forum radioamatori > Autocostruzione

Gain Master sperimentale con choke W2DU

<< < (20/22) > >>

M74:
Dopo tanto tempo ho ne ho trovato un po' per metterla su, almeno per provarla.
L'idea era di metterla su un palo da 12m, un lavoro non da poco e quindi ho optato per un montaggio in linea coi precedenti sempre sfruttando l'impalcatura da muratore.
Ho usato solo due elementi del palo di cui sopra così non mi serve controventare.
In allegato un paio di foto montata, non ho avuto ancora modo di fare test significativi e non mi sbilancio in conclusioni affrettate.

kz:
L'aspetto è magnifico!
Aspettiamo la valutazione delle prestazioni.

1KT01:
L' impalcatura è una bella trovata  ti permette di salire piuttosto agevolmente in stabilità ( scalette interne optional) .Con pochi metri di palo di sostegno ben fissato al di sopra raggiungi comunque altezze ragguardevoli avendo a portata di mano le antenne e i rotori, magari sollevati da terra con carrucola da muratore, più tutti gli attrezzi necessari ai lavori. Basta tirantare la struttura solo in alto e non si muove più.

M74:

--- Citazione da: kz - 30 Ottobre 2021, 22:03:34 ---L'aspetto è magnifico!
Aspettiamo la valutazione delle prestazioni.

--- Termina citazione ---

Già, merito anche del palo lucente nuovo di pacca che fa la sua figura.
Qualche impressione la ho già, che va bene, non troppo diversa dalla versione col choke in ferrite.
Quella pagava pegno di essere fatta con un coassiale scadente e di essere stata provata più bassa.
Si sentiva qualcosa di meno ma a pari condizioni se la giocavano alla pari.
Questa qui tira su meno disturbi, difficile a dirsi se per il corto fatto col resistore al posto dell'induttanza o perché appunto è oltre la linea dei tetti e quindi più lontana anche dalle fonti di disturbo (nel mio caso il mio stesso pc).
Non ho avuto gran tempo di provare, si sentivano i soliti rumeni, più chiari del solito e tre sul 30 in banda laterale lontanissimi (lo sono troppo anche per sentirmi senza aiutini).
Pure quelli si sentivano qualcosa in più, l's-meter sempre immobile ma ad orecchio si notava differenza.
Non è troppo diversa nemmeno dalla versione 5/8 che avevo fatto per prima con un altezza più contenuta che non è secondario, questa per me sventola molto meno quando soffia la bora.
Per usare il palo completo delle altre quattro sezioni penso che dovrò sudare un po', comincia ad esserci una concorrenza al campanile e non si può fare un lavoro alla buona.


--- Citazione da: 1KT01 - 30 Ottobre 2021, 22:06:40 ---L' impalcatura è una bella trovata ti permette di salire piuttosto agevolmente in stabilità ( scalette interne optional) .Con pochi metri di palo di sostegno ben fissato al di sopra raggiungi comunque altezze ragguardevoli avendo a portata di mano le antenne e i rotori, magari sollevati da terra con carrucola da muratore, più tutti gli attrezzi necessari ai lavori. Basta tirantare la struttura solo in alto e non si muove più.

--- Termina citazione ---

Il problema delle impalcature è l'impatto visivo, non a tutti piacerebbe averne una in giardino.
Per il resto ci si possono fare grandi cose, usando tutti gli accessori tipo giunti, barre stabilizzatrici ecc. viene fuori una struttura molto solida.
Ancorando bene la parte bassa e con le altre solidali volendo si può fare a meno dei tiranti, diventa tipo traliccio autoportante.
E' da vedere se conviene però, i pezzi costano volendo prender tutto nuovo e fare un bel lavoro.
Se ad uno piace provare tante antenne e se ne frega dell'estetica è una soluzione valida.

1vr005:

--- Citazione da: M74 - 31 Ottobre 2021, 01:05:06 ---[...]
Non ho avuto gran tempo di provare, si sentivano i soliti rumeni, più chiari del solito e tre sul 30 in banda laterale lontanissimi (lo sono troppo anche per sentirmi senza aiutini). [...]

--- Termina citazione ---
Se ti riferisci a ieri mattina sul tardi, erano fra Venezia e Treviso. Quello che mi arrivava più forte ha chiuso un attimo prima che bussassi io, e l'altro era a San Stino di Livenza. 
Se hai tempo di mattina, per testare antenne prova anche il canale 36 AM, FM e SSB nella zona di Conegliano e il 39 in SSB, con traffico sempre dall'alto trevigiano. Se non hai ostacoli a ovest, qualcosa dovrebbe arrivarti.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa