News:

[emoji295] [emoji295] PUBBLCITA' MOSTRATA SOLO AI VISITATORI, REGISTRATI PER NON VEDERLA [emoji295] [emoji295] [emoji295]

Menu principale

Antenna x-80 sigma

Aperto da davide74, 11 Aprile 2022, 17:11:52

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

davide74

Ho installato sul tetto la sigma x-80 multibanda con il Mike del yaesu 891 nessun problema invece con il  Mike da tavolo della AM508 non riesco a farmi sentire più persone mi  hanno detto che non uscita la voce ,quindi lo ho   fatto controllare dal negozio dove lo comprato e mi hanno detto che era a posto .
La risposta dal tecnico è stata la seguente :
Lei ha della radiofrequenza sull' antenna per cui dovrebbe fare un choke con il cavo in prossimità dell antenna.
Perché il Mike è preamiplificato quindi da i suddetti problemi.
Ho ridato il Mike è vado con il suo mi faccio sentire bene ma chiedo se fosse davvero cosi ?
Grazie a chi mi darà una spiegazione .

inviato ASUS_Z012D using rogerKapp mobile



AZ6108

#1
Citazione di: davide74 il 11 Aprile 2022, 17:11:52
Ho installato sul tetto la sigma x-80 multibanda con il Mike del yaesu 891 nessun problema invece con il  Mike da tavolo della AM508 non riesco a farmi sentire più persone mi  hanno detto che non uscita la voce ,quindi lo ho  fatto controllare dal negozio dove lo comprato e mi hanno detto che era a posto .
La risposta dal tecnico è stata la seguente :
Lei ha della radiofrequenza sull' antenna per cui dovrebbe fare un choke con il cavo in prossimità dell antenna.
Perché il Mike è preamiplificato quindi da i suddetti problemi.
Ho ridato il Mike è vado con il suo mi faccio sentire bene ma chiedo se fosse davvero cosi ?
Grazie a chi mi darà una spiegazione .

La "X-80" è una "Rybakov" realizzata in alluminio; tale antenna SENZA un sistema di radiali o contrappesi (tra l'altro venduti come "optional"), va ad usare la calza del coassiale come parte del sistema radiante con il risultato che ti trovi RF in stazione e con i conseguenti problemi, uno dei quali da te direttamente sperimentato; a meno di non voler/poter cambiare antenna, l'unica è aggiungere alla stessa, tra la presa di alimentazione ed il coassiale, una choke larga banda (ossia avvolta su toroide, NON su coassiale in aria) e collegare alla massa dei radiali o contrappesi

Ad ogni modo, se vuoi verificare. costruisciti un amperometro RF (trovi le info sul forum) e controlla di persona

[edit]

vedi qui

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=70783.0

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

davide74

Se dovessi lasciare l'antenna senza i kit dei radiali andrei a rovinare la radio? O avrei soltanto più rumore ?

inviato ASUS_Z012D using rogerKapp mobile


AZ6108

Citazione di: davide74 il 11 Aprile 2022, 22:29:42
Se dovessi lasciare l'antenna senza i kit dei radiali andrei a rovinare la radio? O avrei soltanto più rumore ?

dubito fortemente che i radiali, da soli, e senza una buona choke, risolverebbero

per il resto. prenditi il tempo di leggere qui

https://www.dj0ip.de/common-mode-chaos/

e seguire i link
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


davide74

La ringrazio per le informazioni che mi sta dando .
Nel frattempo ho trovato questo choke in rete potrebbe fare al caso mio ? Senza aggiungere i radiali ?
Grazie ancora

inviato ASUS_Z012D using rogerKapp mobile


AZ6108

#5
Citazione di: davide74 il 12 Aprile 2022, 10:51:24
Nel frattempo ho trovato questo choke in rete potrebbe fare al caso mio ?

Una choke non si può giudicare dalla scatola, bisognerebbe sapere come è costruito e che nucleo usa, senza tali dati è impossibile dire se quella choke funzioni bene o meno; va considerato che una choke non è un "misterioso oggetto magico" ma semplicemente qualcosa come questo

http://vk6ysf.com/balun_choke_balun_hf.htm

ossia un certo numero di spire di coassiale avvolte su un nucleo toroidale, ed il tutto viene poi racchiuso in una scatola; il punto è che sia il numero di spire sia il materiale del nucleo determinano le caratteristiche della choke; quella sopra va già bene e ci vuol poco a realizzarla, sia in termini di tempo che di costo (ad esempio, il toroide lo trovi anche su Amazon)

Citazione
Senza aggiungere i radiali ?

Provo a ri-spiegarmi; nella situazione attuale l'antenna funziona perchè usa la calza del coassiale come "contrappeso" ossia come se fosse una "seconda metà" dell'antenna stessa; questo causa, come hai potuto verificare, una serie di problemi; ora, supponiamo di avere una choke perfetta, ossia che blocchi completamente il flusso delle correnti di modo comune sulla calza del coassiale; connettendo tale choke tra l'antenna ed il coassiale, siccome l'antenna non ha alcun ritorno "a terra"... l'antenna non funzionerà più; nella pratica, l'antenna continuerà comunque a funzionare, ma con efficienza ridotta ed allo stesso tempo, anche se il problema delle correnti di modo comune sarà in parte alleviato, lo stesso NON sarà risolto

Detto quanto sopra; supponendo che l'antenna sia installata sul tetto usando un palo metallico, ecco quello che suggerirei di fare

1. procurati una matassa di filo elettrico isolato da 2.5mm (o superiore se vuoi)

2. taglia degli spezzoni di filo con una lunghezza di 4m, 2m, 1m; tre spezzoni per ciascuna lunghezza (ossia 9 spezzoni in totale)

3. connetti, usando una breve tratta di filo la massa del connettore con il palo metallico

4. connetti alla base del palo gli spezzoni di filo del punto #2, inizia con quelli da 5 metri stendendoli sul tetto in modo che formino un angolo di circa 120° tra loro, ripeti l'operazione con quelli da 2m piazzandoli però nelle aree libere ossia NON sovrapponendoli con gli esistenti e quindi termina con quelli da 1m; accertati che ci sia buon contatto elettrico tra il palo e gli spezzoni di filo

5. inserisci una buona choke tra il coassiale ed il bocchettone di antenna

il risultato sarà che il palo metallico ed i radiali fungeranno da piano di massa per l'antenna, mentre la choke servirà da blocco per le correnti di modo comune
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


davide74

Grazie ne terrò a mente e cercherò di mettere in atto il suggerimento.
Grazie che vi siano persone come lei .
Una buona Pasqua e grazie ancora le farò sapere lo sviluppo della cosa .

inviato ASUS_Z012D using rogerKapp mobile



AZ6108

Citazione di: davide74 il 12 Aprile 2022, 13:21:34
Grazie ne terrò a mente e cercherò di mettere in atto il suggerimento.

Ottimo, e fai sapere, sia nel caso in cui tu abbia problemi sia (spero) se tutto andrà bene

Citazione
Grazie che vi siano persone come lei .
Una buona Pasqua e grazie ancora le farò sapere lo sviluppo della cosa .

Grazie a te per la gentilezza, ma ce ne sono altri, molto migliori di me su questo forum

ricambio la buona Pasqua !
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

AZ6108


A proposito di verticali "miracolose" senza radiali, consiglierei la lettura di questo

https://www.radioamatore.info/attachments/683_Efficienza_e_scheda_delle_antenne_verticali_Butternut.pdf#page=8

che riporta una serie di considerazioni ed informazioni che ritengo siano interessanti ed "illuminanti"
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


davide74

Grazie mi ha dato modo di studiare .
Leggero per farmi un Po di cultura

inviato ASUS_Z012D using rogerKapp mobile


AZ6108


Dimenticavo, per verificare se hai "rientri di RF" sul cavo, puoi usare questo

https://www.iz2uuf.net/wp/index.php/2016/01/24/amperometro-rf/

ciao
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)