Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - dattero

Pagine: [1] 2 ... 72
1
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 27 Settembre 2022, 12:24:32 »
Buongiorno, qualcuno ha idea del perche' nella Grazioli e' stato scelto un rapporto spire 1:4?
nella HW non dovrebbe essere 1:7?
anche qui' e' stato usato il sistema cavo con schermo scorrevole come nei gamma match.



immagine tratta da qui?
https://www.grazioliantenne.com/prodotto/antenna-hw10v/

73
contano il numero di spire??
a quali HW di riferisci??

2
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 25 Settembre 2022, 17:41:22 »
x dattero
si puo' fare utilizzando le voci relative ai loads capacitivi e induttivi nella pagina relativa alla geometria.

si ok , in basso a destra .
ma non ho ben capito come inserire i dati ," l'autotrasformatore " della mezz'onda , la parte L è simile nelle 5/8 cioè un carico con adattamento, composto da L1 in serie a L2 .
E' esattamente quello che mi interessa, poi certamente anche l'inserimento della capacità.
Magari chiedo troppo al programma ed è una opzione che ha MMana Gal PRO

3
Modifiche apparati CB / Re:microfono esterno per HY Gain 40
« il: 25 Settembre 2022, 17:16:54 »
hai provato a fare la modifica???
facci sapere , sono curioso

4
discussione libera / Re:PRESIDENT LINCOLN 2 + in modi digitali FT8
« il: 25 Settembre 2022, 17:13:24 »
come dice KZ no, quella usb è solo per la programmazione, ma puoi sempre fare digitale costruendoti una interfaccia alla "vecchia maniera", logicamente non hai la possibiltà della gestione della radio , avrai solo il controllo della PTT.

5
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 25 Settembre 2022, 10:58:36 »
Davide ha potuto leggere solo fino alla "Risposta #23" poi non ha piu' fatto attivita' nel forum...
colpevole anch'io probabilmente l'abbiamo  fatto scappare.
Siamo andati tutti sul tecnino, senza tener conto che probabilmente che non ci ha capito una mazza tra cavi, perdite, attenuazioni, PL scadenti con perdite di inserzione, grafici incompressibili ai non addetti ,ecccccccc.
Si arriva sempre a voler dimostrare di sapere più degli altri , come fosse una gara, invece di seguire passo passo il "novello" di turno.
Complimenti a tutti noi .

6
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 25 Settembre 2022, 07:56:03 »
Dubito che con un circuito come quello descritto si riesca ad adattare anche una Z con sola parte reale di 1500 OHm. L e C in parallelo seppure variabili non permettono l'adattamento a 50 OHm. Vediamo perche' :
L in ROSSO e C in BLU. Come si vede non si riesce per alcun valore a riportare i 1500 OHm nel punto centrale a 50 OHm.

[img width=215.09091186523438 height=600]https://i.postimg.cc/6qmFGdxX/9Cattura.jpg[/img]

Viceversa, se si usa un circuito con un condensatore in piu' si riesce sempre a trovare l'adattamento anche nel caso di presenza di reattanza capacitiva.

[img width=215.09091186523438 height=600]https://i.postimg.cc/ZqS23b2C/10-Cattura.jpg[/img]

Ad esempio un lambda/ sintonizzata a 27.5 MHz risulta di lunghezza 5.45m. Se simuliamo con MMana.Gal si ottiene una Z= 1084-j1183 ben diversa da 1500 OHm.

[img width=215.09091186523438 height=406.9886474609375]https://i.postimg.cc/DydcXpw2/2Cattura.jpg[/img]

Provando ad  ottimizzare la lunghezza per il minimo SWR si ottiene Z=2158-j16.45 OHm. Come si vede la parte reattiva e' decisamente contenuta e la lunghezza e' diventata 5.09m

[img width=215.09091186523438 height=390.9886474609375]https://i.postimg.cc/mgkFgmcp/3Cattura.jpg[/img]

Utilizzando lo stesso circuito con solo L/C in parallelo ancora non riusciamo ad accordare, ma se si utilizza il circuito con una capacita' in piu' si.

[img width=215.09091186523438 height=600]https://i.postimg.cc/4dVbhxWn/11-Cattura.jpg[/img]
Piccolo OT,
Come inserisci i dati dell' "autostrasformatore" in MMANAGAL?
Più che altro la presa sulla L

7
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 24 Settembre 2022, 22:56:34 »
Puoi estendere il dato anche a tutte le HF sino ai 40 metri. Provato, testato e riprovato. Meno potenza usi più cavo e connettore diventano importanti.


certo e se sali di frequenza è ancora peggio, ma cosa vuoi dimostrare???
Ricordati stiamo parlando di una stazione CB.
Allora visto che dobbiamo essere pignoli e guardare le virgole , i punti, e i decimi bisogna fargli montare una bella 5/8 , o perchè no la GMAX ,sul tetto  ben installata così da ridurre al minino le perdite.

che ne dici??? una bella idea???
walter da dattero,
 passo e chiudo.

8
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 24 Settembre 2022, 22:42:02 »
1,18 db di perdita vuol dire buttare 1/3 della potenza sul cavo e su 5 watt è tanto.
in 27 Mhz??? non ti sembra di esagerare coi numeri??

9
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 24 Settembre 2022, 22:39:20 »
Meno watt hai più te ne accorgi. Oggi che pratico sempre più il QRP, l'rg58 e i connettori cinesi sono spariti da tutte le mie radio. Per farmi un'idea della potenza che ho disponibile leggo quella indicata dall'accordatore. E ci sono belle differenze fra i due casi.
rimani sulla CB e non andare a parare sul QRP che è un' altro mondo , oltretutto fantastico, e di certo io non uso 20 metri di cavo, si e no un paio di metri quando so i qrp/p.

10
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 24 Settembre 2022, 22:30:03 »
hai menzionato il 58, ok.
stiamo in casa MP:  20 metri di 58 hai una perdita di 1,58 db
                            20 metri di hyperflex 5 hai 0,76 db
hai una differenza di 0,76 db , e tu riesci a vederla/sentirla con la radio, magari un semplice CB.

complimenti.

correggo : hyperflex10  0,4 db (20 metri),  quindi abbiamo una differenza esorbitante di 1,18 db leggibili sullo smeter preciso del CB.

11
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 24 Settembre 2022, 22:20:15 »
Perchè tu no? Sui 10 metri fra 20 metri di cavo rg58 e due connettori cinesi e 20 metri di hyperflex 10 con i connettori dedicati non c'è differenza?

non ti allargare !!, il mio intervento era mirato ai connettori , ma potrei metterci anche il cavo se stiamo sul 213 ed un equivalente MP.
Tu hai parlato di 0.3 / 0.7 dB che non è di certo la differenza tra un 58 e hyperflex 10!!!!
ti piace vincere facile?!?!?

12
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 24 Settembre 2022, 22:07:02 »
fixed  [emoji23]

mi sono accorto dopo solo adesso che hai aggiunto l'1 ,hihi.
Però la mia prima macchina è stata il 126 , con sul il CB.

13
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 24 Settembre 2022, 22:03:55 »
Certo, tanto fra perdere 0,3 db o 0,7 a connettore siamo siamo li. Che sarà mai.

Fra cavo e connettore scarsi o cavi e connettori c'è un abisso anche sulla 27.
perchè tu con la radio in stazione vedi la differenza di 0,3 -0,7 db???


14
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 24 Settembre 2022, 20:20:16 »
I connettori per i ricetrasmettitori sono come le gomme per le macchine....
dipende da che tipo di macchina parliamo.
Nel caso della 27 non è critico il connettore, praticamente non te ne accorgi.

15
Modifiche apparati CB / Re:microfono esterno per HY Gain 40
« il: 22 Settembre 2022, 20:01:55 »
ciao grazie ho un microfono alan 48 old proverò di nuovo ma lo avevo già fatto prima di dissaldare i cavi e collegarli tra loro, andava in tx ma non si sentiva nulla in rx.
ok,
esatto , non senti nulla perchè il circuito AF non trova l'altoparlante nel microfono , ma manda il segnale AF a massa

16
Modifiche apparati CB / Re:microfono esterno per HY Gain 40
« il: 22 Settembre 2022, 19:31:41 »
posto una modifica , ma prima di metterci mano aspettiamo qualche altro intervento, magari correttivo

17
Modifiche apparati CB / Re:microfono esterno per HY Gain 40
« il: 22 Settembre 2022, 19:15:05 »
si , giusto che tu senta la tua voce, il blu è il giallo chiudono il circuito della AF in ricezione.
Se ripristini il fili , ed inserisci un micro standarizzato alan 48 e simili, dovrebbe andare in trasmissione, e dovrebbe escludere (aprire) in circuito della AF.
confermi??

18
discussione libera / Re:Accordatore ZG MM27
« il: 18 Settembre 2022, 21:34:53 »
non è assurdo usare un accordatore da 20 euro, due condensatori variabili da radiolina, con un apparato che ne vale oltre 600?
e quando fuma se ne accorge, hihihihi

19
discussione libera / Re:Accordatore ZG MM27
« il: 18 Settembre 2022, 21:30:08 »
lo schema indicativo è questo:

20
discussione libera / Re:Accordatore ZG MM27
« il: 18 Settembre 2022, 21:26:59 »
a parte che non ci sparerei 100w li dentro, comunque è uguale entrare a destra o a sinistra, le 2 manopole sono connesse a variabili uguali , il circuito è un semplice CLC con la L fissa e i C, appunto, variabili.

21
discussione libera / Re:Stazione Mobile 27 mhz anni '80
« il: 18 Settembre 2022, 20:20:03 »
anche negli anni 90

22
discussione libera / Re: Almeno qualcuno ci pensa
« il: 18 Settembre 2022, 19:42:01 »
di sistemi per confermare la provenienza e la ricezione ne esistono da secoli, mi stupisce che tu me lo chieda, dopotutto non stiamo parlando di sicurezza a livello militare, ma semplicemente di integrità del messaggio e corretta consegna dello stesso, in breve l'ABC senza fronzoli

ok , sono ignorante in materia,
spiegami i sistemi esistenti , ovviamente via radio  che è diquello che stiamo parlando



23
discussione libera / Re: Almeno qualcuno ci pensa
« il: 18 Settembre 2022, 19:15:43 »
non è una questione di "dati sensibili" piuttosto di certezza dell'origine e sicurezza della ricezione

se per questo allora anche le trasmissione radio possono essere non sicure del proprio contenuto.

Quindi cosa facciamo???

24
Modifiche apparati CB / Re:microfono esterno per HY Gain 40
« il: 18 Settembre 2022, 18:53:56 »
vediamo un po se ho capito bene, sono un po arrugginito ,

cerca di capire dove va a finire il pin 3, se va sulla pista (interruttore) GRIGIO/MARRONE o BLU/GIALLO.

trovato prova a dissaldare la coppia di fili e collegarli assieme diretti, non ponticellare, e poi se hai un microfono con attacco 48/68 e similare prova a collegarlo e andare in trasmissione.

potresti aver problemi di impendenza microfonica, magari no.

25
Modifiche apparati CB / Re:microfono esterno per HY Gain 40
« il: 18 Settembre 2022, 18:40:54 »
infatti sto seguendo lo schema.
quello che intendevo è se sulla presa si intravedono i numeri stampati dei pin.

26
Modifiche apparati CB / Re:microfono esterno per HY Gain 40
« il: 18 Settembre 2022, 18:05:07 »
procediamo un passo alla volta:
guardando la presa mic dall'esterno dovresti individuare la numerazione dei pin: 1,2,3,4.

27
discussione libera / Re: Almeno qualcuno ci pensa
« il: 18 Settembre 2022, 17:50:12 »
certo, di sistemi ne esistono, ma ... useresti una cosa del genere per inviare una comunicazione di emergenza ?

e cosa vorresti usare ???
le attivano apposta in emergenza , e nelle esercitazioni si fanno tutte le prove , nel caso ci sono degli errori si trova la soluzione per far si che non succedde in emergenza vera.
Certo che non si mandano mail con dati sensibili "svuota conto".

28
Modifiche apparati CB / Re:microfono esterno per HY Gain 40
« il: 18 Settembre 2022, 17:40:08 »
ma il microfono di un midland 77-800 è relativamente raro.
forse converrebbe pensare direttamente a uno stadio intermedio esterno per adattare un parla/ascolta di oggi, alimentazione dell'electret compresa
io ho il fratello , 77-102, che mi diedero con la costudia del 77-800.
Modificai un microfono che avevo nel cassetto marchiato intek, ci misi dentro un altoparlante da 2,5 cm e una capsula piezoelettrica .
Ma in questo caso , del portatile, la richiesta iniziale era di usufruire dell' altoparlante interno e adattare un classico microfono, che per l'uso destinato , in macchina, va bene.
Quindi credo che la miglior e semplice modifica sia quella di bypassare il segnale AF internamente.
Nel caso può sempre collegare una cassa esterna nell' apposita presa jack laterale

29
Modifiche apparati CB / Re:microfono esterno per HY Gain 40
« il: 18 Settembre 2022, 17:03:01 »
@ KZ

Un microfono come quello dei Midland spalleggiabili ?
Se non in presa usabile, modificando l' innesto...

midland 77-800 , spalleggiabile con microfono parla/ascolta

30
discussione libera / Re: Almeno qualcuno ci pensa
« il: 18 Settembre 2022, 17:01:07 »
ci mancava solo che vi inviassero una PEC  [emoji13]

con WINLINK si può volendo, via radio fino alla prima connessione internet  funzionante

31
discussione libera / Re: Almeno qualcuno ci pensa
« il: 18 Settembre 2022, 10:17:22 »
dal titolo del post sembra che solo gli altri fanno!!!!

anche qui da noi in italia fanno esercitazioni radio

32
Modifiche apparati CB / Re:microfono esterno per HY Gain 40
« il: 17 Settembre 2022, 21:39:33 »
se hai intenzione di usare sempre e solo la cassa interna ti conviene modificare internamente la radio ( semplice ponticello , modifica reversibile) .
Ora non ricordo bene , ma il deviatore INT/REM dovrebbe essere a doppia pista, una per i segnale MIC ed uno per segnale audio. Se è come dico basterebbe scollegare il filo del deviatore che va alla presa e saldarla sul contatto INT.

scusami , ma così a parole mi viene difficile, con uno schema sarebbe meglio

33
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:Alan CX 550 in digitale?
« il: 17 Settembre 2022, 16:44:45 »
Ciao a tutti.
Certo che si usano ancora, forse con un nome diverso (interfaccia?) ma si usano...
Si, ma a me interessa la piedinatura del RTX...
Ciao
Nino

volevo chiarire che per modem intendo quelle scatolette che permattevano il collegamento PC-Radio senza passare la scheda audio (FSK??) , ne ho ancora una in qualche cassetto recuperata in qualche mercatino .

per la piedinatura del microfono è la più comune
1 MIC
2 massa
3 RX
4 TX
lo schema trovato in rete dice così
Per la stabilità non saprei, io mi sono divertito in PSK , RTTY, SSTV, ROS, ecc., con un TRISTAR 848 senza alcun problema


34
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:Alan CX 550 in digitale?
« il: 15 Settembre 2022, 13:37:41 »
modem?? si usa ancora?

prelevi l'audio dalla presa EXT per la ricezione, inietti l'audio dal PC nella presa mic della radio, ti costruisci una semplice interfaccia PTT da  collegare sempre sulla prea mic e sei on air

35
LPD - PMR - SRD / Re:Nuovo PNRF e PMR 446.
« il: 14 Settembre 2022, 14:32:24 »
e cosa ci volevi trovare?
è un piano di ripartizione delle frequenze, indica le assegnazioni d'uso dello spettro radio; semmai è assurdo che su tale documento vengano indicati i limiti degli apparati di libero uso, sarebbe come se, nel codice della strada, le distinzioni tra ciclomotore e bicicletta fossero pubblicate tra i limiti di velocità.
è solo un piccola osservazione , e riguardo alla nota di riferimento ai pmr446 è giusto riscriverlo e ricordarlo ad ogni aggiornamento.
Se su una tabella mi indichi  una nota di riferimento mi aspetto che in tale nota vi siano delle info in più , come per esempio sulla nota 69 (vhf).
Per quanto riguarda il tuo riferimento al codice della strada, se vai a spulciare bene le biciclette, o meglio il ciclista, è tenuto a rispettare il limiti di velocità. Ormai nei centri abitanti abbondano i tratti a 30 Km/h ed un ciclista ben allenato li fa come ridere, percui potrebbe essere multato, come anche per qualsiasi altro cartello non rispettato.

36
LPD - PMR - SRD / Re:Nuovo PNRF e PMR 446.
« il: 14 Settembre 2022, 13:24:02 »
direi che come al solito non si capisce niente
dalla tabella dell frequenza in UHF le note di riferimento ai radio amatori (100A e 101) non riportano assolutamente niente al riguardo!!

37
LPD - PMR - SRD / Re:Nuovo PNRF e PMR 446.
« il: 14 Settembre 2022, 13:07:38 »
Buondì,
in data 13/09/2022 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo "Piano nazionale di ripartizione delle frequenze tra 0 e 3000 GHz."

hai un link???
sul sito del mise non vi è traccia

retifico, trovata.
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2022/09/13/22A05158/sg

38
LPD - PMR - SRD / Re:Nuovo PNRF e PMR 446.
« il: 14 Settembre 2022, 13:04:26 »
infatti non è cambiato niente

39
Radio Ascolto / Re:Stop trasmissioni Rai onde medie
« il: 12 Settembre 2022, 22:12:35 »
73,
così per gioco tra ieri e oggi ho chiesto ai colleghi, amici, conoscenti, cosa ne pensassero dello spegnimento della Radio Rai in AM.
Beh che dire , speravo in un risultato diverso , ma solo uno di loro si accorto del fatto, scoprendo che è appassionato di radio ascolto .

Con questo non voglio dire che nessuno ascoltava l'emittente, ma guardiamoci in giro fuori dal nostro mondo radio:  smartphone, tablet, pc, switchoff TV, ecc, .
Non credo che sia una scusa il mancato Pubblico , credo sia realtà.
Fanno indagini di ascolto tutto l'anno, presumo che i risultati gli abbiano letti quelli della Rai.

P.S. sono stato contattato un paio di volte e oltre a chiedere l'emittente chiedono l' orario, se durante al lavoro, in viaggio, se con la radio in fm o DAB, se RadioTV, ecc ,  un bei 5 minuti di domande e comunque con molta gentilezza.

40
Midland / Re:Midland Alan 80 A
« il: 12 Settembre 2022, 09:48:28 »
Ciao a tutti,
ne ho due, uno nuovo, mai usato, ancora nella sua scatola.
Confermo quanto scritto, è un buon apparecchio che funziona (ancora) molto bene.
Peccato per il consumo delle batterie (10 stilo da 1,5).
Chissà se è possibile sostituire le stilo con un pacco batterie da mettere nel vano batterie.
Ci sono dei kit lipo con relativo circuito per la ricarica.
Sempre qui sul forum ci dovrebbe essere un topic che ne parlava

41
Radio Ascolto / TVDX
« il: 11 Settembre 2022, 23:20:58 »
73 a tutti, 
stasera mi sono trattenuto in radio ,CB, a fare 2 chiacchiere libere e si parlava dello spegnimento della emittente RAI per poi finire a tutto quello che negli anni passati è stato "spento".
Quindi siamo ricaduti anche sullo switch off la tv analogica. 
Di logica siamo cascati anche sulla famosa attività TV-swl  : la TVDX.
Nel cercare informazioni in rete da condividere con il mio corrispondente , il quale non conosceva l'argomento, mi sono inbattuto in questa pagina:

https://it.wikipedia.org/wiki/Diffusione_degli_standard_televisivi_nel_mondo

l'ultima modifica risale al : ora non so quanto possa essere veritiera , o come interpretarla, ma sembra quasi che nel mondo ci siano ancora nazioni che non hanno adottato la DTT , qualcuno ha informazioni più aggiornate??
  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 20 ott 2021 alle 14:03.
ora non so quanto possa essere veritiera , o come interpretarla, ma sembra quasi che nel mondo ci siano ancora nazioni che non hanno adottato la DTT , qualcuno ha informazioni più aggiornate??

42
guardavo l'impostazione della porta  su Digipan, dopo la com9 c'è la voce "external" , selezionandola appare il tasto "setting". A me non apre niente , clicco ,ma niente,  tu hai provato??

43
Per fortuna che ho anche l'FTdx10 e quindi so che bisogna utilizzare il VOX.
Non è scritto su nessun manuale sia avanzato che operativo, ma bisogna impostare sul menù 16 nel passo 06 "VOX-SELECT" bisogna impostare "DATA" e poi regolare bene il "DATA VOX GAIN" nel menù 16 passo 20 e "ANTI DVOX GAIN" nel menù 16 passo 22.
Ovviamente poi si inserisce il VOX nelle operazioni in digitale.
La stessa cosa si può fare per andare in digitale in modalità SSB negli appositi menù.
Certo che questi giapponesi sono molto "ermetici" nel redigere i manuali.
Grazie a tutti per l'aiuto.
73' Giorgio
a questo punto se si è obbligati (nel tuo caso) ad optare per il VOX hai speso soldi inutili per la scu17, quando con 20 euro di compri la scheda audio usb e i componenti per la PTT

44
sinceramente non ho la scu17 o scatolotti simili (mio semplice parere : non servono a niente).
Quando usavo DigiPan e sw simili che non implementavano il CAT usavo una senplice interfaccia (se così si vuole chiamare) con solito transistor diodi per la gestione PTT.

ritornando al tuo problema se come hai scritto sopra "digipan scu17 ftdx10" la radio va in PTT, quale collegamento fisico + impostazione lo permette ??
Digipan tramite l'unica porta che gestisce manda il segnale PTT alla SCU17 , giusto? e la SCU17 manda in PTT la FTDX in che modo?

scusa se la faccio lunga ,ma a volte ripercorrendo la "strada" piano piano si riesce a capire dove stà l'inghippo

45
già visto qui ?

https://groups.io/g/FT-891/topic/setting_up_the_yaesu_scu_17/28683846

è da dove ho preso il pdf.
Potrebbe essere l'impostazione del baud rate ??

46
quindi se ho capito 
digipan scu17 ftdx10 funziona
digipan scu17 ft891 non funziona

giusto?

47
scusa se te lo chiedo, come mai DigiPan??

48
Ciao Dattero,
grazie per la risposta ma non si apre il link
me ne sono accorto

49
altrimenti se riesco il pdf

50
prova a leggere qui
https://s3-us-west-1.amazonaws.com/groupsioattachments/19990/28683846/49/0?AWSAccessKeyId=AKIAJECNKOVMCCU3ATNQ&Expires=1662749498&Signature=%2FzXOo5m6Dp9s1M218N2HG9nAy4s%3D&response-content-disposition=inline%3B+filename%3D"Using%2520the%2520Yaesu%2520SCU_17%2520and%2520FT_891.pdf"

P.S. prendi tutto l'indirizzo compreso la parte tra virgolette, copia incolla

51
modi digitali / Re:retevis DMR
« il: 09 Settembre 2022, 17:58:34 »
non è facile da spiegare cosi su 2 piedi....comunque, in fase di programmazione, ogni radio deve avere un suo numero di id e tutte devono "convergere" sullo stesso TG.
è molto più facile a farlo che spiegartelo scrivendo.
si daccordo sul TG , quello credo di averlo capito, stò facendo prove con l' RT3S che ho qui e mi sono ascoltato tramite DSD+ in una frequenza a caso , non ho provato a cambiare l' ID mettendone uno inventato, ma a sto punto credo che lavorando in Diretta non abbia importanza che sia un ID registrato

52
modi digitali / Re:retevis DMR
« il: 09 Settembre 2022, 16:18:05 »
Domandona per chi ci " gioca " molto con il Dmr:
Tra tutti i portatili reperibili in commercio quali sono i più economici?

P.S. fino adesso ho trovato solo in vendita una coppia di rt81 a 180 euro

53
antenne radioamatoriali / Re:Bobina stampata 3D
« il: 09 Settembre 2022, 12:59:45 »
Tranquillo il vna è sempre con me ovunque vado inoltre il gsoc ha un buon analizzatore scansiona tutta la banda con grafico ecc

inviato 21081111RG using rogerKapp mobile


ok, senza fretta attendo le altre bande
grazie

54
modi digitali / Re:Echolink e logbook
« il: 09 Settembre 2022, 12:56:07 »
secondo me dipende da che logbook si usa, se si usa qrz concordo 100% con dattero , ridicolo inserire contatti internettiani....
figuriamoci LOTW!!!

55
modi digitali / Re:Echolink e logbook
« il: 09 Settembre 2022, 11:10:40 »
ti faccio un esempio : io mi trovo in USA, nominativo USA, e tramite echolink mi collego con te tramite un ripetitore italiano. Quando vado su qrz a registrare il qso metto la frequenza del ponte e il tuo nominativo. 
A far leggere il logbook ad un collega potrebbe esclamare " cavoli che collegamento!! " .

PS. secondo il punto di vista non ha senso mettere a log neache collegamenti DMR,C4FM, DSTAR di cui il 99% dei qso passano via rete per finire in etere l'ultimo miglio ed il 0.01%  sono qso in diretta per sperimentazione (forse).

56
antenne radioamatoriali / Re:Bobina stampata 3D
« il: 09 Settembre 2022, 09:25:21 »
Buongiorno
Appena possibile prova rx e TX sulle varie bande


inviato 21081111RG using rogerKapp mobile


niente VNA??
peccato

57
modi digitali / Re:retevis DMR
« il: 08 Settembre 2022, 19:06:13 »
Ah..e' vero. l' RT-3 che avevo io era solo UHF. Non mi ricordavo piu.
Ed era programmato solamente in DMR
se non ricordo male c'è anche la versione solo vhf

58
antenne radioamatoriali / Re:Bobina stampata 3D
« il: 08 Settembre 2022, 18:37:58 »
sarebbe interessante vedere le varie misurazioni fatte con un NanoVna sulle varie bande, così da rendersi conto di come viene "regolata" l'antenna.

59
modi digitali / Re:retevis DMR
« il: 08 Settembre 2022, 16:44:17 »
Io ho avuto il Retevis RT-3 (senza la S) e ricordo che ci misi un po' a capire il funzionamento della programmazione, ma poi, un amico mi ha mandato un file di un suo apparecchio e io ho cominciato a modificarlo. Li ne ho capito la struttura.
Forse ti conviene partire direttamente da un file completo e modificarlo a secondo delle tue esigenze. Devo vedere a casa se ho ancora il file che avevo nel mio apparato e potrei mandartelo, fermo restando che quello del RT-3 sia compatibile con l' RT-3s
ti dico già di no , rt3 e rt3s i codeplug non sono compatibili,
di file  ne ho a volontà tutti funzionanti, ma per il circuito per cui sono stati concepiti DMR radioamatoriale.
P.S.
RT3 è un mono banda , o VHF o UHF
RT3S è bibanda.
il sw di programmazione si presenta uguale nel modo e funzioni

60
modi digitali / Re:retevis DMR
« il: 08 Settembre 2022, 16:20:15 »
capisco che può essere semplice (non complicato) per chi è abituato a smanettare e assolutamante non volglio la pappa pronta, anche se c'è chi si fa pagare per questo ( vedasi le radio della mio gruppo PC che ci siamo affidati ad una ditta , anche per questioni burocratiche ).

Ne ho visti tanti di video, parlano sempre di tg, data base, ID, ecc. 
Per far capire meglio la mia richiesta la metto giù così (consapevole che sia illegale):
frequenza puramente casuale
ch1 450.000 Mhz
ch2 450.025 Mhz
e cosi via
imposto le radio sul canale 1 ( a display si vedrà solo CH1 ) ed i 2 o più interlocutori parleranno tra di loro , e così per gli altri canali.

Ora non avendo 2 radio ,ma solo una non posso nenche fare prove e non penso basti selezionare DIGITALE al posto di ANALOGICO ,credo, per far funzionare il tutto.

scusate la mia ignoranza

Pagine: [1] 2 ... 72