Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - federico2021

Pagine: [1] 2 3
1
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio acquisto coppia PMR
« il: 30 Aprile 2022, 09:42:49 »
la differenza più notevole è che sia la polmar skuba che la midland g18 non hanno necessità del cavo e del sw di programmazione perché le funzioni sono raggiungibili da menu.

per tornare on topic, al di là della solita diatriba "la mia radio è la migliore perché è la mia", risponderei alle domande di radaneus:

tutti gli apparati PMR446 devono essere conformi ad uno standard ETSI, quindi più o meno in ricezione e trasmissione hanno prestazioni analoghe, poi ci sta comunque l'apparato migliore e l'apparato mediocre; gran parte della differenza di prezzo la fanno il marchio e alcune caratteristiche accessorie.
- gli apparati senza display e a canalizzazione fissa sono derivazioni di apparati civili, anzi per la gran parte sono apparati UHF civili con emissione attenuata e antenna fissa, sono molto robusti, la batteria dura a lungo, sono facilissimi da usare: selezioni il canale, premi il PTT e parli; la scomodità potrebbe esserci se dobbiano interfacciare i nostri apparati con una canalizzazione che non abbiamo previsto (caso d'uso: ci troviamo con un gruppo di amici che usano abitualmente un canale con un CTCSS/DCS preciso e non abbiamo lo stesso configurato tra i nostri canali fissi) oppure in luoghi in cui sia presente un grande affollamento in frequenza, capita talvolta nei luoghi di villeggiatura, dobbiamo sperare che nessuno abbia la nostra canalizzazione altrimenti i disturbi reciproci saranno un bel fastidio.
- gli apparati con il display in gran parte sono progettati come radio per uso dilettantistico/amatoriale, hanno pulsanti, regolazioni e un mucchio di cose divertenti che nelle radio per uso lavorativo non ci sono, hanno la comodità di poter decidere e impostare al volo un canale e un CTCSS/DCS e di poterlo vedere subito sullo schermo (se si sposta il selettore canali su un apparato di derivazione civile e non ce ne accorgiamo, hai voglia a chiamare, può essere molto frustrante), hanno anche il blocco della tastiera proprio per evitare il cambio di configurazione involontario, spesso hanno dei canali configurabili dall'utente e la scelta tra PMR446 e LPD, queste ultime sono frequenze utilizzabili liberamente con 10mW, perfette per le comunicazioni a pochissima distanza; però le batterie durano solitamente meno o molto meno che negli apparati senza display, quasi tutti sono più delicati, a meno di spendere cifre importanti, sono molto meno robusti e, almeno per me, talvolta hanno colorazioni e forme imbarazzanti.

personalmente ho da alcuni anni solo apparati PMR446 senza display, molto economici ma robusti, però ho avuto anche degli apparati con il display, midland G9 pro e polmar easy, di queste la polmar easy è un apparato notevole, anche se non ha le caratteristiche richieste.

concludendo, quale apparato migliore? dipende dall'uso che se ne fa.
Condivido, risposta precisa e ben dettagliata.

Riguardo al software è vero che se ne può fare a meno per il g-18 e skuba.
al mio avviso il software è sempre comodo per programmare la stessa configurazione per  entrambi o piu  ricetrasmittenti, Inoltre alcuni funzioni del G-18 si gestisce esclusivamente via software, come ad esempio:
- assegnazione dei tasti.
- il menu nascosto per gestire vari parametri di potenza in modalità low e high, livelli di gain ecc.
- attivazione della radio fm, (funzione ormai obsoleta)
Certamente non sono funzioni essenziali, quindi si potrebbe effettivamente evitare l'acquisto del kit software Midland.
Tirando le nuove somme, togliendo dal carello  il kit software per il G-18 e il costo del cavo per Skuba, mantenendo la quantità 2x e il software e cavo per il Retevis  (visto che non ha il display) i nuovi importi sono i seguenti:

RT-648  85,50
Skuba:  230-10=220
G-18:   315-35=280

2
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio acquisto coppia PMR
« il: 29 Aprile 2022, 20:18:14 »
credo si stia facendo un poco di confusione: un cavo per la programmazione baofeng e simili ha l'attacco tipo kenwood; ma il Retevis RT-648 che hai consigliato ha un connettore completamente differente, più costoso del cavetto per i baofeng.
l'osservazione sembra sciocca ma deriva dall'esperienza d'uso: un apparato PMR446 non programmabile da tastiera perde alcune caratteristiche importanti, il cavo può rivelarsi molto utile;  se aggiungiamo ai circa 70 euro delle RT-648 altri 20 euro circa di cavo otteniamo la rispettabile cifra di 90 euro che non sono pochissimi per un paio di PMR446 cinesi, per fare un esempio pratico anni fa ho acquistato 4 RT-24 per poco meno di 60 euro, non sono IP67 ma sono ottimi apparati, senza cavo di programmazione sarebbero piuttosto limitati.



Ops hai ragione ho fatto confusione con  un altro modello della Retevis.
tirando le somme per  i modelli con la caratteristica  IP67:

2x Retevis Rt648 incl. di software + cavo di programmazione da https://it.aliexpress.com/item/32843932505.html :Totale. €.  85,50
2x Polmar Skuba incl. di cavo di programmazione. Totale: €. 230,00 (Polmar non vende software)
2x Midland G-18 incl di kit programmazione.: Totale €. 315,00

Direi che c'è una differenza notevole.

3
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio acquisto coppia PMR
« il: 29 Aprile 2022, 07:51:01 »
manca l'indicazione del cavo specifico per RT-648, senza il quale non è possibile modificare la configurazione.
classico cavo con attacco kenwood (k1) a 2 pin, quello del baofeng uv-5r  per intenderci.
se gia possiedi un cavo basta costruire un adattatore, schema adattatori lo trovi in allegato.

- Midland G13, Retevis, Polmar Easy, Baofeng UV5r, uv3-r plus (connettore di programmazione Kenwood a 2 pin) 

- Midland G18 e G18 pro, Motorola, Puxing  (connettore di programmazione Motorola a 1 pin)

- Polmar mini/nanfone 6600/ baofeng uv3r  (connettore di programmazione Kenwood a 1 pin)

4
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio acquisto coppia PMR
« il: 29 Aprile 2022, 00:54:15 »
Esiste anche il clone della?skuba .
Non si tratta di clone, si tratta del modello originario TTi TX-1000U, Polmar semplicemente lo etichetta e ci carica  sopra 70 euro per averlo chiamato Skuba. [emoji14].

5
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio acquisto coppia PMR
« il: 29 Aprile 2022, 00:24:28 »
- Midland G13 – Non lo conoscevo, ho visto che si parla tanto del G18 nel bene e nel male, sicuramente ha un prezzo più accessibile (forse più giusto?) rispetto al fratello maggiore.
G13 non e il fratello del del G-18, il G-18 in confronto al G13 ha tantissimi funzioni ma è più sorda.
quindi meglio la G-13 (naturalmente opinione mia) ma attenzione il g-13 non è impermeabile.

I dubbi veri sono:
- Display o non display? Se ne può fare a meno? Vantaggi e svantaggi? Ok si può rompere se la radio cade...
il display comporta maggior consumo della batteria, apparto più pesante è più grosoi dovuto alle dimensioni del pacco  batterie da 7.4 volt invece che il 3.6 volt.
Apparati senza display hanno la voce guida che ti detta volta in volta la nuova impostazione.

- Programmazione sì, programmazione no: se devo programmare mi servono cavi e software, quindi chiedo: quali sono le marche dove costano meno e/o sono più facilmente reperibili?
Programmazione si, altrimenti le ricetrasmittenti sono castrate a 500mv inoltre gestisci meglio tutti le loro funzionalità  sub toni espansione di frequenza ecc.
Retevis e Baofeng i software sono reperibili gratuitamente nel sito ufficiale.
Il cavo costa 8 euro reperibile facilmente su e.bay Amazon o dal sito ufficiale.
Sia Baofeng che Retevis in alcuni modelli includono nella confezione il cavo di programmazione.
Tutti gli altri marche il software e cavo sono extra a pagamento.
Mediamente costano 30-40 euro incluso di cavo di programmazione.

- Accessori: anche qui stesso discorso dei cavi e software, magari col tempo si vuole il mocrofono, la custodia, la batteria, ecc, ecc. Quali sono le marche con accessori più facilmente reperibili e con prezzi abbordabili per un amatore?
accessori per midland G13, Baofeng, Retevis e Polmar usa lo standard Kenwood 2 pin.
Midland G18 standard Motorola 2 pin

- Scegliendo una delle marche col blasone, vantaggi e svantaggi di una o dell'altra in base alla vostra esperienza? La qualità superiore dove la vedo e percepisco? Nella portata, nei minori disturbi, nell'assistenza, nella robustezza, nell'affidabilità?...
Retevis 648 leggerissima compatta impermeabile ip67 software incluso  batte tutti sia in ricezione che in trasmissione.
Polmar Easy a livello di ricezione è trasmissione ottima decisamente superiore al G-18 ma non è impermeabile e non ha indicatore del livello della batteria.


Riassumo
Rapporto qualità prezzo per una ricetrasmittente PMR,
in primis:
Retevis 648 impermeabile ip 67 (senza display, software gratuito) 36 euro
Polamr Easy (non impermeabile con display) 70-80 (con display, software reperibile gratuitamente nel forum) 79 euro + cavo 8-10 euro
Midland G13 (non impermeabile con display) 80 euro + kit software 35 euro.

I modelli impermeabili sono 3
Midland G-18
Polmar Skuba
Retevis 648 (il più compatto è il più leggero èd è il più comodo per portarlo addosso negli escursioni.

6
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio acquisto coppia PMR
« il: 28 Aprile 2022, 01:05:31 »
Ti consiglio Motorola x420....in alternativa..Midland G13 o polmar skuba ..che costa abbastanza.
Buonasera a tutti.
Ci tengo condividere il mio pensiero sulle ricetrasmittenti PMR, al mio avviso non avverrebbe alcun senso di spendere il triplo + costo del software per una ricetrasmittente da utilizzare in escursione  quando oggi si può acquistare la medesima ricetrasmittente cinese al costo di euro 36 euro incluso di software come ad esempio il Retevis RT648 IP67.
Il midland g18 pro costa una follia non è altro che è una Puxing PX-578 brandizatta Midland.
il Puxing px-578 viene venduta all'estero al prezzo di euro 50.
il G13 non ricordo quale il suo omologo, ma ricordo di averlo trovato, è costava euro 40.
Condivido che le ricetrasmittenti giapponesi sono di altro livello ma di certo non spendere tutti quei soldi per una PMR da utilizzare in escursione...
la differenza tra g18 e g18 pro e solamente che il g18 pro hanno castrato la ricezione della radio FM (a seguito della normativa europea) quindi di fatto non cambia nulla per la banda PMR.
Prezzo della G18 in rete si trova a Euro 100 software a parte  il G-18 pro castrata Euro.160-170 sempre software a parte.
il G18 in confronte al G-13 ha l'antenna più corta, come ricezione la g13 è nettamente superiore.
Il g13 non è l'evoluzione del G18 perché la g13 non è prodotta dalla Puxing...
Detto ciò se oggi dovrei  acquistare una copia di PMR opterei decisamente per il Retevis RT648 IP67 Impermeabile, costo 36 euro cad. incluso di software e vi garantisco che a livello di ricezione e trasmissione batte tutti.
fatemi sapere le vostre opinioni in merito....
Un saluto a tutti

7
LPD - PMR - SRD / Re:Consiglio acquisto coppia PMR
« il: 27 Aprile 2022, 08:05:32 »
Retevis RT648 costa un terzo 25-30 euro cad.uno
ha il certificato di conformità per la banda PMR 446, quindi utilizzabile in tutta Europa compreso Italia
Non è brandizzato (quindi non lievita i costi), software gratuito e disponibile sul sito.
ricezione e trasmissione eccellente.
esperienza personale ricezione migliore del midland G-18 pro
quando e se si romperà lo ripari bene, se decidi di lanciarlo hai buttato 30 euro e non 130 euro.

8
LPD - PMR - SRD / Re:Info radio DPMR
« il: 26 Aprile 2022, 02:20:38 »
Quindi in pratica mi stai dicendo che Motorola e Kenwood non si parlerebbero in dPMR, giusto? [emoji54]
Se è così... ti devo un bel po' di soldi che mi hai fatto risparmiare!  [emoji2]
Sospettavo qualcosa del genere, ma pensavo più ad un dubbio da ignorante in materia quale sono.
A questo punto mi orienterò su modelli normali.
Per curiosità, quale sarebbe allora l'utilità del dPMR se devo avere tutti gli apparecchi uguali e/o compatibili? L'immagino solo per uso aziendale/professionale in organizzazioni o strutture dove tutti hanno lo stesso apparecchio.
Eccoci, riguardo:
1) "ti devo un bel po' di soldi" > ok ti ringrazio ti ho inviato un messaggio in pvt con le coordinate bancarie  [emoji12]
2) "Motorola e Kenwood non si parlerebbero in dPMR" > se tartassi di ricetrasmittenti di ultima generazione le provabilità che parlerebbero in digitale sono del 50%, diversamente per i ricetrasmittenti datate la provabilità scende a zero.
Nel forum un utente ha scritto che ha testato il kenwood TK-3701DE con Alinco DJ-PAX4  e i due modelli parlino tra loro, personalmente non lo testati.
3) "A questo punto mi orienterò su modelli normali"> ti consiglio di dare un'occhiata sul sito della Retevis, apparati economici e di ottima manifattura, sono omologati e certificati PMR quindi regolari al 100 % per utilizzarli in Italia.
i software sono reperibili  sul sito Retevis è sono totalmente gratuiti (una grande cosa).
Inoltre ordinandoli dal sito ufficiale non paghi dazio Iva ecc.
4) "Per curiosità, quale sarebbe allora l'utilità del dPMR se devo avere tutti gli apparecchi uguali e/o compatibili?">
Di fatti non c'e alcuna utilità, per questo motivo non sono diffusi è obsoleti.
5) "L'immagino solo per uso aziendale/professionale in organizzazioni o strutture dove tutti hanno lo stesso apparecchio."> da quello che so io la maggior parte degli  aziende professionali in confronti a prima hanno abbandonato le ricetrasmittenti è utilizzano  i smartpone con App di vario tipo e per utilizzo interno ho visto sempre i PMR analogici super economici tipo giocattolo per intenderci..
Esistono altre tecnologie di ricetrasmittenti in digitale ad esempio i DMR Tier I (DMR senza licenza)e Poc"
non ho un pallida idea quanto costano gli parati  DMR Tier I, sicuramente troverai maggior informazioni nel presente forum  o su google.
i PoC  sono apparati professionali e da quello che so che tali apparati sono esclusivamente a noleggio, è vietata la vendita.
spero di averti dato informazioni utili e corretti.

9
LPD - PMR - SRD / Re:Info radio DPMR
« il: 25 Aprile 2022, 07:30:14 »
Ti ringrazio molto, ho acquistato da un collega (con molta inconsapevolezza) un Motorola Xt660d e volevo prenderne un altro per provare il digitale con mio figlio. Purtroppo ho visto che l'apparecchio non è più in produzione e sul web è introvabile.
Così mi ero orientato sul Kenwood TK-3701DE, che costa una fucilata [emoji33] , quindi vorrei essere sicuro che sia utilizzabile in digitale col Motorola.
Poi confesso che sto raccogliendo materiale per fare il corso e prendere il patentino perché sono stanco della mia ignoranza e di dover acquistare solo radio "castrate" [emoji1]
Purtroppo i primi modelli dPMR  non sono compatibili con altri marche e/o modelli per il semplice fatto che le case produttrici hanno  utilizzato un codec diverso  per ogni modello di ricetrasmittente, ovviamente l'utilizzo in modalità analogica il problema non persiste.
Un consiglio, se non hai una determinata esigenza di utilizzare il dPMR, ti consiglio di abbandonare l'idea ed eventualmente acquistare appratì PMR per i seguenti motivi:
1) costi
2) il 95% non sono compatibili con apparati di altre marche e/o modelli (per problema di codec). 
3) In caso d'emergenza in modalità digitale non ti sente nessuno.
4) La conversazione in digitale è più funzionale con il telefonino.
5) Apparati dPMR sono maggiormente  ingombranti, pesanti è consumano notevolmente la batteria (a confronto di un apparato PMR)
6) Necessita il software di programmazione che normalmente è a pagamento.
poi vedi tu.

10
discussione libera / Re:Ho preso la cittadinanza italiana
« il: 02 Aprile 2022, 16:13:36 »
paghi se diventi residente in Italia ma.. se solo con cittadinanza italiana e nessun bene posseduti su territorio italiano sei esente..
Giusto, e aggiungo;
Per gli obblighi fiscali, conta solo uno dei seguenti casi a prescindere se è cittadino o no:
1) residenza in Italia
2) centro d'interessi
3) permanenza oltre 183 gg
le imposte si  pagano in caso di possesso di proprietà sia in Italia che all'estero.
proprietà posseduti nel territorio nazionale si paga l'imu ad eccezione della prima se si risiede.
e per chi possiede qualsiasi proprietà all'estero è tenuto pagare l'IVIE (imposta equiparata all'imu)

11
discussione libera / Re:Ho preso la cittadinanza italiana
« il: 31 Marzo 2022, 22:15:10 »
[emoji1] Salve amici di rogerk

sono proprio contento di condividere questa bella notizia con i membri del forum .

Ho fato il giuramento  al consolato generale di Londra una settimana fa
Cosi diventando  cittadino per via del matrimonio

Ho messo 4 anni per fare tutto il processo quindi  adesso sono fiero  di essere anche Italiano 

saluti  de Adrian  M0RDI (mike zero romeo delta india) ..... ( banda CB 26tm549)
Benvenuto,
Consiglio: presta attenzione e informati per gli obblighi fiscali...
L'Italia è l'unico paese che si paga imposte patrimoniali anche  su i beni posseduti all'estero oltre alle soliti tasse.
vedi so Google:  Riforma fiscale governo Mario Monti
Ivie" = imposta patrimoniale sull'immobili all'estero
Ivafe" imposta su i conti correnti.
e Compilazione modello RW

12
discussione libera / Re:Ho preso la cittadinanza italiana
« il: 31 Marzo 2022, 22:08:35 »
Benvenuto .
P.S. da ignorante : ma si può avere la cittadinanza senza residenza? Come funziona?
Si certamente, basta non iscriversi all'anagrafe popolare di qualsiasi comune  (in Italia) oppure se già iscritti basta cancellaresi  attraverso la procedura d'scriversi al Aire (anagrafe residenti all'estero) presso il consolato estero.
Attenzione da non confondere residenza  con residenza fiscale.
la residenza fiscale è basata su altri criteri a prescindere de uno abbia la cittadinanza Italiana.

13
LPD - PMR - SRD / Re:PMR OMOLOGATI
« il: 25 Febbraio 2022, 16:29:26 »
Rispondevo a turbomassi, ho preso due Motorola T92 H2O, waterproof. Sono delle radio "easy", senza dubbio non al livello di prodotti più seri come la Midland G18 (che possiedo, è la mia radio "vera", con mike-speaker esterno) o la Polmar Skuba, ma per un uso semplice sono perfette.
Perdonami, non mi ero accorto che era una risposta per "turbomassi"...

14
LPD - PMR - SRD / Re:PMR OMOLOGATI
« il: 25 Febbraio 2022, 00:48:49 »
Certamente, le ho prese su Amazon.
bene, quale hai scelto ?

15
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:CB OMOLOGATI
« il: 24 Febbraio 2022, 19:20:56 »
dipende:
gli apparati per i 10 metri che "incidentalmente" fanno anche gli 11 li potrai usare solo sulle frequenze che il PNRF vigente concede al servizio di radioamatore, quindi niente uso CB.

per la CB la legge prevede solo l'uso di apparati conformi alla normativa relativa ai CB, qualsiasi titolo si abbia.
ti ringrazio tutto chiaro...

16
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:CB OMOLOGATI
« il: 24 Febbraio 2022, 17:36:05 »
Prima domanda: sì
Seconda domanda: no

Purtroppo l'unico modo di sapere se un apparato sia conforme alla normativa è consultare il certificato di conformità rilasciato dal produttore
ti ringrazio.
Con la patente radio amatore si può utilizzare tutti gli apparati sopra elencati (non omologati)?
 

17
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:CB OMOLOGATI
« il: 24 Febbraio 2022, 11:52:01 »
se fossero stati omologhi ai pochi con certificato di conformità lo avremmo scritto.
invece passando alla categoria più economica,  il CB PNI Escort HP 6500 e il President Bill ASC sono omologati ?
Esiste un sito con la lista aggiornata di tutti gli apparati omologati?

18
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:CB OMOLOGATI
« il: 24 Febbraio 2022, 08:39:12 »
Sono informazioni che vengono richieste e date periodicamente, basterebbe leggere il forum, comunque:
President McKinley EU
Albrecht AE5890EU
Albrecht AE2990AFS (portatile)

Ringrazio a tutti per le vostre risposte.
si me lo immagino che sono domande frequenti, siccome sono nelle prime armi non volevo cascare nel errore sotto punto di vista legale...
scusate se vi pongo un ulteriore domanda il:
President Lincoln II plus,
crt ss6900N
crt Ss7900
crt ss9900
oppure omologhi ai modelli sopra indicati, sono omologati per l'utilizzo senza autorizzazione ?
crt 2000/2000h (senza SSB) e omologato ?

 

19
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:CB OMOLOGATI
« il: 24 Febbraio 2022, 00:53:02 »
?

20
LPD - PMR - SRD / Re:PMR OMOLOGATI
« il: 23 Febbraio 2022, 21:11:16 »
Ciao Federico le avevo già addocciate qualità prezzo mi sembra ottima. In casa ho il cavo di programmazione tipo Kenwood, quelle ho visto che hanno un innesto diverso. Che tipo di cavo serve per la programmazione?
No, la pressa accessori non è Kenwood, ha una presa diversa vedi foto in allegato.

21
LPD - PMR - SRD / Re:PMR OMOLOGATI
« il: 23 Febbraio 2022, 15:53:29 »
Buongiorno a tutti. Dopo tantissimo tempo riscrivo su questo sito.
Io ed alcuni amici vorremmo prendere dei pmr 446 da usare prevalentemente in campagna durante escursioni oppure in ambiente lavorativo, quindi da maltrattare magari a contatto con polvere o schizzi d'acqua. Budget 50/70 euro cosa ci consigliate?
RT647
RT648

22
discussione libera / Re:PRESIDENT LINCOLN II +
« il: 22 Febbraio 2022, 21:04:51 »
Il codice è 1-2-3-4-5 non vi sto prendendo in giro.. comunque mi astengo da ogni responsabilità se poi la vostra radio non funziona.. 73 IU3NOT Diego

inviato SM-A715F using rogerKapp mobile
tranquillo è un hobby. [emoji1]  [emoji12] 

23
discussione libera / Re:PRESIDENT LINCOLN II +
« il: 22 Febbraio 2022, 15:26:32 »
il problema è che non so se il codice da inserire nella radio sia uguale per tutte.. perché l'espansione di banda viene fatta dal tecnico del negozio tramite PC e presumo che il codice sia personale.. Non è come quello di prima serie che tolgono una resistenza e via !
Comunque si tiene schiacciato per due secondi il tasto menu, si preme la freccetta in giù una volta dovrebbe comparire la scritta CBPLL e di fianco c'è un trattino che lampeggia,  la manopola grande dei canali si gira fino che compare il primo numero del codice, la si preme per dare conferma e lampeggia il secondo trattino, si gira la manopola dei canali e si inserisce il secondo numero del codice e così via fino al quinto.. arrivati al quinto numero del codice si preme la manopola dei canali per dare conferma e l'apparato si spegne e si riaccende in automatico in pratica fa un riavvio.. morale della favola i canali della 27 sono stati recuperati dalla memoria della radio

inviato SM-A715F using rogerKapp mobile
Non credo che il codice è legato alla singola radio, se mail al modello...
comunque se vuoi,  puoi scrivere il codice perlomeno qualcuno potrà testare...

24
LPD - PMR - SRD / Re:PMR OMOLOGATI
« il: 22 Febbraio 2022, 00:50:35 »
Consigli per acquisto PMR IP 68?

Alternative al POLMAR SKUBA?
RT647-EU

25
discussione libera / Re:PRESIDENT LINCOLN II +
« il: 21 Febbraio 2022, 21:52:21 »
te lo hanno detto a cosa serve il software ?

26
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 21 Febbraio 2022, 12:58:19 »
Ciao a Tutti,

non pensavo di scatenare 'sto putiferio ma, visto che l'ho fatto, provo a chiarire come la penso. Sì, sono favorevole perché:
1) è già vero che molti PMR446 emettono ben più di 500mW quindi non cambierebbe niente, se non consentirlo anche a chi rispetta le regole;
2) è già vero che quasi tutti gli apparati PMR446 consentono il cambio dell'antenna (escluse poche marche come Motorola e Kenwood), quindi come sopra;
3) perché non consentirle l'uso in auto con antenna esterna? È già così per i CB...
4) è vero che i 500mW consentono già portate più che sufficienti, ma i 5 aiuterebbero molto nei momenti di difficoltà (ad es. un incidente in un bosco) lo dico per esperienza;
5) non è vero che gli possessori di apparati legali sarebbero penalizzati; io ho due Motorola molto costose da 0,5W ma sono certo che sarebbero modificabili con una aggiornamento software;
6)infine, non è assolutamente vero che se passassero queste modifiche succederebbe il finimondo; perché l'uso della radio PMR446 è limitato ad una nicchia molto piccola che peraltro già usa in maggioranza apparati illegali o para-legali senza che ciò  interferisca con il resto delle comunicazioni radio;
E comunque, è bello dibattere in modo civile. Grazie a tutti.

Alberto

condivido.

27
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 20 Febbraio 2022, 02:10:40 »
comunque tu la pensi, se c'è una norma e non sei d'accordo hai due vie principali:
- la rispetti comunque;
- la violi giudicando la tua libertà prioritaria.

in ogni caso puoi cercare di far cambiare la legge, ma prima la devi conoscere.
certamente, di fatti p quello che ho scritto nei precedenti messaggi.
siccome sono costretto a  rispettare le norme per non essere sanzionato è per questo motivo ho firmato la petizione.

28
LPD - PMR - SRD / Re:PMR OMOLOGATI
« il: 20 Febbraio 2022, 02:01:19 »
Ti consiglio PMR Omologati:
Retevis RT617
Polmar Easy (un po' vecchiotto ma fa il suo)
Midlnad G-13

la nuova normativa ha liberalizzato per la banda PMR ulteriori frequenze, quindi da 8 canali si estende a 16 canali.
Da canale 1-8 sono dedicati per trasmissioni  analogiche e da 9-16 per le trasmissioni in digitale "dPMR". 
Le ricetrasmittenti che ti ho elencato sono estendibili da 8 canali a 16 canali tramite software anche se sono apparati totalmente analogici.
inoltre hanno un banco di memoria almeno di 100 canali.
tramite software e un pc (Windows) puoi impostare  canali e sotto canali  e memorizzare con numerazione a tuo piacimento da 1 a 99.
puoi impostare frequenze LPD ma in Italia è vietato utilizzare tale frequenze con ricetrasmittenti con potenza superiore a 10mw !
Ti ho solo informato per farti capire che con il software puoi  programmarli come ti pare con qualsiasi ricetrasmittente che deicidi di acquistare.
Presta attenzione, ogni modifica e/o di potenza oppure utilizzando sulle frequenze non consentite si rischia una denuncia penale.

29
discussione libera / Re:PRESIDENT LINCOLN II +
« il: 20 Febbraio 2022, 01:18:29 »
Ciao io non ho il cb PRESIDENT LINCOLN II +
Quindi non posso aiutarti, l'unica cosa è che ho trovato in rete è il software di programmazione che lo troverai in allegato.
mi immagino che con il software puoi  modificare e ripristinare le frequenze a tuo piacimento.
facci sapere nel forum se hai risolo...

30
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 20 Febbraio 2022, 01:10:56 »
Anch'io non condivido la limitazione di potenza che possiamo usare in hf rispetto ad altri paesi , ma lo accetto, 
anche se siamo in un paese democratico, "accettare" non credo che sia una scelta :-)
 

31
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 20 Febbraio 2022, 00:51:37 »
perché è fuori norma, tale norma non è una norma italiana, è una decisione CEPT basata su uno standard ETSI.
Quindi il divieto di utilizzare un PMR veicolare è in tutta Europa ?

32
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 19 Febbraio 2022, 23:04:31 »
come ho scritto sopra è l'unica aggiunta possibile/accetabile da fare .
Mi dispiace non condivido.

33
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 19 Febbraio 2022, 22:58:08 »
..,cavo antenna e antenna connessi diretti, senza possibilità di sostituzione
anche qui non capisco per che limitare ?
se l'antenna si rompe durante l'escursione perché "...senza possibilità di sostituzione"?
se si tratta della stessa identica antenna non c'è motivo che la legge me lo deve vietare ...

34
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 19 Febbraio 2022, 22:47:35 »
paesi dove è concesso??
è concesso in USA (in banda FRS e GMRS la banda FRS e paragonabile al nostro PMR), Australia.
Per i paesi in Europa, allego il file del manuale della ricetrasmittente Midland GB-1
dalla pagina 18 in poi e riportata la lista dei paesi che è consentito l'utilizzo.

35
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 19 Febbraio 2022, 22:32:36 »
senza andare a cercare chi usa le frequenza UHF CB da noi, andrebbe anche bene una estensione d'uso dei PMR446; ma se si passasse da 0,5 a 5watt, con apparati veicolari ed antenne esterne, senza cambiare frequenze, diventerebbe quasi impossibile usare gli apparati a 0,5 watt, non parliamo degli apparati digitali.
insomma l'eventuale aumento di potenza RF e le antenne esterne creerebbero una pesantissima discriminazione nei confronti degli utenti che erano in regola fino ad oggi.
in democrazia è "giusto" che i cittadini possano sottoporre, nei modi adeguati, richieste di ogni genere all'amministrazione dello stato, ma è anche giusto che l'amministrazione dello stato possa rigettare le richieste dei cittadini con delle motivazioni ben formulate e conformi alla legge.
nel nostro paese "democratico" è stato possibile usare la CB, con alcune formalità, dal 1973 al 2020; dal 2020 è diventata completamente di libero uso; con apparati veicolari e antenne esterne c'è la CB, i PMR446 sono nati con altri scopi ed altri utilizzi.
condivido su tutto, ma perché vietare l'utilizzo di un PMR Veicolare con potenza massima di 500 mw ? 

36
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 19 Febbraio 2022, 22:26:57 »
quali altri paesi?? e cosa è consentito??
l'utilizzo del PMR veicolare

37
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 19 Febbraio 2022, 22:23:38 »
ma stai parlando dell'Italia o di un altro paese???

in Italia succede di trovarti davanti un uomo in divisa con alla cintura un bao uv5 sintonizzato sui canali pmr  a fianco della radio di ordinanza. Non gli ho fatto la foto perchè non credo che sarebbe stato li in posa per me , quindi ho evitato.
Dell'Italia
l'italiani sono fin troppo  disciplinati.



38
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 19 Febbraio 2022, 21:47:29 »
Con la legislatura in essere (in generale) gli Italiani sono fin troppo disciplinati !!!

39
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 19 Febbraio 2022, 20:54:06 »
in un paese democratico (utopia al giorno d'oggi), prima di pretendere tali utilizzi, bisogna pretendere la serietà degli operatori nel rispettare le vigenti leggi come in un paese democratico SERIO.
Il DOVERE è bel altro.
non capisco cosa c'entra la serietà dell'utilizzatore con il consentire il tipo d'apparato da utilizzare.
cosa cambia tra un palmare e un veicolare?
perché in altri paesi è consentito e in Italia no ?
di certo noi non siamo di meno !!!

40
LPD - PMR - SRD / Re:Petizione europea modifica norme PMR446
« il: 19 Febbraio 2022, 18:11:28 »
Io ho firmato, Non c'è motivo o ragione di vietare a utilizzare un apparato PMR veicolare con una antenna esterna al veicolo.

41
LPD - PMR - SRD / Re:driver x cavo di programmazione
« il: 17 Febbraio 2022, 20:36:10 »
Per cui che riguarda il primo quesito che ti poni la risposta è no, devi semplicemente collegarla al PC ed accenderla, il software e della nanfone, mi pare 627, ma non ne sono sicuro....
inviato Redmi 5 using rogerKapp mobile
ti ringrazio...

42
Midland / Cavo di programmazione PRG-30 per CB-M30
« il: 10 Febbraio 2022, 20:34:43 »
Buongiorno a tutti, per caso qualcuno possiede il il cavo di programmazione del PRG-30 per CB-m30.
Mi occorre una foto o schema di come sono collegati i fili al plug RJ45 ?

Ringrazio in anticipatamente...

43
ricetrasmettitori cinesi / Re:POLMAR DB 50 M
« il: 04 Febbraio 2022, 00:50:53 »
per il cavo che hai, ti consiglio di confrontarlo con lo schema che troverai su questo sito https://www.pc5e.nl/download/db50-dl
fra altro su questo sito troverai altri software che potrebbero programmare il Polmar db50 ....

44
ricetrasmettitori cinesi / Re:POLMAR DB 50 M
« il: 04 Febbraio 2022, 00:28:59 »
facendo una ricerca in rete, ho letto che l'omologo del DB-50 è il yaesu ft 8800, prova a scaricare il software, io lo trovato su questo sito, https://download.freedownloadmanager.org/Windows-PC/FTB8800/FREE-1.5.2.html
Purtroppo il seriale del software per il  momento non lo trovato, anzi a sire la verità nemmeno lo cercato...(sarà una fase successiva.)
verifica in tanto con la vers. demo se riesci a fare la lettura della memoria, se funziona cercheremo il seriale per sbloccare il software....
fammi sapere

45
LPD - PMR - SRD / Re:Programmazione Midland G13
« il: 01 Febbraio 2022, 14:29:29 »
Salve a tutti!

Ho da poco acquistato una Midland G13 (pmr 446) e, cercando in giro, ho scoperto che per la programmazione di G10 e G18 si possono usare i software della Puxing.

La mia domanda allora è: esiste un software (e cavetto) compatibile con la G13 per evitare di acquistare quelli originali Midland?

Grazie  [emoji1]
Le ricetrasmittenti brandizzate Midland hanno un firmware proprietario con una mappatura diversa dei loro omologi.
Purtroppo con il software della ricetrasmittente Puxing non si riesce a programmare.

46
LPD - PMR - SRD / Re:MIDLAND PRG-10
« il: 31 Gennaio 2022, 10:38:03 »
Potrei beneficiarne anche io?
si, si certamente , fra un minuto ti invio il link in pvt.

47
Ricetrasmettitori banda Nautica / Re:Midland neptune
« il: 30 Gennaio 2022, 21:14:18 »
Ciao , ti servono informazioni su questo apparato o sei interessato all acquisto ?

inviato SM-G930F using rogerKapp mobile
Ciao, hai per caso il software?

48
ricetrasmettitori banda cittadina / Re:polmar work 3
« il: 30 Gennaio 2022, 12:09:21 »
In allegato il software NF-668 in lingua cinese e inglese.
In fase d'installazione comparirà la maschera in lingua cinese,
in basso troverete  due righe scritte in lingua cinese con opzione di selezionare con il flug una di essi.
il flug va messo sulla prima riga, e portare a termine l'installazione.
una volta terminato il software si aprirà in lingua in inglese..

N.B: Il software s'installa solo su WIN-XP E SEVEN !


49
LPD - PMR - SRD / Re:MIDLAND PRG-10
« il: 30 Gennaio 2022, 09:21:07 »
Posso avere pure io il link? Grazie mille


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
10 minuti e te lo invio in pvt

50
LPD - PMR - SRD / Re:programmare delle Polmar work 3
« il: 30 Gennaio 2022, 09:15:47 »
In allegato il software NF-668 in lingua cinese e inglese.
In fase d'installazione comparirà la maschera in lingua cinese,
in basso troverete  due righe scritte in lingua cinese con opzione di selezionare con il flug una di essi.
il flug va messo sulla prima riga, e portare a termine l'installazione.
una volta terminato il software si aprirà in lingua in inglese.

n.b: Il software funziona con WIN XP
con Win 8.1 non ci sono riuscito ad installarlo.

51
LPD - PMR - SRD / Re:Polmar work 3
« il: 30 Gennaio 2022, 09:07:57 »
In allegato il software NF-668 in lingua cinese e inglese.
In fase d'installazione comparirà la maschera in lingua cinese,
in basso troverete  due righe scritte in lingua cinese con opzione di selezionare con il flug una di essi.
il flug va messo sulla prima riga, e portare a termine l'installazione.
una volta terminato il software si aprirà in lingua in inglese.

n.b: Il software funziona con WIN XP
con Win 8.1 non ci sono riuscito ad installarlo.

52
Midland / Re:MIDLAND M30 NEWS
« il: 29 Gennaio 2022, 23:10:25 »
 [emoji106]

53
ricetrasmettitori banda cittadina / CB OMOLOGATI
« il: 29 Gennaio 2022, 23:05:48 »
Buonasera a tutti, potete indicarmi  quali sono i modelli recenti della marca President, CRT oppure altre marche che abbiano  la modulazione SSB e omologati per utilizzare senza alcuna autorizzazione.
ringrazio anticipatamente.

54
LPD - PMR - SRD / Re:MIDLAND PRG-10
« il: 29 Gennaio 2022, 22:10:25 »
ho visto, ti ringrazio , leggi la posta ti ho scritto un msg.
ti ho inviato un altro msg

55
LPD - PMR - SRD / Re:MIDLAND PRG-10
« il: 29 Gennaio 2022, 21:52:18 »
c'e posta
ho visto, ti ringrazio , leggi la posta ti ho scritto un msg.

56
LPD - PMR - SRD / Re:MIDLAND PRG-10
« il: 29 Gennaio 2022, 21:41:11 »
Ti ringrazio

57
LPD - PMR - SRD / MIDLAND ct-590 ct-590s
« il: 29 Gennaio 2022, 18:51:15 »
Buonasera a tutti, mi occorre  file di programmazione del Midland ct590.
qualcuno gentilmente  può inviarmelo

58
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Digital Work Software
« il: 29 Gennaio 2022, 10:24:26 »
Mi son sempre chiesto come va questa radio...???

detto da altri:
va bene ma non è compatibile con altri modelli dPMR.
Ovviamente è datata, oggi ci sono altri modelli più piccoli leggeri con maggior autonomia.

59
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Digital Work Software
« il: 29 Gennaio 2022, 10:23:55 »
detto da altri:
va bene ma non è compatibile con altri modelli dPMR.
Ovviamente è datata, oggi ci sono altri modelli più piccoli leggeri con maggior autonomia.

60
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR SMART versione vecchia 16 canali
« il: 29 Gennaio 2022, 09:45:24 »
Buongiorno qualcuno può cortesemente uploadare entrambi i software NF-568 e NPG-568 oppure indicarmi il link per download.
ringrazio anticipatamente

Pagine: [1] 2 3