoi annetti addosso). inoltre sempre per mio consiglio un buon microfono da tavolo serie mc (80-60 io consiglio), eviterei l'mc 85....
la radio se trattata bene fà il suo sporco lavoro, certo i slide della potenza e del mic again sono un problema, altra pecca la mancanza dell'accordatore interno.

Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4685
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re:Kenwood ts 140 s
« Risposta #93 il: 07 Maggio 2016, 08:06:21 »
Io ho un TS-440 che con un filo di voce mi da tutti i suoi watt ed oltre!
Uso un mic Turner+2, ma anche col suo originale non va malaccio.

Tutto dipende da come è tarato... alcuni apparati vecchi necessitano di una ripassata alla catena TX.

73
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Offline raffa

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Cofondatore Radio Club dello Stretto (R.C.S.)
    • Mostra profilo
    • R.C.S.
Re:Kenwood ts 140 s
« Risposta #94 il: 10 Giugno 2016, 16:43:07 »
Avuto in eredità poiché è venuto a mancare mio zio radioamatore purtroppo, Bello e semplice... le slitte x il controllo sono davvero l'unica scocciatura!!! Ho trovato l'accordatore AT-250 che dialoga direttamente col TS140 su ogni banda, grazie al cavetto dedicato, e devo dire che funziona a meraviglia.... Devo pero' farlo controllare dal centro assistenza Kenwood appena posso... serve una bella messa a punto. Effettivamente è una macchina da guerra!!!

Offline dro_IW2IFQ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Kenwood ts 140 s
« Risposta #95 il: 02 Agosto 2017, 12:43:37 »
io l'ho acquistato da pochissimo ed è il mio primo hf. confermo che in am fa schifo il ricevitore (ma per quel tipo di modulazione preferisco il 48), in banda è buono, certo per i segnali deboli non è il massimo...in definitiva...soddisfatto ma non al 100%

scusa poseidone ma non sono d'accordo.
prima di tutto usare un HF in am non è il massimo della vita, quoto che è più indicato usare un 48 come dici tu.
l'am va usata per ricevere le stazioni broadcasting, fai delle prove anche solo ricevendo RAI a 900khz e ti accorgi come la senti pulita con il 140 e con un filo attaccato dietro

per i segnali deboli, in genere il 140 ha lo smeter anche in assenza di segnale...molto generoso, QRM a S3
ricordiamoci poi che è una radio nata per le bande radioamatoriali, provate ad esempio a trsmettere in fm, di sicuro è 100 volte meglio di qualsiasi CB.

altra considerazione: il TS 140 purtroppo o per fortuna, è una radio abbastanza semplice e che hanno avuto tutti, tra gli usati spesso e volentieri ci sono radio molto smanettate da gente incapace, e quindi vi consiglio, soprattutto per il 140, di portarlo da un tecnico "vero" e farlo riallineare quando lo comprate usato, è una radio che se allineata come mamma KENWOOD la fatta va 100 volte meglio.

io ad esempio, quello che ho adesso, usciva con 80watt in am, chissà che cavolo gli avevano fatto  :down:
poi dopo hanno il coraggio di dire che usciva saturo in modulazione  marameo

non toccateli e anzi fateli riallineare come da specifiche kenwood  ;-)

scusami, forse mi sono spiegato male. per l'am non lo uso, uso il 48. in banda è rumoroso, questo è il mio giudizio, per il resto (robustezza e semplicità d'uso) nulla da dire, figurati che pur essendo il primo hf, l'ho cominciato ad usare quasi senza leggere le istruzioni! ripeto, unica pecca il rumore! poi a qiesto punto potri farlo riallineare come dici tu, magari migliora!