Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - nicola1971

Pagine: [1]
1
antenne radioamatoriali / Piattina bifilare
« il: 13 Aprile 2021, 00:29:20 »
Ciao a tutti, utilizzo una piattina bifilare a 450 Ohm per una Zeppelin e vorrei usarne un'altra che ho disponibile (300 Ohm) per una delta loop. La domanda è: quanto davvero la piattina è influenzata dal fatto di toccare il tetto e/o i muri di casa? E, nel caso, il problema è attenuato/risolto dall'uso dell'accordatore (dato che le uso come multibanda appunto con l'accordatore)?
Grazie a tutti, 73 de IZ2RPP

2
antenne radioamatoriali / Re:Antenna Ohio Brass
« il: 13 Marzo 2021, 15:01:57 »
Non so come aiutarti ma permettimi di esternare tutta la mia invidia!
Ma no dai! Andiamo a fare un giro insieme


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

3
antenne radioamatoriali / Antenna Ohio Brass
« il: 13 Marzo 2021, 13:52:30 »
Ciao a tutti, ho appena preso una stupenda Willys che monta un’antenna Ohio Brass con base MP 45-A e stilo MS-53.
Mi aiutate a reperire i relativi dati tecnici? Spero di poterla usare per qualche QRP con accordatore...
Inoltre, avete idea di come connettere il cavo?
Grazie e 73 de IZ2RPP Nicola


inviato iPad using rogerKapp mobile

4
Yaesu / Yaesu FT-991a - chi me ne parla?
« il: 28 Luglio 2020, 22:03:12 »
Ciao Colleghi,
sto pensando di comprare la radio in oggetto, qualcuno che la possieda già ha voglia di fare qualche QSO? Preferibilmente in 2m ssb, mio Loc JN45js
Grazie, 73 de IZ2RPP Nicola

5
la nostra stazione radio / Re:Stazione per contest VHF
« il: 21 Luglio 2020, 20:15:50 »
Be si rimane zoppo, però invece di girare il vfo a destra e a manca hai i segnali in cascata, ed hai una lettura rapida  della frequenza, poi magari la modulazione é incomprensibile ma una volta puntata la direttiva lo tiri fuori. Poi si deve tenere conto anche delle perdite di polarizzazione

inviato PRA-LX1 using rogerKapp mobile
Giusto. Non resta che scegliere antenna, radio e sdr [emoji12]


inviato iPhone using rogerKapp mobile

6
la nostra stazione radio / Re:Stazione per contest VHF
« il: 21 Luglio 2020, 20:14:39 »
Una nota stazione di matti da contest (ci sono anche loro) per evitare di perdere tempo a girare il rotore, installa 5 o 6 direttive puntate in direzioni diverse e le commuta manualmente per la direzione privilegiata. Così tanto per dire...

inviato ANE-LX1 using rogerKapp mobile
Ci piacciono tantissimo i matti [emoji12][emoji12][emoji23][emoji23]


inviato iPhone using rogerKapp mobile

7
la nostra stazione radio / Re:Stazione per contest VHF
« il: 21 Luglio 2020, 08:13:09 »
La prima volta che ho seguito, in SWL, lo IAC Vhf avevo solo la verticale, poi mi dici si di restaurare la 17 elem e la installati, mi si è aperto un mondo.

Ma quindi anche in solo ascolto c’è molta differenza tra verticale e direttiva? Perché in tal caso l’ascolto con SDR su verticale rimane un po’ zoppo...



inviato iPad using rogerKapp mobile

8
la nostra stazione radio / Re:Stazione per contest VHF
« il: 20 Luglio 2020, 22:23:13 »
Giusto, la stazione che ho in mente è da casa. Per qrp quoto Dattero, ho un 818 ma non la 17 elementi [emoji12][emoji12]


inviato iPhone using rogerKapp mobile

9
la nostra stazione radio / Stazione per contest VHF
« il: 20 Luglio 2020, 19:48:26 »
Appassionandomi sempre più alle VHF, sto pensando di creare una stazione allo scopo. Indipendentemente dalla relativa immediata fattibilità, il pensiero finale mi porta alle seguenti considerazioni:
1) due antenne, una verticale per ricerca segnali e una direttiva per raffinamento ricerca e qso
2) due radio, di cui quella per ricerca segnali può essere solo ricevente e magari una SDR, così da minimizzare l’investimento e ottenere comunque una radio con Waterfall gestita da pc
3) radio per qso: ovviamente direi icom 9700, soprattutto perché mi interessa avere anche lì la Waterfall, i 100 W nonché la possibilità di controllo remoto tramite rete.

Cosa ne pensate?
73 de IZ2RPP Nicola


inviato iPhone using rogerKapp mobile

10
antenne radioamatoriali / Re:Verticale HF consiglio
« il: 08 Luglio 2020, 19:01:56 »
Tipo la CUSHCRAFT R-8, potrei sbagliare io a chiamarli radiali ma ce ne sono ben due serie (oltre a quelli alla base) sul fusto.

11
antenne radioamatoriali / Re:Verticale HF consiglio
« il: 08 Luglio 2020, 18:45:01 »
Radiali sull'antenna??
E' normale che siano alla base...

inviato Redmi Note 5 using rogerKapp mobile
Su alcune verticali HF multibanda ci sono anche sullo stelo, solo che rendono l'antenna più esposta al vento (con conseguente necessità di sostegni antivento) e più visibile

12
antenne radioamatoriali / Re:Verticale HF consiglio
« il: 08 Luglio 2020, 18:06:44 »
hai ragione, mi sono espresso male prima: intendevo no ai radiali sul fusto ma ok quelli alla base

13
antenne radioamatoriali / Re:Verticale HF consiglio
« il: 08 Luglio 2020, 14:00:33 »

14
antenne radioamatoriali / Verticale HF consiglio
« il: 07 Luglio 2020, 09:18:55 »
Buongiorno a tutti,
dopo varie elucubrazioni e prove sono giunto alla conclusione di dover montare sul tetto una verticale per le HF, la più “magra” possibile (ovvero senza bacchette laterali, radiali in varie posizioni, etc).
In pratica dovrebbe essere simile alla “sorella” già installata per v/u, una normale verticale vetroresina bianca con tre radiali.
Cosa mi consigliate?
Preferenza d’uso: 20 e 40 metri, ssb, max 200W
Grazie in anticipo, 73
IZ2RPP Nicola


inviato iPad using rogerKapp mobile

15
discussione libera / Re:Verifica antenna (oltre il ROS)
« il: 13 Giugno 2020, 08:11:48 »
Ecco a cosa serviva l’antennina! Ma ha senso tale misurazione anche a distanza di qualche metro? Forse in effetti con potenza al minimo...


inviato iPhone using rogerKapp mobile

16
discussione libera / Re:Verifica antenna (oltre il ROS)
« il: 13 Giugno 2020, 07:25:07 »
Nicola siccome la materia è ampia, non si riesce a esprimerne la complessità nello spazio di un forum, per cui ti direi di ricorrere a un testo sulle antenne, anche leggendone solo una parte inizieresti ad orientarti.

73 Rosario

Ho letto tanti anni fa  e sto rileggendo ora “Antenne - teoria e pratica” di R. Galletti, hai qualche altro buon testo da consigliarmi? Con preferenza per quelli che trattino l’argomento in oggetto.
Grazie e 73
IZ2RPP Nicola

17
discussione libera / Re:Verifica antenna (oltre il ROS)
« il: 12 Giugno 2020, 20:00:01 »
https://hamsoft.ca/pages/mmana-gal.php

Ciao, nel mondo HAM, usano questo software, mettendo i dati del radiatore, ti darebbe resa, diagramma e come dovrebbe funzionare.
Da scaricare...
73'.
Se non capisco male il software serve a trovare i dati teorici dell'antenna, oppure consente anche di avere un test effettivo per verificare l'installazione?

18
discussione libera / Verifica antenna (oltre il ROS)
« il: 12 Giugno 2020, 19:52:40 »
Ciao a tutti,
esiste un metodo scientifico per verificare l'effettiva "resa" di un'antenna, oltre alla verifica sulle stazionarie (ed al riscontro in QSO che però non è "scientifico")?
Il dubbio mi è sorto quando stavo iniziando a montare un'antenna veicolare e, per testare il cavo e i connettori prima del montaggio, ho testato il ROS convinto che, non avendo piano di massa (tenevo l'antenna in mano) il valore sarebbe stato abbastanza elevato. Invece, ROS 1.
Quando la monterò (sulla roll bar del mio Ranger), come farò a capire se la massa lavora bene? Solo con qualche QSO?
Grazie a tutti,
73
IZ2RPP Nicola

19
discussione libera / Re:Nuovo, vecchio rtx
« il: 12 Giugno 2020, 14:20:18 »
In argomento, contattato un negozio che ha (aveva) in vendita un TS-950, ho iniziato una conversazione col titolare che, senza spazio a dubbi, sostiene che le radio datate siano un po' tutte "a fine vita" e quelle nuove siano ampiamente migliori (in particolare si parlava di un Icom 7300 rispetto ad un 765/781).
Ovvio, ho pensato, l'idea di vendere una radio nuova potrebbe favorire certe opinioni, però è anche vero che spesso si guadagna di più vendendo un usato che un nuovo (garantisco che i margini dei rivenditori sono davvero modesti).
73
IZ2RPP Nicola

20
discussione libera / Re:Nuovo, vecchio rtx
« il: 11 Giugno 2020, 19:41:23 »
Io un pensiero ad un KWM-2A lo sto facendo...

21
discussione libera / Re:Nuovo, vecchio rtx
« il: 11 Giugno 2020, 17:47:42 »

Per la cronaca le radio confrontate sono:
TS850
TS2000
TS870
Flex 3000
Yaesu serie 8x7
Yaesu 767
Yaesu ftdx3000
Icom 765
Icom 7600
Icom 7300
Icom 7610

Sorry, dimenticavo SDRplay e chiavette a volontà.
Ps: comunque per confusi a tutti pensavo meno che a te ;)

WOW che mega-test! Ti va di condividere i risultati? Sarebbero molto utili per la mia scelta (anche se manca il milione... ;-) ).
Grazie!
73 IZ2RPP Nicola

22
discussione libera / Re:Nuovo, vecchio rtx
« il: 09 Giugno 2020, 23:32:54 »
Mi avete quasi convinto al vintage, 781, 756, 950...vediamo cosa trovo e a quanto.
E poi la modifica suggerita da Arnaldo è spettacolare! Non me la sentirei di farla da solo ma troverò eventualmente il modo di farmi aiutare.
E il 756pro3 invece?

23
discussione libera / Re:Nuovo, vecchio rtx
« il: 08 Giugno 2020, 08:54:25 »
Io ho un ICOM781 e con un amico abbiamo fatto il confronto col suo FT1000, stessa stazione, stessa antenna e frequenze: in generale sono ottimi entrambi, è parso più silenzioso il 781.

Prima di comprare il 781 (costava troppo, l'ho comprato usato ma ok) avevo comprato il IC765 che ho ancora: in questo manca un filtro opzionale, ma devo dire che il 765 non è molto inferiore al 781,
quello che ascolto con 781 lo ascolto anche col 765. Il 781 ha il display che è comdo.

Per la mia esperienza sono ottimi entrambi e migliori in ricezione del kenwood 940 del medesimo periodo.

73 Rosario
Grazie Rosario, preziose osservazioni.
73
Nicola IZ2RPP


inviato iPad using rogerKapp mobile

24
discussione libera / Re:Nuovo, vecchio rtx
« il: 08 Giugno 2020, 08:53:03 »
è come dire: delta integrale del 1992 o Audi RS4 del 2016 ?
o lo prendi vintage o lo prendi moderno, punto.
Da capire il budget, poi ti consiglio di informarti su quali sono le azioni di eventuale manutenzione preventiva da farsi negli anni e la reperibilità di qualsiasi ricambio.
Eventualmente acquistarli e metterli nel cassetto se intendi tenere e conservare la radio
Qui sono più preparato: non c’è alcun dubbio che una RS4 nuova vada moooolto meglio di una delta integrale del 92. Ovviamente la differenza (a favore della delta, ovviamente) è tutta (solo) nel fascino, nelle vittorie, nella tenuta anzi aumento del valore. Ma dal punto di vista tecnico, della sicurezza, dell’elettronica etc tutto è a favore della RS4.
Vale lo stesso per le radio? Se fossero “banali” computers, non avrei dubbi. Ma, non so perché (forse solo per ignoranza) il dubbio tecnologico (al netto del deterioramento causato dal tempo, s’intende) per le radio mi è sorto.
73
Nicola IZ2RPP


inviato iPad using rogerKapp mobile

25
discussione libera / Re:Nuovo, vecchio rtx
« il: 08 Giugno 2020, 08:48:35 »
Nicola:

sei in grado di leggere uno schema a blocchi ?  hai mai consultato un service manual e guardato gli schemi di una radio ?
conosci  le differenze fra un ricevitore HF a 4 conversioni anni 80 ed uno di recente costruzione con max 1 conversione e poi campionamento SDR+DSP  ? 

Istruirsi significa questo, il resto sono solo opinioni soggettive nel 90% dei casi sviluppate senza un riscontro strumentale.

Le radio multibanda HF+VHF+UHF sono sempre frutto di un compromesso progettuale per ovvi motivi di costi e dimensioni.
Mentre al tempo delle stazioni Vintage, si avevano + radio dedicate e separate fra loro.

73 Arnaldo www.ik2nbu.com

Arnaldo, è proprio perché non ho profonde competenze tecniche che chiedo, non certo per far perdere tempo!
Formulo la mia domanda in un modo diverso: vale la pena acquistare una radio “super” ma datata (ovviamente i componenti elettronici si deteriorano, magari ha qualche problema, etc) oppure, al di là del fascino sicuramente minore, una radio media nuova fornisce le stesse prestazioni (o addirittura migliori) di una top di gamma ma di trent’anni fa?
Credo che chi ha maggiori competenze ed esperienza di me abbia modo di rispondermi non solo a livello di opinione personale ma anche di riscontro oggettivo.
E se mi sbaglio, ancora una volta, imparo.
Buona giornata
Nicola IZ2RPP


inviato iPad using rogerKapp mobile

26
discussione libera / Re:Nuovo, vecchio rtx
« il: 07 Giugno 2020, 22:27:52 »
Grazie a tutti. Certo che il 781 è una bomba, ma che prezzi! Ne vale la pena ad esempio rispetto ad uno YAESU FT-991A? (Lo so che non è vintage, chiedo per istruirmi)


inviato iPad using rogerKapp mobile

27
discussione libera / Nuovo, vecchio rtx
« il: 07 Giugno 2020, 15:05:49 »
Ciao a tutti
Mentre sto riposizionando la mia stazione causa trasloco, mi è venuta voglia di passare ad un rtx da vera base (il mio attuale è un icom ic-706 mkIIg).
Però, vorrei un rtx “mitico” ma vintage.
Secondo voi a quali modelli “storici” potrei pensare? Quali sarebbero le principali differenze (a parte non essere probabilmente multibanda ma “solo” 0-30 MHz, cosa che non mi preoccupa dato che potrei mantenere il 706 per le v/u)?
Anche se, avendo tra gli obiettivi lavorare le v in ssb, ovviamente un multibanda storico sarebbe l’ideale.
Cosa mi suggerite?
73 de IZ2RPP Nicola


inviato iPad using rogerKapp mobile

28
antenne radioamatoriali / Re:Direttiva da balcone
« il: 01 Giugno 2020, 09:28:03 »
Un bravo installatore ora purtroppo in pensione mi ha suggerito Alessandro di Antenna Plus Lodi. Non ho però esperienza diretta.


inviato iPad using rogerKapp mobile

29
antenne radioamatoriali / Re:Verifica cavi
« il: 01 Giugno 2020, 09:23:28 »
Molto bene. Ora più che mai, comprare italiano!
73
IZ2RPP Nicola


inviato iPad using rogerKapp mobile

30
antenne radioamatoriali / Re:Verifica cavi
« il: 30 Maggio 2020, 07:38:55 »
Dunque, dovrei riuscire a fare due calate anche con 12,3, due angoli stretti (uno in particolare causa presenza cassetta a metà strada del corrugato), monterò il rotore per la direttiva.
Grazie, buona giornata


inviato iPad using rogerKapp mobile

31
antenne radioamatoriali / Re:Verifica cavi
« il: 28 Maggio 2020, 23:53:54 »
Grazie Arnaldo, sempre preciso ed esauriente. Già che siamo in argomento, cavo top per vhf? Una ventina di metri di discesa


inviato iPhone using rogerKapp mobile

32
antenne radioamatoriali / Verifica cavi
« il: 28 Maggio 2020, 22:08:50 »
Ciao a tutti, come visto in altro post sul mio nuovo setup, sto procedendo con l’analisi dei cavi utilizzati nella mia precedente stazione.
Devo dire che sono un po’ sorpreso.
Ho provato diversi cavi a diverse frequenze, ecco il risultato:
144.000
Collegamento diretto wattmetro con carico fittizio a rtx: 4,9 W
rg58 1m: 3,6 W
Rg58 9m: 3,1 W
Rg213 1m: 4,8 W
Rg213 11m: 3,9W

Ho provato anche a 145.650 per scongiurare rischi di risonanza:
Diretto 4,6 W (ma perché??)
rg58 1m: 3,5 W
Rg58 9m: 2,25 W (!!)
Rg213 1m: 4,6 W
Rg213 11m: 3,5W

Poi a 432.500
Diretto 6,4 W
rg58 1m: 4,4 W
Rg58 9m: 2,4 W (!!)
Rg213 1m: 5,6 W
Rg213 11m: 3,2W

Così, a occhio, mi pare che le perdite siano importanti, anche sui cavi corti che sono sempre stati in casa. Purtroppo non li ho testati da nuovi.
Qualcuno ha esperienze analoghe? Test effettuati?
Li cambio?
Agli esperti la parola
Grazie!


inviato iPad using rogerKapp mobile

33
antenne radioamatoriali / Re:Nuovo setup antenne con duplexer
« il: 28 Maggio 2020, 21:58:50 »
Ho qualche primo risultato, apro un nuovo 3d


inviato iPad using rogerKapp mobile

34
antenne radioamatoriali / Re:Nuovo setup antenne con duplexer
« il: 26 Maggio 2020, 18:29:29 »
Certo, in realtà ho già tolto i cavi quindi farò il test con maggiore facilità stendendo i cavi in giardino ;-)
GRAZIE sempre, sto imparando cose che dovrei già sapere ma... grazie della pazienza

35
antenne radioamatoriali / Re:Nuovo setup antenne con duplexer
« il: 26 Maggio 2020, 18:12:56 »
Il terminale "carico fittizio wattmetro" può essere composto dai due elementi staccati, prima il roswattmetro e poi il carico al posto dell'antenna?

36
antenne radioamatoriali / Nuovo setup antenne con duplexer
« il: 26 Maggio 2020, 08:36:57 »
Grazie Arnaldo, chiedo venia per le informazioni mancanti:
- cavo: 20/25 metri di discesa, ho recuperato le due linee precedenti (che in effetti hanno 15 anni), RG213. Saranno da cambiare? Oltre alla normale verifica che non sia in corto o interrotto, c’è modo di verificarne le qualità di perdita/isolamento?

Se capisco bene quindi suggerisci di usare due commutatori a due vie in uscita dalla radio, una in uscita dalla presa v/u per selezionare quale cavo usare per le v (direttiva in linea autonoma o verticale condiviso con hf) e l’altro dopo il primo per selezionare tra v/u verticale e hf (che passano nello stesso cavo). Corretto? Ottima soluzione, si risparmia qualcosa
73 Nicola IZ2RPP


inviato iPad using rogerKapp mobile

37
antenne radioamatoriali / Nuovo setup antenne con duplexer
« il: 25 Maggio 2020, 08:19:56 »
Installazione linea tetto antenne

Buongiorno a tutti,
Sto avviando l’installazione delle antenne sul tetto (mi sono trasferito) e ho qualche dubbio.
Obiettivi:
1. una antenna hf
2. Una antenna V/U verticale
3. Una antenna Vhf direttiva per ssb

Opzione 1 cavo di discesa
In tal caso sarei costretto a mettere due duplexer (rtx e antenna) più un commutatore remotizzato (tra l’uscita v/u del duplexer e le antenne) per selezionare tra verticale v/u e direttiva V)

Opzione 2 cavi di discesa (ma non so se ci passano)
Così penserei di usare il secondo cavo per una discesa diretta dalla direttiva vhf (dato che mi interessa lavorare in v ssb preferirei darle maggiore attenzione) con l’effetto di eliminare anche il (costoso) commutatore remotizzato, ovviamente lasciando il doppio duplexer sull’altro cavo e aggiungendo un commutatore (non remotizzato) all’uscita V/U del rtx per selezionare la direttiva (cavo diretto dal commutatore) oppure la verticale (tramite duplexer).

Che ne pensate? Miglioramenti? Suggerimenti?

Come duplexer starei su diamond/comet ma anche qui i suggerimenti sono benvenuti. Per il commitatore remotizzato attendo consigli.

Buona giornata e buoni DX de IZ2RPP Nicola
‘73



inviato iPad using rogerKapp mobile

38
antenne radioamatoriali / Re:ROS alti su 144 e bassi su 430
« il: 22 Maggio 2020, 11:49:29 »
Alla fine hai saldato il pezzo? Se si con cosa... :)
ps: Il ros lo misuri con mjf?
Ho saldato con lo stagno, ovviamente, ma forse non ho capito la domanda.
Il ROS con un rosmetro, in particolare ho preso questo che mi pare vada molto bene (solo per V e U): https://www.amazon.it/Gam3Gear-Surecom-Digital-VHF-125-525-SWR-Meter/dp/B01D86IKIQ/ref=sr_1_4?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&crid=175B6WY1X1GYQ&dchild=1&keywords=rosmetro+vhf+uhf&qid=1590140941&sprefix=rosmetro%2Caps%2C161&sr=8-4

