Installazione antenna in auto, ROS che sparisce inclinando l'antenna.

Aperto da Tolomeo, 01 Giugno 2024, 17:50:42

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Tolomeo

Ciao a tutti, sono alla mia primissima installazione di un antenna su un fuoristrada, quindi neofita, e ho bisogno di aiuto.

Ho comprato una Sirio 3000 turbo da installare sul porta ruota di scorta posteriore della mia jimny. Si lo so, non è il posto ideale ma non intendo mettere antenne a centrotetto in primis perchè non mi piace e poi perchè ho un portapacchi montato fisso.

Come staffa di montaggio ho comprato un modello fatto apposta per il Jimny e il suo supporto ruota di scorta. In foto è bello massiccio e il suo profilo combacia alla perfezione con lo scalino che c'e' tra porta ruota e portellone. Lo prendo.

Installo l'antenna, passo il cavo senza forare nulla semplicemente sostituendo il bulone in alto a destra che regge il portaruota con uno forato, ove faccio passare il cavo rg58. Dalla portiera passo alla fiancata e da li scendo giu al centro tra i 2 sedili anteriori (il jimny dal 2018 in poi come il mio è solo 2 posti).

Fino qua tutto ok, ma ora arrivano i problemi. Attacco il connettore pl259 al cavo, controllo con il multimetro e voilà... tra polo caldo e massa c'e' continuità. Smonto e rifaccio l'attacco 2 volte, alla terza accorco di 3-4 cm il cavo e rifaccio l'attacco ma niente, c'e' sempre continuità!

A questo punto l'illuminazione : la sirio 3000 turbo è nativamente cortocircuitata !!! mi ricordo di averlo letto in qualche forum, faccio qualche ricerca e infatti cosi è. Ah cara azienda Sirio ti costerebbe davvero cosi tanto RISTAMPARE il fogliettino con le istruzioni e SPECIFICARE che la 3000 Turbo è NATIVAMENTE IN CORTO? no perchè nel simpatico opuscolo c'e' tutta la procedura di verifica per un antenna non cortocircuitata, cosa che trovo un po deviante o incasinante per uno che seguendo le direttive pensa di aver sbagliato tutto o di aver per le mani un oggetto difettoso, mentre invece è tutto normale.... comunque... continuiamo...

Appurato ciò sono stanco voglio andare a letto ma voglio provare la radio (President Bill 2 ASC) quindi attacco il rosmetro (Zetagi 203W) e altra sorpresa Rapporto Ros a 1:5 sui soliti 3 canali canonici di prova. Vado a letto.

Ok sono un idiota, ieri sera preso dalla stanchezza e dalla voglia di accendere la radio, non ho verificato la continuità antenna staffa massa auto! E qui scopro di essere doppiamente idiota : la bellissima staffa fatta su misura per il jimny  è colorata con la vernice a polvere nera, ci siamo gia capiti, vero?

OK Tra una bestemmia e l'altra smonto tutto, scartavetro la staffa facendo attenzione a non danneggiare il cavo, rimonto la staffa e l'antenna e verifico tutte le continuità e a sto giro ci siamo! Tutto è come deve (dovrebbe) essere.

Accendo la radio e... niente da fare, le letture riportano : Canale 1 Ros 1:2,5 mentre Canale 20 e Canale 40 Ros 1:5 A conti fatti è migliorato, si fa per dire, solo il canale 1.

Provo ad accorciare l'antenna senza tagliare ma semplicemente facendola scorrere nell apposito alloggiamento fatto apposta per allungare accorciare, ma NON CAMBIA NULLA : 1:2,5 1:5 e 1:5

Non so che pesci prendere, ma ecco la SVOLTA : Se inclino l'antenna e la metto a 45 gradi rispetto al suolo il ros praticamente SPARISCE !

Come vado a modificare l'inclinazione, riportando l'antenna verso la posizione verticale, il ros aumenta.

