forum radioamatori > Autocostruzione

Ground Plane

(1/3) > >>

Manzo:
oggi finalmente ho finito la mia GP,
appena smetterà di piovere andro' sul balcone e provero' a ricevere qualcosa..
Non avendo il rosmetro ho paura a trasmettere...secondo voi? posso anche trasmettere o è meglio aspettare?

1PNP548:
bene bene, dalle dimensioni mi sembra una ground plane per i 2mt o UHF, sbaglio?
fai le prove, però io senza rosmetro in TX non andrei, non si sa mai.....forse sono io troppo "pauroso"!

Manzo:

--- Citazione da: 1PNP548 - 02 Febbraio 2009, 14:26:41 ---bene bene, dalle dimensioni mi sembra una ground plane per i 2mt o UHF, sbaglio?
fai le prove, però io senza rosmetro in TX non andrei, non si sa mai.....forse sono io troppo "pauroso"!

--- Termina citazione ---
sisi, per pmr

va bene sia per pmr che per lpd?

attendiamo le risposte degli altri allora :D

Mayko:

--- Citazione da: 1PNP548 - 02 Febbraio 2009, 14:26:41 ---bene bene, dalle dimensioni mi sembra una ground plane per i 2mt o UHF, sbaglio?
fai le prove, però io senza rosmetro in TX non andrei, non si sa mai.....forse sono io troppo "pauroso"!

--- Termina citazione ---

Pauroso ? ma scherziamo... io senza controllarla non andrei in TX nemmeno con un'antenna commerciale... figuriamoci con un'autocostruita !!!  :birra:
Pur nonostante l'ottima realizzazione di Manzo credo che sopratutto per quelle frequenze vanno rispettate con maggior precisione le dimensioni  :up:

1PNP548:
ma io più che per le dimensioni avrei timore che i collegamenti siano fatti bene, saldature, ponticelli etc etc, sono questi che potrebbero causare ros altissimi, mentre se proprio non è tarata, ma le misure sono ben calcolate al massimo arrivi a ros 2, che per fare delle prove è più che accettabile, il problema è quando si ha un corto con ros a infinito, li son dolori, e spesso in RX l'antenna sembra funzionare anche se in corto  ;-)

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa