Menu principale

heil sound PR 781

Aperto da olimak, 01 Febbraio 2017, 20:48:47

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

olimak

Salve Ragazzi,
vorrei chiedervi se qualcuno di voi  ha provato questo microfono della  heil sound PR 781 sul IC 7300.
Pregi e difetti.
Grazie
73 a tutti



fabio_bz - IN3FOB

Ciao avuto su vari yaesu era molto valido!ma....mi trovo meglio con il pr40!
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

iw5elp

da fonti certe ho saputo che va bene, infatti voglio prenderlo anch'io!
73
iw5elp

fabio_bz - IN3FOB

Si  va molto bene ma preferisco il pr40
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB


IT9SEV

#4
Ho acquistato il PR-40 di Heil Sound e gli ho interposto l'Eq Plus by W2IHY. Utilizzo questo sistema con 2 ricetrasmettitori diversi: Icom IC775DSP e Yaesu FTDX5000 Limited, includendo pure l'equalizzatore interno dello Yaesu e il suo compressore. Una attenta regolazione dei parametri del ricetrasmettitore e dell'equalizzatore compressore, conferiscono al sistema una resa eccezionale. UNA FAVOLA !!! ...ESSB  allo stato puro. La differenza tra il fatto di non aver interposto nulla e invece aver interposto tra microfono e radio un equalizzatore compressore di questo livello, se ben regolato è veramente abissale. Sono pronto a scommettere con chi al contrario invece dice che è la stessa cosa, nel senso che ha la stessa resa, oppure meglio non interporre nulla !!

LP_65

#5
Intervengo tardivamente (ho visto solo ora) tuttavia ritengo il tema interessante tanto e' vero che ci ho speso molto tempo tra prove verifiche e comparazioni.

Io posseggo sia il 781 che il PR40.
Li uso sul 7700 e sul 7851 (potete vedere il settaggio che applico nei due casi in qrz.com).
Per i possessori ICOM mike gain tra 2 e 3 e drive settato di conseguenza per stare sotto il limite dell alc in ogni caso (riguardo bass e treble dipende dalla vostra voce)

Il PR40 ha una risposta piu ampia con frequenze alte piu estese mentre il PR 781 ha una risposta in frequenza virata piu sui toni bassi e restituisce una modulazione di base piu piena e calda.
(Che potrete comunque adattare agendo sui toni)

Non mi dilungo in disquisizioni e condivido alcuni suggerimenti dettati dalla mia esperienza pesata dal mio gusto personalissimo

1. Non serve interporre mixer costosi tipo eqplus
2. Se proprio amate avere tanta roba in stazione prendetevi un pre-mixer sennheiser da poche decine di euro
3. Tra il PR 40 ed il PR781 il PR781 e' eccellente, non avrete (se ben settato) benefici sostanziali con il PR40
4. Testando questi due mike in confronto con vari electrovoice re20 re320 o anche stellari mike valvolari con tanto di mixer ....dalle registrazioni delle modulazioni si capisce che al di la della soddisfazione di avere una stazione sofisticata e costosa a mio avviso non ne vale assolutamente la pena

Suggerimento finale per me: PR781 e su ICOM mixer vari non servono.

Il tutto chiaramente riflette -ripeto- valutazioni mie personali poi la voglia di provare e la passione per accessori e quant'altro ci sta tutta sia chiaro...

Buon divertimento



73's, Luigi - IZ2XMK.

L'uomo accorto impara dai propri errori, il saggio dalle esperienze altrui.


eurodani

#6
Le mie migliori soddisfazioni in fatto di audio le ho ottenute con il PC, software Multirack della Waves, eliminando in tal modo tutti i moduli Behringer.
E' un programma che abbinato ad una normale scheda audio PCI a 2 canali ( vedi ESI Julia o simili ) ti stravolge anche un microfono dal valore di una manciata di Euro.
Logicamente è consigliabile disaccoppiare il PC dalla radio con un trasformatore o interfaccia.
Puoi copiarne il settaggio ed ascoltarne la qualità prendendo spunto da questo video: https://www.youtube.com/watch?v=hx5dsu9yx08&t=46s
Daniele - Romania


isw09

#7
Citazione di: eurodani il 18 Ottobre 2018, 13:54:52
Le mie migliori soddisfazioni in fatto di audio le ho ottenute con il PC, software Multirack della Waves, eliminando in tal modo tutti i moduli Behringer.
E' un programma che abbinato ad una normale scheda audio PCI a 2 canali ( vedi ESI Julia o simili ) ti stravolge anche un microfono dal valore di una manciata di Euro.
Logicamente è consigliabile disaccoppiare il PC dalla radio con un trasformatore o interfaccia.
Puoi copiarne il settaggio ed ascoltarne la qualità prendendo spunto da questo video: https://www.youtube.com/watch?v=hx5dsu9yx08&t=46s
Daniele, riprendo questo post perché sono interessato ad avere una voce così bella e piena, più penetrante ed incisiva nei dx, potendo sfruttare questo suggerimento che proponi...potresti essermi più d'aiuto su come materialmente dovrei fare per utilizzare il pc con relativo Software accoppiandolo al TRX? Io ho un IC7400. Non essendo proprio un esperto, mi faresti cosa gradita se mi seguissi proprio passo passo su cosa fare. Grazie
IT9CMY - op. Mimmo... amo Siracusa e i suoi tesori, respiro arte ad ogni angolo di questa città...

AZ6108

Citazione di: isw09 il 02 Gennaio 2023, 15:58:54
Daniele, riprendo questo post perché sono interessato ad avere una voce così bella e piena, più penetrante ed incisiva nei dx, potendo sfruttare questo suggerimento che proponi...potresti essermi più d'aiuto su come materialmente dovrei fare per utilizzare il pc con relativo Software accoppiandolo al TRX? Io ho un IC7400. Non essendo proprio un esperto, mi faresti cosa gradita se mi seguissi proprio passo passo su cosa fare. Grazie

connetti il mic alla presa di ingresso "mic" della scheda audio del computer e l'uscita "line out" della stessa all'ingresso "mic" dell'apparato, possibilmente tramite un piccolo preamp/isolatore, la linea PTT andrà ovviamente a parte, a quel punto usi un software di elaborazione audio (es. audacity) per elaborare il segnale proveniente dal microfono ed inviarlo all'apparato; se consideri che in questo modo hai equalizzazione, compressione, eco, riverbero, clipping e tutto l'arsenale...
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.


isw09

Citazione di: AZ6108 il 02 Gennaio 2023, 16:53:23
connetti il mic alla presa di ingresso "mic" della scheda audio del computer e l'uscita "line out" della stessa all'ingresso "mic" dell'apparato, possibilmente tramite un piccolo preamp/isolatore, la linea PTT andrà ovviamente a parte, a quel punto usi un software di elaborazione audio (es. audacity) per elaborare il segnale proveniente dal microfono ed inviarlo all'apparato; se consideri che in questo modo hai equalizzazione, compressione, eco, riverbero, clipping e tutto l'arsenale...

bene bene, la cosa è veramente interessante [emoji106] ...però scusa l'ignoranza "...piccolo preamp/isolatore..." cosa sarebbe, hai un link di riferimento del prodotto ad esempio per capire cos'è, per poi comprarlo? Inoltre, lo ripeto e me ne scuso se sono banale, ma sono assolutamente ignorante, che cavi dovrò usare per i collegamenti, uno schemino a corredo potrebbe ulteriormente aiutarmi. Grazie
IT9CMY - op. Mimmo... amo Siracusa e i suoi tesori, respiro arte ad ogni angolo di questa città...

eurodani

#10
Per disaccoppiare le radio dalla scheda audio utilizzo la Ibox di w2ihy. La trovi anche in rete digitando "IBOX W2IHY"
Audio IN--> scheda audio pc
Audio OUT ---> ingresso microfonico radio, possibilmente presa accessoria (ACC).
Puoi utilizzare i normali cavi per audio formati da schermo + 2 fili interni ( generalmente bianco e rosso) per utilizzo con i connettori XLR ma va bene un qualsiasi cavo schermato + 2.
Daniele - Romania

isw09

Citazione di: eurodani il 02 Gennaio 2023, 19:25:57
Per disaccoppiare le radio dalla scheda audio utilizzo la Ibox di w2ihy. La trovi anche in rete digitando "IBOX W2IHY"
Audio IN--> scheda audio pc
Audio OUT ---> ingresso microfonico radio, possibilmente presa accessoria (ACC).
Puoi utilizzare i normali cavi per audio formati da schermo + 2 fili interni ( generalmente bianco e rosso) per utilizzo con i connettori XLR ma va bene un qualsiasi cavo schermato + 2.
Ok, grazie Daniele, ho cercato in rete il molto utile "IBOX W2IHY" sembrerebbe che l'acquisto di 80$ + la spedizione possa avvenire solo dal sito di  W2IHY dagli Stati Uniti, sai/sapete se è acquistabile anche in europa?
IT9CMY - op. Mimmo... amo Siracusa e i suoi tesori, respiro arte ad ogni angolo di questa città...

AZ6108

Citazione di: isw09 il 02 Gennaio 2023, 19:09:14
bene bene, la cosa è veramente interessante [emoji106] ...però scusa l'ignoranza "...piccolo preamp/isolatore..." cosa sarebbe, hai un link di riferimento del prodotto ad esempio per capire cos'è, per poi comprarlo? Inoltre, lo ripeto e me ne scuso se sono banale, ma sono assolutamente ignorante, che cavi dovrò usare per i collegamenti, uno schemino a corredo potrebbe ulteriormente aiutarmi. Grazie

versione semplice, totalmente passiva

https://ftp.unpad.ac.id/orari/library/library-sw-hw/amateur-radio/cw/pc-interface/Sound%20Card%20Interfacing%20-%20Presentation.htm

volendo esagerare, si potrebbero utilizzare degli stadi di preamplificazione e degli optoisolatori

[emoji56]
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.


AZ6108

When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.