Booster 747

Aperto da misti55, 11 Gennaio 2012, 15:34:16

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

misti55

un buon giorno a tutti!! Mio primo messaggio sul forum (speriamo bene).
Ho ricevuto un booster 747 della Midland sulla basetta KL 203 v.6.1, sulle istruzioni è riportato che è per le HF ma se non sbaglio solo da 26 a 29 Mhz.  Volendolo utilizzare sui 40m Voi dite che faccio un disastro o potrebbe andare?  Ho notato su vari siti che esiste la possibilità di modificare il 747 per adattarlo alle basse frequenze ma le foto e istruzioni riportate evidentemente si riferiscono ad un lineare precedente e quindi non saprei cosa toccare. Qualcuno di Voi l'ha già fatto oppure sapreste indicarmi dove trovare delle info?
Un grande saluto a tutti e grazie.


LuckyLuciano®

c'è solo 1 condensatore da sostituire
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

misti55

Grazie LukyLuciano,
se non sbaglio (come riportato nei vari siti) ci sarebbe da "aggiungere" un condensatore da 1000Pf a quello già esistente da 100Pf.
Però nella versione 6.1 quale è il condensatore da cambiare oppure dove aggiungere quello nuovo?
Grazie

LuckyLuciano®

Citazione di: misti55 il 11 Gennaio 2012, 16:55:30
Grazie LukyLuciano,
se non sbaglio (come riportato nei vari siti) ci sarebbe da "aggiungere" un condensatore da 1000Pf a quello già esistente da 100Pf.
Però nella versione 6.1 quale è il condensatore da cambiare oppure dove aggiungere quello nuovo?
Grazie

controlla lo schema. perchè è sempre la stessa roba.
e vedi anche in casa RM italy. Gli schemi sono simili.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


misti55

Un saluto a tutti e un grazie particolare a LuckyLuciano per la pazienza...
Premesso che in elettronica sono una schiappa, ho seguito il suggerimento e sono andato alla ricerca dello schema ver. 6.1.
Non ho trovato niente, in compenso lo schema ver. 6.0 mi è sembrata identica quindi sono andato alla ricerca del condensatore C9 (quello citato da Ivo Brugnera del valore 100pF).
Lo schema riporta che il valore di tale condensatore è di 10nF che se non sbaglio è pari a 10.000pF.
Ergo che quello non è il condensatore da cambiare (che senso avrebbe cambiarlo con uno da 1.000pF)?.
Gli unici condensatori da 100pF sono il C2, C3 e C4 ......mah!!!
Stò sbagliando proprio tutto???

Ottone

Citazione di: misti55 il 11 Gennaio 2012, 22:40:38
Un saluto a tutti e un grazie particolare a LuckyLuciano per la pazienza...
Premesso che in elettronica sono una schiappa, ho seguito il suggerimento e sono andato alla ricerca dello schema ver. 6.1.
Non ho trovato niente, in compenso lo schema ver. 6.0 mi è sembrata identica quindi sono andato alla ricerca del condensatore C9 (quello citato da Ivo Brugnera del valore 100pF).
Lo schema riporta che il valore di tale condensatore è di 10nF che se non sbaglio è pari a 10.000pF.
Ergo che quello non è il condensatore da cambiare (che senso avrebbe cambiarlo con uno da 1.000pF)?.
Gli unici condensatori da 100pF sono il C2, C3 e C4 ......mah!!!
Stò sbagliando proprio tutto???

73
se posti lo schema ci semplifichi le cose, così evito di fare la ricerca, grazie.  ;-)

In linea di massima, come diceva Luciano si tratta sempre più o meno degli stessi amplificatori, cioè il solito push-pull parallelato di mosfet broadband, senza alcun filtro passa basso in uscita (consigliabile, specie in 40 metri!).

Tuttavia le ultime versioni del Booster HF747 della CTE, sono di fatto dei KL-203 v 6.1 della RM-italy, che ho riparato più volte.

Faccio un parallelo tra la mods proposta da Ivo Brugnera per il vecchio 747 CTE e il Kl-203, ma credo con buona approssimazione che puoi montare lo stesso condensatore.

Per darti una conferma al 100% dovrei vedere il data sheet dettagliato degli MS-1307 (i mosfet del vecchio 747) da paragonare a quelli del KL-203 (che anche loro non si sa esattamente cosa sono, ma con buona approssimazione sembrano simili agli MS-1307, agli ERF-2030 ed altro in circolazione).

Posso dirti che se sbagli di brutto la capacità, te ne accorgi abbastanza in fretta perchè non esce potenza. Ma devi fare attenzione che potresti bruciare i mosfet (poco danno perchè si rimpiazzano con pochi spicci).
Se poi hai un oscilloscopio, il gioco è fatto.

facci sapere,
ciao.


misti55

73 a tutti, questo è l'indirizzo della ver.6.0

Come dicevo mi pare identica alla ver. 6.1, l'unica cosa che non mi convince è il fatto che il Brugnera dice che il condensatore C9 da 100pf va sostituito con uno da 1000pF. Nella versione 6.1 il C9 è già da 10nF quindi dieci volte superiore a quello "nuovo da inserire".    :-\


misti55

73 a tutti, in effetti qualche cosa di errato c'è: girovagando in internet alla ricerca di qualche risposta al mio dubbio sul kl203, ho scoperto che il condensatore da cambiare o da mettere in parallelo è il C14 e non il C9. Qualcuno ci ha già provato?? :up:

Riccardo Giuliani

---

Confermo. E' il C14 e funziona con un 1000 pf.

...
***
---
.
Cieli e giorni sereni de Riccardo Giuliani -  Altair - Ik7FMO - by Polignano a Mare (Bari)
.
*** Astronomia - Elettronica - Radio Libera - UFO ===
.

acquario58

non so se é come il mio......

virago-gp

scusate della domanda stupida ma una volta fatta questa modifica per i 7 mhz o 3 mhz si puo sempre usare o rimane per i 27 mhz e inutilizzabile   per i 27 mhz ?scusante della mia domanda ma e per saperlo

acquario58

certo.....si può usare ancora in 27.....

virago-gp

ok grazie mille  acquario58  allora se e cosi  questo fine settimana la faccio pure io


bertolo

#13
Buongiorno,
secondo l'articolo di C.Q Elettronica di settembre 2011, la modifica è la seguente:

1) Inserire un C 1000pF 2KV in parallelo al C14 (e non sostituirlo come ho ho letto qui sul forum)

2) Adattamento di impedenza dell'ingresso (PL pilotaggio): Due R poste in parallelo tra loro da 100OHM 2W (aggiungo io: anti induttiva)

3) Si consiglia di non superare i ROS 1,5 per evitare rientri e fruscii, eventualmente inserire un balun Choke sotto l'antenna e montare una ferrite sulla piattina di alimentazione, avvolgendo 4 spire su di essa.

Si consiglia inoltre di pilotarlo con almeno 2W/4W, in quanto sotto 1W l'amplificatore va in crisi.
Riporto alcuni dati sulla emissione, con pilotaggio a 4W:
In 40m si ottengono 80W modulati e 100W PEP, nelle bande alte invece la potenza è di 60W, mentre in 80m risulta di soli 20W.

Per correttezza l'articolo su C.Q Elettronica è stato stilato da IT9BDM,
che ringraziamo.

73 a tutti

bertolo


frtocci78

salve a  tutti  ho letto questo vecchio post ed ho fatto anche io la modifica ho sostituito il c14  con 1500pf ma non mi scende sotto i 7 mhz il piccolo amplificatore  dove sbaglio ? in 80 metri non da nemmeno 10 watt va bene solo da 7 mhz  a salire il modello è kl 203 della rm