Autore Topic: Problema comet GP-3N  (Letto 2166 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #25 il: 11 Gennaio 2021, 13:26:31 »
Le Diamond sono tutte "A", ovvero mercato U.S.A.
Le Comet per l' EU.
Tra 1.3 e 1.4 di SWR le Diamond sono da 435.000 a 450.000 Mhz...spostate dall' uso europeo…
Guarda il data sheet.

Quindi un 1.9 a 430 mi sembra QUASI , logico…

la risonanza nelle frequenze EU è da ritenersi un errore di costruzione, mi avevano detto in U.S.A. personalmente.

La Long Wire...la sconsiglio alla grande, tutta RF e disadattamenti...circolanti...ma lo avrai già letto ovunque i pareri molto diversi.

73'.
Ciao, io il datasheet l' ho guardato e secondo me esistono due versioni: la x50n e la x50na. La mia è la x50n.

Comunque come avrai letto i post sopra  la comet che avevo montato prima della x50n andava peggio... (ros 2.4 a 432 Mhz)

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2747
  • Applausi 134
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #26 il: 12 Gennaio 2021, 10:07:39 »
Capito…

Vedendo le foto...è abbastanza libera, tuttavia il paletto che sostiene quello della V/U ed il baffo che si vede sotto, possono essere visti, via massa comune metallica come elementi parassiti potrebbero agire negativamente sul rendimento.

Vuoi vedere che se togli il baffo sotto, metti l'antenna solo sul paletto basso...vada meglio ?!

Punto di domanda, non di affermazione…

Fermo restando le bontà connettive e del cavo.

Come anche che quella antenna ti risuona in tal modo e non si può fare nulla.

73'.

Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #27 il: 12 Gennaio 2021, 11:32:22 »
Il baffo che si vede sotto è un antenna ripiegata bibanda installata dopo che era insorto il problema.
Tanti per capirci come ros va meglio quel dipolino che la x50n.....

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ


Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #28 il: 27 Gennaio 2021, 10:43:10 »
A oggi il problema è irrisolto però sono arrivato alla conclusione che il telo barriera al vapore che ho sotto le tegole che si presume essere di alluminio mi cambia la risonanza dell antenna bibanda facendomi alzare le stazionarie.
Adesso ho tre possibili soluzioni:
1: collegare al palo in modo stabile il telo posato su tutto il tetto (funzionerá?)
2: alzare l' antenna fino a quando non viene più influenzata dal piano di massa indesiderato (di quanto?)
3: spostare l' antenna sullo stesso palo delle antenne TV ma al di sopra.



inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2747
  • Applausi 134
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #29 il: 27 Gennaio 2021, 18:32:44 »
Quella barriera è di bitume o propilene...non credo che influisca.
Fosse di alluminio, non traspirerebbe e farebbe ancora più condensa ed umidità.
I 3 radiali fanno già da terra (ground) intrinseca non dovrebbe vedere sotto loro stessi nulla, tuttavia, puoi provare a 5.5 metri di altezza, sullo stesso palo delle antenne TV, non lo farei, il metallo in comune, accomuna la massa...aumenti la potenzialità di auto disturbarti i TV...anche se in digitale, fai squadrettare o chiudere il segnale.

73'.


Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #30 il: 27 Gennaio 2021, 20:06:56 »
Quella barriera è di bitume o propilene...non credo che influisca.
Fosse di alluminio, non traspirerebbe e farebbe ancora più condensa ed umidità.
I 3 radiali fanno già da terra (ground) intrinseca non dovrebbe vedere sotto loro stessi nulla, tuttavia, puoi provare a 5.5 metri di altezza, sullo stesso palo delle antenne TV, non lo farei, il metallo in comune, accomuna la massa...aumenti la potenzialità di auto disturbarti i TV...anche se in digitale, fai squadrettare o chiudere il segnale.

73'.
Mi sa che è proprio di alluminio........

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2747
  • Applausi 134
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #31 il: 28 Gennaio 2021, 05:36:44 »
Capito, la mia fonte sulle manutenzione dei tetti non menziona l'alluminio...cmq non cambia,nulla.

Anzi, molti mettono decine di radiali o usano delle reti metalliche annegate nel piano sottostante alle antenne per farle rendere meglio...io stesso usando una OUT B250 della Falcon, quegli stilo all band con magnete alla base, misi alluminio, una piastra quadrata sotto tale antenna…

Prova ad alzare, se non succede nulla, temo che ultima prova sia spostarla altrove.

73'.


Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #32 il: 11 Marzo 2021, 21:23:23 »
Ragazzi Buonasera. Oggi ho collegato il mio vna nuovo alla Diamond x50n che aveva problemi e magicamente Ros piatti da 430 a 440. Non mi spiego come sia possibile. allego schermata vna

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3898
  • Applausi 146
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #33 il: 11 Marzo 2021, 22:13:05 »
Ma la misurazione come l'hai effettuata?
Hai incluso il cavo o hai collegato l'antenna più o meno vicina al nanoVNA?
E la taratura?


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16440
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #34 il: 11 Marzo 2021, 22:15:48 »
73 a  tutti,concordo, è scontato ma hai fatto la calibrazione al nanovna con i tre sma in dotazione? se sì direi che l'antenna è ok e và controllato il rosmetro, lo colleghi in serie al nanovna con il carico fittizio e non deve alterare la misura, occhio alle riduzioni economiche perchè spesso non sono propio 50 ohm in uhf...

Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #35 il: 12 Marzo 2021, 07:58:28 »
Ma la misurazione come l'hai effettuata?
Hai incluso il cavo o hai collegato l'antenna più o meno vicina al nanoVNA?
E la taratura?
Ciao, ho incluso in cavo di discesa che all' incirca sono 12 metri.
Taratura fatta con i tappi sma in dotazione., quindi ho misurato antenna e cavo insieme....

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ


Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #36 il: 12 Marzo 2021, 08:10:07 »
73 a  tutti,concordo, è scontato ma hai fatto la calibrazione al nanovna con i tre sma in dotazione? se sì direi che l'antenna è ok e và controllato il rosmetro, lo colleghi in serie al nanovna con il carico fittizio e non deve alterare la misura, occhio alle riduzioni economiche perchè spesso non sono propio 50 ohm in uhf...
Ciao, già provato a collegare il rosmetro in serie al nanovna ma l' ago non si muove. Sensibilità minima del daiwa cn901vn dovrebbe essere di 5 watt

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ

Franco Balestrazzi

  • Visitatore
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #37 il: 12 Marzo 2021, 08:48:28 »
Ovvio che non si muova, la potenza di uscita dalla porta S11 se va bene è 0dBm e cioè 1mW.
Come diceva Sherlock Holmes,"Eliminato l’impossibile, ciò che resta, per improbabile che sia, deve essere la verità".
Quindi forse e' proprio il cn901vn. Ti allego due documenti. Il primo e' il test report che verifica la bassa attendibilita' delle indicazioni fornite dallo strumento, il secondo e' l'analisi della qualita' interna e una serie di misure fatte in VHF e UHF.
Tra l'altro, come leggerai nel test report, questo strumento introduce un disadattamento sulla linea quando lo inserisci (vedi indicazione BIRD43A che rileva il mismatch). Il problema e' il suo accoppiatore direzionale che non funziona correttamente restituendo VFWD e VREF non corrette. 
Le considerazioni finali sono le seguenti :

Pertanto  ti consiglio di cambiare strumento. E per fortuna che viene venduto come strumento professionale. Non e' piu' la Daiwa di una volta dove progettazione e produzione era tutta made in Japan.

73' Franco
« Ultima modifica: 12 Marzo 2021, 14:10:01 da IK4MDZ-Franco »


Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #38 il: 12 Marzo 2021, 14:31:59 »
Ovvio che non si muova, la potenza di uscita dalla porta S11 se va bene è 0dBm e cioè 1mW.
Come diceva Sherlock Holmes,"Eliminato l’impossibile, ciò che resta, per improbabile che sia, deve essere la verità".
Quindi forse e' proprio il cn901vn. Ti allego due documenti. Il primo e' il test report che verifica la bassa attendibilita' delle indicazioni fornite dallo strumento, il secondo e' l'analisi della qualita' interna e una serie di misure fatte in VHF e UHF.
Tra l'altro, come leggerai nel test report, questo strumento introduce un disadattamento sulla linea quando lo inserisci (vedi indicazione BIRD43A che rileva il mismatch). Il problema e' il suo accoppiatore direzionale che non funziona correttamente restituendo VFWD e VREF non corrette.
Le considerazioni finali sono le seguenti :

Pertanto  ti consiglio di cambiare strumento. E per fortuna che viene venduto come strumento professionale. Non e' piu' la Daiwa di una volta dove progettazione e produzione era tutta made in Japan.

73' Franco
Ha ottimo, che fregatura.....
Ore e ore buttate via per prove, sali sul tetto, scendi dal tetto, sposta, cambia cavo, connettori Per sapere che è il rosmetro della Daiwa che è una ciofeca.

Domani lo proverò a casa di un amico così ho la controprova....

Seguiranno aggiornamenti...

Consiglio su rosmetro vhf-uhf a questo punto?,

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ

Franco Balestrazzi

  • Visitatore
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #39 il: 12 Marzo 2021, 14:49:36 »
In pratica dice che come lettura della potenza e' corretta sia in VHF che UHF. Come misuratore di SWR e' sufficentemente corretto in VHF mentre e' inattendibile in UHF.
73' Franco


Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #40 il: 12 Marzo 2021, 15:03:57 »
In pratica dice che come lettura della potenza e' corretta sia in VHF che UHF. Come misuratore di SWR e' sufficentemente corretto in VHF mentre e' inattendibile in UHF.
73' Franco
Oserei dire abbastanza inattendibile anche in vhf....

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ

Franco Balestrazzi

  • Visitatore
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #41 il: 12 Marzo 2021, 15:28:16 »
Io ho un Daiwa cn-101 e un revex-W540 con sopra le scatole stampigliato il prezzo in lire , quindi ti puoi' immaginare quanti anni hanno, li acquistai nel 1990. Funzionano senza problemi e, se confrontati tra loro almeno in VHF in quanto il daiwa arriva fino a 150MHz, danno una indicazione coincidente.
73' Franco


Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #42 il: 12 Marzo 2021, 20:57:00 »
Io ho un Daiwa cn-101 e un revex-W540 con sopra le scatole stampigliato il prezzo in lire , quindi ti puoi' immaginare quanti anni hanno, li acquistai nel 1990. Funzionano senza problemi e, se confrontati tra loro almeno in VHF in quanto il daiwa arriva fino a 150MHz, danno una indicazione coincidente.
73' Franco
Sono un po' incazzato ma nello stesso tempo sono contento di aver risolto questo  'mistero'.
Sono incazzato perché uno strumento venduto come professionale al prezzo di 140 euro circa dovrebbe spaccare il milliwat, invece è fatto con il c...o.
Adesso il dilemma è : che rosmetro prendo quantomeno abbastanza decente che mi risparmi brutte sorprese?
Diamond sx400?

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3898
  • Applausi 146
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #43 il: 12 Marzo 2021, 21:09:50 »
sono incuriosito: ma a che ti serve un rosmetro in UHF con apparato e antenna commerciali?


Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #44 il: 12 Marzo 2021, 21:30:59 »
sono incuriosito: ma a che ti serve un rosmetro in UHF con apparato e antenna commerciali?
Mi piace tenere sotto controllo potenza e ros

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ

Franco Balestrazzi

  • Visitatore
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #45 il: 16 Marzo 2021, 13:42:44 »
A compendio di quanto gia' riportato per il DAIWA  CN901VN porto all'attenzione anche l'errata indicazione della P.E.P. sul DAIWA CN801HP. In sintesi la lettura della P.E.P. , utilizzando un rtx che al max puo' fornire 100W, risulta 160W. Quindi attenzione quando vedete usare su youtube questo strumento per la misura P.E.P. in quanto chi lo usa non sta che sta leggendo un valore esagerato.
Vi allego le modifiche di IZ2IAM per risolvere il problema.
Per verificare se il vostro CN801HP ha il problema indicato basta fare una semplice prova pratica: emettere un fischio in AVG e in PEP, le due indicazioni devono corrispondere alla max potenza erogabile del vostro trasmettitore.
73' Franco
« Ultima modifica: 16 Marzo 2021, 19:52:25 da IK4MDZ-Franco »

Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #46 il: 16 Marzo 2021, 15:57:53 »
A compendio di quanto gia' riportato per il DAIWA  CN901VN porto all'attenzione anche l'errata indicazione della P.E.P. sul DAIWA CN801HP. In sintesi la lettura della P.E.P. , utilizzando un rtx che al max puo' fornire 100W, risulta 160W. Quindi attenzione quando vedete usare su youtube questo strumento per la misura P.E.P. in quanto chi lo usa non sta che sta leggendo un valore esagerato.
Vi allego le modifiche di IZ2IAM per risolvere il problema.
Per verificare se il vostro CN810HP ha il problema indicato basta fare una semplice prova pratica: emettere un fischio in AVG e in PEP, le due indicazioni devono corrispondere alla max potenza erogabile del vostro trasmettitore.
73' Franco
Grazie franco. Si chiude un odissea durata 6 mesi di prove..... Adesso posso andare avanti a mettere le altre antenne sul tetto.....

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ

Franco Balestrazzi

  • Visitatore
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #47 il: 16 Marzo 2021, 18:16:39 »
Nessun grazie, quando sono a conoscenza di informazioni che possono essere utili le diffondo. Un esempio ho visto un video su youtube dove veniva provato in trasmissione un Alan48 dove la potenza di uscita era 4W in AM/FM (ha solo quella emissione) solo portante. Selezionata AWG la potenza indicata era quella, poi quando fischiavi diventava 6/7W mentre selezionando PEP risultava 12/14W al fischio, Fai un po' tu !.
Ciao
« Ultima modifica: 16 Marzo 2021, 18:24:50 da IK4MDZ-Franco »


Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #48 il: 16 Marzo 2021, 19:17:15 »
Nessun grazie, quando sono a conoscenza di informazioni che possono essere utili le diffondo. Un esempio ho visto un video su youtube dove veniva provato in trasmissione un Alan48 dove la potenza di uscita era 4W in AM/FM (ha solo quella emissione) solo portante. Selezionata AWG la potenza indicata era quella, poi quando fischiavi diventava 6/7W mentre selezionando PEP risultava 12/14W al fischio, Fai un po' tu !.
Ciao
Io ho anche il cn901 hp e devo dire che è abbastanza in linea tra awg e PeP......

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ

Franco Balestrazzi

  • Visitatore
Re:Problema comet GP-3N
« Risposta #49 il: 16 Marzo 2021, 19:51:56 »
Parlo del CN801HP. Magari lo hanno messo a posto in produzione. Magari il documento allegato fa' riferimento ad una versione precedente alla tua. Comunque la prova pratica e' che tra AWG e PEP al fischio non deve cambiare l'indicazione massima.
73' Franco
« Ultima modifica: 16 Marzo 2021, 19:56:04 da IK4MDZ-Franco »