Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Lebaussant 54

Pagine: [1]
1
Ciao Carlo! Già' preso contatto! Ti farò sapere! Grazie ancora.

2
Ciao Carlo! Forse adesso dovresti riuscire a spedire il messaggio.

3
Ciao Carlo, grazie dell'avviso! Siccome non sono per niente pratico di Forum in genere, adesso vado a vedere se nelle impostazioni c'è qualcosa che non va! Scusa e porta pazienza.

4
Ciao Carlo, grazie per la tua cortesia. Mi farebbe naturalmente molto piacere avere questa possibilità. Se puoi fornirmi il contatto, provvederò a interpellarlo. Buona serata. :-)

5
Ciao a tutti! Abito a Mantova e sto cercando possibilmente in zona un tecnico o comunque un riparatore che si possa prendere cura dei miei ricevitori vintage e surplus, sia dal punto di vista radiotecnico, che dal punto di vista estetico, visto che non ho conoscenze tecniche al riguardo. Si tratta di apparati sia allo stato solido che valvolari, uno dei quali è fuori uso, mentre altri hanno bisogno di messa a punto, e ripristino estetico. Ringrazio per ogni indicazione che potrete fornirmi! Ciao!

6
Ciao Carlo, sono d'accordo con te! La valvola, sia per la radio che per l'alta fedeltà e' tutta un'altra cosa, anche se devo dire che l'SPR4 che ho, pur essendo allo stato solido ha un suono decisamente molto piacevole, e fa veramente bene il suo lavoro! Da quando poi l'ho collegato al DDS4 di I0CG mi permette di spaziare su tutto lo spettro HF con ottimi risultati. Ciao! Vincenzo.

7
Mai vista una  cosa simile! E neanche immaginata! Ma non si dice che gli USA sono il paese delle opportunità? In Italia queste radio fai una fatica mostruosa a trovarle, e ancora più problematico e' trovare qualche tecnico che se ne prenda cura sia dal punto di vista radiotecnico che estetico. Parlo per esperienza personale: naturalmente le mie radio non sono all'altezza di quella raccolta né per qualità né tantomeno per numero, ma ci sono realmente affezionato, non oso pensare ad un furto!!!

8
Ciao a tutti! Sicuramente arrivo in ritardo sull'argomento, ma volevo portare la mia personale esperienza di possessore di diversi ricevitori Drake: 2b con Q multiplier, R4c, Spr4, Ssr1. Lasciando da parte i modelli a stato solido, devo dire che tra il 2b el'R4c, le mie preferenze vanno sicuramente al 2b, sia dal punto di vista estetico che funzionale. Peccato che per questo tipo di radio non esista la possibilità di portarlo in copertura continua, come per la serie 4, tramite un sintetizzatore di frequenza. Mi piacerebbe provare e caso mai trovare un R4b, del quale mi interessa sopratutto la possibilità di variare la larghezza di banda. Sono comunque signori ricevitori, intramontabili!

9
discussione libera / Saluti e presentazione
« il: 01 Ottobre 2016, 09:00:26 »
Salve a tutti! Con un discreto ritardo e quindi ritengo con non molta educazione, cosa della quale chiedo naturalmente scusa a tutti, provvedo a presentarmi. Mi chiamo Vincenzo, sono un anziano medico del 118, che dopo anni di latenza, ha di nuovo sviluppato una forma preoccupante di passione per la radio. Scherzi a parte, circa una trentina di anni fa facevo attività radio sulle frequenze CB, con belle soddisfazioni in campo DX. Poi il lavoro e l'abbandono degli apparati fino a qualche anno fa, quando ho cominciato ad appassionarmi principalmente di ricevitori onde corte vintage, ed ultimamente surplus militari. Ne è venuta fuori una discreta collezione di apparati, quasi tutti funzionanti. Il problema grosso che ho, e' che a conoscenze tecnico pratiche sto a 000, e nella mia zona (Mantova) non mi risulta che ci siano tecnici in grado di operare sia dal punto di vista elettronico, che dal punto di vista estetico su questa tipologia di oggetti. Nel rivolgervi un grandissimo saluto a tutti, vi sarò grato di ogni suggerimento!

10
riparazione ricetrasmittenti radioamatoriali / Re:LS 166
« il: 06 Settembre 2016, 15:53:53 »
Ciao a tutti e grazie per i suggerimenti. Proverò a controllare per cominciare il cavetto, e poi il trasformatore. Purtroppo le mie conoscenze tecniche in materia sono risibili, e così pure l'attrezzatura. Temo che finirò per cercare un altro LS166, sperando di essere più fortunato. Con un altro altoparlante sempre di derivazione militare , (IRET) in ssb e cw i segnali sono molto più puliti ed intellegibili. Invece in AM, modulazione che per altro mi interessa relativamente, non ci sono grosse differenze tra i due, anzi, forse è meglio l'LS 166, sempre a parità di larghezza di banda impostata, e di rf gain. Ciao, Vincenzo.

11
riparazione ricetrasmittenti radioamatoriali / Re:LS 166
« il: 05 Settembre 2016, 20:27:51 »
Caro Conte Dracula, la radio non ha problemi, perché con un altro altoparlante, sempre di tipo militare, l'audio è decisamente migliore. Temo che quello che ho appena acquistato sia stato in qualche modo modificato, e non in meglio. Forse è un problema del trasformatore di impedenza: sarà da cambiare? Grazie e ciao! Vincenzo

12
riparazione ricetrasmittenti radioamatoriali / Re:LS 166
« il: 05 Settembre 2016, 18:08:55 »
Ciao Carlo. Grazie della risposta. Allora: l'uscita audio del ricevitore è a 600 ohm, mentre l'altoparlante ha due impedenze selezionabili da switch, una a 600 ohm e l'altra a 8 ohm. Il disturbo/malfunzionamento si sente con entrambe le impedenze, l'unica variazione è il volume, che ovviamente è più alto a 600 ohm. Mi dispiace di questo inconveniente, perché la radio è splendida e mi premeva darle il suo speaker dedicato. Ciao e grazie ancora! Vincenzo.

13
riparazione ricetrasmittenti radioamatoriali / LS 166
« il: 05 Settembre 2016, 07:50:09 »
Salve a tutti! Mi sono appena registrato al forum e già ho da fare una richiesta di aiuto. Ho appena acquistato per il mio Collins r392urr uno speaker ls166 e mi ritrovo con un audio disturbato, quasi distorto, con rumore di fondo costante, in entrambe le posizioni dello switch dell'impedenza. Anche regolando volume audio e rf gain la cosa non cambia. Qualche suggerimento o idea? Grazie in anticipo a tutti.

Pagine: [1]