Autore Topic: NanoVna vs RigExpert  (Letto 631 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline YF23 blackwidow

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 279
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
NanoVna vs RigExpert
« il: 29 Marzo 2021, 22:11:39 »
Volevo condividere qui con voi i primi risultati del cinesino, comparandoli con quelli del ben più professionale Rigexpert 55 Versione BT. I due strumenti sono molto diversi, non mi sognerei mai di utilizzare il nano vna se fossi un professionista ma dal punto di vista amatoriale diventa uno strumento incredibimente utile.

L'ho trovato nuovo a 60 euro comprese spese di spedizione ed è la versione H4 e dopo una prima calibrazione con i tre tappini in dotazione ho iniziato a misurare l'swr delle mie antenne.

A livello di utilizzo, grazie ad alcuni video su youtube, ci si mette davvero poco a familiarizzare inoltre esistono più versioni tra cui la F e la V2, quest'ultima sembra richiedere una calibrazione ad ogni avvio e l'ho scartata. In progetto c'è anche la nuova versione che coprirà fino a 6GHZ.

Oltre al prezzo da discount della ciabatta quello che mi colpisce è la quantità di informazioni ricavabili. Allego i risultati SWR ottenuti con una Sirio 5000 a base magnetica. Nei prossimi giorni verificherò altre antenne e provvederò ad aggiornare il firmware del cinesino.



Stranamente nessuno specifica la differenza dei tre tappini di calibrazione ma in linea generale quello d'oro "vuoto" ossia senza il centrale si usa come OPEN, quello d'oro con il centrale si usa come CLOSE e quello argentato come LOAD.

Video Calibrazione Nano VNA


Guida rapida alle versioni del nanovna
https://www.arict.it/wp-content/uploads/2020/12/NanoVNA.pdf
« Ultima modifica: 30 Marzo 2021, 01:51:22 da YF23 blackwidow »


Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1667
  • Applausi 64
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #1 il: 30 Marzo 2021, 08:11:07 »
Ma c'e' un sito di riferimento che riguarda il NanoVNA, dove si possono seguire gli aggiornamenti delle versioni e il loro sviluppo ?
Intendo un sito ufficiale

Offline maxastuto IU8MLV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1557
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #2 il: 30 Marzo 2021, 09:39:36 »
Non conosco il Rigexpert 55, ma ho subito notato una cosa: ha un solo ingresso il che vuol dire che molto probabilmente non può fare le misure che il nanovna fa con l'utilizzo delle porte S11 e S21 ( filtri e comunque comparazioni di perdite prima e dopo l'inserzione).Ti posso dire una cosa  ho confrontato alcune misure con il nanovna e il mini tiny vna ( che invece è molto più professionale) e devo dirti che le due misure corrisposndono.
Io ho il nanovna la versione H  da 2,8 pollici di edy555 / hugen79 originale. Poi in giro ci sono tante versioni e cloni quindi bisogna stare attenti a dove si acquista


Offline YF23 blackwidow

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 279
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #3 il: 31 Marzo 2021, 18:52:48 »
Ma c'e' un sito di riferimento che riguarda il NanoVNA, dove si possono seguire gli aggiornamenti delle versioni e il loro sviluppo ?
Intendo un sito ufficiale

E' un progetto opensource, c'è la pagina dell'inventore e poi ci sono le pagine degli utenti che nel tempo hanno perfezionato il progetto e realizzato le versioni migliorate. E' una community. Puoi trovare moltissime produzioni più o meno fedeli, il mio l'ho preso su amazon.

Le differenze tra le varie versioni sono:

1) NanoVna di Edy555. Prima versione che copre da 50KHz a 900 Mhz, con un display da 2.8 pollici. https://github.com/ttrftech/NanoVNA
2) NanoVna-H. Versione di Hugen79, è sempre il nanovna di Edy555 con il display da 2.8 pollici ma con firmware migliorato. https://github.com/hugen79
3) NanoVna-H4. Versione di Hugen79, profonda rivisitazione del progetto originario e che vede l'utilizzo del nuovo microcontrollore, che ne amplia la copertura da 50Khz a 1.5Ghz. Nuovo anche il PCB, nuova Batteria da 1800mA e nuovo il display da 4 pollici. Firmware non compatibile con i precedenti.
4) NanoVna-F, versione migliorata da BH5HNU con Display Ips da 4.3 pollici, case metallico e sistema operativo rtos. Copre da 10Khz a 1.5Ghz. Il firmware non è compatibile con i precedenti. https://github.com/flyoob

5) NanoVNA V2, progetto completamente diverso che non si basa su quello originario di Edy555 ne sulle rivisitazioni di Hugen e BH5HNU. Le misure non si basano più sulle armoniche, arriva fino a 3Ghz ma di contro richiede la ricalibrazione ad ogni cambio di frequenza e il display è di 3,2 - 4 pollici (dipende dalla versione).
https://nanorfe.com/nanovna-v2.html

Ci sono altre differenze, ho solo elencato le più evidenti. Io ho scelto la h4, con un bel display da 4 pollici e tante piccole migliorie rispetto all'originale. Come detto, è un giocattolino performante e molto divertente adatto all'amatore ma è anche poco consistente, non lo userei se fossi un professionista visto l'inesistente controllo qualità dei prodotti e l'assenza di certificazioni che ne specificano l'utilizzo nei vari ambienti.

Costo: il mio h4 l'ho pagato 60 euro su amazon, ho visto anche il v2 a quella cifra ma il prezzo sale velocemente se si opta per il case di metallo.
« Ultima modifica: 01 Aprile 2021, 19:20:20 da YF23 blackwidow »

Offline Ricciolino

  • 1RGK420
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1087
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
  • IU0NHF - 1RGK420
    • Mostra profilo
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #4 il: 01 Aprile 2021, 09:41:49 »
un riassunto delle varie versioni comodissimo, grazie [emoji106]
sto spulciando questi oggetti ma non avevo ancora capito le varie differenze tra le varie versioni, ora so cosa cercare
cb "Ricciolino" Op. Davide | 1RGK420 | IU0NHF


Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1079
  • Applausi 70
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
NanoVna vs RigExpert
« Risposta #5 il: 01 Aprile 2021, 11:04:40 »
Ottima discussione....grazie per le info condivise! Seguo con grande interesse.

73 Giulio IU2IDU
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

Offline Fredjones

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 141
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #6 il: 01 Aprile 2021, 16:07:09 »
Salve a tutti sono anche io in possesso di un nanovna comprato su amazon. Non so quale versione, pagato 28€ spedito. E arrivato senza spiegazioni ma a corredo di tutto per la calibrazione. Mi accorgo che il menu e limitato, sul dispey non vedo la carica della batteria e quando lo accendo non da la versione del firmware e neanche il menu e completo. Ora chiedo a chi esperto in materia se di puo aggiornare grazie


Offline oscar 3

  • 1RGK273
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4779
  • Applausi 59
  • Sesso: Maschio
  • Nei primi anni '70 con il mitico Tokai PW 5024
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IT9DBC
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #7 il: 01 Aprile 2021, 19:10:57 »
Ho il nanoVNA ed è perfetto!!!!
Le mie radio: Kenwood TS930 - Kenwood TS2000 - Midland 13-877 - Tokai PW 5024 - Midland 13-895 - CTE Alan 88 S - Galaxy Saturn - Midland 8001 S - President Lincoln...fino ad ora!



Skype: IT9DBC

Offline YF23 blackwidow

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 279
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #8 il: 01 Aprile 2021, 20:19:25 »
Salve a tutti sono anche io in possesso di un nanovna comprato su amazon. Non so quale versione, pagato 28€ spedito. E arrivato senza spiegazioni ma a corredo di tutto per la calibrazione. Mi accorgo che il menu e limitato, sul dispey non vedo la carica della batteria e quando lo accendo non da la versione del firmware e neanche il menu e completo. Ora chiedo a chi esperto in materia se di puo aggiornare grazie

Potrebbe essere la prima versione di Edy555 o alla peggio un taroccone. Il metodo più veloce è quello di leggere sul PCB la firma (revisione etc), però così decade la garanzia (ammesso che ce l'abbia) e se non sei pratico rischi di danneggiarlo togliendo le 4 viti.
« Ultima modifica: 01 Aprile 2021, 20:25:32 da YF23 blackwidow »


Offline Fredjones

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 141
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #9 il: 01 Aprile 2021, 21:34:06 »
Potrebbe essere la prima versione di Edy555 o alla peggio un taroccone. Il metodo più veloce è quello di leggere sul PCB la firma (revisione etc), però così decade la garanzia (ammesso che ce l'abbia) e se non sei pratico rischi di danneggiarlo togliendo le 4 viti.
ciao YF23 blackwidow della garanzia me ne frego hi gia' ho provato a fare il reset togliendo il coperchio ponticellando i due pin e appare il display bianco 

Offline Fredjones

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 141
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #10 il: 01 Aprile 2021, 21:55:24 »
Foto del cip


Offline YF23 blackwidow

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 279
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #11 il: 01 Aprile 2021, 22:14:24 »
Così a occhio dovrebbe essere la Nano-H, addirittura potrebbe essere un clone. Non mi sembra ne la h4 e nemmeno la F, anche solo per l'amperaggio della batteria.  Se riuscissi a mettere la foto intera del PCB davanti e dietro sarebbe più semplice da identificare.
« Ultima modifica: 01 Aprile 2021, 22:19:29 da YF23 blackwidow »

Offline Fredjones

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 141
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #12 il: 01 Aprile 2021, 22:35:22 »
Così a occhio dovrebbe essere la Nano-H, addirittura potrebbe essere un clone. Non mi sembra ne la h4 e nemmeno la F, anche solo per l'amperaggio della batteria.  Se riuscissi a mettere la foto intera del PCB davanti e dietro sarebbe più semplice da identificare.


Offline Fredjones

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 141
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #13 il: 01 Aprile 2021, 22:38:14 »
Questo e il menu principale

Offline YF23 blackwidow

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 279
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #14 il: 01 Aprile 2021, 23:07:55 »
Dovrebbe essere il clone definito "the worse clone" perchè non ha le schemature,manca lo script CH0 e i firmware sono incompatibili con le versioni H di Hugen. Uso il condizionale perchè ne sono uscite così tante che è difficile distinguerle.

Come vedi nella versione originale H sono presenti le schermature metalliche.
« Ultima modifica: 01 Aprile 2021, 23:09:53 da YF23 blackwidow »


Offline Fredjones

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 141
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:NanoVna vs RigExpert
« Risposta #15 il: 01 Aprile 2021, 23:13:03 »
Allora non si puo aggiornare