Autore Topic: Carico fittizio 500 watt  (Letto 6051 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Cb Planar

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 13
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #25 il: 13 Novembre 2021, 11:41:19 »
Come ti dicevo, l'idea di autocostruirmi un carico fittizio RF mi è nata al momento in cui ho recuperato un dissipatore da CPU per PC. Ho acquistato una resistenza per RF di Potenza 250w in cui dai dati di targa del produttore la indica dalla DC fino a 2,2 Ghz.
Ho misurato la resistenza del componente ed è perfettamente 50 ohm, ma giusto per verifica in quanto in questo campo a noi interessa l'impedenza e non la resistenza in DC.
Ebbene il cablaggio è stato del  tutto simile al tuo: fatti i fori laterali sulla parte lappata del dissipatore,  spalmata la pasta termoconduttiva. Poi sopra la resistenza , per fargli avere maggiore dissipazione, gli ho messo quella specie di mastice che si trova sopra le cpu video nei portatili che ha funzione di conduzione termica con il loro rispettivo dissipatore ed infine una barretta di alluminio per tenere il tutto pressato. Poi i  terminali della resistenza li ho collegati ad un spezzone di rg 58 in cui il centrale è saldato alla linguetta della resistenza mentre la calza è in un occhiello faston ed è avvitata ad una vite che stringe un lato della resistenza al dissipatore: dall' altro capo ho messo un supporto di allumino ad L per poter fissare un connettore da pannello femmina  uhf 259.Anche qui ho fatto le relative connessioni con l'altra estremità del cavetto RG58. Ho controllato il tutto dal punto di vista ohmico e centrale e calza erano isolati se non con 50 ohm di resistenza. Ma ahimè misurato con il nano VNA  ho avuto l'amara sopresa che in HF va bene anche se nel diagramma di smith non è perfettamente al centro ma questo potrebbe essere accettabile,dato che h un ros piu o meno 1:1,02; in VHF intorno a 144 invece già fa ros 1:1,2.
In uhf intorno a 430 Mhz siamo alle stelle ros anche di 4:1!!!! Ho misurato il tutto evitando di toccare tutto il corpo dissipatore,  ma nulla non varia di molto.
Ora mi sorgono tanti dubbi:
il tutto deve essere chiuso in un contenitore metallico che schermi?
il cavetto rg deve essere ancora più corto?( penso di si per le uhf specialmente)
il dissipatore deve essere isolato elettricamente ( cioè devo mettere la mica isolante tra resistenza e dissipatore e le rondelle in teflon isolante dove far passare le viti di fissaggio della resistenza al dissipatore , un pò come avviene per i transistor metallici BU208D)?
mi sorge  il dubbio che la resistenza anche se indicata di terminazione per RF non sia proprio adata per applicazioni da carico fittizio però leggevo che è antinduttiva


Dovresti togliere quella copertura metallica che hai messo sulla resistenza,perche' altera il valore del Ros.


Offline maxastuto IU8MLV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1628
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #26 il: 13 Novembre 2021, 12:46:21 »
Penso che dovrei anche mettere una mica isolante sotto la resistenza in quanto tutto il dissipatore è a massa

Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3346
  • Applausi 266
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #27 il: 13 Novembre 2021, 13:18:00 »
Rame e Alluminio non sono la stessa cosa..
ed hai fatto una versione "macaron" del mio originale ! [emoji1] [emoji1]

-----------------------------------------------------------------
Ora mi sorgono tanti dubbi:
il tutto deve essere chiuso in un contenitore metallico che schermi?
Non serve

il cavetto rg deve essere ancora più corto?( penso di si per le uhf specialmente)
Si , ma non RG58 ciofega, usa un cavo migliore Tipo RG142 con calza doppia e argentata

il dissipatore deve essere isolato elettricamente ( cioè devo mettere la mica isolante tra resistenza e dissipatore e le rondelle in teflon isolante dove far passare le viti di fissaggio della resistenza al dissipatore , un pò come avviene per i transistor metallici BU208D)?
No

Mi sorge  il dubbio che la resistenza anche se indicata di terminazione per RF non sia proprio adata per applicazioni da carico fittizio però leggevo che è antinduttiva

Devi usare le DICONEX
https://www.diconex.fr/wp-content/uploads/2021/05/Stripline-Terminations-ed-7.1-25mai2021.pdf 

Togli quel "pasticcio di pasta termica ed il passante in allumino" sopra la resistenza,
lascia tutto pulito come da mie foto.

Cambia quell'orrendo connettore SO239 con uno al teflon , se propio vuoi usare i PL usa quelli passanti coassiali flangiati, altrimenti a 430 Mhz ci arrivi con il piffero, ti sei chiesto perchè il mio cavo era saldato direttamente sul rame ?  

73 Arnaldo ik2nbu

Offline maxastuto IU8MLV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1628
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #28 il: 13 Novembre 2021, 16:09:06 »
Grazie Arnaldo, ho tolto la bacchetta e la pasta superiore  termoconduttiva, ho sostituito il pezzo di cavetto con un cavetto RG 159 con la schermatura interna e devo dire che era migliorato: da 500Khz a 30 Mhz avevo spaccato il centro del   diagramma di smith. Poi a causa di quel connettoraccio mentre avvitavo il PL maschio del cavetto adattatore  del nano vna  è andato in torsione in centrale  del  connettoraccio  da pannello ed ha trasmesso la torsione indovina dove? all linguetta della resistenza con il risultato di spezzarmela!!!! Non è ripararible in quanto anche grattando un pò e mettendo allo scoperto vi è una patina metallica che non lega con lo stagno:ergo  acquistarne una nuova.Ora a questo punto comprerò quella che mi hai indicato tu e per connettore da pannello che tipo mi consigli?  Bnc?  uhf 259? N? e che marca Amphenol?


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3346
  • Applausi 266
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #29 il: 13 Novembre 2021, 19:40:16 »
Se vuoi PL SO239 metti il connettore a pannello flangiato della foto, li trovi su Ebay.

Ma se fa i molte misure in 144/430 molto meglio un connettore N a pannello anche lui flangiato.

Il vantaggio della flangia è che hai sempre 50 ohm essendo coassiale, senza salti di impedenza

li trovia sia a saldare che a crimpare.

Io li ho presi da un grossista specializzato RF cinese tempo fa, ottima qualità e prezzo onesto.

73
« Ultima modifica: 13 Novembre 2021, 20:31:28 da ik2nbu Arnaldo »

Offline maxastuto IU8MLV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1628
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #30 il: 13 Novembre 2021, 20:29:02 »
ok grazie

Offline pcost2112

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 64
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #31 il: 23 Novembre 2021, 13:38:11 »
Oggi ho fatto upgrade al mio carico fittizio da 500 watt!

Ho aggiunto una balle piastra di rame da 5 mm, una cravatta in rame per fissare in modo robusto il coassiale ( RG 142 al Teflon ) e stagnarlo,
minimizzato le capacità residue verso massa della solita resistenza planare da 50 ohm 500 watt.

Il tutto sarà inscatolato e ventilato 12V

73 Arnaldo www.ik2nbu.com

https://mewe.com/join/technicalhamradio
Dato che la tentazione è forte....

Il dissipatore? Alluminio?  Dimensioni?  Dove ??

Grazie!
1reno56 - Operatore: Paolo                 1reno56@gmx.com
QTH Casalecchio di Reno BO - Italy
JN54PL - 44.468336, 11.279078


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3346
  • Applausi 266
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #32 il: 23 Novembre 2021, 15:46:18 »
I dissipatori li compro sempre su Ebay usati o Mercatino fiera Montichiari.

A volte anche da rack FM rottami dismessi,che smonto per recupero pezzi,
di questi tempi che stanno chiudendo le radio, trovi rottamai elettro-radio che ne hanno cataste intere, ahimè.

73 Arnaldo ik2nbu

Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 11232
  • Applausi 389
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #33 il: 23 Novembre 2021, 17:52:07 »
x un carico fittizio ho usato il contenitore completo di dissipatore di un vecchio lineare ZG B 300..irreparabile.. fissando le resistenze sui fori esistenti che fissavano i 2 MRF 455 con aggiunta di una ventola..


Offline pcost2112

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 64
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
« Ultima modifica: 23 Novembre 2021, 18:50:50 da pcost2112 »
1reno56 - Operatore: Paolo                 1reno56@gmx.com
QTH Casalecchio di Reno BO - Italy
JN54PL - 44.468336, 11.279078

Online AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2905
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #35 il: 23 Novembre 2021, 19:32:17 »
Come forma e dimensioni, quale meglio?
 
https://www.subito.it/arredamento-casalinghi/dissipatore-di-calore-in-alluminio-26x13x-26-5-cm-monza-384849601.htm
 
https://www.subito.it/informatica/dissipatori-in-alluminio-per-elettronica-vicenza-400832261.htm

nessuno [emoji2]

Chiarisco, il mio consiglio è quello di procurarsi un barattolo metallico con coperchio a pressione, tipo (es.) uno di questi

https://www.ebay.it/itm/265017224904

a quel punto fori il coperchio applicandoci il connettore e colleghi il pacco resistenze al connettore stesso

A questo punto, riempi (quasi) il barattolo con olio minerale e poi inserisci il coperchio con le resistenze (occhio a prendere un barattolo abbastanza alto da lasciare circa 1cm tra il fondo e le resistenze)

ed eccoti il tuo carico fittizio [emoji41]

Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1661
  • Applausi 48
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #36 il: 23 Novembre 2021, 22:02:12 »
Dato che la tentazione è forte....

Il dissipatore? Alluminio?  Dimensioni?  Dove ??

Grazie!
questo [emoji106] https://www.ebay.it/itm/234160630630?hash=item36850fab66:g:mj4AAOSwJX5fuixn


HF addicted - Luca --- 1rgk380 >> 1rgk380@gmail.com

Offline pcost2112

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 64
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #37 il: 24 Novembre 2021, 21:47:05 »
Allora meglio questo


Ebay Dissipatore di calore
1reno56 - Operatore: Paolo                 1reno56@gmx.com
QTH Casalecchio di Reno BO - Italy
JN54PL - 44.468336, 11.279078


Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1661
  • Applausi 48
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #38 il: 25 Novembre 2021, 10:41:32 »
Allora meglio questo


Ebay Dissipatore di calore
de gustibus... vedo alette troppo fitte e ravvicinate per poter poi inserire con comodità il dado/bulloncino passante che dovrà tenere il tutto... 

e poi... io preferisco sempre fare ordini dall'italia/EU in base alle disponibilità, dalla cina evito
'73
HF addicted - Luca --- 1rgk380 >> 1rgk380@gmail.com

Online AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2905
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #39 il: 25 Novembre 2021, 10:50:03 »
de gustibus... vedo alette troppo fitte e ravvicinate per poter poi inserire con comodità il dado/bulloncino passante che dovrà tenere il tutto...

Ma, scusa... un bel barattolone metallico riempito di olio minerale, no ?



alla fine della fiera, sarà più pesante, ok, ma non credo avrai problemi di dissipazione, in più è sempre possibile immergere il barattolo (sino ad una certa altezza, ovvio) in un recipiente nel quale fare scorrere acqua fredda [emoji41] ed a quel punto hai voglia a pompare Watt [emoji1] (ok, ovviamente entro i limiti imposti dal pacco di resistenze usate)

[edit]

dai un'occhiata qui https://www.nonstopsystems.com/radio/frank_radio_antenna_dummy.htm
« Ultima modifica: 25 Novembre 2021, 10:51:41 da AZ6108 »


Offline maxastuto IU8MLV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1628
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #40 il: 15 Dicembre 2021, 21:42:36 »
Ciao Arnaldo, ho rimontato la seconda resistenza da 250Watt per terminazioni a 50 Ohm senza barretta superiore  e  ho sostituito il connettore con un Amphenol in teflon e flangia e cavetto schermato RG 159. Ho misurato per aver maggior riscontro sia con il nano vna che con  il mini tiny il carico fittizio: in HF va benissimo ros 1:1.0;  poi in vhf 144 Mhz iniziano i guai: ros 1:1.2. In UHF sale di brutto anche 1:1.8. Forse è il cavetto RG che è troppo lungo? In UHF è critico perchè  più si sale di frequenza e più il connettore e la resistenza dovrebbero essere   più vicini possibile  per evitare reattanze  XL o XC parassite. Poi però ho voluto fare una prova strana: nel calibrare sia il nano vna  che  il mini tiny invece di utilizzare il loro load a 50 ohm ho utilizzato appunto questo carico fittizio: il risultato ovviamente è stato che  questo carico  fittizio fino a fine banda circa 1,5 Ghz per uno e 3  Ghz per l'altro dava ros 1:1.0 ( ovviamente era il calibratore) ma  misurati gli altri 2 calibratori load ( del nano vna e del mini tiny)  davano  le  stesse misure del carico fittizio misurato in precedenza quando loro erano stati usati come calibratori nei loro rispettivi strumenti: in HF tutto Ok in VHF 1:1.2 e in UHF ancora più alto. Quale potrebbe essere il problema forse il  cavetto più corto? Ho controllato la resistenza misurandola con cavetto calibrato e coccodrilli alla linguetta e alla carcassa ( però  il cavetto coassiale era ancora saldato) ed il ros in UHF scende di brutto non a 1:10 però




« Ultima modifica: 15 Dicembre 2021, 21:46:00 da maxastuto IU8MLV »

Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3346
  • Applausi 266
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #41 il: 15 Dicembre 2021, 22:02:45 »
Ma quanto è lungo il cavo rg in cm ? 

RG159 è equivalente Militare del RG303 che ha una capacità dichiarata:

https://www.pasternack.com/images/ProductPDF/RG303-U.pdf

di 105 pf al metro, ovvero 1 pf abbondante al cm

Poi:  hai fatto i rimandi di massa con la calza saldata avvitata ed il tutto meccanicamente avrà sicuramente delle capacità parassite !!

Devi usare il rame con le cravatte saldate (come ho fatto io), con la cravatta in rame solidale con il basamento della resistenza ed il centrale del cavo praticamente max 1 cm, giusto quello che serve per saldare il centrale sulla linguetta della resistenza.

Mentre sugli strumenti di misura che usi non mi esprimo, ma sono poco + che dei giocattoli, non puoi usarli per misurare lo zero virgola. Un kit di calibrazione professionale costa solo lui 300 euro...


Offline maxastuto IU8MLV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1628
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #42 il: 16 Dicembre 2021, 09:53:10 »
ciao Arnaldo, il cavetto è lungo 5 cm. Per quanto riguarda le cravatte vedrò le tue foto cerco di avvicinare il più possibile il cavetto: Per quanto riguarda gli strumenti il nano vna è uun giocattolo cinese, ma il Mini tiny da wimo l'ho pagato gia qualche ann ofa quasi 500 euro. Non è professionale, ma neanche un giocattolino( almeno cosi dicono doverse recensioni ARI e l''ing Carlo RE dell'ARI di Torino) quindi credo che un minimo di misura attendibile dovrebbe pur farla se ha una banda di misura estesa  fino a 3 GHz almeno in UHF 436 Mhz dovrebbe essere abbastanza preciso

Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3346
  • Applausi 266
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #43 il: 16 Dicembre 2021, 13:07:07 »
5 cm sono oltre 5 pF che in uhf sono tantissimi.
Copia dal mio e se prendi un conettore femmina flngiato, va ancora meglio
73

Offline maxastuto IU8MLV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1628
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #44 il: 16 Dicembre 2021, 13:46:58 »
Grazie Arnaldo del consiglio, provvederò ad accorciare il cavetto, per il rame indicato non ho una cravatta come la tua però ho recuperato quello che vedi in foto. Il pezzo di rame n° 1 potrei metterlo sotto la resistenza carico fittizio in modo che vadi a combaciare con la massa di quest'ultima e per calza invece di mettere il capicorda potrei saldarlo direttamente sul rame. Dall'altro cavo del  cavetto potrei utilizzare il tubetto di rame n° 3 ( devo assottigliarlo alla morsa e modellarlo a cravatta con opportuni fori per stringere  la calza dal lato connettore). Del rame 2 non saprei a cosa potrebbe servire: con questo materiale a  disposizione cosa ne pensi? Se e come potre utilizzarlo ? Sei d'accordo con me o hai altri pareri su come utilizzare questo rame?
PS foto 1 e 2 sono piastrine perfettamente piane.  La n° 1 e la n° 2 sembrano ammaccate in realtà sono il riflesso delle striature sorte per togliere il materiale  collante. Devono essere semplicemente lappate con lucidatore


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3346
  • Applausi 266
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #45 il: 17 Dicembre 2021, 22:53:51 »
Il rame in barrette quadre lo trovi sui ferramenta specializzati

ebay Italia / ebay Germania / ebay polonia...

73 Arnaldo

Offline i5wnn

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 717
  • Applausi 34
    • Mostra profilo
Re:Carico fittizio 500 watt
« Risposta #46 il: 18 Dicembre 2021, 18:09:21 »
Il rame in barrette quadre lo trovi sui ferramenta specializzati

ebay Italia / ebay Germania / ebay polonia...

73 Arnaldo
Se poi riesci a trovare un rarissimo dissipatore in rame di grosse dimensioni ancora meglio

inviato ANE-LX1 using rogerKapp mobile