Ora... qualcuno sa spiegarmi dove ho sbagliato? è forse il portapacchi il problema? perchè in fin dei conti l'antenna dalla staffa in su ha solo il vetro posteriore e poi massimo 10 cm di lamiera della carrozzeria + toh altri 10 del portapacchi (in alluminio)... veramente basta cosi poco per avere tutte queste onde riflesse? Oppure devo prendere le tenaglie e tagliare fisicamente l'antenna ?

Spero di essere stato chiaro nella descrizione e spero che qualche anima pia possa aiutarmi a capire dove ho sbagliato, vorrei evitare di andare in giro con l'antenna a 45 gradi anche perchè non credo sia permesso dal codice della strada, è come sa avessi un carico sporgente.

Grazie in anticipo!


AZ6108

vedi se riesci a trovare qualcuno che abbia un VNA, con quello riuscirai a capire "dove risuona" l'antenna
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Tolomeo

Citazione di: AZ6108 il 01 Giugno 2024, 18:02:17vedi se riesci a trovare qualcuno che abbia un VNA, con quello riuscirai a capire "dove risuona" l'antenna

Ciao, qui in zona non conosco nessuno con un VNA, comunque a intuito dato che sul canale 1 il ros praticamente si dimezza
rispetto al 20 e al 40 verrebbe logico pensare che si accordi molto al disotto dei 26,965.
Sto seriamente pensando di cominciare ad accorciare l'antenna tagliando via un cm alla volta, prima pero' vorrei essere sicuro di non aver sbagliato qualcosa, cosa probabile tra l'altro. E poi in teoria queste antenne escono gia tarate, per quel che conta...
.
Il punto è che taglio lo stilo e non risolvo o peggio è solo un palliativo beh ho buttato nel cesso l'antenna..

CBias

L'inclinazione dell'antenna è stata fatta allontanando lo stilo dalla carrozzeria? Potrebbe essere che lo stilo è troppo vicino alla parte metallica della vettura 


Tolomeo

Citazione di: CBias il 01 Giugno 2024, 20:58:42L'inclinazione dell'antenna è stata fatta allontanando lo stilo dalla carrozzeria? Potrebbe essere che lo stilo è troppo vicino alla parte metallica della vettura
Si certo, per inclinazione intendo far ruotare la base snodabile e quindi lo stilo rimane dritto ma si avvicina al suolo. Lo stilo dritto si trova a 10-15 cm dalla carrozzeria

1vr005

Citazione di: Tolomeo il 01 Giugno 2024, 20:22:22Ciao, qui in zona non conosco nessuno con un VNA, comunque a intuito dato che sul canale 1 il ros praticamente si dimezza
rispetto al 20 e al 40 verrebbe logico pensare che si accordi molto al disotto dei 26,965.
Sto seriamente pensando di cominciare ad accorciare l'antenna tagliando via un cm alla volta, prima pero' vorrei essere sicuro di non aver sbagliato qualcosa, cosa probabile tra l'altro. E poi in teoria queste antenne escono gia tarate, per quel che conta...
.
Il punto è che taglio lo stilo e non risolvo o peggio è solo un palliativo beh ho buttato nel cesso l'antenna..

Prova magari 1cm, vedi cosa succede e poi mezzo centimetro, sempre per vedere cosa cambia. Tagliando troppo per volta c'è la possibilità di tagliare troppo.
Un bel nanovna, visto quanto costa, è un bel giocattolo da possedere. Lo consiglio. Poi magari lo accendi due volte l'anno ma quando ti serve è lì.


rylassato

Secondo me l'antenna è perfetta. Semplicemente la posizione non ottimale, la staffa, la vicinanza con la carrozzeria (o lunotto) penalizzano il valore delle stazionarie. Puoi provare a migliorare la situazione, ma non andrei ad accorciare o ad allungare l'antenna. Idealmente, invece di un nanoVNA, potresti prendere un supporto magnetico giusto per provarlo a centrotetto, per andare ad escludere la taratura dell'antenna


Tolomeo

Citazione di: rylassato il 01 Giugno 2024, 23:05:22Secondo me l'antenna è perfetta. Semplicemente la posizione non ottimale, la staffa, la vicinanza con la carrozzeria (o lunotto) penalizzano il valore delle stazionarie. Puoi provare a migliorare la situazione, ma non andrei ad accorciare o ad allungare l'antenna. Idealmente, invece di un nanoVNA, potresti prendere un supporto magnetico giusto per provarlo a centrotetto, per andare ad escludere la taratura dell'antenna
Sono daccordo con te, ma anzichè il supporto magnetico, che poi non userei mai, cerco una staffa che mi allontani il più possibile l'antenna dalla carrozzeria e faccio la prova. Appena provo vi faccio sapere magari potrà essere utile ad altri in futuro. Per adesso grazie a tutti.

r5000

73 a tutti, in questi casi bisogna provare a spostare l'antenna, allungarla o  accorciarla ecc... , conviene allungarla mettendo in punta un pezzo di filo di rame e vedere dove risuona, meglio con un'apparato espanso a 240 ch o con l'analizzatore d'antenna perchè se usi un'apparato a 40 ch la banda passante è troppo stretta per capire dove effettivamente risuona l'antenna e di conseguenza non tari nulla ma fai prove a caso sperando di trovare un punto dove il ros è minimo ma non è la soluzione migliore...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599

rylassato

Citazione di: Tolomeo il 02 Giugno 2024, 11:36:30Sono daccordo con te, ma anzichè il supporto magnetico, che poi non userei mai, cerco una staffa che mi allontani il più possibile l'antenna dalla carrozzeria e faccio la prova. Appena provo vi faccio sapere magari potrà essere utile ad altri in futuro. Per adesso grazie a tutti.
Per quanto ti possa sembrare comoda, se il tuo intento è quello di ottenere un buon valore di ROS, la staffa è una soluzione sempre aleatoria.
Prova intanto a spostarla dalla carrozzeria, lamiere e vetri dell'auto, sicuramente qualcosa migliorerà. Considera che comunque soprattutto su una macchina, un valore di 1,5:1 o simili ci può anche stare...

sirbone

Però io una staffetta da 20 euro per provare un'installazione "fuori tutto" sul portellone la proverei.
Va tenuta la stessa attenzione maniacale per il contatto elettrico di massa del supporto ruota: viti che passano la vernice fino all'acciaio oppure riporto verso un punto di massa sicuro con una bandella di rame, va bene anche una doppia mandata di cavo elettrico da 2,5mm, il vantaggio è che senza modificare molto l'impianto, basta 1 metro di cavo antenna in più, si vede subito se il problema è la posizione bassa o altro.
Se il president bill ASC 2 della prova fosse espanso il nanoVNA non servirebbe: basterebbe scorrere le bande per vedere dove risuoni l'antenna.
Ricordo di aver visto su una Jeep Wrangler, notata più volte in strada, una sorta di prolunga rigida tra supporto ruota di scorta e colmo del tettuccio, o poco più basso, sicuramente di produzione USA: connettore 3/8 UNF, credo sia una buona soluzione anche se di difficile realizzazione; per dire: non sei l'unico ad avere questo problema...
A mettere una base magnetica, vista la lunghezza dello stilo meglio da 160-175 mm, si fa sempre a tempo.

AZ6108

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

BarboneNet

allontanando lo stilo dalla carrozzeria scende il ros! normale quando trasmetti spari diretto contro la "calza".
Radio: Yaesu FT-710 | Yaesu FT-891 | Yaesu FT-100
Antenne: T2LT 11-10m | Sirio Performer P2000 11-10m | Rybakov 60-10m | DeltaLoop 37° 11m | DeltaLoop 60° 11-10m | DeltaLoop 60° 40-6m | Skypper 11-10m | Skyrex 11m
Tuner: MFJ-998 | ATU-100 | MFJ-945E
Lineari: RM KL 805 Plus | RM HLA-300V Plus HP | RM KL 505V
Microfoni: MH-31 Full Modded | Astatic RoadDevil Modded | Zetagi M93
Canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCXQxTF1vOZ4CLUg30DLPppg


bergio70



una lettura che potrebbe essere illuminante.



Geremia

Citazione di: CBias il 01 Giugno 2024, 20:58:42L'inclinazione dell'antenna è stata fatta allontanando lo stilo dalla carrozzeria? Potrebbe essere che lo stilo è troppo vicino alla parte metallica della vettura
Bingo , la risposta è esatta, mentre quella 
Citazione di: BarboneNet il 02 Giugno 2024, 23:13:09allontanando lo stilo dalla carrozzeria scende il ros! normale quando trasmetti spari diretto contro la "calza".
Non la ho proprio capita. Pazienza, ho tanto da imparare, specialmente su come sparare con una antenna 😁
S = k * log W

AZ6108

@Geremia

di variabili in ballo ce ne sono tante, incluso il fatto che, se ho ben capito, l'antenna viene ruotata lateralmente (rispetto l'asse dell'auto) ed in pratica in quel modo si avvicina il radiatore al piano di terra
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Geremia

Perché risuoni correttamente occorre che non ci siano parti metalliche intorno allo stilo in relazione alla lunghezza  d'onda. Ecco perché la soluzione migliore è il montaggio a centro tetto e, se non si vuole forare, la base magnetica è la soluzione che più si avvicina. Poi uno la può montare dove vuole, ma che non si aspetti omnidirezionalità e influenza della carrozzeria.
Poi ripeto, ho letto precedenti pareri da persone più competenti di me.
S = k * log W

AZ6108

@Geremia

Ok, che il montaggio a centro tetto sia ideale lo sappiamo (credo) tutti [emoji1] , ma evidentemente @Tolomeo non può o non vuole installare l'antenna in quella posizione, quindi ha chiesto aiuto in relazione al montaggio "con staffa", a questo punto direi che la prima cosa da fare sia capire "dove" risuona l'antenna e poi decidere di conseguenza, oltre a questo, si potrebbe valutare l'uso di una staffa come quella che ho suggerito in un post precedente, che permetta di distanziare un pochino di più l'antenna dalla carrozzeria; in vari casi si usa una staffa ad "L" rovesciata con il braccio orizzontale che va a sporgere al di sopra della ruota di scorta e leggermente oltre la stessa, la distanza non è molta, ma ... se non si può far meglio, ci si accontenta

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

rylassato

Si potrebbe anche montare tramite staffa laterale, l'importante è che verticalmente non ci siano parti di carrozzeria vicine


Tolomeo

Allora, come detto non sono interessato a basi magnetiche e centrotetto : ho il portapacchi fisso e non c'e' modo di mettere la base magnetica, e oltre a questo c'e' una questione di estetica che propio non digerisco.
.
Ho fatto delle prove. Partendo dal, logico, presupposto che l'antenna fosse troppo vicina alla carrozzeria, presupposto maturato dal fatto che inclinando l'antenna di 45° verso il terreno il ROS sparisce, ho fatto delle prove semplici semplici. Attenzione.

Prima prova, la più scontata, con una strisci di alluminio spessa 3mm ho fatto una "prolunga" alla staffa in modo che l'antenna risultasse più lontana dalla carrozzeria, per essere precisi l'antenna con questa prova stava a 20 cm dalla carrozzeria anzichè i 7 della configurazione iniziale. Niente da fare, ancora ROS oltre 1:3,5

Inizio a non averne più di questa storia... MA mi viene in mente che la ruota di scorta del jimny, cosi come le altre ruote, ha il cerchio in acciaio quindi ho pensato di ALZARE l'antenna SOPRA la ruota e fare una prova.

Ho fatto di meglio : ho tolto la ruota di scorta e ho installato la staffa sul porta ruota di scorta, ho provato a caricare la foto (1,5MB) ma non mi appare nell anteprima allora l'ho messa in allegato al messaggio.



Come vedere dalla foto allegata, in questa configurazione ho messo la staffa di alluminio ad "L" e l'antenna dritta e vicina alla carrozzeria, in questo caso il ROS era sempre altissimo.

Allora ho fatto un altra prova, quella decisiva (purtroppo non ho fatto foto dovete lavorare di fantasia) praticamente ho addrizzato la staffa di alluminio e ho piegato l'antenna ad "L" tramite lo snodo alla base, in modo che rimanesse ancora in verticale e alla stessa distanza (o quasi) dalla carrozzeria rispetto alla prova precedente e come per magia ecco che i ROS spariscono del tutto!!! 1:1,1 1:1,2

Quindi tirando le somme, il ROS sparisce NON allontanando l'antenna dalla carrozzeria, NON togliendo la ruota di scorta con il suo cerchio in acciaio, MA configurando l'antenna a "L" tramite lo snodo che sta alla base.

Ora, ho pensato che il problema fosse nello snodo, qualcosa che "piegando" l'antenna non facesse contatto o altro, ma ho provato con il multimetro a misurare le continuità muovendo lo snodo e niente è sempre tutto uguale (a livello di coninuità) sia che lo snodo stia in verticale sia che lo snodo stia a 90°

Mi sono rotto le scatole ho smontato tutto e tirato via il cavo. Farò delle prove dal terrazzo di casa con il McKinley e vi aggiornero'.


rylassato

Ma perché scusa la staffa non era sempre stata con la L? Di solito le staffe proprio per garantire un minimo di piano di massa sono sempre così, anche sui mezzi pesanti.
Le antenne sono fatte così, hanno bisogno di realizzazioni quanto più possibilmente "ideali" per garantire la loro massima resa: non potere/volere sistemarle in modo standard porta sempre a compromessi, sono contento che il valore di ROS anche con un lato coperto dalla carrozzeria sia perfettamente accettabile, sono curioso di sapere di quanto questa sistemazione andrà ad influire sulla omnidirezionalità dell'antenna, ma credo ben poco soprattutto in situazioni dove tutti i mezzi sono vicini fra loro

bergio70

Capisco che tu non digerisca antenne sul tetto, che funzionano al meglio, o magnetiche, che se la cavano benino.
E' l'antenna che non digerisce parti di metallo vicino...
... hai letto il testo che fa capo al link che ti ho passato???
prova a leggerlo, ti eviti altre perdite di tempo.

Tolomeo

Citazione di: rylassato il 05 Giugno 2024, 12:26:45Ma perché scusa la staffa non era sempre stata con la L? Di solito le staffe proprio per garantire un minimo di piano di massa sono sempre così, anche sui mezzi pesanti.

Se guardi a destra dell antenna vedi una staffa anche quella a L, l'originale se cosi vogliamo chiamarla, ma non è questo il punto, non è la staffa a L, è l'antenna messa a L o meno che cambia la situazione.

Stasera metto un paio di foto e cosi riuscirò a farmi capire meglio.


Citazione di: bergio70 il 05 Giugno 2024, 14:25:35Capisco che tu non digerisca antenne sul tetto, che funzionano al meglio, o magnetiche, che se la cavano benino.
E' l'antenna che non digerisce parti di metallo vicino...
... hai letto il testo che fa capo al link che ti ho passato???
prova a leggerlo, ti eviti altre perdite di tempo.

Grazie per il link, avevo già quel pdf, ma grazie lo stesso. Il punto è un altro... come sopra, stasera metto un paio di foto cosi riesco a porvi il quesito nella maniera corretta.

Ma sempre grazie per le risposte  [emoji106]



AZ6108

Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

Tolomeo

Citazione di: AZ6108 il 05 Giugno 2024, 15:30:33vedi allegato

Come scritto in precedenza cosi mi dà ROS alti.

Se invece uso una staffa dritta e metto l'antenna a L va tutto bene !!!!

Ho fatto questa foto per farmi capire bene.

Immagina che il riscaldamento sia il sostegno della ruota di scorta e la parete è la carrozzeria della macchina.  Così ROS INESISTENTE !!! perchè?

Staffa dritta ma antenna montata a L, praticamente stessa distanza dalla carrozzeria dell'altra mia foto caricata ieri che dava ros altissimi.

Inoltre anche quando usavo la staffa originale (quella che si vede nella mia foto di ieri sulla destra) avevo ros alti ma se PIEGAVO L'ANTENNA VERSO IL SUOLO, ALIAS LA METTEVO A L, il ros spariva.

Qualquadra non cosa!




BarboneNet

Citazione di: Tolomeo il 05 Giugno 2024, 09:31:27Allora, come detto non sono interessato a basi magnetiche e centrotetto : ho il portapacchi fisso e non c'e' modo di mettere la base magnetica, e oltre a questo c'e' una questione di estetica che propio non digerisco.
.
Ho fatto delle prove. Partendo dal, logico, presupposto che l'antenna fosse troppo vicina alla carrozzeria, presupposto maturato dal fatto che inclinando l'antenna di 45° verso il terreno il ROS sparisce, ho fatto delle prove semplici semplici. Attenzione.

Prima prova, la più scontata, con una strisci di alluminio spessa 3mm ho fatto una "prolunga" alla staffa in modo che l'antenna risultasse più lontana dalla carrozzeria, per essere precisi l'antenna con questa prova stava a 20 cm dalla carrozzeria anzichè i 7 della configurazione iniziale. Niente da fare, ancora ROS oltre 1:3,5

Inizio a non averne più di questa storia... MA mi viene in mente che la ruota di scorta del jimny, cosi come le altre ruote, ha il cerchio in acciaio quindi ho pensato di ALZARE l'antenna SOPRA la ruota e fare una prova.

Ho fatto di meglio : ho tolto la ruota di scorta e ho installato la staffa sul porta ruota di scorta, ho provato a caricare la foto (1,5MB) ma non mi appare nell anteprima allora l'ho messa in allegato al messaggio.



Come vedere dalla foto allegata, in questa configurazione ho messo la staffa di alluminio ad "L" e l'antenna dritta e vicina alla carrozzeria, in questo caso il ROS era sempre altissimo.

Allora ho fatto un altra prova, quella decisiva (purtroppo non ho fatto foto dovete lavorare di fantasia) praticamente ho addrizzato la staffa di alluminio e ho piegato l'antenna ad "L" tramite lo snodo alla base, in modo che rimanesse ancora in verticale e alla stessa distanza (o quasi) dalla carrozzeria rispetto alla prova precedente e come per magia ecco che i ROS spariscono del tutto!!! 1:1,1 1:1,2

Quindi tirando le somme, il ROS sparisce NON allontanando l'antenna dalla carrozzeria, NON togliendo la ruota di scorta con il suo cerchio in acciaio, MA configurando l'antenna a "L" tramite lo snodo che sta alla base.

Ora, ho pensato che il problema fosse nello snodo, qualcosa che "piegando" l'antenna non facesse contatto o altro, ma ho provato con il multimetro a misurare le continuità muovendo lo snodo e niente è sempre tutto uguale (a livello di coninuità) sia che lo snodo stia in verticale sia che lo snodo stia a 90°

Mi sono rotto le scatole ho smontato tutto e tirato via il cavo. Farò delle prove dal terrazzo di casa con il McKinley e vi aggiornero'.
Hai fatto dei confronti di segnale tra la configurazione tradizionale verticale e L verticale?

Forse la differenza è dovuta al feedpoint in orizzontale......ho un amico con una jeep ed un problema simile, ci siamo fermati a ros 2.....nn mi andava di accorciargli lo stilo, dato che sulla mia auto avevamo un ros 1.1 con l attacco a centrotetto(cavo e attacco serio su entrambi i mezzi)

Inviato dal mio SM-M135F utilizzando Tapatalk

Radio: Yaesu FT-710 | Yaesu FT-891 | Yaesu FT-100
Antenne: T2LT 11-10m | Sirio Performer P2000 11-10m | Rybakov 60-10m | DeltaLoop 37° 11m | DeltaLoop 60° 11-10m | DeltaLoop 60° 40-6m | Skypper 11-10m | Skyrex 11m
Tuner: MFJ-998 | ATU-100 | MFJ-945E
Lineari: RM KL 805 Plus | RM HLA-300V Plus HP | RM KL 505V
Microfoni: MH-31 Full Modded | Astatic RoadDevil Modded | Zetagi M93
Canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCXQxTF1vOZ4CLUg30DLPppg


AZ6108

qualquadra non cosa di sicuro (cit. Papero) visto che stai provando in condizioni diverse.
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

bergio70

l'antenna vuole due cose:
essere lontana dal metallo.
avere un piano di massa.
Ora, una staffa non è un piano di massa.
Il metallo c'è e non si può spianare la parte alta dell'auto.
Può succedere che un guaio conpensi l'altro e che il rosmetro dia indicazioni accettabili.
Ovviamente dimentichiamoci che in una situazione del genere l'antenna funzioni al suo meglio, ci accontentiamo comunque, e ci accontentiamo tanto tanto.
Cerca il compromesso che ti piace di più, e ti accontenti di come funzionerà l'antenna in questione.
Sapendo comunque che funzionerà alla speraindio.

LuckyLuciano®

Citazione di: Tolomeo il 05 Giugno 2024, 09:31:27Allora ho fatto un altra prova, quella decisiva (purtroppo non ho fatto foto dovete lavorare di fantasia) praticamente ho addrizzato la staffa di alluminio e ho piegato l'antenna ad "L" tramite lo snodo alla base, in modo che rimanesse ancora in verticale e alla stessa distanza (o quasi) dalla carrozzeria rispetto alla prova precedente e come per magia ecco che i ROS spariscono del tutto!!! 1:1,1 1:1,2

Quindi tirando le somme, il ROS sparisce NON allontanando l'antenna dalla carrozzeria, NON togliendo la ruota di scorta con il suo cerchio in acciaio, MA configurando l'antenna a "L" tramite lo snodo che sta alla base.





E' normale. E per esperienza è la prima prova che avrei fatto.
Allontanare la bobina dalla carrozzeria che le è affianco.
Bastava anche costruire una staffa ad L come l'avevi prima. Cioè tra ruota di scorta e carrozzeria.
Ma alta tanto da scavallare la ruota di scorta. E piegata a 90° "indietro" in modo tale da allontare la bobina dell'antenna dalla carrozzeria. Avresti quindi avuto l'antenna SOPRA la ruota di scorta a filo col cerchio della ruota stessa.
Magari con un piatto in acciaio Inox da non meno di 100x100mm forato al centro.

Tendenzialmente con questa configurazione, per esperienza personale, 8 antenne su 10 iniziano a risuonare con ROS accettabili a non più di 1:1.5 nel punto peggiore su 120 canali.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

LuckyLuciano®

Citazione di: AZ6108 il 05 Giugno 2024, 15:30:33vedi allegato




esatto proprio così. allontanando la bobina dell'antenna il più possibile dalla carrozzeria.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


AZ6108

Citazione di: LuckyLuciano® il 09 Giugno 2024, 16:14:51esatto proprio così. allontanando la bobina dell'antenna il più possibile dalla carrozzeria.

è la soluzione adottata da molti "fuoristradisti"; non è perfetta, certo, ma di solito funziona.

ovviamente è necessario che la staffa sia decentemente larga ed abbia un buon contatto elettrico con il supporto del portaruota ed a sua volta con il telaio
Violence is the last refuge of the Incompetent
Salvor Hardin

sirbone

Forse oltre agli ottimi consigli @Tolomeo avrebbe voluto che gli si desse una motivazione per l'adattamento che si ottiene con l'antenna piegata a 90° rispetto alla base.
Ci provo.
Quella particolare serie di antenne ha la bobina alla base divisa in due sezioni: una piccola nella base che si fissa al PL259 e una più grande sotto allo stilo, in mezzo c'è il giunto che permette di regolare l'angolo di installazione.
Alcuni sostengono anche che le basi non siano intercambiabili, ipotesi che non è possibile confermare dopo aver preso visione del catalogo ricambi Sirio Antenne.
Quindi, ipotizzo a mia volta, le interazioni delle due bobine con la carrozzeria influenzano pesantemente l'adattamento di impedenza; con il famoso "senno di poi" sarebbe stato sufficiente usare una staffa dritta e piegare l'antenna con il giunto.
Dubito che la soluzione avrebbe brillato per efficienza, anche se comunque l'antenna è in posizione verticale rispetto al suolo, però il parametro "ros basso" sarebbe stato rispettato.