forum radioamatori > discussione libera

Peppe, preamplificatore microfonico ibrido

(1/2) > >>

1 AT 983:
Link:

https://www.iz4jfd.it/iz4jfd/progetti/af/peppe/peppe.html

Ogni critica (COSTRUTTIVA) è benvenuta.

bergio70:
http://www.iw1axr.eu/articoliEF/microfono_tubo_12V.pdf

1 AT 983:
http://www.iw1axr.eu/articoliEF/microfono_tubo_12V.pdf

Non l'avevo mai visto.

Giuro.

Dal 1999 al 2005 ho sofferto la frenesia di Internet. Ho sorvolato su tutte le pubblicazioni (riviste, libri, etc.) uscite in quegli anni. Ho mancato CQ Elettronica, Radio Kit, Elettronica Flash, Nuova Elettronica, etc.

Pensavo solo a raccogliere i soldi per comprare il miglior hardware per il mio PC e per i miei videogiochi. Era il mio chiodo fisso.

Vabbè, pazienza...

bergio70:
dov'è il problema...??
Oltretutto non sono esattamente le stessa cosa, con l'anodica a 12V e nessun altro stadio l'amplificazione non è molta, se lo si usa in casa è comunque quanto basta.

se vuoi rifarti degli anni persi (!)....

http://www.iw1axr.eu/articoli.htm

1 AT 983:
Oltretutto non sono esattamente le stessa cosa, con l'anodica a 12V e nessun altro stadio l'amplificazione non è molta

L'ECC82 l'ho usata per anni, ma dato che ho il timbro di voce di uno che ha dormito per 15 ore di fila, e si è svegliato da 1 minuto e mezzo, mi serviva qualcosa di più consistente per andare in aria con la mia voce così com'è. Non intendo parlare di HiFi SSB, ma il preamplificatore doveva spingere di più per ricavare dal mio timbro un buon "effetto presenza".
L'unica è stata cambiare la ECC82 con la ECC83.

Altrimenti, avrei dovuto educare la voce per avere una modulazione tipo Cugini di Campagna. A quel punto, anche la ECC82 sarebbe andata benissimo.

se lo si usa in casa è comunque quanto basta.

Ah, sicuramente.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa