Autore Topic: radioamatori "fuori banda"  (Letto 1418 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline thomas benassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 284
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Sansone
radioamatori "fuori banda"
« il: 24 Aprile 2022, 10:01:36 »
Buongiorno,

volevo domandare:

1) se qualcuno in Italia fa attività in 435-495 khz

2) continuo ad ascoltare "radioamatori" (in passato con tanto di nominativo) sui 143 mhz, com'è possibile? Oggi conversazioni a 143,800 e contemporaneamente a 446,125.

3) non sento più da molto tempo radioamatori (veri) a 144 mhz, tranne che nei contest. Sono migrati tutti a 145. Non vi pare privo di senso?


Offline Geremia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 270
  • Applausi 17
    • Mostra profilo
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #1 il: 24 Aprile 2022, 11:19:16 »
Penso che, a a parte i pirati che possono esserci sempre e che ogni tanto ascolto anche io a 143 e rotti o oltre i 146MHz, tutto dipenda dal band plan che ti allego. Quando ci sono i contest, che di solito sono in CW o SSB allora la parte bassa da 144 a 144.400 si anima. Poi ci sono altri segmenti che teoricamente sono deputati per attivita' quali comunicazioni digitali, ATV. Poi ci sono le dirette da 145.200 a 145.5875 con spaziatura 12KHz.
« Ultima modifica: 24 Aprile 2022, 11:22:42 da Geremia »
Just your few cents

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #2 il: 24 Aprile 2022, 12:36:12 »
Al punto 2, è possibile usando una radio in funzione transponder, in questo caso dalle V alle U, in zona 1 c'è ne sono zona AT/AL, sia pure cadenti in banda e non fuori banda...come utilizzo.
2 Radioamatori che lavorano nei campi agricoli li usano, per collegarsi con i palmari dalle campagne ai ponti.
Delle radio hanno tale funzione in modo nascosto, bisogna attivarla o via software o via hardware.

73'.
« Ultima modifica: 24 Aprile 2022, 12:37:54 da HAWK »

Offline thomas benassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 284
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Sansone
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #3 il: 24 Aprile 2022, 12:39:42 »
Ok, però non capisco, 143 non sono bande radioamatoriali, in più quella di oggi è un'eccezione. Pre era covid, qui in Emilia-Romagna, ho ascoltato per anni conversazioni quotidiane (salottiere e non certo fra contadini) su diverse freq in 143.

Quanto al punto 1, nessuno fa ascolto/attività?


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #4 il: 24 Aprile 2022, 12:43:20 »
In merito al trasponder, anche lo Stato ne ha, il Mininterno e Minidife...
Il Mininterno in qualche dipartimento traspondera da una banda all'altra...sono i più utilizzatori.

Storici i trasponderaggi dei VV.FF. in certe regioni o provincie.
73'.

Offline thomas benassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 284
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Sansone
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #5 il: 24 Aprile 2022, 12:59:24 »
Si questo lo so, ho 20 anni nelle FF.OO.... ma non è questo il caso che ricorre.
Sono chiaramente conversazioni private, e non sono neanche improbabili radiotelefoni, in quanto in half duplex sulla setssa frequenza.
In ogni caso sono su frequenze on usate da PS, CC, GdF, CNVVF, ecc

Rilancio sempre la domanda se qualcuno ascolta radioamatori su 435-495 khz.....

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16940
  • Applausi 454
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #6 il: 24 Aprile 2022, 13:13:37 »
Si questo lo so, ho 20 anni nelle FF.OO.... ma non è questo il caso che ricorre.
Sono chiaramente conversazioni private, e non sono neanche improbabili radiotelefoni, in quanto in half duplex sulla setssa frequenza.
In ogni caso sono su frequenze on usate da PS, CC, GdF, CNVVF, ecc

Rilancio sempre la domanda se qualcuno ascolta radioamatori su 435-495 khz.....
73 a tutti, a 470 khz dubito che sentirai mai qualche radioamatore in  fonia, solo cw  e modi digitali, poi visto la difficoltà per avere antenne efficienti di stazioni operative ce ne sono ben poche , aggiungi pure la difficoltà di avere antenne riceventi senza essere sommerso dal rumore e il quadro è completo, banda interessante ma per pochi fortunati   che vivono in mezzo al nulla...


Offline Geremia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 270
  • Applausi 17
    • Mostra profilo
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #7 il: 24 Aprile 2022, 16:07:49 »
Non so, probabilmente intendeva MHz e non KHz visto che sono onde medie.
« Ultima modifica: 24 Aprile 2022, 16:10:50 da Geremia »
Just your few cents

Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 11219
  • Applausi 388
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #8 il: 24 Aprile 2022, 16:20:38 »
Non so, probabilmente intendeva MHz e non KHz visto che sono onde medie.
non voglio contraddire.... ha riscritto: Rilancio sempre la domanda se qualcuno ascolta radioamatori su 435-495 khz.....


Offline thomas benassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 284
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Sansone
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #9 il: 24 Aprile 2022, 16:45:53 »
Geremia e Acquario58: se andate a vedere il piano ripartizione radiofrequenze, guardate cosa c'è tra i 435 e i 495 KILOHERTZ.

Poi r5000 ha dato una risposta pertinente e corretta.

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3774
  • Applausi 652
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #10 il: 24 Aprile 2022, 17:18:35 »
Ciao a tutti.

In ARI a Milano avevamo un trasmettitore a 476.18 kHz che trasmetteva un beacon in CW normale e in CW QRSS.
Non so però se sia ancora funzionante perché da alcuni anni ho cambiato sezione con Sondrio e non sono aggiornato su tutti gli sviluppi.

Questo è il trasmettitore sviluppato da I2BUM (SK, purtroppo), mentre la parte che controllava la trasmissione era stata realizzata da me.



Ciao
Davide
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16940
  • Applausi 454
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #11 il: 24 Aprile 2022, 17:55:30 »
Ciao a tutti.

In ARI a Milano avevamo un trasmettitore a 476.18 kHz che trasmetteva un beacon in CW normale e in CW QRSS.
Non so però se sia ancora funzionante perché da alcuni anni ho cambiato sezione con Sondrio e non sono aggiornato su tutti gli sviluppi.

Questo è il trasmettitore sviluppato da I2BUM (SK, purtroppo), mentre la parte che controllava la trasmissione era stata realizzata da me.



Ciao
Davide
73 a tutti, è spento, è da parecchio che non lo ricevo, vuoi per la vicinanza uso spesso i beacon per vedere se la mie antenne rx funzionano o meno, con tutto il qrm a volte ti viene il dubbio se qualcosa non funziona e avere dei segnali di riferimento aiuta, ho conosciuto anch'io I2BUM e mi aveva dato un ricevitore che riceve dai 10 khz, grande persona sotto tutti i punti di vista, mi è dispiaciuto molto...

Offline Geremia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 270
  • Applausi 17
    • Mostra profilo
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #12 il: 24 Aprile 2022, 18:42:25 »
Chiedo scusa  se mi sono permesso di interpretare MHz a posto di KHz, visto che parlava di banda 144 ho presunto facesse riferimento ai 430 e
mi ritiro in buon ordine.
Just your few cents


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #13 il: 24 Aprile 2022, 18:55:24 »
BANDA DI FREQUENZE (mise.gov.it)


Facciamo una cosa utile, mettiamo un link di scorcio sul richiesto; così tutti sapranno cosa c'è in quei Khz.

[emoji106]
« Ultima modifica: 24 Aprile 2022, 19:04:35 da HAWK »

Offline AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2868
  • Applausi 51
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #14 il: 24 Aprile 2022, 19:42:45 »
BANDA DI FREQUENZE (mise.gov.it)


Facciamo una cosa utile, mettiamo un link di scorcio sul richiesto; così tutti sapranno cosa c'è in quei Khz.

[emoji106]

ma mica solo "sui Khz"

https://www.iz3veo.it/download-doc/file/doc/TUTTE_LE_FREQUENZE_SEGRETE_V-2.pdf

ok, "segrete" si fa per dire, però credo che essere informati sul "cosa c'è" su certe frequenze sia essenziale per evitare "sperimentazioni" che potrebbero avere risultati spiacevoli


Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 11219
  • Applausi 388
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #15 il: 24 Aprile 2022, 21:25:24 »
Geremia e Acquario58: se andate a vedere il piano ripartizione radiofrequenze, guardate cosa c'è tra i 435 e i 495 KILOHERTZ.

Poi r5000 ha dato una risposta pertinente e corretta.
Ho solo confermato che la frequenza da te indicata erano Khz non mhz....il resto non ho menzionato servizi o altro

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #16 il: 24 Aprile 2022, 23:13:31 »
@ SEGRETI ma !

Il PNRF è a visione pubblica, è quasi in obbligo a chi ha la patente di Radio operatore...se non in obbligo tale conoscenza.

Il menzionare o no chi c'è lì o chi c'è là, è giusto e pertinente sul forum, di amatori della radio, si fa informazione.

Oltre tutto, sono dati pubblici...

Ricordo che, in base a certe norme, sia pure datate, è vietato un certo tipo di ascolto, se con dolo, memorizzato, abituale, con divulgazione di cosa ascoltata.
Nel caso di "CASUALE ASCOLTO" non è reato, nel tempo ed in quel momento...con segretezza dell' ascoltato.

Qui, vari procedimenti penali, hanno trovato condanne e assoluzioni, nel caso di denunce d'ufficio, su aperte virgolette intercettazioni chiuse virgolette.

I motivi delle assoluzioni sono due, pubblicate anche su dei libri in argomento, trovabili in libreria, sui radioascolti, ovvero, E' L'ENTE CHE TRASMETTE a dover usare il livello di criptazione previsto, il CR2 è il più famoso, inoltre motivo di assoluzione, sempre scritto su tali libri; 
intercettazione classica viene fatta a innesto di cavo su linea a cavo...
sulla radio frequenza, se non memorizzato, non abituale, non in iso stabile, un buon avvocato se la cava.

Una delle ultime condanne PER ASCOLTI ABITUALI avute inflitte a cittadini italiani, sono state poste a un gruppo di persone, le quali, durante il conflitto della ex Jugoslavia, erano in ascolto sulle frequenze aeree militari nel perimetro esterno dell' aeroporto NATO di Aviano.
Ad un controllo perimetrale venivano trovati con gli scanner su frequenze fisse e memorizzate.


Quindi, il parlarne adducendo alle norme e specificando come e quando, è un bene ed è un plus del forum.

Grazie mille, un grazie al collega che ha iniziato il 3D, ogni tanto è un bene ricordare delle nozioni che passano nel dimenticatoio...


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #17 il: 24 Aprile 2022, 23:38:45 »
@THOMAS, hai ascoltato il beacon radio in CW...a 370.00 kHZ poco sopra o sotto, dipende da come ti arriva, ora sta trasmettendo, anzi c'è sempre. [emoji106]

Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1661
  • Applausi 48
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #18 il: 25 Aprile 2022, 09:38:26 »
visto il topic vi dico...
ieri sera girando il VFO per sintonizzarmi sui 60 metri arrivo intorno a 5.410 circa e sento un forte segnale con parlato, tipo 9+15 qui da me in zona7, non riesco a comprendere subito cosa dicono, mi soffermo... ascolto... sembrano turchi o giù di lì... dopo qualche passaggio sento una parola ricorrente... "minchia"! [emoji23] 
un dialetto da zona9 strettissimo che non avevo mai sentito prima! [emoji33] [emoji23] [emoji23]

un bel qso fuori band plan e sicuramente fuori potenza max consentita...
HF addicted - Luca --- 1rgk380 >> 1rgk380@gmail.com

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 177
    • Mostra profilo
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #19 il: 25 Aprile 2022, 10:03:32 »
Ciao PLOTINO, ieri sera verso le 23/24 c'ero anche io li sotto ed anche meno, sono pescatori di altura, degli armamenti di Trapani e Mazara del Vallo.
In pieno mediterraneo...

Tra le cui fila, trovasi anche personale derivante dalle regioni magrebine dell' Africa...

Li trovi anche più in alto a volte, tipo vicino i 40 metri.
Come cmq. potrebbero essere pirati amatoriali, ma propendo per i pescatori, da come usano la radio si dovrebbe capire, urlano sempre, per il rumore dei motori di bordo che anche tu dovresti ascoltare in sotto fondo al loro parlato.

[emoji106]
« Ultima modifica: 25 Aprile 2022, 10:06:05 da HAWK »


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16940
  • Applausi 454
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #20 il: 25 Aprile 2022, 12:29:01 »
73 a tutti, ok ma si stà mischiando un po' tutto, i radioamatori non sono gli unici che usano il microfono o il cw, lo spettro radio è assegnato  per molteplici utilizzi, i vor in onde lunghe trasmettono un segnale  identificativo in cw ma non sono radioamatori e nemmeno pirati, anzi, in quelle frequenze hanno l'uso esclusivo, in 60 mt c'è tutto, militari, marittimi e anche radioamatori in statuto secondario, poi ci sono anche trasmissioni clandestine, pirati, Number station ecc... Il bello della radio secondo me è proprio questo, può capitare sempre qualcosa di nuovo o meglio di mai ascoltato prima (che esiste da sempre ma se non ci capiti sopra non lo scopri...) e bollare come radioamatori fuori banda pirati e non è sbagliato, i pescatori d'altura hanno a bordo radio con tanto di autorizzazioni poi se usano frequenze non assegnate a loro è da dimostrare e a noi può interessare solo se il "loro" fuori banda ricade nelle nostre bande, infatti è capitato di ascoltare i pescatori in 40 mt,  vai a sapere il motivo ma li ho ascoltati bene e posso solo ipotizzare che usavano i 40 mt per necessità e sicuramente non per trovare una frequenza tranquilla dove fare 4 chiacchere in pace... 
PS: se vi fermate solo alla fonia avete idea  solo di una minima parte dell'utilizzo dello spettro radio, sembra che ci sono solo radioamatori e broadcasting, in realtà c'è molto di più...

Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1661
  • Applausi 48
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #21 il: 25 Aprile 2022, 15:48:05 »
Come cmq. potrebbero essere pirati amatoriali, ma propendo per i pescatori, da come usano la radio si dovrebbe capire, urlano sempre, per il rumore dei motori di bordo che anche tu dovresti ascoltare in sotto fondo al loro parlato.

[emoji106]
ciao HAWK e si confermo andando a senso per quello che si dicevano erano sicuramente pescatori, grazie per la dritta! [emoji4] [emoji111]

Citazione
PS: se vi fermate solo alla fonia avete idea  solo di una minima parte dell'utilizzo dello spettro radio, sembra che ci sono solo radioamatori e broadcasting, in realtà c'è molto di più...
concordo a pieno, il fascino delle HF, spesso passo le serate a fare solo ascolto un po' ovunque [emoji6]
HF addicted - Luca --- 1rgk380 >> 1rgk380@gmail.com

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16940
  • Applausi 454
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #22 il: 25 Aprile 2022, 16:11:36 »
73 a tutti, esatto e spesso mi dicono ma con tutte le radio che hai acceso non chiami mai... è vero, se non mi chiamano passano le serate senza che nemmeno tocco il microfono ma tra frequenze monitor (se mi chiamano sono in ascolto...) radio ferme su qualche frequenza che ho sentito di sfuggita e non ho capito di cosa si trattava , navtex, satelliti ecc... alla fine consumo più corrente che a trasmettere come fanno tutti i radioamatori "normali" ma una radio sola non mi basta più da anni, se non sono accese almeno 4 radio non mi sembra di fare radio, e il punto è che il tempo vola, sono sicuro che in pochi capiscono ma è così...


Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1661
  • Applausi 48
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:radioamatori "fuori banda"
« Risposta #23 il: 25 Aprile 2022, 16:19:28 »
73 a tutti, esatto e spesso mi dicono ma con tutte le radio che hai acceso non chiami mai... è vero, se non mi chiamano passano le serate senza che nemmeno tocco il microfono ma tra frequenze monitor (se mi chiamano sono in ascolto...) radio ferme su qualche frequenza che ho sentito di sfuggita e non ho capito di cosa si trattava , navtex, satelliti ecc... alla fine consumo più corrente che a trasmettere come fanno tutti i radioamatori "normali" ma una radio sola non mi basta più da anni, se non sono accese almeno 4 radio non mi sembra di fare radio, e il punto è che il tempo vola, sono sicuro che in pochi capiscono ma è così...
[emoji4] [emoji108]
HF addicted - Luca --- 1rgk380 >> 1rgk380@gmail.com