Antenne cavi e rosmetri > antenne radioamatoriali

UNUN 9:1 per longwire

<< < (4/4)

chio:
Dovrebbe essere questo lo schema di montaggio con unun?

AZ6108:

--- Citazione da: chio - 26 Aprile 2022, 15:36:40 ---Queste le misure. Non credo che rientri per quel tipo di antenna.

--- Termina citazione ---

Beh... hai circa 50m di perimetro, in uno spazio del genere ci va una skyloop che copra dai 40 ai 10 metri; la lunghezza calcolata sarebbe 306/7 = 43.7 ma considerando che con il torrino si potrebbe inclinare in verticale parte del filo, dovresti starci dentro; considera anche questa idea !

AZ6108:

--- Citazione da: chio - 26 Aprile 2022, 15:48:16 ---Dovrebbe essere questo lo schema di montaggio con unun?

--- Termina citazione ---

Non esattamente; mi spiego, monta l'accordatore alla base del palo DOPO la choke, ossia tra l'accordatore e l'UnUn avrai la choke ed una tratta di coassiale; facendo riferimento all'immagine, l'accordatore andrebbe sulla parte orizzontale del coassiale a sinistra

per chiarezza, vedi sotto; il vantaggio in questa config è che, passando il cordino in due cartucole. è facile abbassare l'antenna per manutenerla; la tratta di coassiale verticale funge da parte del sistema di contrappeso e l'accordatore è a portata di mano e riparato, volendo stare sul sicuro, blocca il cordino sul lato di alimentazione (dove c'è l'UnUn) mentre all'estremità dell'antenna, lega il cordino ad un peso che lo mantenga in tensione, in questo modo se, a causa di vento/ghiaccio/... il filo del radiatore venisse messo sotto sforzo, il cordino scorrerebbe nella carrucola sollevando il peso ed evitando che il filo del radiatore subisca uno sforzo eccessivo, quando poi lo sforzo cesserà il peso ridiscenderà riportando il radiatore in posizione; è un vecchio trucco ma funziona, per il peso, suggerisco di usare piccola una "tanica" di plastica, si lega il manico al cordino e poi si aggiunge alla tanica una quantità di acqua (miscelata con candeggina per evitare "fioriture algali") sufficiente a mantenere in tensione il radiatore ma abbastanza "leggera" da permettere al peso di sollevarsi nel caso in cui lo sforzo sul radiatore aumenti

[edit]

da notare che l'accordatore remoto può tranquillamente essere montato alla base del palo, se necessario, ovviamente sul tratto di coassiale tra l'accordatore e l'unun che alimenta l'antenna ci sarà comunque una choke, in OPZIONE una seconda choke (anche a bassa efficienza, come un "ugly balun" avvolto su coassiale) potrà essere installata tra l'accordatore remoto e la stazione

chio:
Ok, appena possibile renderò noti i risultati.
Intanto grazie per questo piacevole scambio di informazioni.

AZ6108:

--- Citazione da: chio - 27 Aprile 2022, 08:05:50 ---Ok, appena possibile renderò noti i risultati.

--- Termina citazione ---

Si, fai sapere, sono curioso !!

Giusto come nota, se guardiamo alle lunghezze suggerite per le random, dai 25.6m si passa a 32.6m ora, la differenza tra le due è pari a 7m il che, avendo un supporto in vetroresina o altro materiale non conduttivo, permetterebbe di sfruttare lo stesso spazio che hai per mettere in piedi un'antenna da 32.6m ma con una tratta verticale di 7m e posta in configurazione L-invertita, ossia qualcosa di simile a quanto vedi sotto; ovviamente le misure sono indicative, nel senso che, volendo, potresti allungare la tratta verticale ed accorciare quella orizzontale; nel caso la cosa ti interessasse, vedi qui per approfondire

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa