Autore Topic: Realizzato un Choke: strano comportamento.  (Letto 836 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline chio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 259
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Realizzato un Choke: strano comportamento.
« il: 22 Marzo 2021, 17:08:04 »
Ciao a tutti,
ho realizzato un choke (per una end fed) si toroide FT240-43  nella configurazione 7+7 spire utilizzando cavo RG58.
Per provarlo ho collegato da un lato un carico fittizio 50 ohm e dall'altro analizzatore MFJ ; succede questo: fino a 10 Mhz l'analizzatore indica ROS 1.1 ; ma a partire dai 14 Mhz il ROS inizia a salire ;segnala a 14 Mhz 1.2 fino  ad arrivare a 1.9 sui 28 Mhz. 
Non riesco a  spiegarmi questo aumento di ROS: forse il n. delle spire è sbagliato o  il toroide non è quello indicato (mi sarà stato fornito un altro tipo) .

Inoltre chiedo: se l'antenna di per sè presenta un ROS di 1.3 per esempio a 18,070 Mhz e il choke alla stessa frequenza segnala un ROS di 1.4 , collegando il choke all'antenna, l' RTX vedrebbe un ROS pari alla somma dei due?


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16440
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #1 il: 22 Marzo 2021, 19:11:51 »
Ciao a tutti,
ho realizzato un choke (per una end fed) si toroide FT240-43  nella configurazione 7+7 spire utilizzando cavo RG58.
Per provarlo ho collegato da un lato un carico fittizio 50 ohm e dall'altro analizzatore MFJ ; succede questo: fino a 10 Mhz l'analizzatore indica ROS 1.1 ; ma a partire dai 14 Mhz il ROS inizia a salire ;segnala a 14 Mhz 1.2 fino  ad arrivare a 1.9 sui 28 Mhz.
Non riesco a  spiegarmi questo aumento di ROS: forse il n. delle spire è sbagliato o  il toroide non è quello indicato (mi sarà stato fornito un altro tipo) .

Inoltre chiedo: se l'antenna di per sè presenta un ROS di 1.3 per esempio a 18,070 Mhz e il choke alla stessa frequenza segnala un ROS di 1.4 , collegando il choke all'antenna, l' RTX vedrebbe un ROS pari alla somma dei due?
73 a tutti, se vuoi misurare l'efficacia del balun choke non si usa il rosmetro, se invece vuoi vedere se il balun choke crea disadattamenti d'impedenza ok per il rosmetro ma avere ros 1.9 a 29 mhz è eccessivo, sarebbe da vedere la foto del balun choke per capire se il difetto è nel cavo (difficile, l'rg58 in hf è ok) o nel cablaggio tipo collegamenti troppo lunghi ecc... con un balun choke di regola dovresti avere un disadattamento irrilevante anche in vhf, poi propio per il cavo rg58 in uhf aumenta la perdita d'inserzione ma il disadattamento deve restare contenuto... riguardo alla seconda domanda se hai un'antenna leggermente reattiva (ros 1.4) aggiungendo il cavo hai ros diverso a seconda della lunghezza del cavo, mentre se hai l'antenna disadattata ma puramente resistiva (esempio un dipolo orizzontale a 72 ohm) cambiando la lunghezza del cavo avrai sempre ros 1.4...
« Ultima modifica: 22 Marzo 2021, 21:25:29 da r5000 »

Offline chio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 259
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #2 il: 22 Marzo 2021, 19:53:04 »
Ti ringrazio per la risposta....ok per tutto ; mi confermi comunque che il choke non deve creare disadattamenti....non riesco a capire il perchè quello che ho realizzato crea un cosi alto disadattamento...non capisco dove possa aver sbagliato, considerato che la realizzazione non è davvero complicata....eppure da qualche parte devo aver sbagliato...


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16440
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #3 il: 22 Marzo 2021, 21:40:05 »
73 a tutti, dalla foto non si vedono errori, i collegamenti sono corretti e  ben fatti, "forse" è troppo stretto il cavo sul toroide al punto da deformarlo? se come penso hai già provato il carico fittizio da solo resta da provare a rifare il balun choke senza stringere  troppo le spire sul toroide, io proverei a smontarlo e utilizzare lo stesso cavo tra i connettori senza toroide e muovere il cavo stesso per vedere se il ros varia, non vorrei che la calza di rame sia scarsa a tal punto da variare l'impedenza del cavo...
ps: per questo tipo di applicazioni il cavo con dielettrico foam è sconsigliabile ma anche il cavo con il dielettrico compatto "vuole" le curve dolci e solo con il cavo in teflon e doppia calza si riesce a far aderire al toroide il cavo senza disadattamenti "meccanici" ma se c'è uno spigolo vivo è sempre meglio addolcire la curva e per questo motivo si utilizza il nastro in teflon che aiuta a non deformare il cavo...

Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1161
  • Applausi 37
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #4 il: 23 Marzo 2021, 09:38:10 »
Ti ringrazio per la risposta....ok per tutto ; mi confermi comunque che il choke non deve creare disadattamenti....non riesco a capire il perchè quello che ho realizzato crea un cosi alto disadattamento...non capisco dove possa aver sbagliato, considerato che la realizzazione non è davvero complicata....eppure da qualche parte devo aver sbagliato...
ma a voler essere precisi, mentre sotto io riesco a contare 7 spire esatte, quelle sopra mi risulterebbero 6.5, ovvero partendo a contare da sx in senso orario, l'ultima spira doveva fare ancora un mezzo giro "sopra" al toroide per poi finire al connettore, invece come si nota in foto si ferma mezzo giro prima e poi da sotto l'hai collegata al connettore...

sbaglio...?
'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> [email protected]


Offline chio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 259
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #5 il: 23 Marzo 2021, 10:08:57 »
r5000: appena possibile proverò subito a rifare l'avvolgimento mettendo più cura nell'avvolgimento, facendo le spire meno strette e comunque penso di rifare meglio il punto in cui la massa si distacca dall'isolante...in quanto da un esame più attento mi sembra di aver indebolito il conduttore di massa....comunque appena rifatto farò sapere.

plotino: mi sono attenuto a quanto letto in rete...ovvero contare quante volte il conduttore entra nel toroide...e quindi sia sopra che sotto esso entra per 7 volte....mi fai comunque sorgere un dubbio...devo rivedere anche questo aspetto.

Grazie a tutti.

Offline NikiS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 56
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #6 il: 23 Marzo 2021, 18:21:16 »
Il numero di spire mi sembra a posto ma a vedere l'immagine quando sei passato dal lato opposto invertendo l'avvolgimento, sembra che hai sormontato il passaggio con una spira ...... io rifarei il secondo pezzo dell'avvolgimento distribuendo meglio le spire perché la parte sopra risulta meno uniforme e più schiacciata rispetto alla sottostante ... ma forse è solo un'effetto ottico.
Ho realizzato diversi choke praticamente identici sempre con buoni risultati e attenuazione sulla calza di quasi 40 dB da 3,5 a 30 Mhz con ROS di 1 : 1,1 al massimo.


Offline chio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 259
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #7 il: 23 Marzo 2021, 21:17:41 »
Ciao Nicola....non ho capito cosa intendi quando dici che ho sormontato una spire nel passaggio da un lato all'altro....ad ogni modo se hai la possibilità di inserire una foto di quelli che hai fatto tu,  sarebbe il massimo per vedere la differenza...sicuramente come già detto mi ripropongo di rifare con più attenzione l'avvolgimento.

Offline NikiS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 56
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #8 il: 24 Marzo 2021, 07:59:58 »
Nella tua immagine sembra che quando sei passato dall'altro lato del toroide invertendo il senso, la prima spira sormonti l'attraversamento .... ma potrebbe solo essere un effetto della tua foto.
Altro ed ultimo consiglio che mi sento di darti è di provare a sostituire il cavo RG-58 che hai usato ..... Magari ha qualcosa lui.
Sotto uno dei Choke da me realizzati.
Buon lavoro.

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile
« Ultima modifica: 24 Marzo 2021, 08:03:42 da IN3EYY Nicola »


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16440
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #9 il: 24 Marzo 2021, 22:01:23 »
73 a tutti, per quanto riguarda il disadattamento non conta il numero di spire e come vengono avvolti, di fatto è solo un pezzo di cavo coassiale, poi se viene schiacciato\ snervato ecc... cambia impedenza...

Offline chio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 259
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #10 il: 25 Marzo 2021, 09:54:22 »
Infatti, sto cercando di riavvolgere di nuovo il choke seguendo le indicazioni che mi avete dato (tnx r5000 e Nicola) ; il problema non trovo in rete del RG58 con isolante in teflon...ma solo con isolante poliuretano espanso che dovrebbe essere il Foam...quindi non adatto... conoscete qualche rivenditore che lo ha con isolante teflon? Altrimenti devo ripiegare sul più costoso RG142.


Offline NikiS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 56
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #11 il: 25 Marzo 2021, 13:42:11 »
Io per fare i Choke uso gli spezzoni di RG-58 che avanzo dal montaggio di antenne veicolari .... Quasi sempre hanno isolamento plastico perché si tratta del classico RG-58  CU a basso costo .....
Mai avuto problemi, basta non serrare troppo il cavo attorno al toroide ..... Vai tranquillo con quello che trovi.

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


Franco Balestrazzi

  • Visitatore
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #12 il: 25 Marzo 2021, 14:09:58 »
Mi raccomando, oltre alla misura dell'SWR, misurate anche l'efficienza del choke nel ridurre le correnti di modo comune, se no vi fermate alla prima parte, la piu' semplice, perdendo di vista l'obbiettivo per cui avete costruito il choke.
73' Franco
« Ultima modifica: 25 Marzo 2021, 14:12:41 da IK4MDZ-Franco »


Offline NikiS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 56
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #13 il: 25 Marzo 2021, 14:56:42 »
Grazie Franco controllo sempre con MINI VNA e, per quello su toroide FT.240-43 come foto sopra, ottengo sempre valori dai 36 ai quasi 40 dB di attenuazione al passaggio RF sulla calza nella gamma 3,5 - 30 Mhz

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16440
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Realizzato un Choke: strano comportamento.
« Risposta #14 il: 25 Marzo 2021, 22:28:44 »
73 a tutti, concordo, il balun choke ben fatto non deve disadattare e introdurre attenuazioni sul segnale trasmesso \ ricevuto e ostacolare al massimo le correnti di modo comune...