forum radioamatori > discussione libera

mi presento + domanda difficile....

(1/4) > >>

Valfrido:
Buongiorno a tutti, mi presento: mi chiamo Valfrido, è mia intenzione fare  la patente da radioamatore alla prima occasione possibile.

Nel frattempo, sto pensando alla stazione. Mio interesse saranno le UHF (od anche
le VHF), vorrei acquistare un veicolare da usare come base in casa e montare su vettura, con una antenna verticale tipo diamond x-50, per ragioni di spazio. E vorrei acquistare la "prima radio."
Vedo - nel range budgettario 150 - 300 €, sostanzialmente tre tipi di radio, per le frequenze suddette:
1) usate "anni 80", all-mode (con SSB), ma senza subtoni, poche memorie;
2) nuove, con un pò di tutto (tante memorie, subtoni ecc.) ma solo analogiche;
3) nuove, con un pò di tutto, anche digitali (C4FM).

Vorrei un pò un consiglio, su dove partire. Es.: le radio anni 80 sono affascinanti, ma senza subtoni non vai da nessuna parte o quasi (senza ponti, insomma), con poche memorie è un pasticcio, con una antenna verticale e non direttiva dimenticati la SSB; circa una radio moderna ma analogica: lascia perdere, tanto ormai il presente (non solo il futuro) è digitale, ecc. Insomma, da vi che le avete e le usate, per un radioamatore di poche pretese ed impegno, quali fra le tre opzioni citate consigliate? Grazie per l'attenzione, pure grazie a chi mi risponderà, e cordiali saluti. Valfrido.

bergio70:
Ti sei risposto da solo.
Considerando rtx bibanda o duobanda, dunque VHF e UHF, 25/50W.
Andando sul risparmioso, usato, anni '80 ... '90 Icom, hanno i subtoni di serie. IC3210 Ic2400, IC2410, IC207 a salire, sotto i 100 .... 150 euro, se intatti e funzionanti ovviamente.
Qualche anno più recenti, Kenwood TMV7, TMD700, 710, con subtoni anche loro, una 50tina di euro in più. Stesse premesse, ovviamente.
Occhio ai vecchi Yaesu, spesso non hanno i subtoni e le schedine originali sono introvabili, salvo usarne una monotono...

Io sto lontano dai cinesi e dal digitale, ma sono opinioni mie.

acquario58:
se trovi una buona occasione, anche Allmode.... senza sub toni ...puoi sopperire a questa mancanza usando una delle tante schedine con ccts programmabili tramite dip switch da montare esternamente (sono solo 3 fili)...costano meno di quelle dedicate e introvabili....e  funzionano bene..

Valfrido:
Ringrazio entrambi, anche se non ho capito bene la risposta di Bergio70, sorry...

Comunque ancora grazie.
Valfrido.

lake:

--- Citazione da: bergio70 - 10 Maggio 2021, 15:56:27 ---Ti sei risposto da solo.
Considerando rtx bibanda o duobanda, dunque VHF e UHF, 25/50W.
Andando sul risparmioso, usato, anni '80 ... '90 Icom, hanno i subtoni di serie. IC3210 Ic2400, IC2410, IC207 a salire, sotto i 100 .... 150 euro, se intatti e funzionanti ovviamente.
Qualche anno più recenti, Kenwood TMV7, TMD700, 710, con subtoni anche loro, una 50tina di euro in più. Stesse premesse, ovviamente.
Occhio ai vecchi Yaesu, spesso non hanno i subtoni e le schedine originali sono introvabili, salvo usarne una monotono...

Io sto lontano dai cinesi e dal digitale, ma sono opinioni mie.

--- Termina citazione ---
nella fascia usato 150 - 300 euro che propone l'utente aggiungerei anche yaesu 7800 (comprato da me nel 2008, ancora oggi perfetto) e suo successore 7900, radio moderne con subtoni, ecc, e molto semplici da usare e da impostare

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa