Autore Topic: 45 METRISTI...1 arresto  (Letto 11491 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 130
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #75 il: 20 Maggio 2017, 12:39:46 »
Bisogna resistere. Io avevo 15/16 anni, ero un CB, avevo una stazioncina di tutto rispetto ed ero appassionato di DX. Un mio vicino di casa continuava a rompere gli zebedei a mio padre, perché diceva che io disturbavo il primo canale RAI, ed invece erano i balzi via E sporadico di segnali provenienti da Spagna, Svezia, Norvegia, ex-Iugoslavia, ecc.
Non appena fui minacciato di essere denunciato se non smettevo subito, tramite solita lettera di Avvocato probabilmente laureato alle serali, decisi di fargli vedere cosa significava disturbare sul serio. Gli puntai contro l'antenna TV una 4 elementi Eco Antenne orizzontale, uno scarpone da montagna autocostruito con 1 EL34 e tre EL519, piantandogli giù portante con musichetta. Mi sentiva persino nel rubinetto della vasca da bagno. Dopo un paio di giorni, lo beccai, scortato da mia madre, che sembrava un verro fuori di testa. Gli chiesi se gli piaceva il trattamento, e gli dissi che questo era disturbare. Se voleva continuavo. Restammo così, finché una notte tirò un terremoto bestiale nel Friuli Ven. Giulia, terra d'origine del cinghiale, saltò la esile rete telefonica elettromeccanica della SIP, e il tipo venne col cappello in mano a chiedere se potevo collegarmi con qualcuno di là, per sentire se i suoi fratelli e i suoi genitori erano ancora vivi, se stavano bene, eccetera. Gli feci il servizio, come ad altri. Da allora, guai per me. Bisogna resistere ed insistere.

Carlo
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


IW4ANV

  • Visitatore
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #76 il: 20 Maggio 2017, 15:21:47 »
Ed ecco la "chicca" odierna:
Dal Resto del Carlino di oggi:

http://www.ilrestodelcarlino.it/imola/cronaca/interferenze-auto-1.3126687

non ho parole... :47:
PUBBLICATO a riguardo dell'articolo:

Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 491
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #77 il: 21 Maggio 2017, 19:47:23 »
Bisogna resistere. Io avevo 15/16 anni, ero un CB, avevo una stazioncina di tutto rispetto ed ero appassionato di DX. Un mio vicino di casa continuava a rompere gli zebedei a mio padre, perché diceva che io disturbavo il primo canale RAI, ed invece erano i balzi via E sporadico di segnali provenienti da Spagna, Svezia, Norvegia, ex-Iugoslavia, ecc.
Non appena fui minacciato di essere denunciato se non smettevo subito, tramite solita lettera di Avvocato probabilmente laureato alle serali, decisi di fargli vedere cosa significava disturbare sul serio. Gli puntai contro l'antenna TV una 4 elementi Eco Antenne orizzontale, uno scarpone da montagna autocostruito con 1 EL34 e tre EL519, piantandogli giù portante con musichetta. Mi sentiva persino nel rubinetto della vasca da bagno. Dopo un paio di giorni, lo beccai, scortato da mia madre, che sembrava un verro fuori di testa. Gli chiesi se gli piaceva il trattamento, e gli dissi che questo era disturbare. Se voleva continuavo. Restammo così, finché una notte tirò un terremoto bestiale nel Friuli Ven. Giulia, terra d'origine del cinghiale, saltò la esile rete telefonica elettromeccanica della SIP, e il tipo venne col cappello in mano a chiedere se potevo collegarmi con qualcuno di là, per sentire se i suoi fratelli e i suoi genitori erano ancora vivi, se stavano bene, eccetera. Gli feci il servizio, come ad altri. Da allora, guai per me. Bisogna resistere ed insistere.

Carlo
E io mi alzo in piedi per 92 minuti di applausi, bravo ed esemplare, in tutto.


inviato iPad using rogerKapp mobile
Francesco - IU2IJZ


Offline Maxxim

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 268
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0JAZ
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #78 il: 24 Maggio 2017, 22:54:24 »
Salve, pensa agli appassionati di foto (fotoamatori) che si devono limitare alle foto di paesaggi oppure al chiuso altrimenti sono denunce e querele .
Sopratutto se fai foto ai giardinetti o al mercato o a qualche manifestazione folcloristica.
Tutti a parlare di legge sulla privacy ma nessuno l' ha letta. 73 de ik1npe

Eccomi, fotoamatore oltre che appassionato di radio. Vi racconto un aneddoto, un giorno ero in una grande villa a Roma a fare foto macro, quindi fiori ed insetti, dopo un pò si avvicina una signora (che in seguito ho scoperto essere una mamma), che non solo mi ha minacciato di chiamare la polizia, ma anche di cancellare tutte le foto che secondo lei ritraevano i bambini che stavano giocando (in pratica mi ha dato del pedofilo), io in tutta tranquillità gli ho detto che gli risparmiavo la fatica di fare la telefonata, avrei chiamato io la polizia, e che dopo aver fatto vedere a loro le foto fatte, avrei sporto denuncia per diffamazione, visto che si era creato un bel capannello di persone che hanno ascoltato la discussione. Per farla breve, è intervenuto il marito che ha preso moglie e figli e se ne è andato scusandosi.

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #79 il: 25 Maggio 2017, 06:32:49 »
Ciao IU0JAZ, nel tuo caso non è diffamazione ma si configura la Calunnia, datosi che la pedofilia è un reato.
Male per tè, in quanto, delle foto vedibili, erano a tuo favore, se la signora ti avesse denunciato, ti avrebbe fatto un favore, d'ufficio partiva la Calunnia nei suoi confronti, tu dovevi solo costituirti parte civile offesa, chiedendo la condanna con risarcimento, in udienza, ti saresti acquistato una bella e costosa macchina fotografica a spese della gentile signora, trovala e chiedi se ti volesse ancora denunciare, invitala farlo.
90 gg. di tempo dal giorno del fatto.

Nelle tue foto metti sempre data e ora e sei a posto.

Esempio uno dei mali del pubblico ignorante e Forum, tanti lo vedono e si sentono avvocati e giudici, ovvero indica se nel caso si potrebbe procedere o rinunciare, praticamente una consulenza...non certamente un giudizio a procedere nel caso, ma questo viene omesso.
Con la parvenza di un processino.

Anche il famoso Santi Licheri, buona anima, di castronate ne diceva, nel penale, doveva ogni tanto leggere e aggiornarsi.
 


Reed_Smith

  • Visitatore
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #80 il: 25 Maggio 2017, 09:01:35 »
90 gg. di tempo dal giorno del fatto.

Esempio uno dei mali del pubblico ignorante e Forum, tanti lo vedono e si sentono avvocati e giudici, ovvero indica se nel caso si potrebbe procedere o rinunciare, praticamente una consulenza...non certamente un giudizio a procedere nel caso, ma questo viene omesso.
Con la parvenza di un processino.

Anche il famoso Santi Licheri, buona anima, di castronate ne diceva, nel penale, doveva ogni tanto leggere e aggiornarsi.
Ciao Carmelo,
giusto una precisazione.
A proposito di ignoranza, ignoranti, castronerie, ecc. , il termine che hai indicato è ERRATO.
Senza offesa ne' polemica, ma personalmente credo che non sarebbe male se estendessi prima di tutto a te stesso il consiglio di ogni tanto leggere e aggiornarsi.
Il termine che hai indicato infatti è sbagliato, perché si tratta di TRE mesi e non di 90 gg. ; errore veramente da principiante, oltre che madornale.

P.S. In rete incontro sovente tuoi interventi di questo tenore e devo ammettere che a leggerli mi viene in mente una persona che conosco, che da quello che scrive e come lo fa (tralasciando l'ITALIANO), sembra un "agente segreto", però in realtà opera nel campo della vigilanza privata.

Non prendertela, la mia come ho specificato in esordio vuole soltanto essere una puntualizzazione, per evitare che qualcuno leggendo possa incappare nello stesso errore.

Un abbraccio

Ciao
Fabrizio

Offline ik1npe

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2420
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • http://it.wikiloc.com/wikiloc/find.do?q=biancpier&s=id
    • E-mail
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #81 il: 25 Maggio 2017, 09:27:32 »
90 gg. di tempo dal giorno del fatto.

Esempio uno dei mali del pubblico ignorante e Forum, tanti lo vedono e si sentono avvocati e giudici, ovvero indica se nel caso si potrebbe procedere o rinunciare, praticamente una consulenza...non certamente un giudizio a procedere nel caso, ma questo viene omesso.
Con la parvenza di un processino.

Anche il famoso Santi Licheri, buona anima, di castronate ne diceva, nel penale, doveva ogni tanto leggere e aggiornarsi.
Ciao Carmelo,
giusto una precisazione.
A proposito di ignoranza, ignoranti, castronerie, ecc. , il termine che hai indicato è ERRATO.
Senza offesa ne' polemica, ma personalmente credo che non sarebbe male se estendessi prima di tutto a te stesso il consiglio di ogni tanto leggere e aggiornarsi.
Il termine che hai indicato infatti è sbagliato, perché si tratta di TRE mesi e non di 90 gg. ; errore veramente da principiante, oltre che madornale.

P.S. In rete incontro sovente tuoi interventi di questo tenore e devo ammettere che a leggerli mi viene in mente una persona che conosco, che da quello che scrive e come lo fa (tralasciando l'ITALIANO), sembra un "agente segreto", però in realtà opera nel campo della vigilanza privata.

Non prendertela, la mia come ho specificato in esordio vuole soltanto essere una puntualizzazione, per evitare che qualcuno leggendo possa incappare nello stesso errore.

Un abbraccio

Ciao
Fabrizio
Salve che differenza c'è fra TRE mesi e NOVANTA giorni ?? Gennaio +febbraio + marzo sono 90 giorni
73 de ik1npe


Reed_Smith

  • Visitatore
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #82 il: 25 Maggio 2017, 09:38:20 »
@ ik1npe
La medesima differenza che esiste tra un VERO avvocato o appartenente alle FF.O. (ma questo vale anche per chi semplicemente è VERAMENTE preparato sull'argomento) e chi INVECE si atteggia tale:
Art. 124 Codice Penale.

Un abbraccio.

Fabrizio

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #83 il: 25 Maggio 2017, 09:50:04 »
Ciao Fabrizio, so perfettamente cosa dici, c'è sempre stata una correlata spiegazione in toto, tutte le volte ed ogni volta.
3 mesi di tempo dal giorno in cui si è a conoscenza del fatto accaduto di reato.
Non so se così ti va bene.

Sono a conoscenza dei codici vigenti in Italia...grazie per la spiegazione comunque.

Nel  caso dell'amico fotografo, se avesse avuto un controllo, sul posto, di FF.OO. sicuramente se non avessero fatto da G.D.P. quale un P.U. titolato al grado può fare, gli avrebbe detto che era stata posta una calunnia al momento ed in quel tempo, facendo scattare la tempistica da Codice di Procedura Penale.

Spero aver sodisfatto il tuo pensiero, attualmente sulla mia persona, vedo che sai solo un parte, ti manca un bel pezzo, poco male cose di poca importanza.
73.



IZ1PNY

  • Visitatore
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #84 il: 25 Maggio 2017, 10:00:16 »
Se ti posso invitare a registrarti senza paraventi o nick name, magari con nominativo da O.M. se lo possiedi,  come facciamo in molti, sarebbe a volte molto più qualificativo, valido e serio che diversamente.
Se si ritenesse il caso ovviamente.

Offline Maxxim

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 268
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0JAZ
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #85 il: 25 Maggio 2017, 11:01:55 »
Ciao IU0JAZ, nel tuo caso non è diffamazione ma si configura la Calunnia, datosi che la pedofilia è un reato.
Male per tè, in quanto, delle foto vedibili, erano a tuo favore, se la signora ti avesse denunciato, ti avrebbe fatto un favore, d'ufficio partiva la Calunnia nei suoi confronti, tu dovevi solo costituirti parte civile offesa, chiedendo la condanna con risarcimento, in udienza, ti saresti acquistato una bella e costosa macchina fotografica a spese della gentile signora, trovala e chiedi se ti volesse ancora denunciare, invitala farlo.
90 gg. di tempo dal giorno del fatto.

Nelle tue foto metti sempre data e ora e sei a posto.

Esempio uno dei mali del pubblico ignorante e Forum, tanti lo vedono e si sentono avvocati e giudici, ovvero indica se nel caso si potrebbe procedere o rinunciare, praticamente una consulenza...non certamente un giudizio a procedere nel caso, ma questo viene omesso.
Con la parvenza di un processino.

Anche il famoso Santi Licheri, buona anima, di castronate ne diceva, nel penale, doveva ogni tanto leggere e aggiornarsi.

Oramai ne è passato di tempo, si tratta di almeno 4 anni fa. La reflex costosa me la sono fatta lo stesso, qualche anno dopo però :D
Devo dire comunque, che è stato l'unico caso così fastidioso, di discussioni ne ho avute diverse, ma con questi toni solo questa  ;-)


IZ1PNY

  • Visitatore
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #86 il: 25 Maggio 2017, 11:33:36 »
Ok, IU0JAZ, bene.
Cmq, tra qualche mucca da guardare e qualche consulenza per holding multinazionali, leggo e cerco di capire qualche cosa, sulla privacy ad esempio, leggendomi le norme del garante, confrontandomi con i carabinieri dell'ispettorato del lavoro, tutti i giorni ne sento diverse, anche dallo stesso garante.
Dalle video sorveglianze alle foto, ai droni usati per controllo; nel caso se vuoi fare una foto ad una bella figliola, io faccio così, non in primo piano, ma nell'ambiente, casualmente, alla pari di uno che dorme mentre lavora, non lui ma la sedia accanto in primis...hai capito no ?

Torniamo in topic 45 metri...allora.
 

Offline Maxxim

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 268
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0JAZ
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #87 il: 25 Maggio 2017, 11:35:53 »
 :up:


Reed_Smith

  • Visitatore
Re:45 METRISTI...1 arresto
« Risposta #88 il: 25 Maggio 2017, 12:55:09 »
Se ti posso invitare a registrarti senza paraventi o nick name, magari con nominativo da O.M. se lo possiedi,  come facciamo in molti, sarebbe a volte molto più qualificativo, valido e serio che diversamente.
Se si ritenesse il caso ovviamente.
@ IZ1PNY

Ciao Carmelo,
prima di tutto mi piace far presente, a scanso di equivoci, che io NON ho NULLA contro di te; i miei interventi si esprimono soltanto in senso generale.
I tuoi post mi sono serviti soltanto come appiglio; niente di più.
Quel che scrivo riguarda IN GENERALE tutta la categoria di quei frequentatori di forum che tengono un certo tipo di comportamento e atteggiandosi in un certo modo, mancano di precisione.

Tralascio volutamente di dilungarmi sul termine SERIETA', in quanto nel caso di specie ritengo sia più che sufficiente rimandarvi nella sua comunissima accezione di sostantivo femminile, facilmente consultabile in qualsiasi VOCABOLARIO o DIZIONARIO della Lingua ITALIANA e proseguo dicendo che per conto mio in un forum nick name, nominativi, autoreferenze e quant'altro di questo tipo, possono soltanto che qualificare per quello che "valgono" in quanto tali ("tanto o poco" che sia); NON forniscono ne' autorità, ne' tantomeno autorevolezza a chi ne fa uso (o in qualche caso ostentazione).

NON rendono automaticamente migliore chi ne fa uso, rispetto a chi legittimamente sceglie di non farlo e viceversa (c'è un regolamento: E' sufficiente NON TRASGREDIRLO).
Tutto qui. 

Che ci siano o non ci siano, che siano di un tipo piuttosto che un altro, poco o nulla aggiungono al VALORE di ciò che si scrive e soprattutto alla caratura dell'estensore di turno.

A qualificare le Persone sono soltanto i FATTI:
-La buona fede;
-L'educazione;
-L'umiltà;
-Il comportamento;
-L'atteggiamento;
-La precisione;
-La correttezza di ciò che si espone.
 Possibilmente cercando di esprimersi in ITALIANO CORRETTO, non soltanto per una questione di comprensibilità, quanto SOPRATTUTTO per una forma di RISPETTO verso l'interlocutore o anche solo di chi legge (o ascolta che dir si voglia).
-La COMPETENZA.

TUTTO il resto si può benissimo considerare superfluo (almeno nel mio pensiero, questo concetto è tale).

In qualsiasi forum ognuno può farsi facilmente un'idea di chi si trova di fronte, semplicemente leggendone con cognizione di causa i vari interventi e le eventuali contraddizioni (non solo riguardo all'elenco di cui spora).
Insomma, c'è poco da inventare; Idem per quanto riguarda un QSO, così come anche per qualsiasi altra situazione (ovviamente, caso per caso e con le dovute necessarie differenze).
Imho.

Un abbraccio.

Fabrizio

P.S. Il Dovere di Precisione vale in tutti i casi (anche in un forum, soprattutto se fuori dalla sezione "bar"), per cui è argomento IT pure riguardo ai 45 metristi, oggetto di questo thread.
     Infatti non vorrei che malauguratamente qualcuno dovesse soccombere in un'aula di tribunale, soltanto per il fatto di aver dato credito a quanto qualcuno ha scritto su un forum, lasciando intendere una cosa per un'altra.
     Visto che dici di conoscere bene certe situazioni e certi ambienti, sono sicuro che tu comprenda benissimo il mio intento.
     La scadenza dei termini è un fattore MOLTO importante, in FATTO e in DIRITTO e per questo è un argomento che richiede SEMPRE la massima attenzione.