Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Bratman

Pagine: [1]
1
LPD - PMR - SRD / Re:Midland G18 impostazione 500mW
« il: 15 Luglio 2021, 21:15:55 »
Ciao, ho una G18 che uso nelle escursioni con amici. Se apri il software e imposti un "progetto" nuovo, senza cioè prima leggere dalla radio, ottieni tutte le impostazioni di default. Naturalmente dovrai reinserire tutte le eventuali personalizzazioni fatte.
Ciao Sirio130, non ci avevo pensato effettivamente ad impostare un progetto nuovo, devo provarci, domani o dopodomani farò questa prova e vi farò sapere. Ottima informazione,  grazie.

inviato SM-G950F using rogerKapp mobile


2
LPD - PMR - SRD / Re:Midland G18 impostazione 500mW
« il: 15 Luglio 2021, 21:13:23 »
Ciao,
se può interessarti, questa allegata è la schermata del mio G18 "come Midland l'ha fatto"  [emoji4]
Ciao Pmarrak79, grazie mille, effettivamente queste radio vengono impostate di caso in caso durante la produzione perché noto che, avendo visto diverse configurazioni originali, sono tutte diverse dove nella tua schermata il valore di riferimento è 49 in altre è 60 e  addirittura 70 in altri casi. Secondo me se non si vuole smontare l'antenna, che è bloccata e quindi risulta fissa per l'omologazione, per collegarci un wattmetro con relativo carico fittizio sarebbe più logico inserire un valore di 49/50

inviato SM-G950F using rogerKapp mobile

3
LPD - PMR - SRD / Re:Midland G18 impostazione 500mW
« il: 10 Luglio 2021, 18:01:34 »
Ciao e grazie del tuo contributo.
Ti auguro buone vacanze e buon relax. [emoji4]

Ps: se dovessi fare l'acquisto delle 2 radio come hai detto, fammi sapere cosa ne pensi e soprattutto se puoi verificare le impostazioni originali facendone un backup così da capirci di più.

Ciao  [emoji112]

4
LPD - PMR - SRD / Re:Midland G18 impostazione 500mW
« il: 10 Luglio 2021, 14:22:37 »
Beh si, questi valori sono quelli che, si dice, dia Midland per chi ha un G18.
Daltronde non sono intenzionato ad aprire la radio per misurarne i valori.
Che tu sappia c'è qualche formula matematica che possa fare questi calcoli?
Male che vada vado a settare tutto a 60 sia in High che in Low Power, considerato che in origine sia il Low che l'High non avevano alcuna differenza, e vado sul sicuro.

5
LPD - PMR - SRD / Re:Midland G18 impostazione 500mW
« il: 10 Luglio 2021, 12:26:10 »
Hawk ti ringrazio della risposta ed ho capito che comunque qualsiasi valore (a parità di modello di radio G18) si inserisca nel campo potenza potrebbe andare bene per te (tua Radio) e male per me (mia Radio).
Quindi essendo questa una radio PMR446 con antenna fissa (non staccabile, almeno ufficialmente) come potrei verificarne l'uscita in potenza tramite un wattmetro esterno se non ho dove collegarlo?
Ho visto in altri post che in un Range che va da 49 a 70 i watt d'uscita dovrebbero essere i fantomatici 0,5 ;
addirittura a qualcuno, ho fatto proprio oggi delle ricerche più approfondite su internet, la Midland ha inviato dei valori da inserire a chi ha avuto lo stesso mio problema e ha confermato che i valori standard si aggirano intorno ai 60. Penso quindi che mantenendosi al di sotto di questo valore la radio dovrebbe rientrare nei limiti di legge.

6
LPD - PMR - SRD / Midland G18 impostazione 500mW
« il: 10 Luglio 2021, 11:01:31 »
Salve a tutti, qualcuno sa quali sono i valori, per rimanere entro i 500mW di potenza legale, da inserire tramite il software PRG-G15 nel G18 considerando che online non si trova nulla di concreto e dal produttore non ho ricevuto alcuna info in merito dopo aver inviato una richiesta tramite il loro sito?
Purtroppo mi è capitato di sovrascrivere involontariamente i valori originali con quelli presenti nel software PRG-G15 come PMR e che ovviamente non sono sicuro che siano quelli con i quali esce la radio dalla fabbrica.

Questo è quello che mi ritrovo scritto come valori:

- Low Power(400-420) = 48
- Low Power(420-440) = 48
- Low Power(440-460) = 48
- Low Power(460-480) = 48
- Low Power(480-500) = 48
- Low Power(500-520) = 48

- High Power(400-420) = 170
- High Power(420-440) = 160
- High Power(440-460) = 150
- High Power(460-480) = 240
- High Power(480-500) = 240
- High Power(500-520) = 240

Considerando una scala da 0 a 255 (dove 255 corrisponderebbe a 5Watt) vorrei inserire i valori corretti entro i quali la radio rimanga nell'omologazione.

Grazie in anticipo a chi vorrà darmi una mano.

7
President / Re:President Lincoln II come impostare le frequenze...
« il: 07 Giugno 2021, 15:04:17 »
Probabilmente non ha la modifica per la banda cittadina.

inviato SM-G950F using rogerKapp mobile


8
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 22 Maggio 2021, 14:36:39 »
E perché mai? Quale disturbo? Fossero queste le domande che mi mettono in difficoltà... Questa discussione serve anche a chiarire i dubbi, più che legittimi, di chi sta conoscendo la RRM. E spero di essere stato abbastanza esaustivo!

No no, il nervosismo è generato dai pochi soliti, che poi di fronte alla realtà dei fatti faticano a dire "forse quello che dici non è sbagliato, e può tornare utile" =)

Ok meglio così  [emoji1]
Buon fine settimana.

9
antenne per CB / Re:modifica thunder 27
« il: 22 Maggio 2021, 14:06:57 »
Quello che non capisco senza stazionarie non dovrebbe esserci ritorno di segnale

inviato M2003J15SC using rogerKapp mobile
Si infatti è, come ti dicevo prima, possibile che la vicinanza all'edificio (cemento armato) il segnale possa essere riflesso. Per questo motivo le antenne si cerca di posizionarle più in alto possibile con aria libera intorno.

inviato SM-G950F using rogerKapp mobile


10
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 22 Maggio 2021, 14:01:44 »
Guarda che per generare il codice fiscale serve solo nome, cognome, luogo e data di nascita... E prima hai chiesto perché non vengano chiesti solo nome, cognome e luogo e data di nascita......

Di certo poi io non posso risalire, ad esempio, alla tua cartella clinica personale digitale o alle tue analisi del sangue, pur avendo il tuo codice fiscale.

Poi se se ne facesse un uso non previsto, ovvero estraneo alla gestione dell'adesione per gli scopi preposti (che hai accettato), ovvero condivisione con i soccorritori per scopi di soccorso, gestione della richiesta dell'adesione per evitare account fake, etc..... Allora sai libero di denunciare il tutto al garante della privacy, e io pagherò un multone esagerato.
Si so anch'io come penso tutti sappiano che per generare un CF bastano nome cognome luogo e data di nascita, ma un conto è fornirlo digitandolo un conto è svilupparlo, quindi spero che questa mia curiosità non ti abbia dato disturbo, visto che non era assoluta intenzione dello scrivente metterti in difficoltà ma semplicemente chiedere info, avendo notato, e spero di sbagliarmi, del nervosismo nelle risposte, almeno in quest'ultima. Comunque grazie lo stesso dei chiarimenti, adesso ne so di più. Ciao.

inviato SM-G950F using rogerKapp mobile

11
antenne per CB / Re:modifica thunder 27
« il: 22 Maggio 2021, 13:02:17 »
Ascolta, secondo me il fatto stesso che hai la palazzina che fa da muro potrebbe creare questi problemi. Lo faceva anche a me quando ho fatto delle prove sia di lunghezza cavo che di distanza dal muro. Ho trovato la soluzione che vedi dalla mia foto mettendo più alta e distanziata dalla grondaia l'antenna. Ho 1.0 di stazionarie sul 1°canale e 1.1 sul 40 . E spia AWI da me rimane spenta anche dopo 10 minuti di portante. Controlla piuttosto il cavo ed eventuali piegature o schiacciamenti.

inviato SM-G950F using rogerKapp mobile


12
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 22 Maggio 2021, 12:24:53 »
È scritto anche questo nel sito/all'atto dell'iscrizione.

Ad oggi è possibile iscriversi solo se dotato di un codice fiscale rilasciato dalle autorità italiane, e solo se in possesso di un numero di telefono italiano (+39).

Lo straniero utilizzerà l'8-16 come un qualsiasi altro utilizzatore non iscritto.

Ok Siluc, grazie per le info. Andrò appena possibile a leggere il tutto sul sito. Non avendolo letto non conoscevo queste cose.

13
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 22 Maggio 2021, 12:22:49 »
@ IZ2OGG, domanda legittima al 100%, nel caso, probabile che sia come tu dici, nessuno senza carta che canta può dire che hai sbagliato a capirla così...non si muovono quando a fare denunce sono Presidenti di sezione di Radioamatori ufficiali, cosa ben diversa che di utenti PMR...quindi hai prospettato una verosimile  realtà.

Se così fu, qualcuno fa il gay col sedere di altri...si suole dire !
E si prende i meriti...di cosa poi ?

Charlie Alpha, la tua osservazione non è campata in aria, se fai un giro sulla rete, trovi dei riferimenti a quello che tu chiedi, pro e contro...più contro...nella specie delle "stranezze".

Applauso meritato.

Esempio, trovi in rete delle radio PMR vendute, nelle quali, spiegazioni, IL VENDITORE, scrive a chiare lettere, PMR con accesso diretto al canale 8 DELLA RETE RADIO MONTANA.

Allego un esempio.


Un acquirente con un pizzico di ignoranza dei fatti, potrebbe credere di agganciarsi subito a chissà che organizzazione H24...attrezzata.

Questa è nel pieno del millantato credito e inganno della pubblica fede...fa credere chissà che garanzie di soccorso.

Cercate bene, BENE che trovate quello che scrivo.
Ma è un marketing del venditore sicuramente...
ci mancherebbe passibile di querela e truffa.
Oppure…???
Lascio a chi legge altre interpretazioni...io me le sono fatte.

Ora, il mio post di cui sopra, voleva essere un riassunto dopo ben 51 pagine di scritti, un punto della situazione;
un sunto…
per stabilire dei concetti che si dimenticano strada facendo nelle letture.

Si IZ1PNY, effettivamente ho visto anch'io questa inserzione online con questa dicitura ma non me ne sono posto il problema perchè credo comunque che se si ha l'autorizzazione del titolare (in questo caso di RRM) di citare il nome e questa caratteristica insita nella dotazione tecnica e funzionale di un oggetto (in questo caso tecnologico) non si commetta alcun reato.
Per quanto mi riguarda avevo la curiosità di capire il perchè venisse richiesto il CF , quindi più una circostanza burocratica legata a dati sensibili, considerando che dal codice fiscale si può risalire a tutta la storia di una persona che va aldilà dei normali dati personali.

14
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 22 Maggio 2021, 12:08:43 »
È tutto ben specificato nell'informativa sulla privacy, che viene proposta, a norma di legge, al momento che si inizia la registrazione. Se non accetti un solo punto, non viene neanche iniziata la raccolta dati.

Ok quindi nel caso che un turista straniero comunitario volesse iscriversi perchè vorrebbe fare delle escursioni nel nostro paese durante le sue vacanze o altro non potrebbe farlo perchè non risulta presso l'Agenzia delle Entrate Italiane perchè il suo codice fiscale non è italiano, giusto? O verrebbero fatti dei controlli presso le Istituzioni del suo paese?

15
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 22 Maggio 2021, 11:58:02 »
Tutto è finalizzato ad avere un'identità reale, e non fittizia, legata all'identificativo radio.

Verifichiamo il Codice Fiscale sul sito dell'Agenzia delle Entrate, che non si limita a verificare se è lungo 16 caratteri, se le prime 6 cifre sono lettere, etc.... Ma vede proprio se esiste.

Infatti qualcuno potrebbe generarlo online su dati falsi, Mario Rossi nato a Milano il 01/01/1800... Viene generato un codice fiscale... Ma esso non esisterà nei database statali.

Quindi noi facciamo anche un controllo incrociato su Nome/Cognome/Luogo/Data e rispettivo Codice Fiscale.

Le richieste con dati falsi vengono ovviamente rifiutate. Un algoritmo fa anche altri calcoli, ovvero vede se la data di nascita indicata manualmente corrisponde con quella prelevata dal codice fiscale.

Stessa cosa col numero di telefono. Capitava che venivano inseriti numeri inventati. Adesso, col nuovo portale, durante l'iscrizione inviamo un codice OTP per verificare che il numero esiste davvero ed è in uso alla persona che si sta iscrivendo.

Ah ok ho capito, è solo per evitare profili Fake. Ma questi dati sensibili chi li gestisce e conserva?

16
antenne per CB / Re:modifica thunder 27
« il: 22 Maggio 2021, 11:51:48 »
Ok allora ho capito, ci siamo visti l'ultima volta nel negozio di Capomulini e prima ancora da Luciano.
Ben ritrovato. [emoji4]

17
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 22 Maggio 2021, 11:38:07 »

"E basta"? i soccorritori, le centrali operative, le forze di polizia, partendo dal simpatico identificativo radio possono rapidamente conoscere l'identità dell'utentre in pericolo (dati anagrafici, codice fiscale, foto del volto, etc.), il numero di telefono, il numero di telefono di familiari/amici (che conoscono patologie, allergie abitudini, etc.), il punto esatto da cui è partito per l'escursione, eventuali punti intermedi inviati tramite l'app quando si ha segnale dati, la destinazione.

Buongiorno a tutti, ho letto questa discussione con molto interesse e vorrei esprimere il mio parere cercando di mettervi d'accordo dicendovi che avete tutti ragione, chi più chi meno, ma volevo chiedere sulla citazione di cui sopra a Siluc, visto che è colui che ha fondato RRM, a cosa serve chiedere il codice fiscale di una persona che vorrebbe iscriversi? Non basta già inserire i dati personali come nome cognome data di nascita e residenza ed eventualmente patologie più o meno vitali ed eventuali recapiti di familiari da contattare nei casi estremi?
La mia è solo una curiosità; personalmente non ritengo opportuno e necessario chiedere il Codice Fiscale.
Scusate se la domanda possa essere stupida, magari non ci arrivo io alla risposta. Grazie

18
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 22 Maggio 2021, 11:34:52 »
\

19
antenne per CB / Re:modifica thunder 27
« il: 22 Maggio 2021, 09:22:13 »
Buongiorno a tutti, avendo letto questa discussione, mi è venuto in mente del caso di un amico CB conosciuto qualche settimana fa che mi ha raccontato della stessa situazione dell'amico Mototopo35. Mi viene quindi il dubbio che magari sia lo stesso amicone?
Mototopo35 di che zona sei?
In attesa di questa risposta vorrei dire anch'io qualcosa, non che gli amici che sono intervenuti prima di me non siano stati eloquenti, professionali e precisi, anzi.. ottimi consigli.
Non voglio fare l'avvocato del diavolo, ma vorrei spezzare una lancia a favore di questa tanto bistrattata antenna (come mai è sul mercato da oltre 3 decenni e non è stata mai tolta dalla vendita?)
Parlo di esperienza personale e di opinioni che mi sono fatto sul campo.
Premetto che uso ormai questo tipo di antenna da oltre 30 anni e devo dire che se se non hai grosse pretese (es: utilizzo di lineari di oltre 100watt per fare DX verso l'altro capo del mondo) come il sottoscritto che usa un Alan 48 Old originale e mai modificato senza alcuna forma di surplus (non possiedo lineari o cose del genere) questa antenna potrebbe rivelarsi molto conveniente. Il potrebbe (condizionale) è d'obbligo considerando che tutto dipende dal tipo di installazione che vai a fare. Ad esempio io ho quest'antenna montata su un palo da 3 metri alla ringhiera del balcone distanziata di circa 50 Cm dal bordo della grondaia superiore, visto che abito fortunatamente all'ultimo piano dove sopra di me ho solo il tetto in tegole (ne allego una foto in fondo a questo post).
L'acquisto di un'antenna piuttosto che un'altra va calcolato sulla base di dove questa va piazzata e da tanti altri fattori.
Nello specifico, questa antenna anche se economica fa il suo sporco mestiere se ad esempio viene piazzata ad una certa altezza e libera il più possibile nell'orizzonte. Consideriamo che come un dipolo (fatto in filo di rame) anche questa pur se nascosto ha un filamento di rame avvolto all'interno del tubo in plastica, quindi cambia la forma ma stessi materiali. Dico questo perchè nelle condizioni dell'amico Mototopo35 anche montasse un'antenna più costosa, blasonata e vuoi tutto quello che ti viene in mente, non gli cambierebbe di molto se deve metterla nello stesso posto (livello strada).
L'altezza è il primo fattore da tenere in considerazione seguito poi dal tipo, qualità e lunghezza del cavo usato per collegare l'antenna all'apparato perchè bisogna tenere conto della perdita in DB che il cavo ha per ogni metro lineare (sia in TX che in RX). Se utilizzi ad esempio un RG58 di 20 metri, in TX all'antenna arriverà il 5% della potenza, quindi praticamente se esci con 4 Watt dall'apparato all'antenna grossomodo ne arrivano, nella migliore delle ipotesi, meno di mezzo. Importante quindi avere meno cavo possibile e usare in primis cavi a bassa perdita.
Dico poi che questo tipo di antenna viene fornita di istruzioni sulla lunghezza del cavo per il discorso dell'accordatura che la danno per: 2,73m ; 5,46m ; 8,48m ; 12,34m ; 17,98m ; 23,77m per essere ottimale nelle stazionarie. Un'altra e poco considerata cosa ma non meno importante è che il cavo non deve avere significative curve, piegature e ancor di più non essere schiacciato e bisogna che il cavo sia il più possibile dritto.

20
LPD - PMR - SRD / Re:Midland XT70, che ne pensate?
« il: 21 Maggio 2021, 19:34:02 »
Beh, visto che non si ricevono risposte, me la do da solo: sono veramente ottime e non mi hanno dato problemi anche in città che a distanza anche di un paio di chilometri non hanno subito significativi peggioramenti del segnale e della voce. Qualitativamente sono fatte bene ma sembrano dei giocattolini però sono molto leggere e piccole da potersi portare dietro quasi dimenticandosi di averle addosso.
Che dire tu te la canti e tu te la suoni. Ottimo. [emoji23]

21
LPD - PMR - SRD / Midland XT70, che ne pensate?
« il: 15 Maggio 2021, 18:09:01 »
Salve a tutti, vorrei porre questa domanda in quanto ho acquistato una coppia di questi PMR446 fidandomi del marchio e dalla qualità dei materiali ma ancora non ho avuto modo di provarli, quindi chiedo se qualcuno di voi li ha provati e che opinione se ne è fatta.

22
discussione libera / Re:UN ALTRO CARO AMICO CHE SCOMPARE
« il: 13 Aprile 2021, 14:38:28 »
Mi associo al dolore della famiglia. [emoji22] 

R.I.P. Basilio

23
Scusate se riprendo questo topic a distanza di tanti mesi perchè l'ho letto ora e vorrei solo aggiungere, in merito al selettore della frequenza/canali, che nei primi anni 90, quando ancora l'elettronica e l'elettrotecnica erano di qualità, che avevo un Lincoln (prima serie) e già allora faceva lo stesso difetto dopo qualche tempo di utilizzo del selettore. Aveva soprattutto il problema che i canali/frequenze non seguivano pari passo gli scatti della manopola. Non sono un tecnico ma allora a cosa è da imputare tale uguaglianza?

24
Ciao, il Lincoln II V4 è quello che ha sia sullo scatolo che nel frontalino il simbolo "+" , quindi se il Lincoln del tuo amico è con questo simbolo allora è l'ultima versione che tecnicamente si differenzia dalla V3 da piccole modifiche quali l'innalzamento dei Watt in uscita, ma cosa di poco. Poi se oltretutto è anche espanso di frequenza ovvero copre da 24.715 a 30.175 Mhz allora non fartelo scappare.

Pagine: [1]