ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum

Antenne cavi e rosmetri => antenne radioamatoriali => Topic aperto da: NikiS - 08 Febbraio 2021, 10:37:00

Titolo: Bobine per antenne filari
Inserito da: NikiS - 08 Febbraio 2021, 10:37:00
Dovendo realizzare delle induttanze (bobine) per antenna filare, al fine di dare robustezza alla costruzione soprattutto quando poi il filo viene messo in tensione, pensavo di fare come spesso si vede anche in realizzazioni commerciali di utilizzare il radiatore con un occhiello sul corpo della bobina stessa e poi con un asola fermata da un morsetto metallico o fascetta da elettricista andare a collegarmi con l'avvolgimento della bobina stessa.
La cosa che mi domando è se la lunghezza dell'occhiello e dell'asola fanno parte della lunghezza del radiatore dell'antenna o meno .... in poche parole se il braccio radiante deve essere ad esempio 10 m. devo fare il braccio più lungo perché devo realizzare l'occhiello e l'asola o i 10 m. devono comprendere anche il pezzetto dell'occhiello e dell'asola ????

Questo pezzetto di cavo dell'occhiello ed asola che è ripiegato e morsettato va conteggiato o no ?????


Ho cercato sul web ma non ho trovato esplicazione chiara a riguardo ....

Grazie per l'aiuto
Titolo: Re:Bobine per antenne filari
Inserito da: bergio70 - 08 Febbraio 2021, 11:00:47
certamente.
Dove termina la bobina inizia il radiatore, dunque connessioni comprese.
Titolo: Re:Bobine per antenne filari
Inserito da: NikiS - 08 Febbraio 2021, 11:29:33
Grazie Bergio70 per avermi risposto così rapidamente.
Mi resta comunque un dubbio  .... infatti se ripiego l'estremità di una filare su sè stessa e la blocco con un morsetto la lunghezza della parte ripiegata NON fa parte del radiatore .... di questo sono più che certo e l'ho sperimentato già molte volte ......

Perché allora quì che è analogo dovrebbe essere diverso ???

Credo, probabilmente sbagliando, che se c'è un morsetto quell'asola non sia da conteggiare, mentre l'occhiello invece si ....