banda radioamatoriale (patentati) > riparazione ricetrasmittenti radioamatoriali

<Valvole spompe ?

(1/3) > >>

Sammyno:
Salve , mi è capitato tra le mani un FL2100 con un problemino nel commutatore  d'uscita, una volta rappezzato il contatto sbruciacchiato l'ho provato e data la mia inesperienza sulle valvole, non capisco se sono spompate o ha qualche altro problema, Lui, il nonnino degli amplificatori, si comporta così:
80 e 40 M, 10 W ingresso 150 uscita
20 m leggermente meno rendimento, ma si accorda ancora facilmente.
15 M con 10 w ingresso 100 uscita, dip d'accordo poco vistoso, consumo al limite della banda rossa.

11 e 10 m l'accordo fa diversi dip, se lascio il ros in ingresso basso, non eroga potenza, assorbe ma dà pochissimo in uscita (con 10 IN ho 20 OUT), se disaccordo parzialmente il PLATE per avere potenza, il ros in ingresso va alle stelle, la potenza sale ma con un consumo elevato, se esagero con l'ingresso si friggono le resistenze di smorzamento nelle placche.
Insomma, se accordato assorbe in  placca ma non eroga RF.

La domanda è: E' questo il comportamento delle valvole quando si esauriscono?
Grazie a Rogerk e a chi mi vorrà aiutare.

i5wnn:

--- Citazione da: Sammyno - 06 Novembre 2021, 16:46:15 ---Salve , mi è capitato tra le mani un FL2100 con un problemino nel commutatore  d'uscita, una volta rappezzato il contatto sbruciacchiato l'ho provato e data la mia inesperienza sulle valvole, non capisco se sono spompate o ha qualche altro problema, Lui, il nonnino degli amplificatori, si comporta così:
80 e 40 M, 10 W ingresso 150 uscita
20 m leggermente meno rendimento, ma si accorda ancora facilmente.
15 M con 10 w ingresso 100 uscita, dip d'accordo poco vistoso, consumo al limite della banda rossa.

11 e 10 m l'accordo fa diversi dip, se lascio il ros in ingresso basso, non eroga potenza, assorbe ma dà pochissimo in uscita (con 10 IN ho 20 OUT), se disaccordo parzialmente il PLATE per avere potenza, il ros in ingresso va alle stelle, la potenza sale ma con un consumo elevato, se esagero con l'ingresso si friggono le resistenze di smorzamento nelle placche.
Insomma, se accordato assorbe in  placca ma non eroga RF.

La domanda è: E' questo il comportamento delle valvole quando si esauriscono?
Grazie a Rogerk e a chi mi vorrà aiutare.

--- Termina citazione ---
Tutto può essere ma Prima verifica l'accordo sul pgrco di ingresso e controlla tutti i condensatori. A volte (spesso) quei bei condensatori ceramici si crepano con il calore e vanno sostituiti. Controllali tutti e verifica la capacità. Controlla bene anche la capacità sull'anodica delle valvole e eventuali sfiacvolature sul choke che a volte deve essere riavvolto causa bruciature nascoste. Ricorda il pilotaggio non deve eccedere i 50 w circa per avere circa 500 w out non di più. Occhio anche alle autooscillazioni frequenti su quel trabiccolo

inviato ANE-LX1 using rogerKapp mobile

acquario58:
il relè che hai rappezzato....funziona come quando era buono?

Sammyno:
Giá, dimenticavo di menzionare che il terzo avvolgimento dell'impedenza d'alimentazione è molto abbronzato, colore cioccolato, ma essendo il terzo credevo non influenzasse i 10m ,. Metto in conto anche la riavvolgitura, sigh...  TNX 5wnn

inviato Lenovo TB-8505XS using rogerKapp mobile

i5wnn:

--- Citazione da: Sammyno - 06 Novembre 2021, 17:45:55 ---Giá, dimenticavo di menzionare che il terzo avvolgimento dell'impedenza d'alimentazione è molto abbronzato, colore cioccolato, ma essendo il terzo credevo non influenzasse i 10m ,. Metto in conto anche la riavvolgitura, sigh...  TNX 5wnn

inviato Lenovo TB-8505XS using rogerKapp mobile

--- Termina citazione ---
Ci sarebbe da fare anche la modifica del duplicator di tensione del bias e susseguente taratura come prescritto in una nota tecnica da mamma yaesu

inviato ANE-LX1 using rogerKapp mobile

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa