forum radioamatori > Autocostruzione

Testare i balun e resistenze antiinduttive

(1/1)

denis751:
Ciao....sto provando a costruire alcuni balun...1:! , 4:1 , 6:1 , 9:1 , eccetera.

Voi come li testate ?
Dove potrei trovare alcune resistenze non induttive da 50, 100, 200 , 300 e 450 ohm ?
Grazie

ik2nbu Arnaldo:
Segui i suggerimenti di Davide IZ2UFF scritti in questo post

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=74641.0

Skypperman:
Ci sono vari modi per testare i balun...
Ad esempio si inietta un segnale e si vede l'attenuazione alle correnti di.modo comune...
Mettendo un carico resistivo, si può misurare (mediante oscilloscopio o sonda RF) la tensione RF in uscita nei due capi, che dovrà essere quanto più possibile bilanciata, oppure tramite un accoppiatore induttivo si può misurare la corrente in uscita su ambedue i bracci che dovrà essere bilanciata...
Si misura il ROS con un VNA...
Insomma ci sono una marea di misure da fare.

trodaf_4912:

Skipperman, potresti consigliare i video del tuo amico tedesco, dove fa capire che i parametri del balun da controllare sono due.




Tutti gli esempi utilizzano un setup di misura simile. Variano solo le resistenze al variare del rapporto di trasformazione come nella immagine seguente :

Skypperman:
Ottimo Trodaf, sei stato molto più specifico di me... Anche se questo set up è ottimo per la misura dell'attenuazione delle correnti di modo comune, ma non dice granché su bilanciamento tensioni, correnti e fase...
Io uso un sistema un pochino diverso, con cui misurare questi patametri. Appena trovo lo schema lo allego.

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa