Autore Topic: ambiente ambientalismo qualcosa di concreto  (Letto 12142 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IZ1KVQ

  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 5090
  • Applausi 22
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - op. Francesco
    • Mostra profilo
    • Francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Re: ambiente ambientalismo qualcosa di concreto
« Risposta #50 il: 04 Novembre 2008, 08:45:28 »
Riflettiamo...

Vetro oltre 1000 anni


d`accorto per tutto !

il problema della plastica e` veramente di difficile risoluzione

ma il vetro e` sabbia !
basta fonderlo e torna un nuovo oggetto ... alla peggiore se va in mare si frantuma e si consuma lentamente
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: ambiente ambientalismo qualcosa di concreto
« Risposta #51 il: 04 Novembre 2008, 09:06:37 »
Io di concreto (o quasi) stò facendo un sistema con un pannellino solare e un circuito di carica scarica batterie che attacca e stacca il pannello quando la batteria è carica (e la mantiene con una leggere corrente di mantenimento), e che mi stacca il carico (il mio portatile) nel caso la batteria fosse troppo scarica, per evitare di danneggiarla. In questo modo sarò indipendente dalla rete elettrica, almeno per quanto riguarda il mio portatile.

Comunque raga il pc portatile consuma enormemente meno di un "fisso" , tanto per far pensare, misurato con tester, il mio ex fisso cicciava la bellezza di 350W (con picchi di 500W !) Il portatile mi assorbe quando lavora a max regime 30W (trenta) e quando c'è un picco che per esempio devo caricare la batteria che sono stato fuori, arriva si e no a 55-60W. Poi se abbasso la luminosità dello schermo consuma meno corrente (e occhi anche)
Il miglior SO ? Linux !

Offline Pirata-siciliano

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 146
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • [/moveSpingiamo questi bambolotti]
    • Mostra profilo
Re: ambiente ambientalismo qualcosa di concreto
« Risposta #52 il: 04 Novembre 2008, 17:25:20 »
R5000 io l'ho installata e non fuma poi cosi tanto....penso devi guardare bene lo scambio aria e carburante
[/movePirata Sicilia Cent.]


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 17141
  • Applausi 464
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: ambiente ambientalismo qualcosa di concreto
« Risposta #53 il: 04 Novembre 2008, 19:31:02 »
R5000 io l'ho installata e non fuma poi cosi tanto....penso devi guardare bene lo scambio aria e carburante
73 a tutti infatti il problema è miscelare aria\olio,di fatto brucia molto bene ma dopo poco si spegne ,sbuffa come la locomotiva e poi riprende fuoco e via così,modifico la velocità del soffiatore ma non è per nulla semplice,per migliorare le cose ci metto il carbone ma a questo punto  conviene andare solo a carbone,ma di fatto costa e non è più ecologica...


Offline IZ1KVQ

  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 5090
  • Applausi 22
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - op. Francesco
    • Mostra profilo
    • Francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Re: ambiente ambientalismo qualcosa di concreto
« Risposta #54 il: 14 Gennaio 2009, 17:26:05 »
in effetti cosi' non e' piu' vantaggiosa !!!


guardatevi questo che e' interessante per chi non abita in condominio HI

http://www.cantierino.it/AProgetti/generatore/wood103.html



--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw