Elettronica e Radiotecnica > Elettronica & Radiotecnica

E' possibile abbassare la tensione di un alimentatore a 24 V DC ?

<< < (4/5) > >>

r5000:
73 a tutti, è un'alimentatore switching e si potrebbe modificare come si fà con gli alimentatori da pc,potrebbe bastare diminuire il numero di spire del secondario e modificare il valore di alcune resistenze,ma senza schema e esperienza è davvero dura,si deve cercare i datasheet dei componenti e  capire quali sono  le resistenze da modificare,alla fine ottieni la tensione che vuoi sempre con la potenza attuale,ma non è certamente semplice,se poi vale la pena dipende,se a rivenderli non ci paghi nemmeno le spedizioni forse puoi anche rischiare per modificarlo,c'è sempre il rischio che se si sbaglia nel fare la modifica  fonde e lo butti...

Fennec:
73 a tutti..

grazie r5000,
.se si dovesse fondere, non c'è nessun problema, tanto sono anni che è li in cantina inutilizzato... per cui, tanto vale tentare di utilizzarlo per qualche scopo...

..capisco perfettamente quanto dici per schemi e data-sheet...

...portate ancora pazienza, vedo di girare ancora un po' in rete e speriamo di essere più fortunato...

per ora vi ringrazio tutti per l'interessamento,

se ho delle nuove, posto !  :up:

73  :birra:

r5000:
73 a tutti ti conviene cercare con le sigle dei componenti e non del prodotto finito,potrebbe anche avere sigle strane perchè fatte apposta per l'industria ma se sei fortunato si trovano le corrispondenze e si può tentare di capirci qualcosa di più,non è da escludere che sia anche semplice e già pensato per essere modificato per tensioni diverse,se c'è un circuito stampato con tante piazzole senza componenti è un progetto multi uso e fatto per risparmiare...

scienziato:

--- Citazione da: r5000 - 21 Luglio 2009, 00:28:04 ---73 a tutti ti conviene cercare con le sigle dei componenti e non del prodotto finito,potrebbe anche avere sigle strane perchè fatte apposta per l'industria ma se sei fortunato si trovano le corrispondenze e si può tentare di capirci qualcosa di più,non è da escludere che sia anche semplice e già pensato per essere modificato per tensioni diverse,se c'è un circuito stampato con tante piazzole senza componenti è un progetto multi uso e fatto per risparmiare...

--- Termina citazione ---
ma uno stabilizatore 12v non era piu semplice ?? con un transistor di potenza  in cascata per aumentare la corrente e te ne esci !! :up: :up: :up: :up: :up: 8) 8) 8) 8) 8)

jolly652:
guarda, per abbassare la tensione, o togli le spire dal secondario fino ad arrivare intorno ai 15 volt e poi metti un raddrizzatore stabilizzato a 12, oppure metti direttamente lo stabilizzatore però con una ventola, siccome la diffrenza di potenziale dovrà essere della metà del totale... per la prima ipotesi io ho fatto la stessa cosa con un 100 ampere e 40 volt, portato a 15 e poi stabilizzato a 13,8: UNA BOMBA!!!
SALUTI!
ANTONIO

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa