News:

[emoji295] [emoji295] PUBBLCITA' MOSTRATA SOLO AI VISITATORI, REGISTRATI PER NON VEDERLA [emoji295] [emoji295] [emoji295]

Menu principale

Dipolo orizzontale raccorciato

Aperto da AZ6108, 21 Novembre 2022, 17:43:45

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

AZ6108

quanto descritto nel seguito è un dipolo orizzontale per la "27" che, grazie all'uso di "cappelli capacitivi" alle estremità, viene raccorciato a dimensione ridotta ma mantiene comunque prestazioni paragonabili a quelle di un dipolo a dimensione intera; l'immagine di cui sotto mostra il diagramma di radiazione ed il guadagno di un dipolo a dimensione intera (bracci lunghi 2.68m) e quello del dipolo raccorciato (bracci lunghi 1.59m) tramite l'aggiunta agli estremi di due cappelli capacitivi, questi sono formati da 4 radiali lunghi 30cm ciascuno ed uniti alle estremità da un conduttore (filo); guardando alle informazioni nell'immagine sotto, si nota che il dipolo raccorciato ha un guadagno di soli 0.18dB inferiore a quello del dipolo a dimensione intera ma i lobi di radiazione e gli angoli di lancio restano identici, questo significa che, nel caso non si abbia spazio per un dipolo "rotativo" a dimensione intera il dipolo raccorciato potrebbe risolvere il problema, inoltre, grazie alle dimensioni ridotte, tale dipolo (realizzato con tubi di alluminio - due sezioni, 25mm e 20mm) richiederà un mast di supporto più semplice; per la taratura si procede come con il normale dipolo, ossia accorciando i bracci (facendo scorrere un tubo entro l'altro) sino ad ottenere la taratura alla frequenza centrale desiderata, l'alimentazione è, come per il normale dipolo, tramite balun 1:1 avvolto in aria usando il coassiale (impedenza 44.1+j5.81, SWR circa 1.19 a centro banda, larghezza di banda con SWR<2 di circa 2MHz, guadagno 7.55dBi con il dipolo a 6m di altezza)
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


AZ6108

#1
dimenticavo, nulla vieta di "girare" il dipolo mettendolo in verticale, in tal caso varieranno sia il guadagno (inferiore per un dipolo verticale, raccorciato o no che sia) che l'angolo di lancio, che nel caso del dipolo con cappelli capacitivi resterà molto basso anche ponendo l'estremo (cappello) inferiore a pochi cm dal piano di terra; nel caso tale dipolo potrà essere alimentato alla base, semplificando il tutto, basterà usare un normalissimo balun 2:1 o 4:1 (dipende da come lo si disegna); il vantaggio aggiuntivo sarà una larghezza di banda mooolto ampia
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

AZ6108

oh... ed ovviamente, lo stesso, identico approccio, può essere usato anche per Yagi "compatte"
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)