Autore Topic: rotori antenna  (Letto 569 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline thomas benassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 96
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Sansone
rotori antenna
« il: 12 Maggio 2021, 21:32:32 »
Buongiorno,

ho appena recuperato dalla mia antenna tv il seguente rotore anni 80/90.

Ricordavo di aver letto tempo fa che il valore si aggira sui 2/300 euro, ma la mia intenzione è riutilizzarlo per antenne radio VHF/UHF.

Che ne pensate?


Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3040
  • Applausi 145
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:rotori antenna
« Risposta #1 il: 12 Maggio 2021, 21:37:39 »
Buongiorno,

ho appena recuperato dalla mia antenna tv il seguente rotore anni 80/90.

Ricordavo di aver letto tempo fa che il valore si aggira sui 2/300 euro, ma la mia intenzione è riutilizzarlo per antenne radio VHF/UHF.

Che ne pensate?
foto??? modello???
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline thomas benassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 96
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Sansone
Re:rotori antenna
« Risposta #2 il: 12 Maggio 2021, 22:07:51 »
Rotor Stolle 2010/220, mi sono accorto ora che non mi ha salvato l'allegato


Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3040
  • Applausi 145
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:rotori antenna
« Risposta #3 il: 13 Maggio 2021, 07:12:11 »
Allora sono ricco!! Ne ho 2 in casa funzionanti!!
Non credo proprio che sia quello il valore di tale rotore, magari da nuovo (forse), poi ognuno in rete lo mette in vendita al prezzo che vuole, sia chiaro.
Tempo fa ho trovato un g450 yaesu usato a 200 euro che è nettamente migliore dello stolle
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3579
  • Applausi 118
    • Mostra profilo
Re:rotori antenna
« Risposta #4 il: 13 Maggio 2021, 07:47:08 »
e' un rotorino per antenne piccole, 50 euro sono già molti/troppi....
Ex antenne TV, anni '80 più o meno, il fatto di avere il palo passante permette di prevedere un reggispinta, ma non andrei oltre antenne VHF/UHF e anche qui senza esagerare nelle dimensioni.


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2292
  • Applausi 190
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:rotori antenna
« Risposta #5 il: 13 Maggio 2021, 07:49:09 »
Rotor Stolle 2010/220, mi sono accorto ora che non mi ha salvato l'allegato
Ai tempi costavano 80.000 lire =  40 euro li trovavi marchiati anche Color Rotor

una piccola direttiva VHF / UHF la fai girare senza problemi ( max 2 metri di Boom)

Oggi però sono fuori commercio ( e da molti anni ) perchè il motore girava a 220 Volt AC,
che in termini di sicurezza impianto su tetto non è il massimo.

Offline thomas benassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 96
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Sansone
Re:rotori antenna
« Risposta #6 il: 13 Maggio 2021, 20:45:24 »
In realtà, come si vede dallo schema scaricabile su internet, il rotore funzionava a 20v


Offline thomas benassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 96
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Sansone
Re:rotori antenna
« Risposta #7 il: 13 Maggio 2021, 20:48:21 »
E sinceramente lo userei con lo stesso criterio con cui lo abbiamo montato nel 1987, in cima ad un palo telescopico da 4m, con un altro palo corto, max 1 metro. Ignoro i rotori "dedicati" agli radioamatore a quali lunghezze di palo massime riesco a girare

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3040
  • Applausi 145
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:rotori antenna
« Risposta #8 il: 13 Maggio 2021, 20:49:06 »
In realtà, come si vede dallo schema scaricabile su internet, il rotore funzionava a 20v
si confermo 20 V circa, comunque sia non cambia il vero valore da usato
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Online trodaf_4912

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 391
  • Applausi 55
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:rotori antenna
« Risposta #9 il: 13 Maggio 2021, 20:56:35 »
Non sono convinto che lo schema sia quello del rotore in foto. Stolle non ha prodotto solo un tipo di rotore.
Infatti il collegamento e' a 5 fili nello schema, mentre secondo me il rotore di quel tipo e' con collegamento a 3 fili e funziona con due motori (uno nel controller e l'altro nel rotore) che si inseguono. Tipo il colorotor.
Non ti curar di lor ma guarda e passa

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3040
  • Applausi 145
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:rotori antenna
« Risposta #10 il: 13 Maggio 2021, 21:09:32 »
Non sono convinto che lo schema sia quello del rotore in foto. Stolle non ha prodotto solo un tipo di rotore.
Infatti il collegamento e' a 5 fili nello schema, mentre secondo me il rotore di quel tipo e' con collegamento a 3 fili e funziona con due motori (uno nel controller e l'altro nel rotore) che si inseguono. Tipo il colorotor.

come ho scritto sopra  ne ho 2 funzionanti, collegamento a 5 fili, tensione di lavoro 20V , la posizione sul controller è data dal potenziometro dentro al rotore.

P.S.  faccio riferimento a quello che si vede in fotografia, esternamente identico ai miei, poi se la Stolle ne ha fatto uno uguale ma a 3 fili non so
« Ultima modifica: 13 Maggio 2021, 21:22:46 da dattero »
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Offline thomas benassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 96
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Sansone
Re:rotori antenna
« Risposta #11 il: 13 Maggio 2021, 21:35:44 »
trodaf_4912 : scusa eh, saprò bene che modello è!

2010/220 a 5 fili, quello che ho io, cioè quello in foto.

Online trodaf_4912

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 391
  • Applausi 55
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:rotori antenna
« Risposta #12 il: 13 Maggio 2021, 22:18:09 »
Nessun problema, io ho quello da 3 fili prodotto negli anni 80.
Non mi sembra che lo avessi descritto nel tuo primo intervento, a meno del valore economico presunto.
Non ti curar di lor ma guarda e passa


Offline thomas benassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 96
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Sansone
Re:rotori antenna
« Risposta #13 il: 13 Maggio 2021, 23:03:06 »
Se vai più sopra, ho scritto Stolle 2010/220, assieme alla foto

Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3579
  • Applausi 118
    • Mostra profilo
Re:rotori antenna
« Risposta #14 il: 14 Maggio 2021, 06:50:55 »
ne ho due, apparentemente identici, collegamento a tre fili, con il controller dotato di motore a bassa tensione. E' comunque facile da verificare... basta aprire il controller e verificare se il manopolone è collegato a un potenziometro o a un motore...
La cosa comunque non cambia circa la categoria dell'oggetto adatto ad antenne non enormi.
Ci ho montato sopra anche una exbeam in 20 metri, paletto corto, 60 cm, e antenna leggerissima, ma da me non c'è vento.