Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - NikiS

Pagine: [1]
1
discussione libera / Re:Generatore Cinese UNI-T 60 MHz
« il: 19 Luglio 2021, 09:15:22 »
Invece che su bangood dove il prezzo si aggira sui € 120.00 con spedizione dalla Cina, consiglio AliExpress dove, inserendo UTG932 nella ricerca si trovano molti store che lo offrono a molto meno e alcuni con spedizione dall'europa e quindi rapidi e senza dogana, per molto meno di € 100.00

Nicola

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


2
Leggendo x caso questo tipo vedo che nella procedura di accordo suggerita, non si tiene in nessun conto la corrente assorbita dalle valvole ma solo regolare x la massima uscita.
Non è la procedura corretta perché ci sono valori di corrente da non superare se non si vuole massacrare le valvole .....
Quanto riportato sul manuale è corretto ed è quello il sistema giusto perché si deve ricercare il dip (minimo di assorbimento in corrente) cui corrisponde la max uscita.
Fare assorbire più corrente alle valvole non paga ( qualche watt in più ) ma le distrugge molto in fretta.

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


3
antenne radioamatoriali / Re:END FED o LONG WIRE
« il: 24 Maggio 2021, 18:46:37 »
La definizione "END FEED" indica solo che l'antenna è alimentata ad un lato.
La Long Wire (traduzione = filo lungo) è alimentata ad un lato quindi è anche essa una END FEED però con il termine Long Wire si indica un'antenna alimentata si ad un lato ma con una lunghezza NON risonante ........ ci sono tante tabelle in rete x lunghezze NON risonanti (la più comune e corta 16,2 m).
Se fai un' antenna END FEED risonante , tipicamente lunga 1/2 onda questa si chiama HALF WAWE END FEED indicata con la sigla HWEF .. quindi sarà lunga mezz'onda della frequenza su cui vuoi realizzarla (nella realtà un pò meno di 1/2" ..... la tari dal vivo facilmente)
I 2 casi non sono uguali perché l'antenna NON risonante ha un impedenza vicina ai 450 Ohm e quindi abbisogna di un trasformatore 9:1, mentre quella risonante a 1/2" ha un impedenza vicina ai 3000 Ohm quindi abbisogna di un trasformatore 49:1 o 64:1 + condensatore.
La Long Wire lavora su tutte le bande però necessita ovunque di un accordatore, la HWEF dove risuona ha un Ros molto basso e non serve accordatore.
Altra differenza tra risonante e non risonante sta nel cosiddetto contrappeso .. ossia un filo di massa che sostituisce il pezzo di antenna che manca (alimentandola da un lato manca l'altro speculare come nei dipoli).
Nella Long Wire è assolutamente indispensabile e generalmente c'è chi lascia che la calza del cavo coassiale di alimentazione faccia da contrappeso con però i ben noti e problematici rientri di RF fino all'apparato.
Molto meglio è mettere un RF Choke (balun di arresto in corrente) 1:1 dopo il trasformatore per evitarli e si utilizza un filo chiamato di contrappeso collegato a massa del trasformatore 9:1 lungo 0,05 lambda (freq utilizzata più bassa).
Per la HWEF in teoria non serve contrappeso in quanto essendo risonante i picchi e ventri di corrente del segnale coincidono giusti con la lunghezza del filo irradiante e non creano rientri ... quantomeno sono molto piccoli.
Dovendo scegliere ... LONG WIRE se voglio con una sola antenna fare tutte le bande (accordatore obbligatorio), se invece voglio prestazioni migliori e meno problemi HWEF tenendo conto che è monobanda o tutt'alpiù multibanda x multipli  ... lunga 10m . lavora sui 20 e anche sui 10 m.
lunga 20m fa i 10, 20 e 40 metri.

Spero di esserti stato utile ... prova e sperimenta perché con poca spesa puoi trovare la soluzione giusta x te.

4
riparazione radio CB / Re:Connettore alimentazione CB
« il: 24 Maggio 2021, 18:14:32 »
a ...
Scusate sbagliato post

5
Icom / Re:Icom 735 quanta potenza deve uscire?
« il: 28 Aprile 2021, 15:32:53 »
Complimenti ..... Ora è sicuramente a posto !!!!!
Sono contento x ti auguro un sacco di DX con il tuo "nuovo" IC-735

73 de Nicola

6
Io ho il G90 e ne sono stracontento ....
Per carità non ho nessun pregiudizio né quant'altro anche se credo che la produzione vera e propria sia fatta da terzi.
Comunque gli apparati sono ottimi e come già detto sopra un plauso a questi giovani intraprendenti .

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


7
Ho visto su youtube tempo fa il filmato di un radioamatore russo in visita alla fabbrica XIEGU ....
Se lo vedi capisci molte cose ..... Hi .... E' in un condominio .....
Comunque sono da ammirare per quanto fatto ... in casa

Eccolo ..... Buona Visione


73 de Nicola

8
Effettivamente in tantissimi lamentano problema ATU con il nuovo firmware 1.77
Credo che tornerò indietro alla versione 1.75 che andava benone , almeno fintanto che non ci mettono rimedio con una versione successiva.

Grazie

9
Facebook non lo considero ......
Ok x groups.io
Grazie ........

10
Ma tu dove hai letto o sentito dei problemi dell'ultimo Firmware ??????

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


11
discussione libera / Re:Accesso a HAMRadio Deluxe
« il: 07 Aprile 2021, 19:01:00 »
Scaricati l'App HAM QTH LOCATOR e hai fatto ..... Molto utile

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


12
A dire il vero l'ho aggiornato a 1.77 radio e 1.76 display ma poi non l'ho più provato.......
Potrebbe comunque essere perché gli avevo connesso un carico fittizio (serio da laboratorio) e indicava Ros anche se evidentemente non è possibile ......
Indago e poi ti faccio sapere.... Male che vada torno alla 1.75 x entrambi

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


13
LPD - PMR - SRD / Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« il: 30 Marzo 2021, 18:09:34 »
In risposta a IZ1PNY ... Si sono del settore ma non mi faccio mai pubblicità .......
Comunque se devo scegliere a quale apparato affidare la mia vita o la mia sicurezza in montagna ne scelgo uno che se la meriti e non quello che costa meno.
[emoji1] [emoji1]

14
LPD - PMR - SRD / Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« il: 30 Marzo 2021, 17:44:36 »
Dalle varie risposte al forum mi sembra evidente che è una sola questione di prezzo ....
Pertanto trovo veramente inutile perdere tempo a dare consigli su qualità e prestazioni e a discutere di quale sia un buon apparato o la scelta giusta se l'unico fattore è quanto si spende ....

15
LPD - PMR - SRD / Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« il: 30 Marzo 2021, 11:42:23 »
Gli apparati DIGITALI fanno anche da ANALOGICI ....
Quindi basta programmarli in maniera opportuna ... DIGITALE x conversazioni private ..... ANALOGICO per RRM
ALINCO (made in Japan) sia Analogico che Digitale sono il miglior compromesso Spesa/Prestazioni ... MIdland, Polmar etc etc. sono Cinesi rimarcati

16
LPD - PMR - SRD / Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« il: 29 Marzo 2021, 19:35:00 »
Infatti ... Basta programmare alcuni canali con sub-toni e frequenza ad Hoc e il gioco è fatto ..... Molto più robusti e longevi che quelli con display e tasti .....

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


17
LPD - PMR - SRD / Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« il: 29 Marzo 2021, 16:54:21 »
I gusti e il portafoglio non si discutono, ma piuttosto dell'EASY prendo il WORK 3° .... te lo dico da rivenditore Polmar

18
LPD - PMR - SRD / Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« il: 29 Marzo 2021, 16:00:52 »
Da tanti anni di esperienza e prove fatte i più performanti sono : Alinco, Kenwood, Icom e spendendo meno ma conservando una discreta qualità, i Polmar WORK.
Se vuoi qualcosa di più ti consiglio delle suddette marche la versione DIGITALE.
Come analogici ti consiglio gli ALINCO VX-46E che costano il giusto (su € 110,00) e sono ottimi e programmabili, come digitali il prezzo è simile x tutte le marche più o meno € 190,00 cadauno.
I digitali sono più efficienti e fanno più strada ( 25 - 30% in più di copertura) ed inoltre sei al riparo da ogni interferenza essendo un'emissione digitale non inteleggibile.

19
antenne radioamatoriali / Re:Antenna da Pesca ?
« il: 29 Marzo 2021, 11:39:02 »
Con questa in effetti vai proprio a pesca ......... di collegamenti ... Hi

20
Grazie Franco controllo sempre con MINI VNA e, per quello su toroide FT.240-43 come foto sopra, ottengo sempre valori dai 36 ai quasi 40 dB di attenuazione al passaggio RF sulla calza nella gamma 3,5 - 30 Mhz

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


21
riparazione radio CB / Re:Connettore alimentazione CB
« il: 25 Marzo 2021, 13:50:23 »
Se non deve per forza essere originale, fai uscire direttamente il cavo rosso e nero dal CB con un bel passacavi .....
O altrimenti corri il rischio che il costo di una stupida presetta valga di più dell'apparecchio stesso .... Hi

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile

22
Io per fare i Choke uso gli spezzoni di RG-58 che avanzo dal montaggio di antenne veicolari .... Quasi sempre hanno isolamento plastico perché si tratta del classico RG-58  CU a basso costo .....
Mai avuto problemi, basta non serrare troppo il cavo attorno al toroide ..... Vai tranquillo con quello che trovi.

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


23
ricetrasmettitori cinesi / Re:alimentatore xiegu g90
« il: 24 Marzo 2021, 18:45:47 »
Per la batteria il problema è spendere poco .... e soprattutto capire se te la devi mettere nello zaino o la porta l'automobile.
Se come me vai di zaino al Piombo tipo antifurto pesano parecchio ma la 12V 7Ah è ancora accettabile mentre quella da 18 Ah pesa troppo e non è considerabile. (se usi l'automobile invece và benissimo)
Io ne ho acquistato una LiPo (Polimeri di Litio) che assomiglia a quella al PB da 7 Ah ma pesa solo 940 gr. e da 12V - 20 Ah.
Con le Lipo o le LiIon il problema è la carica che deve essere fatta con caricabatterie specifico e valido ed inoltre non esistono a 12V ma o 11,1 V o 14,8V ... (3S o 4S = 3 Serie 3,7V o 4 serie 3,7V)
Io ho scelto la 11,1 che quando è carica arriva a circa 12V ... forse però se tornassi indietro prenderei la 14,6 perchè questa che ho è fiacca di tensione. ...

L'ho comperata in CHINA su ALIEXPRESS  .. come anche lo XIEGU G90 e un sacco di altre cose che da noi non si trovano ...
Per lea batteria guarda quì 
https://it.aliexpress.com/store/5863008?spm=a2g0s.9042311.0.0.2a654c4d6Z09Tj
Caricabatterie anche su amazon 
https://www.amazon.it/gp/product/B088TCP29F/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o00_s00?ie=UTF8&psc=1

Fammi sapere
Ciao Nicola

24
ricetrasmettitori cinesi / Re:alimentatore xiegu g90
« il: 24 Marzo 2021, 08:46:35 »
Ciao e complimenti per l'acquisto, anch'io possiedo un X90 e ne sono stracontento.
L'ho preso per un uso portatile e pertanto nel mio caso per alimentarlo utilizzo una batteria 12 v 20 Ah al Litio, ma per alimentatore ne basta uno anche modesto da 5 A.
Qui hai 2 strade .... O uno tipo switch mode che con pochi soldi ( € 70 - € 100) ti da tranquillamente 30 A , o uno "tradizionale" con trasformatore e circuito classico che pesa e costa 5 volte tanto.
La differenza è nell'affidabilità e nei disturbi che quello switch mode può generare (tradizionale non genera alcun disturbo) ..... per questo motivo sui switch mode x radioamatori c'è una manopola per modificare leggermente la freq. degli oscillatori dell'alimentatore in modo che se ti capitasse in banda puoi spostare il disturbo ...
Se ti limiti ai 5A max che richiede l'X90 anche quelli tradizionali con trasformatore costano poco e non ci pensi più, se invece ti vuoi dotare di alimentatore grosso da 30 - 40 A allora guarda tu in base alle tue tasche.

Come switch mode ce ne sono a bizzeffe tutti uguali dove cambia solo il marchio dell'importatore e comunque ce ne sono di validi e ben costruiti (Es. https://www.ebay.it/itm/ALIMENTATORE-SWITCHING-30-A-PROXEL-832-NFAR/401812522218?hash=item5d8de484ea:g:fy0AAOSwfgBdJ1Si), per i tradizionali tra i migliori sono i Microset e un alternativa economica i ZG.
Buon divertimento con l'X90 ......

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile

25
Nella tua immagine sembra che quando sei passato dall'altro lato del toroide invertendo il senso, la prima spira sormonti l'attraversamento .... ma potrebbe solo essere un effetto della tua foto.
Altro ed ultimo consiglio che mi sento di darti è di provare a sostituire il cavo RG-58 che hai usato ..... Magari ha qualcosa lui.
Sotto uno dei Choke da me realizzati.
Buon lavoro.

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile

26
Il numero di spire mi sembra a posto ma a vedere l'immagine quando sei passato dal lato opposto invertendo l'avvolgimento, sembra che hai sormontato il passaggio con una spira ...... io rifarei il secondo pezzo dell'avvolgimento distribuendo meglio le spire perché la parte sopra risulta meno uniforme e più schiacciata rispetto alla sottostante ... ma forse è solo un'effetto ottico.
Ho realizzato diversi choke praticamente identici sempre con buoni risultati e attenuazione sulla calza di quasi 40 dB da 3,5 a 30 Mhz con ROS di 1 : 1,1 al massimo.

27
discussione libera / Re:Canna da pesca, dove comprare sul web ?
« il: 08 Marzo 2021, 18:51:35 »
Come dicevo conviene SPIDERBEAM perché sono specifici , molto più robusti e il cimino ha un diametro di 6 mm. che consente di usare tutte le sezioni fino in cima .... inoltre costano anche meno di molte canne da pesca perchè se decente si spendono tranquillamente € 40,00

Vedere x credere
https://www.spiderbeam.com/index.php?cat=c2_Pali%20in%20fibra%20di%20vetro.html&XTCsid=b57699c4d6fce734c5b2f090c3e3a533

Ciao

28
discussione libera / Re:Canna da pesca, dove comprare sul web ?
« il: 07 Marzo 2021, 09:57:27 »
Per mia esperienza ti consiglio SPIDERBEAM .......
Ne hanno x ogni esigenza sia portatile che fissa, sono molto più robusti di una canna da pesca e hanno diametri adeguati che puoi sfruttare fino in cima.
Per ultimo non sono per niente cari e puoi ordinare direttamente dal loro sito in Germania ...
Spedizione velocissima e massima serietà ed efficienza.
Vai tranquillo ........

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


29
Io non ho usato alcun riempiente perché con le connessioni non si muove da nessuna parte.
Io però ho utilizzato un toroide piccolo e piuttosto leggero (FT-114-43) perché ho fatto una versione QRP (30 W max).
Ti sconsiglio resine varie perché molte sono conduttive e altre fanno fastidio al toroide ..... La colla a caldo và benissimo e vai tranquillo.

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


30
Ho realizzato la stessa bobina da 110 uH immagino x la stessa antenna (endfeed raccorciata 80 -10) .....
Ti posso garantire che l'antenna và benissimo ....
Per la misura io ho acquistato un LCR Meter .... Pagato € 35.00 ti risolve il problema anche ll futuro ed è uno strumento molto utile da avere in laboratorio.
Si eBay ed anche Amazon lo trovi facilmente x ogni tasca.
Buon lavoro

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


31
discussione libera / Re:By By China 🇨🇳 Low cost?
« il: 04 Marzo 2021, 07:48:56 »
Vero + € 15,00 di spese di sdoganamento però ......
Occhio quindi che se si compra una cavolata da € 10,00 si rischia di pagarla con la dogana € 27,22 e sicuramente non ne vale la pena .....

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


32
la nostra stazione radio / Re:Eco antenna end fed magitenna
« il: 02 Marzo 2021, 17:34:19 »
Come sempre ognuno ha le sue opinioni e sulle antenne se ne sentono e leggono davvero di tutti i colori.
Sinceramente 7,6 metri di lunghezza e operatività da 80 a 6 m come sbandierato mi sembrano veramente un azzardo e probabilmente l'efficienza risulterà piuttosto bassa .
Io però ho realizzato un'antenna End Feed simile un pò più lunga (12 m. circa) con trasformatore 1:64 e una bobina di carico che in QRP mi da grandi soddisfazioni ... fa i 40, 20 e 10 m .
Io attacco l'estremità in cima al mio palo di vetroresina che poi innalzo fino a 10 m. e così ottengo quasi una verticale (insomma una slooper molto verticale perchè c'è un leggero angolo essendo l'antenna lunga 12 m) senza l'utilizzo di alcun radiale.
Mentre in 40 m. consente qso diciamo normali (è un po cortina) e comunque mi ha riservato anche diverse belle sorprese, in 20 e in 10 viaggia che è un piacere ...... molto molto meglio di tante verticaline , long wire etc.
A breve voglio provare a realizzarne una simile però più lunga (sui 22 m circa) per poter operare anche in 80 e 15 m.
Ti consiglio di provare senza tanto dare retta alle opinioni  ... con un pò di filo e un pò di pazienza puoi fare grandi cose perchè il bello del nostro hobby è sperimentare e provare e così si ha una soddisfazione ancor più grande

33
Icom / Re:Icom 735 quanta potenza deve uscire?
« il: 01 Marzo 2021, 11:43:23 »
Mi complimento con te per aver rispristinato la potenza in uscita .....
In ogni caso l'apparato di fabbrica superava i 100W quindi magari c'è ancora qualche componente non a posto , cotto o fuori caratteristica ....... Se hai ancora un po di pazienza sono sicuro che lo puoi individuare.
Buon Lavoro

34
Confermo che l'FM N (narrow = stretta= credo 12,5 Khz) è disponibile dalla versione 1.75 (quella nativa nel caso della mia radio).
Sinceramente a me non interessa perché io uso solo SSB e CW , ho visto che c'è e si può selezionare ma non l'ho proata.
La miglioria dell'AGC di questa nuova 1.77 penso sia importanate perchè forse è l'unico punto in cui ho trovato un pò di criticità della radio (anche la regolazione del MIC GAIN trovo piuttosto critica a dire il vero).
Appena ho un attimo vedo di installare l'aggiornamento 1.77

35
Mi rispondo da solo perché ho trovato quali sono le novità ....
1 Migliorato l'algoritmo dell'AGC con migliore isolazione del canale (+30 dB)
2 Eliminato suono bump quando si passa da ricezione a trasmissione
3 Se connesso a GSOC tutte le note CW saranno riprodotte dall'altoparlante del G90.
Se il modem è acceso i suoni saranno invece riprodotti dal GSOC.

Quella dell'AGC sembra una miglioria non fa poco ..... Credo che lo installerò a breve.



inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


36
Vedo che è disponibile la versione firmware 1.77 .....
Qualcuno conosce cosa c'è di nuovo rispetto alla 1.75 ?????
In rete a parte il file del nuovo firmware non ho trovato alcuna indicazione.
Grazie

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


37
Non conosco RADIODDITY ma da quanto ho capito si tratta di una ditta cinese quindi con tutto quanto ne consegue.
Io ho acquistato il G90 su AliExpress in novembre in occasione del cosidetto Black-Friday asiatico (non mi ricordo il nome ma mi sembra giorno dello shopping ... quest'anno era il 11 Novembre) e l'ho preso ad un prezzaccio.
Va detto che tutta la merce che viene dalla Cina deve passare la dogana e lì è un terno al lotto .....
Infatti io acquisto una gran varietà di cose dalla Cina su AliExpress e non ho pagato quasi mai dogana , dico quasi perchè per un analizzatore d'antenna mini 1300 invece ho atteso i classici 40 giorni di spedizione + quasi 45 giorni x lo sdoganamento ed ho pagato € 40,00 tra IVA e oneri di sdoganamento.
Tieni presente che si tratta solo di casualità ...... un pacco ogni tanto viene controllato e se capita ti contestano quasi sempre che il valore dichiarato dal mittente NON è quello reale della merce .... quindi ti richiedono fattura etc.
In ogni caso scorati spedizioni dalla Cina con DHL perchè arrivano molto in fretta ma la DOGANA è sicura e salatissima perchè DHL ha una sua tassa molto alta che ti mette sul valore della merce.
Se vuoi tentare come me la via della .. Cina su Aliexpress scegli una ditta che abbia grande punteggio e scegli come spedizione AliExpress STANDARD SHIPPING ... e incrocia le dita ....
Lo XIEGU era un pacchettino bello grande e pesante e non ho pagato nulla ... il mini 1300 era un pacchettino piccolissimo e leggero e ci ho pagato la dogana ...

Comunque trovi lo XIEGU anche in europa ed anche su Amazon .... se CEE non paghi nessuna dogana.
Se ti viene spedito dalla CEE vai tranquillo

Se come indicato ti viene spedito d Germay wharehaus secondo me NON paghi nulla di dogana o altro

38
Icom / Re:Icom 735 quanta potenza deve uscire?
« il: 12 Febbraio 2021, 10:43:44 »
Per vedere se un transistor è buono devi misurare con il tester in modalità diodo tra base-emettitore e base-collettore invertendo poi i puntali ... e come misurare 2 diodi collegati tra loro (base)
Se è buono devi leggere la caduta di tensione di 0,4 - 0,6 V e invertendo i puntali non devi avere continuità ...
OCCHIO che se tra i terminali del transistor ci sono collegate resistenze o bobine questo discorso non va più bene e per verificare il componente devi dissaldarlo dal circuito.
Io indagherei beni nella scheda finale perché, se i transistor fossero tutti buoni, magari qualche altro componente nelle vicinanze ha ceduto.

Buon Lavoro

39
discussione libera / Re:preamplificatore microfonico
« il: 11 Febbraio 2021, 16:10:10 »
Tutte e 3 entrano in gioco e il guadagno varia in base ai loro rapporti .....come ti ho detto, proverei a sostituirle con 3 trimmer ....
Così puoi smanettare a piacimento ma all'uscita mettici un oscilloscopio per vedere il risultato.

In ogni caso io ne farei uno con un transistor ex-novo ... in 5 minuti avendo i componenti è fatto e va sicuramente meglio.

40
Icom / Re:Icom 735 quanta potenza deve uscire?
« il: 11 Febbraio 2021, 16:04:39 »
Bel lavoro ..... Potrebbe essere quindi come ti avevo suggerito fin dall'inizio che lavori solo 1 dei 2 finali ....
Controlla pertanto che Driver e Finali siano a posto .... o meglio una coppia dei 2 è sicuramente a posto ma l'altra ha evidentemente qualcosa.

Buon Lavoro

41
discussione libera / Re:preamplificatore microfonico
« il: 11 Febbraio 2021, 09:15:11 »
A prescindere dalla schermatura o meno della realizzazione che è comunque necessaria, il preamplificatore microfonico che hai realizzato ha un guadagno di 480 volte in tensione che corrispondono a circa 53 dB  ossia tantissimo ed è adatto ad amplificare segnali molto deboli per un ascolto ambientale ....
Anche agendo sul trimmer il guadagno e sempre molto alto ...
Non è quindi secondo me adatto alle ricetrasmittenti per le quali bastano preamplificazioni anche di soli 10 dB perchè altrimenti il circuito di ingresso se si spinge troppa tensione va in saturazione o meglio dire innesca ...
Io sceglierei uno schema più adatto magari con 1 solo transistor ma dotato di impedenze VK200 contro i rientri oppure un preamplificatore con compressore ...
Se vuoi provare ad adattare quanto hai realizzato devi variare i valori di R5, R6 e R7 per diminuire il guadagno dell'operazionale facendo però attenzione che assieme a C5 questi valori determinano anche la freq. di taglio del filtro posto in uscita dell'operazionale ... puoi sbizzarrirti con 3 trimmer magari attaccandoci un oscilloscopio in uscita.

Io comunque opterei per una cosa più semplice e di sicura efficacia come il primo schemino che puoi trovare assieme poi a molti altri qui :

https://iz0ups.jimdofree.com/microfoni/pre-e-compressori/

Spero di esserti stato utile
Buon Lavoro

42
Icom / Re:Icom 735 quanta potenza deve uscire?
« il: 10 Febbraio 2021, 09:41:06 »
Mi sono dimenticato di dirti che come primo approccio infatti cercherei di sincerarmi e capire se entrambi i driver e i finali sono a posto ....
Sono comunque componenti discreti dal prezzo abbordabile ..€ 25,00 per ogni finale e € 18,00 per ogni driver e si trovano con facilità ... la sostituzione generalmente NON comporta grandi difficoltà anche se un occhiata e regolazione alla corrente di bias degli stessi potrebbe essere opportuna.

43
discussione libera / Re:Consigli su analizzatore di spettro
« il: 10 Febbraio 2021, 09:23:22 »
Mi fa un gran piacere che tu abbia risolto il problema ... oltretutto senza spendere che qualche parola.
Certo che a pensare a come realizzano certe apparecchiature vengono davvero i brividi .....

44
Icom / Re:Icom 735 quanta potenza deve uscire?
« il: 10 Febbraio 2021, 09:18:22 »
Deve dare almeno 100 W tranquillamente .......
Se ne escono solo 50 il 735 nel modulo PA monta una coppia sia di driver (2SC3133) che di di transistor finali (2SC2904) ...
Potrebbe essere che uno dei 2 driver e/o uno dei 2 finali si è bruciato ...
In ogni caso il Service Manual dell'apparato ti può essere Utile ed è sempre bene averlo ... eccco il LINK

http://www.radiomanual.info/schemi/ICOM_HF/IC-735_serv.pdf

45
discussione libera / Re:preamplificatore microfonico
« il: 09 Febbraio 2021, 21:09:13 »
Per poterti aiutare bisognerebbe vedere lo schema elettrico del preamplificatore ....


inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


46
LafaYette / Re:lafayette Wisconsin
« il: 09 Febbraio 2021, 17:35:40 »
Come ti ho già detto NON vale la pena di lavorare dentro l'apparecchio .....
Un finale più potente deve magari essere pilotato anche con più driver per cui vai a cambiare più parti del circuito di potenza .... Lascia stare e se vuoi più potenza comprati un linearino esterno da 15-30 W che paghi una miseria e trovi anche usato su ebay.
Almeno questo è il mio consiglio

47
LafaYette / Re:lafayette Wisconsin
« il: 09 Febbraio 2021, 17:09:28 »
Se parli di modulazione ti ho già risposto, se ti riferisci alla potenza pure .... cosa vuoi modificare di un apparecchio che vale forse € 30,00 ?????

48
LafaYette / Re:lafayette Wisconsin
« il: 09 Febbraio 2021, 16:51:09 »
Ai miei tempi per questo problema si sostituiva il microfono originale con uno preamplificato .....
Cercane uno poco costoso perché altrimenti vale di più del baracchino e non esagerare con il livello di amplificazione (rotella) ...
Se invece  ti riferisci alla potenza allora serve un amplificatore lineare ....

49
antenne radioamatoriali / Re:Bobine per antenne filari
« il: 08 Febbraio 2021, 11:29:33 »
Grazie Bergio70 per avermi risposto così rapidamente.
Mi resta comunque un dubbio  .... infatti se ripiego l'estremità di una filare su sè stessa e la blocco con un morsetto la lunghezza della parte ripiegata NON fa parte del radiatore .... di questo sono più che certo e l'ho sperimentato già molte volte ......

Perché allora quì che è analogo dovrebbe essere diverso ???

Credo, probabilmente sbagliando, che se c'è un morsetto quell'asola non sia da conteggiare, mentre l'occhiello invece si ....


50
antenne radioamatoriali / Bobine per antenne filari
« il: 08 Febbraio 2021, 10:37:00 »
Dovendo realizzare delle induttanze (bobine) per antenna filare, al fine di dare robustezza alla costruzione soprattutto quando poi il filo viene messo in tensione, pensavo di fare come spesso si vede anche in realizzazioni commerciali di utilizzare il radiatore con un occhiello sul corpo della bobina stessa e poi con un asola fermata da un morsetto metallico o fascetta da elettricista andare a collegarmi con l'avvolgimento della bobina stessa.
La cosa che mi domando è se la lunghezza dell'occhiello e dell'asola fanno parte della lunghezza del radiatore dell'antenna o meno .... in poche parole se il braccio radiante deve essere ad esempio 10 m. devo fare il braccio più lungo perché devo realizzare l'occhiello e l'asola o i 10 m. devono comprendere anche il pezzetto dell'occhiello e dell'asola ????

Questo pezzetto di cavo dell'occhiello ed asola che è ripiegato e morsettato va conteggiato o no ?????


Ho cercato sul web ma non ho trovato esplicazione chiara a riguardo ....

Grazie per l'aiuto

51
discussione libera / Re:Consigli su analizzatore di spettro
« il: 07 Febbraio 2021, 11:18:36 »
Sicuramente il più pratico per gironzolare è un analizzatore di spettro ma come ti ho già detto con uno stiletto non fai nulla e devi in qualche maniera avere una antenna direttiva per individuare la direzione del segnale ...... cosa che non è assolutamente facile sui 7 MHz ... altrimenti devi ridurre al minimo la sensibilità in modo da rilevare il disturbo solo quando ci sei molto vicino.
Quando lavoravo nel settore per trovare le interferenze usavamo un ricevitore portatile con antenna a pistola il tutto della rhode & Swatz ....
Ti servirebbe questo ....
https://www.rohde-schwarz.com/it/informazioni/notizie-e-stampa/all-news/rohde-schwarz-presents-new-r-s-pr200-portable-monitoring-receiver-pagina-dei-dettagli-sui-comunicati-stampa_229356-718912.html

Potresti anche tentare con quei frequenzimetri usati per rivelare le microspie ... se ci arrivi vicino dovresti poter ricevere il disturbo

52
antenne radioamatoriali / Re:Antenne trovate in soffitto
« il: 07 Febbraio 2021, 11:04:30 »
Molte antenne CIVILI hanno il cavo che fuoriesce e NON si può staccare ..... pertanto ti consiglio di NON provare ad aprire la base perchè rovineresti le antenne.
Confermo che si tratta di CALETTI ditta ormai scomparsca che tra l'altro realizzava anche tutte le antenne sia fisse che veicolari della POLIZIA sui 78 MHz .....
A vederle sembrano VHF ma consiglio di provare collegandoci un analizzatore di antenna o un VNA per vedere dove risuonano ....

53
Non capisco sinceramente a cosa ti riferisci ...... Stiamo parlando di antenna portatile e tu posti il link ad un cavo coassiale ........

????????????????????

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


54
discussione libera / Re:Consigli su analizzatore di spettro
« il: 06 Febbraio 2021, 16:49:08 »
Non ho idea se il prodotto che hai linkato sia un giocattolo o meno ..... A vederlo assomiglia molto al mini VNA dal quale probabilmente deriva ..... o ne è una applicazione specifica.
Per la spesa indicata non aspettarti miracoli, comunque posso dire che il VNA io l' ho acquistato ed è davvero utilissimo x tantissime cose che servono a noi radioamatore per cui se vuoi affrontare la spesa non ti svenerai di certo.
Sicuramente con l'analizzatore di spettro puoi vedere il disturbo e con una discreta dose di pazienza individuare da dove viene.
Se il disturbo è molto piccolo in termini di emissione serve però uno strumento molto sensibile e magari anche un antennino direttivo in modo da meglio individuare da dove viene irradiato il segnale ma ti posso dire per esperienza che comunque non sarà molto facile trovare la sorgente a considerazione poi che come dici tu dura 30 secondi solamente e poi sparisce.
Un consiglio che è utile e non ha nessun costo è quello di disalimentare dal 220 un pezzetto di casa tua alla volta così da capire in quale gruppo di utizzatori di energia elettrica c'è il responsabile dell'interferenza  ..... ad esempio visto i 30 secondi hai pensato alla luce temporizzata delle scale o qualcosa di simile ????? I vecchi temporizzatori ed anche alcuni moderni sono un vero disastro di emissioni spurie ....
Se poi viene da altro appartamento o vicinato sarà ancora più dura scoprire il responsabile ma sono sicuro che con pazienza lo puoi trovare il responsabile ....

Io dal canto mio ho un analizzatore di spettro serio ma anche con quello non sarebbe una passeggiata ...

Buon lavoro



inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


55
Infatti è ben di quella che stiamo parlando ... PAC-12 e che già possiedo

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


56
OK ... Certamente la maggior lunghezza può portare dei benefici ma allora a sto punto vale la pena un bel mast in fiberglass da 10 m. con una filare end feed verticale ..... si spende meno e va sicuramente ancora meglio.
Comunque è una mia idea personale e credo che la tua voglia di sperimentare sia comunque apprezzabile e in fin dei conti e quello che da sale alla ns. attività.
Per quanto riguarda la vicinanza non so .... può essere ma non essendoci tuo nominativo sei piuttosto anonimo

57
Sicuramente si può scegliere uno stilo più lungo usando meno bobina ..... ma non credo comunque che si possano notare grandi miglioramenti e la maggior altezza la rende sicuramente meno portatile che è fondamentalmente la sua caratteristica migliore.
Certo se togliamo del tutto la bobina è la facciamo lunga 10 m. e sicuro che in 40 rende meglio .....

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


58
L'antenna si chiama pac-12 ed è molto valida per un uso portatile e in QRP come uso io .... Inoltre è molto ben realizzata meccanicamente.
Confermo che si tratta di una verticale caricata al centro con una bobina ben realizzata con cursore.
Dispone di radiali che possono essere aumentati per migliorarne il rendimento ma a tal riguardo riporto la genialità dell'aver usato un flat cable al posto del normale filo perché in tal modo con 3 pezzetti di flat cable da 4 o più fili è come se avessimo steso 12 radiali o più .....
Si può anche autocostruire e se si dispone di stampante 3D il disegno già pronto del supporto x la bobina è disponibile in rete .... Si può anche acquistare il supporto già fatto ( nello stesso modo ) in Italia da noti rivenditori.
Considerando i materiali, la puntazza per piantarla a terra e la bella sacca di trasporto per riporla tutta ordinata nello zaino , credo non valga nemmeno la pena di pensare alla sua autocostruzione ..... almeno non dal punto di vista economico .... Sicuramente però il gusto di farsela può essere di grande stimolo e soddisfazione.
Acquistata direttamente in Cina con spedizione a € 105,00 ....
Consiglio acquisto su AliExpress dove ne trovate decine e decine a prezzi diversi in base al venditore .....
Scegliete venditore affidabile con recensioni oltre il 95% positive e assolutamente NON scegliete spedizione DHL che è molto veloce ma vi massacra di dogana.
AliExpress standard shipping al 90% salta la dogana e se andasse male Ve la caverete con €35,00 da pagare.

Che dire .... Super

Esiste anche una versione doppia per realizzare un dipolo a V invertita completamente portatile ....si chiama JP-7

Buoni collegamenti a tutti.
Nicola

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile


59
Ricetrasmettitori banda Civile / Re:Consiglio antenna
« il: 06 Novembre 2020, 10:25:57 »
Per una scelta corretta bisogna conoscere dove và installato il ripetitore ...
Se in posizione analoga agli utilizzatori come ad esempio in città o molto distanti da chi ci si connette, va bene quasi tutto e puoi sbizzarrirti in base alle tue tasche .... Eviterei comunque antenne che hanno tanto guadagno per l'angolo di irradiazione troppo alto e irradiazione non uniforme preferendo antenne tipo GP o altre simili con irradiazione a 360 ° uniforme.
Se in posizione elevata come in montagna e l'area degli utilizzatori è decisamente più bassa meglio valutare antenne che hanno angoli di irradiazione anche negativo come il dipolo verticale che è molto usato nei ripetitori broadcasting per questo motivo ed è facile anche da autocostruirsi.

60
Invece che un semplice dipolo per i 40 perchè non valuti una antenna multibanda della stessa lunghezza tipo Windom , G5RV, end feed etc. ?????

[emoji1]  [emoji1]

Pagine: [1]