forum radioamatori > Autocostruzione

Applicare VFO a rtx1

<< < (4/6) > >>

Ilpassa:
questo è il VFO a DDs che ho costruito su progetto trovato qui nel forum.. contenitore disegnato con Fusion 360 e stampato in 3D.
Funziona benissimo, su RX su TX lo stesso problema che ho con quello a PLL.
Ma dipende dallo schema.. modificandolo credo che dovrebbe andare

Ilpassa:
Nel numero 8 di N.E., alla rubrica "trasmettitori a Transistor" ho trovato dei circuiti oscillanti, quello che allego mi sembra il piu adatto allo scopo,( che poi è uguale a quello gia presente nel circuito RX del RTX1...) ho solo da fare alcune modifiche circuitali nel trasmettitore.
che ne dite  provo?

trodaf_4912:
ripeto, a che ti serve iniettare l'uscita del DDS al posto del quarzo ?. L'uscita del DDS e' gia' il segnale dell'oscillatore. Il DDS e' il VFO che ti fornisce gia' la RF alla frequenza impostata. L'oscillatore quarzato serve per ottenere giusto questa.

Ilpassa:
...e quindi?

cosa ci dovrei fare con quel segnale generato dal VFO..in parole povere e comprensibili..?
Mi sembra che mi invii messaggi subliminali.. senza dare però una spiegazione..
Ho un ricetrasmettitore autocostruito che ha un solo quarzo... applicando il segnale del vfo al posto del quarzo di ricezione. l'Rx mi copre tutta la gamma CB e oltre.. e quindi era quello che volevo.
Per la parte TX l'oscillatore è diverso e il quarzo non è a massa, quindi non mi funziona.
Come dovrei collegare il VFO al TX, secondo te ?

Ilpassa:
Ho anche un VFO a PLL un kit  di NE montato anni fa ...  l'uscita del VFO  DDs e quella del VFO a PLL  è la stessa..?
Mi pare di capire che dai VFO esce la frequenza di oscillazione... tutto sta capire come collegarla a TX..
Perchè ripeto, collegandola al posto del quarzo del RX tutto funziona.. senza alcuna modifica...

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa