forum radioamatori > Autocostruzione

Stadio preamp/buffer con JFET "common gate"

(1/2) > >>

AZ6108:

Stavo leggendo un articolo, pubblicato nel 1979, relativo al disegno ed all'ottimizzazione di stadi di preamplificatione con architettura "common gate"

https://worldradiohistory.com/Archive-DX/Ham%20Radio/70s/Ham-Radio-197911.pdf

e, sebbene l'articolo (che inizia a pagina 14 del pdf - pagina 12 della rivista) sia datato, credo che le idee esposte siano ancora valide ad oggi e possano fornire spunti per la costruzione di tali semplici stadi che possono fungere da preamplificatori o essere disegnati con guadagno "unitario" e fungere per l'adattamento di impedenza; l'articolo spiega come ottimizzare tali circuiti al fine di ottenere il guadagno desiderato ed al contempo minimizzare la figura di rumore

Buone feste.

r5000:
73 a tutti, il mio primo preamplificatore a basso rumore per i satelliti polari vhf usava l'u310 con il gate a massa, ottimo...

AZ6108:

--- Citazione da: r5000 - 21 Dicembre 2021, 00:18:01 ---73 a tutti, il mio primo preamplificatore a basso rumore per i satelliti polari vhf usava l'u310 con il gate a massa, ottimo...

--- Termina citazione ---

Stiamo discutendo di quell'articolo in un altro forum con G0HZU, KE5FX ed altri; partendo da simulazioni e poi test pratici con VNA, è saltato fuori che, usando il circuito di fig.5 (nel PDF) e sostituendo il JFET originale con un CPH6904 viene fuori un preamp che lavora sino alle UHF (almeno) e presenta ottime caratteristiche !

ik2nbu Arnaldo:
Per restare in tema FET J310 ,

il mio pre HF ne ha 2 in push pull e sebbene guadagni solo 10 db, ha un'ottimo rapporto segnale rumore. Lo schema è di Radcom rivista inglese e poi reso disponibile in kit da diversi, negli anni 80.

Tanto che posso anche lasciarlo inserito in 40/80 metri la sera senza grossi problemi di intermodulazione, collegato a rx home made alta dinamica.

Sempre con il J310 si possono fare dei discreti circuiti AGC rf.

73 Arnaldo

AZ6108:

Ciao Arnaldo, innanzitutto buonasera, grazie per la risposta e buone feste !


--- Citazione da: ik2nbu Arnaldo - 21 Dicembre 2021, 13:20:47 ---Per restare in tema FET J310 ,

--- Termina citazione ---

Ma non solo, stando a quel che sta venendo fuori, il CPH6904 è una bella bestiolina !


--- Citazione ---il mio pre HF ne ha 2 in push pull e sebbene guadagni solo 10 db, ha un'ottimo rapporto segnale rumore. Lo schema è di Radcom rivista inglese e poi reso disponibile in kit da diversi, negli anni 80.

Tanto che posso anche lasciarlo inserito in 40/80 metri la sera senza grossi problemi di intermodulazione, collegato a rx home made alta dinamica.

--- Termina citazione ---

Per come la vedo io, lo scopo di un "common gate" (o meglio quello per cui "va a nozze") è quello di avere uno stadio che non solo permetta un adattamento diretto ad una linea coassiale, ma che (se il circuito è ben disegnato) offra buoni valori relativi ad IMD e figura di rumore; giusto per dire, ho trovato quel PDF mentre cercavo idee per un preselettore, in breve quello che mi serviva era un preamp con basso guadagno da piazzare a valle di un passabasso (taglio a circa 40MHz) che mi permettesse di recuperare quel minimo di perdita introdotta dal filtro, a quel punto dopo il preamp (common gate, guadagno inferiore a 6dB) dovrebbe andarci un preselettore passivo per le HF seguito poi da un preamp vero e proprio con guadagno regolabile... ed il "common gate" in una config fatta in tal modo "va a nozze" !

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa