Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - ik2nbu Arnaldo

Pagine: [1] 2 ... 56
1
Autocostruzione / Re:Nonno batte il nipote 3 a zero
« il: 06 Ottobre 2022, 22:41:57 »
Per restare sugli Home Made, ecco un bel TX a valvole di 4Z4GE

qui i dettagli del progetto, con foto e schema:

https://www.nzeldes.com/Miscellany/SSB-rig.htm

73

2
Radio Ascolto / Re:* 40 metri in AMPIEZZA MODULATA (AM)
« il: 06 Ottobre 2022, 22:32:59 »
ai prossimi appuntamenti Arnaldo, prova a "spottarli" anche qui, mi piacerebbe ascoltare e se riesco a farmi sentire  [emoji1] [emoji111]
 in questo momento francesi a palla

3600 KHZ QSO in AM

3
Radio Ascolto / Re:* 40 metri in AMPIEZZA MODULATA (AM)
« il: 05 Ottobre 2022, 20:00:33 »
Considera che gli unici "compatibili" come fuso orario sono gli amici Francesi,

del gruppo al quale anche io sono iscritto:  http://araccma.com/

Mentre il grosso del traffico AM è negli USA, quindi ricevere un wahtasup alle 03 del mattino ora italiana...

è roba da masochisti  (non siamo + negli anni 80.. [emoji22] )

4
Radio Ascolto / Re:* 40 metri in AMPIEZZA MODULATA (AM)
« il: 05 Ottobre 2022, 12:45:55 »
Sul gruppo WhatsApp ho contato 13 iscritti, me compreso. Tutto molto gestibile, se ci si limita a segnalare QSO in AM.
73

5
Autocostruzione / Re:Nonno batte il nipote 3 a zero
« il: 04 Ottobre 2022, 20:20:52 »
Notiziario AM americano sul NET 80 metri in ampiezza modulata



Questo il canale Youtube di W5MIX dedicato con la registrazione dei QSO fatti LIVE in AM

https://www.youtube.com/c/W5MIX/featured

Altre info sul sito web, con belle radio Home Made realizati dai "nonni" [emoji1] ancora attivi in frequenza:

https://boatanchornet.com/

6
Radio Ascolto / Re:* 40 metri in AMPIEZZA MODULATA (AM)
« il: 04 Ottobre 2022, 18:22:41 »
Il forum di Boatanchor dopo mesi di latitanza si sta ripopolando [emoji12]

gli avvisi allerte dei QSO in AM sono gestiti ora via Whatsup e FB

73

7
Autocostruzione / Re:Nonno batte il nipote 3 a zero
« il: 03 Ottobre 2022, 22:38:15 »
Ed ecco un altro "nonno" con la sua stazione vintage in AM : W4OK

73

8
Autocostruzione / Re:Nonno batte il nipote 3 a zero
« il: 03 Ottobre 2022, 22:16:08 »
Aggiungo la lista delle frequenza americane, ancora oggi attive per :

AM, apparati vintage SSB e surplus, e molti autocostruiti [emoji33]

https://www.n9bor.us/index.php/boatanchors/boatanchor-frequencies

9
attività radioamatoriale / Re:Segnalazione 60 metri DX QRP
« il: 03 Ottobre 2022, 18:58:20 »
putroppo il demente è ancora li....

10
Radio Ascolto / Re:* 40 metri in AMPIEZZA MODULATA (AM)
« il: 03 Ottobre 2022, 18:52:06 »
Ciao Arnaldo, probabilmente già conosci questo servizio per HAM/CB/SWL:

https://www.mapforham.com/dashboard/login.php

Il progetto Map for Ham è ideato e sviluppato dal radioamatore italiano IU1FIG.

In parole semplici  quando qualche HAM/CB/ posta il messaggio al mondo intero, dicendo: “io sono pronto, c'è qualcuno che vuole fare QSO con me?", non ci resta che girare la manopola e, propagazione permettendo, abbiamo la certezza che l'autore della missiva è dall'altra parte pronto a rispondere al nostro CQ.
Grazie della dritta,

ma sono gli amici del Gruppo Boatanchor che si devono " digitalizzare" hi [emoji12]
Avere 9 operatori in AM è sicuramente frutto di un coordinamento locale.

Ogni tando succede anche in 80 metri, se il rumore lo consente.

73

11
Autocostruzione / Nonno batte il nipote 3 a zero
« il: 03 Ottobre 2022, 13:03:27 »
Foto anni 50 che si commenta da sola.
100 % home made in un mondo dove saper fare contava di più.
73

12
Radio Ascolto / Re:* 40 metri in AMPIEZZA MODULATA (AM)
« il: 03 Ottobre 2022, 07:50:00 »
Ottimo Riccardo,

peccato che il gruppo non avvisi mai se va on AIR in orari insoliti come la domenica pomeriggio,
la 7185 KHz la davo per morta in AM, dopo anni di disturbi e discussioni da parte dei crucchi.

Basterebbe usare la news mail del forum a cui sono iscritti in diversi.
Secondo me invece si passano gli appuntamenti in FM locale o via cellulare [emoji85] [emoji86] [emoji87]

73

13
discussione libera / Re:Watt regolabili
« il: 02 Ottobre 2022, 08:57:37 »
30 watt da dissipare non sono uno scherzo, sopratutto se vai in AM,

in uscita dopo attenuatore a quanti watt devi ridurre ?

Inizia a calcolare il valore di attenuazione in db che ti serve, ti allego tabella....

Esempio:

se da 32 Watt = 45 dbm

vuoi scendere a 5 watt = 37 dbm

attenuatore "fisso" da realizzare con delle opportune resistenze è = 45 dbm -37 dbm = 8 db

Da commutare con 2 relay automatici al passaggio della RF,

in modo che in ricezione sia disinserito e funzioni solo in TX

14
Amplificatori lineari / Re:Saturno 4 : Sostituzione 2xMRF455
« il: 02 Ottobre 2022, 08:53:41 »
Nei datasheet è sempre indicata la classe di funzionamento "migliore" per quella tipolgia di Transistor.

Quindi puoi trovare solo Classe C,  oppure AB, A , Classe E etc.

Variando però lo schema ed i valori di polarizzazione BIAS del componente, è possible
spostare la sua classe di funzionamento, ma entro limiti ragionevoli, pena la sua distruzione.

Esempio un transitor originario in classe AB riesci a farlo solitamente lavorare in Classe A,
ma un C no di sicuro, la distorsione aumenta di brutto

Per noi radioamatori a grandi linee:

Classe C   =  Solo FM/CW/AM di bassa qualità, di solito nello schema la base non è polarizzata
Classe AB =  Tutti i modi, è la + usata x la SSB, la base è polarizzata con una leggera corrente
Classe A   =  Per TX di alta qualità in tutti i modi, scarsa resa e base polarizzata alta corrente
Classe E   =  TX Am ad alta efficienza, schema particolare con 2 onde sfalsate

Leggi qui le differenze fra le classi:

https://it.frwiki.wiki/wiki/Classes_de_fonctionnement_d%27un_amplificateur_%C3%A9lectronique

73

15
discussione libera / Re:Watt regolabili
« il: 02 Ottobre 2022, 08:34:05 »
potenza max in transito ?
frequenze ?

16
attività radioamatoriale / Re:Segnalazione 60 metri DX QRP
« il: 02 Ottobre 2022, 08:25:00 »
in questo momento S5 a Roma da Bergamo con 15 watt

ora qrv 5360

17
Vendo a malincuore ma devo fare spazio nel mio laboratorio.

Oscilloscopio HP54501A - 4 Canali 100 MHz Digitale

Strumento professionale con decine di funzioni memorizzabili, qui la scheda tecnica:

https://wiki.epfl.ch/carplat/documents/PDF/HP54501Service.pdf

Condizioni: usato in ottimo stato funzionante
Schermo:   a tubo e come da foto perfetto
Graffi:        2 leggeri sul coperchio x normale uso
Self test:    Passed
Sigillo Garanzia:  mai aperti

Prezzo Euro 200 non trattabili

Visto peso netto circa 10 KG ed ingombri, non spedisco.
Ritiro soldi alla mano zona Bergamo.

Astenersi perditempo, scambisti ed affaristi incompetenti.
Se interessati scrivetemi via mail : ik2nbu @  gmail. com

73 Arnaldo Bollani

18
riparazione radio CB / Re:ROS alti a freddo
« il: 30 Settembre 2022, 07:57:49 »
Ho fatto delle ipotesi, sino a che amplificatore non è sotto banco di misura è difficile dare delle risposte.

Tutti i Mosfet ed in particolare quelli, hanno un range di temperatura entro il quale funzionano correttamente, ma la loro curva di assorbimento in Amper cambia dopo i primi 5 minuti di lavoro, passando da freddo a caldo.

La regolazione del Bias va fatta in maniera certosina, e bisogna inoltre trovare un compromesso fra SSB ed AM, perchè il carrier in AM polarizza a sua volta il Gate ed aumenta il rischio di danneggiarli.

E' successo anche a me di vederli saltare a freddo, 10 secondi dopo accensione del finale (home made), anche se il giorno prima amplificatore aveva funzionato senza problemi alla massima potenza x ore.

Questo succede con tutti i mosfet economici "adattati" a lavorare in radiofrequenza,
mentre con quelli veri per applicazioni RF sono dei muli quasi indistruttibili.

73

19
Autocostruzione / Re:Costruzione antenna verticale 148 - 175 MHz
« il: 27 Settembre 2022, 11:18:49 »
Difficilmente potrai ottenere quella banda passante in TX

Anche nelle antenne civili professionali, il range operativo  entro un  ros ragionevole è  di 5 MHz, si arriva a 8 MHz max.

inviato SM-T585 using rogerKapp mobile


20
Amplificatori lineari / Re:Pallet LDMOS
« il: 27 Settembre 2022, 07:54:36 »
Carissimo,

per tutte le cose RF  "da costruire" ci vuole:

a) tempo e l'esperienza pratica che ne nasce
b) dedizione e costanza nel risolvere i problemi inevitabili con l'aiuto della teoria
c) non fidarsi delle scorciatoie che spesso trovi in rete su progetti non verificati
d) fidarsi invece di coloro che ci sono già passati ed ascoltarne i consigli

I soldi arrivano dopo, dipende dalle tue priorità, c'è chi spende
500 euro per costruirsi un PA HF e chi 5.000 per una bicicletta.

Mi hanno appena commissionato 2 basette x MRF101,
un collega valvolaro "anziano" che vuole provarci coi mosfet [emoji2]

73 Arnaldo ik2nbu

21
riparazione radio CB / Re:ROS alti a freddo
« il: 26 Settembre 2022, 18:13:21 »
Prova a verificare nell'ordine:

a) cavetti di collegamento con eventuali saldature difettose sui PL

b) la corrente/tensione di polarizzazione dei transistor del finale KL203 che sia quelle prestabilita

c) il circuito di ingresso del finale ed il corretto funzionamento dei relais di commutazione

d) che non ci sia troppo ritardo fra quando premi il PTT e quando questa tensione di polarizzaione arriva sul collettore di TR2 / Condensatore C12


Qui lo schema versione 4, attenzione alla versione, non so quale è la tua:

https://www.rmitaly.com/wp-content/uploads/2018/10/835_Manuale_tecnico_KL_203P_rel_1_4.pdf

73

22
attività radioamatoriale / Re:Segnalazione 60 metri DX QRP
« il: 25 Settembre 2022, 18:41:37 »
Pensa che negli anni 80 i volmet HF si ascoltavano praticamente x 12 ore al giorno senza problemi da s 3 a s9++ [emoji12],

anche quelli negli stati uniti o in sud-africa. 

Oggi invece... [emoji22]

