Antenne cavi e rosmetri > antenne per CB

SIRIO 827

(1/67) > >>

tornado:
Finalmente la 827 è sul tetto,22metri di rg 213 e arrivo in stazione al ZG hp 1000 (che non ho più bisogno di usare come accordatore :mrgreen: ).
Mi succede una cosa strana:Ho controllato le stazionarie ed è tutto ok(inesistenti),comincio a modulare con potenza via via sempre più bassa,fino al punto che quando esco con 0,5 W l'indicatore rf sul display del George non va più sù.Tutto normale,dico io,lo ha sempre fatto e in quella posizione mi sentivano a 500 metri di distanza.Invece adesso..... :shock: uno da un paesino a 30 km dal mio qth mi dà 5 9+40.Adesso modulo sempre al minimo,il cb rimane freddo e l'alimentatore assorbe quasi 1 ampere quando vado in TX,i watt li userò quando c'è propagazione.Però non ho capito se:
1)L'antenna è talmente buona che irradia anche i microwatt
2)Lo strumento del George non è tarato bene
3)Sono io che è talmente tanto che non usavo una stazione seria,che mi meraviglio delle cose più ovvie.
Comunque sono contento,ci sentiamo sul nostro canale  coppola

73 by Tornado

raycharles85:
V
F
VF

aquilabianca:
è si, dispersione zero sulla linea del cavo e un'antenna come quella provocano questi simpatici effetti!!!!
È per questo che curando la stazione a livello di linea d'emissione le grandi potenze divengono solo una riserva di potenza per quando serve oppure............ un modo di arrivare sempre fondoscala a tutti!!!!!!

Marcello iw9hli:
Anche io ho notato la stessa cosa, quando esco 50 milliwat e sono misurati 50 milliwatt precisi mi sentono lo stesso è quasi inutile aumentare la potenza! Tutto merito della antenna e del cavo.

1ET030:
tipico esempio, di un grande guadagno, senza pompare....

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa