Autore Topic: Problema doppia antenna terrazzo  (Letto 2117 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Vladi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Vladi
Problema doppia antenna terrazzo
« il: 26 Ottobre 2017, 08:19:33 »
Un saluto a tutti,
ieri mi ha risposto l'ARI per i corsi da radioamatore che iniziano a gennaio e sempre ieri mi è arrivato il libro di Nerio Neri.
Nemmeno ho iniziato il corso per prendere la patente e già esiste un grosso problema che si prospetta per il futuro.
Sul terrazzo condominiale è montata un'antenna di un condomino (che non vedo mai ma c'è), l'antenna mi sembra una Diamond X30 o 50, con relativo palo e tiranti.
Conosco poco di tutto nel campo radioamatoriale e scrivendo in altri Topic dei gentili utenti mi hanno risposto che due antenne simili non possono convivere vicine e che a 20 metri forse il problema non si risolve.
Ho pensato a delle soluzioni e vorrei il vostro parere sperando che fra tanti qualcuno abbia avuto lo stesso problema e che sia riuscito a risolverlo in qualche modo.

Allora... il palazzo (molto lungo e molte scale), ha al centro del terrazzo (o lastrico solare), un piccolo locale per ogni scala che comprende lavatoi e cabina ascensore.
Immaginate un terrazzone dove a distanza di circa 15 metri l'uno dall'altro, ci sono sopra questi due mini locali.
Sopra la mia scala ce ne è uno con questa antenna e a circa 15/20 metri (non sono bravo con le distanze) c'è l'altra scala con l'altro locale dal tetto libero.

Soluzione 1: monterei l'antenna (la stessa che ha lui) sopra l'altro mini locale dell'altra scala (sperando poi che il condominio non si opponga, è sì lo stesso terrazzo ma è un'altra scala).
Poi il cavo dovrebbe passare dentro un tubo lungo il bordo terrazzo sino alla mia cucina, diciamo 30/40 metri di cavo.
Questo non dovrebbe essere un problema perché il cavo passerebbe internamente a lato del terrazzo e dalla strada non si vedrebbe. Passerebbe poi sotto il tetto del mio balcone sino in cucina. Quindi avrei sto cavolo di cavo in cucina da sistemare alla meglio.
Soluzione 2: potrei montare la stessa antenna sul parapetto del mio balcone al lato cucina (il balcone ha il terrazzo condominiale sopra) e sarebbe rivolta ad est. Sto al quinto piano ma chiaramente si vedrebbe, poco ma si vedrebbe. Quindi lamentele sicure da parte di mia moglie e probabili lamentele del condominio ma diciamo che farei finta di nulla e la lascerei.
Chiaramente riceverei solo le trasmissioni da est. Avrei l'antenna più in basso di circa 4 metri rispetto alla sua ma credo che starebbero alla stessa distanza o forse poco più vicine rispetto alla soluzione 1.

Mi hanno scritto che con la patente poi avrei gli stessi diritti che ha lui ma vorrei evitare discussioni e mettersi d'accordo per gli orari non credo funzionerebbe.

Altre soluzioni non riesco a vederle e spero di essere riuscito a farmi capire.
Certo la patente la devo ancora prendere ma è meglio sapere come risolvere i problemi per essere poi motivati.

Un sincero grazie a chi mi potrà rispondere.


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2920
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:Problema doppia antenna terrazzo
« Risposta #1 il: 26 Ottobre 2017, 09:49:29 »
Ti stai ponendo la crema del problema.
Diversamente, il tuo problema è un secondo.
Se nello stesso stabile, esiste già un servizio di antenne dello stesso tipo, nel tuo caso Radioamatoriale, fatta salva la normativa di installazione, chi arriva dopo, non avrebbe possibilità di impiantare.
Quindi se il tuo amministratore di condominio la legge questa prassi, questo sarà il tuo vero problema.
Accertati che sia in uso la già installata, se non in uso proponi la disinstallazione...o lo fai tu se ti autorizza...

Prassi, non legge, il diniego assembleare, è forte nel caso di antenne TV se esiste la centralizzata, ma...
« Ultima modifica: 26 Ottobre 2017, 09:57:02 da IZ1PNY »

Offline Vladi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Vladi
Re:Problema doppia antenna terrazzo
« Risposta #2 il: 26 Ottobre 2017, 13:10:03 »
Ti stai ponendo la crema del problema.
Diversamente, il tuo problema è un secondo.
Se nello stesso stabile, esiste già un servizio di antenne dello stesso tipo, nel tuo caso Radioamatoriale, fatta salva la normativa di installazione, chi arriva dopo, non avrebbe possibilità di impiantare.
Quindi se il tuo amministratore di condominio la legge questa prassi, questo sarà il tuo vero problema.
Accertati che sia in uso la già installata, se non in uso proponi la disinstallazione...o lo fai tu se ti autorizza...

Prassi, non legge, il diniego assembleare, è forte nel caso di antenne TV se esiste la centralizzata, ma...

Ripeto e sintetizzo:
se 'in futuro' dovessi sostenere con esito positivo l'esame da radioamatore allora si pone il problema di cui dettagliatamente ho scritto sopra, ossia il dove installare l'antenna.
In altro topic più d'uno ha risposto che qualora si è titolari della patente da radioamatore si ha diritto legale ad installarla.
Questo anche se altre sono già montate con i relativi proprietari in attività.
Poi l'inesperienza nel settore mi fa dipendere da chi questa attività la pratica da anni, di più al momento non sono a conoscenza.
Casualmente qualche giorno fa leggevo sul Codice del Condominio, proprio articolo in questione. In breve si evidenzia chiaramente il mancato riferimento ad una o più antenne installabili e nondimeno a veti.
Per cui non mi è chiaro l'eventuale ostacolo dell'Amministratore nello specifico. Invece se ti riferisci ad eventuale installazione sul balcone di proprietà, allora sussiste notevole differenza di cui ne sono perfettamente consapevole, come poi avevo fatto sottintendere.
Ma di cavilli in questo caso, se ne posso trovare molti. Difficile che in un condominio tutti abbiano rispettato l'estetica dell'edificio come in origine. Con buona pace dei condomini tutti e dello stesso amministratore.

Tornando alla legalità: se sussiste 'prassi non scritta' per cui chi l'ha montata prima inibisce ad altri di praticare questo hobby è altra interpretazione che spero si riesca quì a chiarire meglio.

Grazie del tuo parere che ho apprezzato.
« Ultima modifica: 26 Ottobre 2017, 13:15:12 da Vladi »


Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3458
  • Applausi 154
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema doppia antenna terrazzo
« Risposta #3 il: 26 Ottobre 2017, 16:02:31 »
 :-\ :-\
Non sarebbe più logico ed intelligente parlare con il futuro collega radioamatore? ;)
Secondo me ti conviene fartelo amico....in qualunque maniera.. :sfiga: :sfiga:
Vedi come va l'esame....poi preoccupati del resto. mangio
73
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..

Offline Vladi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Vladi
Re:Problema doppia antenna terrazzo
« Risposta #4 il: 26 Ottobre 2017, 18:52:45 »
:-\ :-\
Non sarebbe più logico ed intelligente parlare con il futuro collega radioamatore? ;)
Secondo me ti conviene fartelo amico....in qualunque maniera.. :sfiga: :sfiga:
Vedi come va l'esame....poi preoccupati del resto. mangio
73

Abitiamo nella stessa scala ma e nell'ultimo anno non credo di averlo mai visto.
Una questione di orari.

Ero casualmente presente quando gli stavano montando l'antenna, quattro o cinque anni fa, non ricordo bene.
Gli feci anche i complimenti e gli parlai di quando quarant'anni prima avevo il CB.
Una persona di pochissime parole, che quindi non conosco.

Giustissima la tua opinione e sinceramente da lui avrei da imparare.
Via email ho scritto al responsabile dell'Ari che effettua i corsi per fugare ogni dubbio del caso e mi ha subito telefonato.
Persona gentilissima e di enorme esperienza.
Di casi simili ne conosce ma contrasti a lui noti, non sono mai avvenuti.
Un esempio è proprio nell'edificio della loro sede: sul terrazzo c'è l'antenna di un radioamatore e la loro, quella della sezione.
Mai avuto problemi di collegamenti.
Mi ha fatto vari esempi di soluzioni, tra cui operare su frequenze diverse: se lui sta sulla città, regione o Italia, io monto antenna (con apparato e frequenza) per altro continente.


Di acqua ne dovrà passare,vedrò il futuro cosa rivelerà.

Grazie sinceramente per la tua opinione. :smiley:


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2920
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:Problema doppia antenna terrazzo
« Risposta #5 il: 26 Ottobre 2017, 19:05:10 »
Vengo e mi spiego, nessuno mi pare che abbia scritto che il radioamatore non abbia diritto ad installare antenne, ovvio, la licenza Autorizzazione Generale, autorizza ad installare al proprio domicilio, una stazione radio, conseguentemente ad usare apparati radio in loco ed in itinere.

Il problema si trova nelle regole condominiali, dove OVE ESISTESSE UN IMPIANTO AEREO di utenza pinco pallo, è facoltà dell'assemblea, dare il negativo, ad una seconda installazione uguale.

Quindi nel caso delle TV, se esiste una parabola, o analogica centralizzata, si preclude averne una personale, allocata su parte condominiale, nel caso del radioamatore licenziato, qualcuno potrebbe assimilarla nella sua interpretazione ad una utenza già esistente.
Va da sé che è facile avere il non benestare assembleare.
Si dovrebbe far capire ai condomini che; le antenne sono a persona, non si possono usare in multi proprietà, per tipologia, frequenze etc.etc.

Tuttavia è una discussione che fa torcere il naso.
Personalmente, contatterei il proprietario dell'antenna già installata per capire cosa fa e chi sarebbe.
Non ti illudere delle leggi di tutte le forme, anche quelle a favore di noi O.M., C.B., SWL...
Le leggi italiane, sono, a volte lo scrivono, FATTI SALVI I DIRITTI DI TERZI...cittadini, enti, etc.

Se poi installi sul tuo privato, puoi cozzare con la famosa estetica del palazzo...insomma è necessario capire con chi hai che fare su questi temi, cmq, se il secondo ha installato, vuol dire che sono aperti al dialogo.
E nessuno obietta.

73'.

P.S.
Tra le varie cose, sono un amministratore condominiale da 20 anni.
« Ultima modifica: 26 Ottobre 2017, 19:07:17 da IZ1PNY »

Offline Vladi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Vladi
Re:Problema doppia antenna terrazzo
« Risposta #6 il: 27 Ottobre 2017, 05:55:56 »
Vengo e mi spiego, nessuno mi pare che abbia scritto che il radioamatore non abbia diritto ad installare antenne, ovvio, la licenza Autorizzazione Generale, autorizza ad installare al proprio domicilio, una stazione radio, conseguentemente ad usare apparati radio in loco ed in itinere.

Il problema si trova nelle regole condominiali, dove OVE ESISTESSE UN IMPIANTO AEREO di utenza pinco pallo, è facoltà dell'assemblea, dare il negativo, ad una seconda installazione uguale.

Quindi nel caso delle TV, se esiste una parabola, o analogica centralizzata, si preclude averne una personale, allocata su parte condominiale, nel caso del radioamatore licenziato, qualcuno potrebbe assimilarla nella sua interpretazione ad una utenza già esistente.
Va da sé che è facile avere il non benestare assembleare.
Si dovrebbe far capire ai condomini che; le antenne sono a persona, non si possono usare in multi proprietà, per tipologia, frequenze etc.etc.

Tuttavia è una discussione che fa torcere il naso.
Personalmente, contatterei il proprietario dell'antenna già installata per capire cosa fa e chi sarebbe.
Non ti illudere delle leggi di tutte le forme, anche quelle a favore di noi O.M., C.B., SWL...
Le leggi italiane, sono, a volte lo scrivono, FATTI SALVI I DIRITTI DI TERZI...cittadini, enti, etc.

Se poi installi sul tuo privato, puoi cozzare con la famosa estetica del palazzo...insomma è necessario capire con chi hai che fare su questi temi, cmq, se il secondo ha installato, vuol dire che sono aperti al dialogo.
E nessuno obietta.

73'.

P.S.
Tra le varie cose, sono un amministratore condominiale da 20 anni.

Il responsabile della sezione dell'ARI mi aveva appena rincuorato che si paventa il nuovo ostacolo.
Essendo amministratore di condominio il tuo parere professionale è fondamentale.
Tenendo conto della nostra pluriennale esperienza (io da spettatore per oltre 40anni) e quindi del pensiero comune dei condomini, sono
perfettamente conscio, purtroppo, che questo sarà un muro difficoltoso da scavalcare.

Prematuro ora contattare quel radioamatore ma certo è che lo dovrò fare, se decido di affrontare l'esame per la patente.
Avendo montata l'antenna da pochi anni, credo sussisteranno concreti problemi anche in questo caso.

Per l'installazione dell'antenna credo che abbia avvertito, a suo tempo, solo l'Amministratore.
Gli altri condomini, compreso il sottoscritto, non ne erano a conoscenza.
Credo che forse sarà la stessa linea che dovrò seguire: una lettera brevi manu all'Amministratore e far iniziare il lavoro in modo ovattato.

Se lo stesso dovesse richiedere l'avvallo, credo in una una probabile rivolta assembleare.
In tal caso farò smontare il tutto passando al montaggio molto più discreto su un mio balcone.
Sarà una sorta di monta/smonta. Quando desidererò dialogare via etere monterò l'antenna, viceversa la toglierò.
Sarà certo un irradiamento estremamente limitato, essendo direzionato a un solo punto cardinale, quello a est.

Grazie 'sinceramente' per avermi riportato la tua opinione professionale e personale, veramente importanti in questo caso.


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2920
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:Problema doppia antenna terrazzo
« Risposta #7 il: 27 Ottobre 2017, 07:53:19 »
http://www.quotidianocondominio.ilsole24ore.com/art/il-condominio/2015-09-02/tutte-regole-le-antenne-televisive-la-riforma-2012-201636.php?uuid=ACrqHwq&refresh_ce=1

I cambiamenti sono ad interim al link.
Non basarti sulla definizione antenne TV...pensando che monti antenne amatoriali di altra natura, è vero, ma per un osservatore profano sono sempre antenne, ed anche questo è vero.

Se il futuro collega vicino, ha messo solo quella piccola antenna da foto che ho visto, sei messo discretamente bene, indica un Radioamatore di poco appetito, parlerà localmente o su qualche ponte, in V e U. poca roba di attività insomma.

PROBABILMENTE da come ho visto il tuo terrazzo, sono cose poco visibili dal basso, meglio ancora, quando sei a posto, comunica che installi basta.

Non partire come fanno molti, ho la licenza vado  monto un bell'antennone full size, direttivo e traliccio...a prima botta, ovvio che susciterebbe una diatriba, suggerisco la moderazione e espansione step by step. 

Se chiedi la licenza senza esame di SWL, anche se oggi non serve più, ma è mio modesto parere che un documento ufficiale tappa sempre la bocca, puoi cominciare a montare qualche antenna verticale HF, un dipolo , una bibanda V/U, cosette così...le quali ti servono anche all'ascolto.

Ma il tuo vicino, sei sicuro che sia un O.M. o SWL, o pirata ?
Ciao.

Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3768
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema doppia antenna terrazzo
« Risposta #8 il: 27 Ottobre 2017, 08:28:52 »
Mi sorge un dubbio interpretativo, anche se tuttavia la vita reale condominiale è diversa e bisogna sempre cercare di vivere e convivere..
La ratio dietro all'antenna condominiale dovrebbe essere che, esistendo un'antenna a ricevente, tutti possono utilizzare quella per avere un servizio, senza installare antenne i  autonomia. Per l radioamatore no è così... Sbaglio in questa interpretazione?

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2920
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:Problema doppia antenna terrazzo
« Risposta #9 il: 27 Ottobre 2017, 08:52:42 »
Hai capito bene. :up:
Dimentica che ci sono condomini con decine di antenne ovunque  dovunque, sono stati che si tendono ad evitare, le regole comunali sono 1 antenna ana ed una satellitare per tutti a cascata, più che possibile...ho un documento da qualche parte che indica nelle parabole TV antenne attive, una attrazione fatale e preferita da eventuali fulmini, quindi più parabole esposte in condominio più alto il rischio di fulminazione; scientificamente giusto o no, Torino esempio ha queste regole, siano poi rispettate o no, è altra cosa.
Per il merito Televisivo.

Le nostre, DIVERSE, non possono essere assoggettate a questo status, ovviamente.

Ma essendoci sempre il sapientino condominiale, potrebbe nella sua mente accomunare la cosa, quindi un sistema da O.M. c'è, quindi basta.
Usino le stesse antenne.. :38: :47:.
Vai poi a spiegare la non fattibilità...per X motivi.

Ripeto, tutto sicuramente passerà in silenzio all'amico del forum, nel caso deve premunirsi di carta e info, per non arrabattarsi all'ultimo momento.
 :41: :tao2: 
« Ultima modifica: 27 Ottobre 2017, 08:56:04 da IZ1PNY »

Offline Vladi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Vladi
Re:Problema doppia antenna terrazzo
« Risposta #10 il: 28 Ottobre 2017, 17:27:59 »

Purtroppo è successa una cosa gravissima.
A un componente della mia famiglia è stato diagnostica un brutto male.
L'aspetta intervento e mesi di chemio, radio e non so cosa.
Sperando si fermi tutto.
Come ti cambio la vita in un minuto.

Il discorso radioamatore finisce quì

Ho voluto scriverlo perché siete stati molto gentili e vi siete impegnati in modo altruistico.
Non mi avrebbe fatto piacere abbandonarvi senza risposte.


Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3768
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Problema doppia antenna terrazzo
« Risposta #11 il: 29 Ottobre 2017, 20:25:32 »
Coraggio e forza amico

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE