forum radioamatori > Helium cripto

Helium la cripto valuta per radioamatori anzi per tutti.

<< < (2/4) > >>

Marcello:
Ciao Arnaldo, la narrazione é cambiata magari qualche anno fa le criptovalute erano equiparate a terroristi e trafficanti(niente di più errato) per la natura stessa delle criptovalute dove ogni transazione è visibile.

Adesso le criptovalute invece si sono istituzionalizzate anche governi le stanno accettando, fondi di investimento stanno diversificando. E' una tecnologia nuova, come Internet negli anni '90, non ci credeva nessuno adesso vedi dove siamo arrivati.

Anche l'unione europea sta creando il suo l'EURO DIGITALE con la tecnologia della blockchain.
Ma non è questo l'argomento di questa board, ci puoi credere, speculare oppure da buon radioamatore fare "mining" e  contribuire a costruire una rete LORAWAN che in futuro sarà usata
per tantissimi sensori già in vendita attualmente, il futuro sarà IOT(Internet Of Things).

Ci sono già tantissimi hot spot in Italia e chi più un appassionato di onde radio può installare su una frequenza dedicata dal MISE per questo scopo.(quindi nulla di illegale o abusivo).
https://explorer.helium.com/

Io invece ci credo e mi affascina perchè da buon Matematico e Informatico tutto quello che é crittografia mi attira se poi aggiungiamo pure la radio il cocktail é servito.


Grande soddisfazione per l'entrata in legge del “Decreto Semplificazioni”, che contiene l'emendamento presentato al Senato dalla Senatrice Maria Laura Mantovani, è stata espressa dalle tre aziende operanti in Italia e aderenti a LoRa Alliance. L'emendamento consente infatti il passaggio a un modello autorizzativo permanente, sbloccando finalmente gli investimenti nel settore IoT perché la tecnologia LoRaWAN non è più soggetta a restrizioni.

ik2nbu Arnaldo:
Resta comunque un sistema invasivo a livello radio...

Non farti illusioni sulla diffusione del IOT,  i protocolli e la sicurezza informatica sono ancora aspetti sottovalutati per le Aziende.

Se poi la rete la facciamo fare a radiomatori e privati free...
come si dice qui al nord:  sem a post... (dialetto MI-BG)

Marcello:
Alla fine io essendo un matematico mi faccio affascinare da queste cose, se non dovessero funzionare o avere successo ho soddisfatto la mia curiosità, non tutto si fa per guadagnarci sopra.

ik2nbu Arnaldo:
Certo bellissima la matematica!

Ma con gli algoritmi e le codifiche automatiche è l'AI,  stiamo costruendo un mondo di m........

Dove il 90 % delle persone non userà + il cervello o perlomeno lo userà solo per soddisfare gli istinti primordiali. Il resto 10 % delle persone facenti parte della "Tecnocrazia" farà i soldi a palate ed userà il cervello forse al 50 %, anche perchè siamo ormai a livello di macchine che imparano da sole e software che si "auto-addestrano" dai dati raccolti sul campo.

Ti faccio un esempio molto terra-terra:

Quante persone conosci oggi che per andare da Messina a Bolzano
potrebbero farlo senza usare GPS e Navigatore ?

Solamente negli anni 70, coloro che viaggiavano erano capaci praticamente tutti di leggere un atlante stradale ed orientarsi in un percorso e se chiedevi una strada a qualcuno te la indicava. Il giorno che il sistema di navigazione satellitare è andato in shout down per manutenzione....si è fermato il mondo !

ser66:
Concordo pienamente...
Buon Anno a tutti

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa