VIDEO su rendimenti delle antenne e polarizzazione.

Aperto da HAWK, 15 Agosto 2023, 09:15:38

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

HAWK



Ciao a tutti.

Metto un link di un video, dove graficamente si spiega come funziona ed efficienza sulle tipologie di antenne. in relazione alle polarizzazioni.

C'è traduzione sul parlato e disegni in grafica, su lobi e irradiamenti, buona visione.
73'.


AZ6108

#1
Citazione di: HAWK il 15 Agosto 2023, 09:15:38


Ciao a tutti.

Metto un link di un video, dove graficamente si spiega come funziona ed efficienza sulle tipologie di antenne. in relazione alle polarizzazioni.

C'è traduzione sul parlato e disegni in grafica, su lobi e irradiamenti, buona visione.
73'.

802.11 ossia WiFi e, di conseguenza, portata ottica; le cose cambiano quando ci sono riflessioni, come nel caso delle HF, in tal caso vengono introdotte rotazioni del segnale che rendono la polarizzazione quasi ininfluente sul livello di segnale tra due antenne con polarizzazione diversa; tornando al WiFi o alle V/UHF un fattore che invece andrebbe considerato (e che spesso viene ignorato) è la zona "Fresnel"

https://en.m.wikipedia.org/wiki/Fresnel_zone

peccato che la relativa pagina wiki in italiano sia molto più scarna rispetto a quella sopra

[edit]

se poi ci si volesse divertire a calcolare la Fresnel tra due antenne e verificare quali ostacoli rientrino nella stessa

https://www.everythingrf.com/rf-calculators/fresnel-zone-calculator

[emoji41]
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

AZ6108

#2
per fare un esempio, usando il calcolatore qui

https://www.everythingrf.com/rf-calculators/fresnel-zone-calculator

ed impostando una distanza di 3 Km ed una frequenza di 144 MHz otterremo che il raggio massimo (al punto mediano della ellissoide) è di circa 39.5 metri, il che significa che se l'antenna è posta a 40 metri dal suolo, qualsiasi ostacolo (terreno, rilievi, alberi, palazzi, ...) più alto di 50 cm e posto a metà della linea che unisce le due stazioni, andrà a disturbare il segnale
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Amleto

Buongiorno e Buona Festività Agostana per tutti i partecipanti e presenti nel nostro Forum.

Mi sento in dovere verso "Hawk" ed "AZ6108" di ringraziarli per aver introdotto l'argomento con l'apertura di questa discussione che, dai "Link" proposti e dalla possibilità, per il primo di attivarne i sottotitoli in Italiano dalle impostazioni della pagina di "You Tube" e per il secondo con la pagina di "Wikipedia", usando il traduttore automatico di "Google", attivare col Tasto destro del "Mouse", per la pagina, la traduzione dell'intero Testo in Italiano.

E' questo, a mio modesto avviso e senza alcuna "piaggeria", il modo migliore d'integrare quanto si scrive e commenta nel Forum con i nostri più esperti partecipanti, aggiungendo informazioni chiare ed educative che, per chi entrando in questa "casa", dov'è moralmente seguito l'impegno a discutere di Tecnica, suonano come "Zerbino" del Benvenuto invitando implicitamente colui che non sa ad apprendere e quindi, come suggerito da Oscar Wilde, a "Non fare domande se non si è in grado di capire le risposte"

Sperando mi sia perdonata "l'uscita di strada" sia gradito ancora un cordiale saluto ed augurio.

Amleto
Il "DUBBIO", "Metodico" ("Cartesiano") ed "Iperbolico" ("Amletico"), se CONTROLLATI, si possono Positivamente considerare definizioni alternative di "Curiosità" e/o "Libero Arbitrio" ;  doti che, animando l'Essere Umano, hanno contribuito allo sviluppo della Civiltà e della Conoscenza .
Se INCONTROLLATI, tragicamente purtroppo, sono i prodromi di "Crisi di Panico" o di "Pazzia".


HAWK

Ciao ragazzi, si, avevo visto in merito a 802.11, ho ritenuto utile inserirlo, per base scolastica, anche per il motivo che ha grafici e spiegazioni abbinate che cmq. sono TLC di base.

La portata ottica, come detto, Noi amatori della radio, la otteniamo sulle V/U et similari, escluso effetti di riflessione voluta, verso montagne ferrose o basi riflettenti varie.

Ripetere aiuta x chi sà, per chi parte si rende conto delle caratteristiche delle polarità su portate ottiche.

Magari lo sviluppiamo andando alle RTX di interesse Nostro, partendo dalla 27 Mhz.  dove ci sono amici che escono fior di soldini per venditori che li incantano con antenne galattiche fuori di scienza tecnica ma molto adatte alle vendite...verso i nescienti.

Grazie per la partecipazione, contributiva.

AZ6108

#5
Citazione di: HAWK il 15 Agosto 2023, 14:51:15Ciao ragazzi, si, avevo visto in merito a 802.11, ho ritenuto utile inserirlo, per base scolastica, anche per il motivo che ha grafici e spiegazioni abbinate che cmq. sono TLC di base.

La portata ottica, come detto, Noi amatori della radio, la otteniamo sulle V/U et similari, escluso effetti di riflessione voluta, verso montagne ferrose o basi riflettenti varie.

Ripetere aiuta x chi sà, per chi parte si rende conto delle caratteristiche delle polarità su portate ottiche.

Magari lo sviluppiamo andando alle RTX di interesse Nostro, partendo dalla 27 Mhz.  dove ci sono amici che escono fior di soldini per venditori che li incantano con antenne galattiche fuori di scienza tecnica ma molto adatte alle vendite...verso i nescienti.

Grazie per la partecipazione, contributiva.

prego, e grazie per lo spunto interessante, 27 MHz o 7 o anche 144 o 433, obbediscono tutti a leggi fisiche, per cui, approfondire è sempre utile, come pure è utile confutare ed abbattere leggende/superstizioni e chi, per interesse o mera ignoranza, continua a propagarle


355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)