Qui la lista completa di quelli attivi in HF:

https://dxinfocentre.com/volmet-wx.htm

73

23
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 25 Settembre 2022, 08:07:34 »
Ma un autotrasformatore risonante equivale al circuito con le due capacita' e l'induttanza variabile il tutto portato alla risonanza su un carico da 1500 OHm.
Ti sei confuso

una capacità posta in parallelo a 2 induttanze in serie,

il punto di giunzione delle 2 induttanze è dove metti il link,

è esattamente quel punto che determina adattamento di impedenza

24
attività radioamatoriale / Re:Segnalazione 60 metri DX QRP
« il: 25 Settembre 2022, 08:02:35 »
in questa banda ci provo quando sento che la propagazione si "apre" ricevendo i Vol meteo e diventa più silenziosa, diversamente in pieno giorno sento troppo qrm
Siamo nel cambio di stagione, e le bande basse solitamente migliorano, il rumore si abbassa in autunno inverno, come spesso ripeto in 60 ci vuole almeno un dipolo monobanda dedicato. Usate Voacap SW che non sbaglia un colpo [emoji12]

https://www.voacap.com/hf/

Potete vedere sia la fattibilità di un collegamento punto -punto che l'area di copertura del vostro sistema TX antenna, in relazione al modo di emissione ed al QRM ipotizzato sul ricevitore di chi vi ascolta. Si aggiorna da solo nella versione WEB, non dovete caricare dati dei flussi solari od altro.

73

25
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 25 Settembre 2022, 07:55:20 »
così senso, diventa quasi coerente anche il riferimento ad analizzatore di spettro e ponte riflettometrico (sempre un po' ridicolo, visto il tipo di circuito in questione)
Usate pure il VNA per fare le misure, ciascuno usa quello che ha per fare le misure.

Anche per un semplice misuratore di resistenze si possono spendere 30 euro per un tester e 300 euro per uno strumento da banco, ci sarà una differenza ?

73

26
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 25 Settembre 2022, 07:50:38 »
Non è un circuito LC parallelo semplice, è un "autotrasformatore risonante"

Provate a simulare il Link di cortocircuito

27
attività radioamatoriale / Re:Segnalazione 60 metri DX QRP
« il: 24 Settembre 2022, 20:39:57 »
Haimè la mamma dei c..... è sempre gravida

Fatto QSO con zona 5 bei segnali veso le ore 18.30,

domenica scorsa bella ruota di amici surplus la mattina.

Domani si va a votare ? [emoji85] [emoji86] [emoji87]

28
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 24 Settembre 2022, 19:37:06 »
Ma tu sei sicuro che la Z della antenna mezz'onda sia con parte reale 1500 OHm e senza parte reattiva ?.
La resistenza serve a simulare un "carico antenna" che si "avvicina"
a quello reale in condizioni di installazione decenti.

Ne ho già costruite ed installate per le singole bande HF:

  • 80 (filare sloper di 40 metri)
  • 40 (filare sloper di 20 metri)
  • 2 ad L invertita, fuori banda ed SWL
  • 18 Mhz ed una mezza onda per la 27/28 MHz.

Sono operative da anni sul tetto di alcuni amici di Milano e Bergamo.

Nella maggior parte dei casi, tranne uno che aveva un botto di cemento alla base dell'antenna [emoji85]
la pre-taratura del circuito LC link compreso, fatta con questo sistema,ha richiesto pochissimo adattamento sul posto,
circa 10 minuti di lavoro x spostare di poco il link e riaccordare il variabile.

73

29
antenne per CB / La mezza onda facile per la 27
« il: 24 Settembre 2022, 16:57:27 »
Ecco il circuito LC di tutte le antenne mezza onda, calcolato per la 27 Mhz.
tecnicamente si chiama " AUTO TRASFORMATORE RISONANTE"

Il suo compito è di adattare i 50 OHm del TX ai circa 1500 ohm di impedenza complessa
delle antenne mezza onda, non importa se realizzata con 5.5 mt di filo o di tubo alluminio.

I valori sono i seguenti come da foto allegate:

L  =  1,2 micro H
C =  Variabile da 30 pF
Link a circa 1,5 spire da massa da aggiustare in corso d'opera per il minimo ROS

Se volete testare il circuito con un Analizzatore di spettro, è molto semplice:

a) simulate antenna con una resistenza da 1500 ohm posta fra massa ed attacco della filare.
b) misurate con ponte riflettometrico professionale sia il Return loss che il minimo ros ottenuto
    variando di poco alla volta sia la posizione del link di cortocircuito, che il condensatore variabile.

Ottenuto il centro banda desiderato, questo è una sorta  di "pre-taratura" che una volta tolta la resistenza e collegata la vera antenna sul sito di installazione, andrà ritoccata on site.

PS: per avere una taratura morbida, usate 2 capacità in parallelo di cui una fissa. Nel mio caso
operando sul tavolo di legno della foto, sono 18 pF fissi + 10 pF il variabile.

73 e buon divertimento!

30
antenne radioamatoriali / Re:accordatore automatico o manuale?
« il: 22 Settembre 2022, 19:10:27 »
per portarti meno peso addosso quando vai in montagna?
https://www.iz2uuf.net/wp/index.php/2014/01/09/la-leggenda-dell-antenna-risonante/
Filare mezza onda HF con scatolino LC, totale peso 500 grammi, ingombro nello zaino come quello di un panino. Massimo 2 antenne per 2 bande HF! Se non ci sono alberi, la canna da pesca funge da supporto x il filo mezza onda teso in diagonale da terra alla cima della canna.

Mentre per i 50 MHz singola delta loop, supporto in metallo 1 KG max,
foto allegata a quota 2.500 mt. dei bei tempi che furono...in mezzo alla delta c'è montata la HB9 pieghevole per i 2 metri. Con 250 milliwatt in VHF si facevano mediamente tratte di 500 Km anche senza propagazione Bergamo Ancona in diretta ssb.

73

31
antenne radioamatoriali / Re:accordatore automatico o manuale?
« il: 22 Settembre 2022, 19:01:00 »
Arnaldo, perdonami; non è assolutamente mia intenzione far polemica o imbarcarmi in una inutile, a mio vedere, diatriba

Ma, seguendo il tuo ragionamento, apparati QRP come l'Elecraft KX3, con un accordatore integrato,  che ragione avrebbero di esistere ?

P.S.

https://qrper.com/2022/08/side-trail-pota-atno-at-boise-des-compagnons-de-cartier-in-quebec-city/
Puramente commerciale ! L'ignoranza dei radioamatori aiuta a vendere. [emoji33]

Ovvero ci metto un' antenna raffazzonata, tanto poi c'è l'accordatore... ( che ho pagato).

Peccato che chi pratica il QRP non può sprecare nemmeno 1 milliwatt e per questo usa antenne efficienti se vuole ottenere dei risultati sia in stazione ed ancor + in portatile. Prova ad ascoltare gli italiani in 60 metri USB con 15 watt max, domenica ore 9.30 eravamo in 6 in QSO da vari QTH, Zona 3, Zona 2 ed 1, Zona 5.

Chi usa un dipolo HF accordato in 60 e chi usa invece un'antenna monobanda (anche un semplice dipolo inverted V dedicato) , mediamente ha 4-5 punti S di differenza sia n TX che in RX.

Ma siccome ad ottimizzare antenne si fa fatica.... [emoji12]

32
Autocostruzione / Re:4 Dipoli Verticali commutati per 27 Mhz
« il: 22 Settembre 2022, 18:42:45 »
Mon voglio essere pessimista,

ma sono sistemi che funzionano bene sulle frequenze basse, dai 14 MHz scendendo in 40 ed 80 metri ad esempio. Mentre i dipoli della 27 così vicini al suolo, rendono come sul tetto di un macchina....

e sempre che il suolo abbia la conducibilità quasi perfetta, come nella spedizione DX del codumento.

73

33
antenne radioamatoriali / Re:accordatore automatico o manuale?
« il: 21 Settembre 2022, 18:08:19 »
Chiedo consiglio per acquisto accordatore ad uso HF di poca potenza per QRP. Escluso quelli incorporati nella radio , è  meglio un accordatore automatico o uno manuale che comunque riesca ad accordare anche impedenze elevate ( tipo 1000-  2000 ohm)?
30 anni buoni di QRP  (anche QRPp con meno di 5 watt) sia da fisso che in portatile con FT817 e non ho mai usato un accordatore, ma sempre antenne perfettamente risonanti e monobanda.

Prova a chiederti perchè ?

34
Autocostruzione / Re:4 Dipoli Verticali commutati per 27 Mhz
« il: 21 Settembre 2022, 18:01:17 »
Grazie del prezioso documento.

Certo che siamo nelle condizioni super ideali :

  • antenne sulla spiaggia
  • isola quasi deserta
  • conducibilità del terreno ottima, manco fosse rame
  • il mondo intero che ti chiama per la QSL

Anche una boomerang, avrebbe reso come una direttiva.. [emoji12]

35
Radio Ascolto / Re:Loop Selettivo per Onde Medie e Lunghe (home made)
« il: 18 Settembre 2022, 13:15:00 »
Il rialzo di impedenza a 200 Ohm + accordopassa basso 4 a 1

mi ha fatto guadagnare 1 punto  di S meter [emoji13]  !

Ecco come cambia la curva di adattamento di impedenza del loop con il nuovo circuito

73

36
Radio Ascolto / Re:Loop Selettivo per Onde Medie e Lunghe (home made)
« il: 18 Settembre 2022, 12:41:36 »
Primo test on on AIR con Radiozainet a 693 Khz,

Sono soddisfatto al 50 %

a) come da foto il circuito di accordo fa il suo dovere, la risonanza si sposta leggermente per effetto del mio cavo sat 75 ohm che è lungo ben 30 metri per arrivare in stazione. Per un maggiore disaccoppiamento ho quindi inserito un pad resistivo da - 3 dbm sotto antenna a valle del circuito LC.

b) purtroppo il preamplificatore ci vuole, il segnale ricevuto è S3 con la Loop e frusciato. Mentre con la mia verticale di riferimento lunga 14 metri, ricevo RadioZainet a S9 senza fruscio.  Ovvero sono 36 db di attenuazione da recuperare.

Resta un ulteriore tentativo da fare, ovvero rialzare artificiosamente a 200 OHm impedenza del loop,
ricalcolando i valori di LC per quella impedenza poi passare attraverso un accordo  4 a 1 con passa basso calcolato a 1.7 MHz.

73

37
Radio Ascolto / Re:Loop Selettivo per radioamatore ed OL (home made)
« il: 17 Settembre 2022, 21:12:58 »
Il progetto è solo all'inizio....

Completata la parte meccanica sono curioso di vedere se manterrà un minino di direttività la sera in onde lunghe. Per il momento mi sto concentrando sull'ottimizzare i valori C1 e C2 di accordo e la banda passante stretta, per cercare di ottenere un fattore di merito Q del circuito risonante + alto possibile ed evitare quindi uso di premaplificatori attivi se sarà possibile.

73 e buoni ascolti

38
Radio Ascolto / Loop Selettivo per Onde Medie e Lunghe (home made)
« il: 17 Settembre 2022, 21:12:21 »
Gli obbiettivi per la costruzione di questa mia antenna a Loop sono:

a)  No larga banda e No amplificata (se possibile)
b)  Attacco diretto a 50 ohm realizzato direttamente alla base del loop
c)  Possibilità di accordo selettivo con banda stretta alla risonanza
d)  Riutilizzo di un cerchio in tubo di alluminio da 95 cm diametro come "spira captatrice"

Le prime prove sono incoraggianti e come da schema, basta variare i valori di C1 e C2 per spostare il punto di risonanza, in pratica avremo sempre 50 ohm ben adattati all'uscita e con valori di return loss superiori ai 30 db !  Per le misure ho utilizzato un bel ponte riflettometrico della wandel, in grado di scendere sino ai 50 Khz di frequenza.

Sto iniziando a popolare la tabella dei valori C, e basterà fare un piccolo circuito stampato con dei relays 12V e potremo comandare accordo del loop con un filo multipolare (prevedo 6 posizioni).

Le prime prove di ascolto in onde lunghe sono discrete, il loop grande 95 cm funge da "spira captatrice" ed è posto in serie alla bobina interna, realizzata nel mio caso su toroide materiale FT 72, ma anche una bacchetta classica in ferrite può andare bene, sino al raggiungimento dei valori di induttanza desiderata: 30 microH per le onde medie e 40 microH per le onde lunghe.

Nelle foto vedete il circuito accordato a 496 KHz con valori di C1= 2200 pf e C2= 680 pF, tutti i condensatori sono ceramici di buona qualità 50V. Per il calcolo del circuito risonante parallelo fatto da L + C1 usate la solita formula come partenza, ma poi dovrete ritoccare i valori sperimentalmente modificandoli sino ad ottenere la curva desiderata su analizzatore di spettro.

39
discussione libera / Re:Accordatore MM27 ZG
« il: 17 Settembre 2022, 08:37:40 »
Ipotizzo che essendo un accordatore molto entry level,

i 2 piccoli variabili saranno entrambi da 250 pF nella classica configurazione a PGreco.

Così fosse, ingresso ed uscita sono perfettamente interscambiabili.

73

40
DX su banda cittadina / Re:Lineare bm modesto ma efficace
« il: 16 Settembre 2022, 17:25:59 »
Premesso che quando passi da 5 a 50 watt "veri" hai già ottenuto lo scopo in BM,
questo è quello modesto:

http://www.ilelettronica.it/prodotto/zetagi-b150-r/

41
discussione libera / Re:Accordatore MM27 ZG
« il: 16 Settembre 2022, 17:18:08 »
e quindi la domanda quale è ?

42
ricetrasmettitori cinesi / Re:uSDR+ / uSDX+
« il: 16 Settembre 2022, 17:16:22 »
Ultimamente dalle mie parti si trovano usati degli FT-817 in quanto sostituiti per l'IC-705. Costera' piu' del doppio del uSDX+ pero' trovo che sia una sicurezza.
non ti sbagli,  FT817 tutta la vita per il vero portatile  !

PS_ il mio prima serie pagato Lire 2.000.0000 + Lire 400.000 di filtri Collins SSB/CW [emoji33]

mi è durato 15 anni , oltre 500 attivazioni Montane fatte

e poi venduto usato anni orsono, quando ho smesso di andare in quota.

73

43
antenne radioamatoriali / Re:Installazione Auto Spia
« il: 16 Settembre 2022, 14:05:56 »
Ecco le misure, direi molto buone per un gommino preso a 9,9 euro su Amazon.

In banda VHF è da gran premio ! Non avevo mai misurato un Return loss del genere.

Mentre in UHF la risonanza è stata spostata intorno ai 550 MHz, ma difficile da misurare con il ponte riflettometrico (la frequenza si sposta al minimo movimento della base metallica).

Risulta praticamente piatto con ros massimo 1.4 sulle frequenze nostre da 430 a 450 MHz.

73

44
discussione libera / Re:ANTENNA HEMBRO WAVEMASTER MK1
« il: 15 Settembre 2022, 17:48:16 »
Ammesso che sia veramente una mezza onda caricata,

ti basta infilare un tubo di alluminio sopra e di lunghezza uguale a quello sottostante la bobina di carica, e regolare la sua altezza finale per il minimo ros. Se fosse confermata la mezza onda ad alta impedenza, il cavo RG puoi farlo della lunghezza che ti pare, resta disaccopiato dall'antenna se il circuito LC alla base è ben fatto.

PS: le mezze onde caricate, stringono molto la banda passante entro 1.5

73

45
Come da schema che vedi qui:

http://www.146970.com/PDFs/Kenwood%20-%20PS-430%20Schematic%20and%20Parts%20List.pdf

VR1 regola la tensione di uscita,  collegando un carico che assorba almeno 15A

46
antenne radioamatoriali / Installazione Auto Spia
« il: 13 Settembre 2022, 19:21:08 »
Facciamoci 2 risate .... video in allegato [emoji12]

47
Radio Ascolto / Re:Stop trasmissioni Rai onde medie
« il: 13 Settembre 2022, 07:56:14 »
Centinaia di KW sprecati per 1000 nostalgici.
In caso di calamità ci sono associazioni di volontariato che in 12 ore offrono servizi completi di comunicazioni telefoniche, radio, web satellitari. La stessa cosa fanno le compagnie di Telefonia con la rete cellulare.
Lo spegnimento dei trasmettitori in O.M. ha fatto solo notizia per quel migliaio di appassionati. Tutti gli altri non se ne sono nemmeno accorti.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile
Quoto al 100 %  [emoji108]

ma gli appassionati che facevano un ascolto "regolare" e non estemporaneo delle onde medie, forse erano qualche centinaio ?

Piuttosto il Governo Italiano dovrebbe approvare una legge tipo la PART 15 americana, in modo da dare spazio a piccole emittenti QRP di quartiere in Onde Medie, senza pastoie burocratiche ed alti costi di gestione.

Invece hanno fatto un bando vecchio stile per vendere le vecchie frequenze RAI radioamatore a speculatori intermediari e vari network FM che pensavano di ampliare i loro ascolti.Ma come finirà con i nuovi soggetti privati ?

Che dopo averle usate inizialmente..le spegneranno pure loro per mancanza di ascoltatori.

73

48
discussione libera / Radio Surplus "Pesanti"
« il: 12 Settembre 2022, 21:09:33 »
Ahimè certi gioielli di "stazioni pesanti"....hanno fatto il loro tempo e sono stati dismessi.

Nella foto gli apparati a marchio RCA della marina USA che si usavano per la "RadioTelefonia"
a bordo delle navi in banda SSB HF.

73

49
Le alternative sono 2:

a) radiali caricati originali, per chi non ha un tetto comodo dove stendere e bloccare i fili
e quindi banda passante + stretta come da datasheet antenna.

b) radiali filari ben stesi sul tetto e banda passante + ampia

Ti confermo che con la soluzione B, antenna funziona meglio sulle bande basse
testata dal mio vicino di casa radioamatore

73

50
attività radioamatoriale / Re:POTA POTA QRP
« il: 11 Settembre 2022, 10:45:09 »
Versione Surplus Militare.... stessa alimentazione

51
attività radioamatoriale / POTA POTA QRP
« il: 11 Settembre 2022, 10:39:29 »
Vuoi fare il POTA ?  allora pedala !!  [emoji23]  QSO e dimagrimento assicurato...



52
attività radioamatoriale / Re:Pronti per i 60 metri?
« il: 11 Settembre 2022, 09:55:39 »
QRV  a 5360 segnali discreti,  

Skip dai 300 ai 500 KM in questo momento con 15 watt USB

53
antenne radioamatoriali / Re:Loop Magnetica 14-29 MHz
« il: 11 Settembre 2022, 09:48:47 »
Tnx Geremia

mi manca di installare il motorino e poi la piazzo a 6 metri dal suolo in giardino con il rotore.

73

54
antenne radioamatoriali / Re:Loop Magnetica 14-29 MHz
« il: 10 Settembre 2022, 16:32:13 »
Ho deciso di rinunciare ai 28 Mhz per la quale ho un'altra antenna, ed agevolare accordo in 14 MHz.

Ho aggiunto quindi un condensatore fisso in parallelo da 10 pF e 15.000 volt, preso a Montichiari,
la capacità massima totale diventa quindi 60 pF di cui 50 sono variabili motorizzati.

Accordo perfetto in banda 20 metri come da foto allegate,
per il test ho sperimentato il loop piccolo in RG213 coassiale (disegno di tipo C) e va benone!

73

55
discussione libera / Re:ANTENNE MOSTRUOSE!!!
« il: 08 Settembre 2022, 22:04:46 »
La risposta è nel titolo della foto....  [emoji6]

56
la "supercazzola" rende bene l'idea..... [emoji23] [emoji23] [emoji23]

Bisognerebbe metterli sul treno come nel famoso film, e schiaffeggiarli alla stazione [emoji33]

73

57
discussione libera / Re:ANTENNE MOSTRUOSE!!!
« il: 08 Settembre 2022, 21:58:42 »
Ecco un bel ombrellino .....

73

58
Radio Ascolto / Statistiche Ascolti
« il: 08 Settembre 2022, 14:21:11 »
Vi segnalo questo bel report dell'amico Claudio:

https://www.astorri.it/le-top-30-delle-radio-nel-1-semestre-2022-per-device-di-ascolto/

Interessante leggere le differenze di ascolto per devices utilizzato, l'autoradio è sempre il primo apparecchio utilizzato, mentre i devices digitali sono agli ultimi posti come % di utilizzo da parte degli ascoltatori.

73

59
discussione libera / Re:IK3OCA Rosario
« il: 08 Settembre 2022, 14:16:41 »
[emoji27]

60
Autocostruzione / Re:Test Veloce BLF278 Mosfet 2-50 Mhz
« il: 08 Settembre 2022, 11:27:22 »
No, sostituisce BLF278

Pagine: [1] 2 ... 56