39
antenne radioamatoriali / Re:ROS alti su 144 e bassi su 430
« il: 22 Maggio 2020, 09:59:18 »
Lavoro finito, ros 1,02. Grazie a tutti dei preziosi consigli, ora provvedo al trattamento protettivo.
Buoni dx


inviato iPad using rogerKapp mobile

40
antenne radioamatoriali / Re:ROS alti su 144 e bassi su 430
« il: 21 Maggio 2020, 19:50:10 »
Ho vinto. C’era un maledetto vitino di blocco sotto l’adesivo del produttore… E ho anche scoperto la probabile causa: saldatura partita


inviato iPhone using rogerKapp mobile

41
Grazie Rosario! In effetti sulle filari multibanda dò sempre per scontato l’utilizzo dell’accordatore, anche se in effetti non dovrebbe esserlo… Ma allora mi sorge un dubbio: l’accordatore sostituisce il balun oppure è comunque necessario averlo? 73 de IZ2RPP


inviato iPhone using rogerKapp mobile

42
antenne radioamatoriali / ROS alti su 144 e bassi su 430
« il: 21 Maggio 2020, 19:32:17 »
Mannaggia non riesco a smontare il primo pezzo. Il filamento è libero e gira all’interno della canna insieme al connettore. Ma gira gira e resta fermo lì, come se fosse bloccato da un anello o qualcosa. Siggerimenti?


inviato iPhone using rogerKapp mobile

43
antenne radioamatoriali / Re:ROS alti su 144 e bassi su 430
« il: 21 Maggio 2020, 16:57:26 »
Grazie Franco! A dire il vero sto pensando di sostituirla... però ci penso ancora, se riesco ad aprire il primo tratto più che altro...

44
antenne radioamatoriali / Re:ROS alti su 144 e bassi su 430
« il: 21 Maggio 2020, 14:10:30 »
PERCHE' MI INVIA DUE VOLTE IL POS [emoji12]  [emoji12]  [emoji12]  [emoji12] T.... ????
Perché du is megl che uan, si sa


inviato iPhone using rogerKapp mobile

45
Ciao e scusate se mi intrometto. Premetto la mia ampia ignoranza ma, da bravo studente, sto studiando. Appartengo alla schiera di quelli che pensavano che anche le filari multibanda (windom per esempio) avessero un’unica impedenza e quindi il balun risolvesse tutto. Ora che comprendo che non è così, qual è la soluzione al problema?


inviato iPad using rogerKapp mobile

46
antenne radioamatoriali / Re:ROS alti su 144 e bassi su 430
« il: 21 Maggio 2020, 08:07:00 »
Nicola scusa l'intromissione ma vorrei approfittare del topic per chiedere una cosa ad hafrico: c'è un modo per evitare che l'antenna verticale finisca così? Mi spiego, se ad esempio sigillassi tutte le parti critiche come  la base dove si avvitano i tre radiali, poi il connettore con del pvc o del nastro vulcanizzato? Accetto suggerimenti perchè ne vorrei installare una simile della comet sul tetto.

grazie!
Figurati nessun problema, anzi vorrei capire anch’io se la causa possa essere l’acqua, usura, fulmini...?


inviato iPad using rogerKapp mobile

47
antenne radioamatoriali / Re:ROS alti su 144 e bassi su 430
« il: 20 Maggio 2020, 23:49:11 »
Grazie! la parte alta sembra a posto, il primo terzo non riesco a smontarlo, sembra "saldato"...

48
antenne radioamatoriali / Re:ROS alti su 144 e bassi su 430
« il: 20 Maggio 2020, 19:54:53 »
Eh sarebbe bello... ho delle foto ma non è facile capirlo, il logo ha una N rossa con a fianco un sibili tipo giapponese e si intravede "51C"

49
antenne radioamatoriali / ROS alti su 144 e bassi su 430
« il: 20 Maggio 2020, 19:23:34 »
Ciao a tutti, mi presento sono IZ2RPP Nicola di Varese.
Sto provando una vecchia antenna bibanda verticale di 6 metri e mi sono accorto di ROS a 3,5 sui 2 metri e invece giusti sotto 1,1 sulla 430. Cosa potrebbe essere secondo voi?
Grazie e ciao a tutti
Nicola

Pagine: [1]