Autore Topic: Dubbi richiesta autorizzazione generale  (Letto 990 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giuseppem94

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IT9IBT
Dubbi richiesta autorizzazione generale
« il: 05 Settembre 2019, 11:43:39 »
Salve a tutti, da qualche giorno ho ricevuto il nominativo, IT9IBT, ora manca solo la richiesta di autorizzazione generale.

ho alcuni dubbi:

1)barrando "stazione di radioamatore" e quindi no "stazione radioelettrica, devo inserire gli apparati che posseggo? infatti il modulo recita

"che la stazione radioelettrica ( numero e tipo di apparato - indicazione resa obbligatoria ai sensi art. 138 )"………………………………  è ubicata a ………………………………in via……………………

sembra che l'inserimento degli apparati in possesso e l'indicazione di ubicazione della stazione, sia una cosa esclusiva delle stazioni radioelettriche e non di quelle radioamatoriali

2)in fondo dove vengono elencati i documenti da allegare, c'è scritto
"la comunicazione relativa all'acquisizione del nominativo"

devo allegare l'originale o una copia?


in allegato, ho messo il modulo a cui sto facendo riferimento, disponibile sul sito del mise sicilia


Grazie


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5120
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Dubbi richiesta autorizzazione generale
« Risposta #1 il: 05 Settembre 2019, 12:09:47 »
Ciao..ti sei già letto questa vecchia discussione ?

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=25396.0

In caso di dubbioio farei comunque riferimento alla voce stazione di radioamatore senza inserire tipologia di apparato, che poi.....cambian sempre....
iI documenti da inviare son sempre copie, al limite se richiesto, copie autenticate, mai gli originali

 [emoji106]
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline Giuseppem94

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IT9IBT
Re:Dubbi richiesta autorizzazione generale
« Risposta #2 il: 05 Settembre 2019, 12:35:37 »
non avevo letto quella specifica discussione ma ne avevo letto di simili

il dubbio resta, alcuni utenti dicono che si son visti respinta la richiesta perchè non avevano indicato alcun apparato,

a questo punto penso di sbarrare "stazione radioamatore" e poi (a mio parere sbagliando), inserisco anche il baofeng nella lista degli apparati radio e anche l'indirizzo della mia abitazione nel campo ubicazione della stazione.

Per togliermi ogni dubbio, provo a mandare una mail al mise della mia regione, vediamo cosa rispondono.


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2670
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Dubbi richiesta autorizzazione generale
« Risposta #3 il: 05 Settembre 2019, 12:59:37 »
Parlo della mia esperienza di Settembre 2014 e relativa alla zona 2 dove vivo.
Allora il modulo non aveva due scelte ma semplicemente "dichiara di voler installare stazione di radioamatore sita in...." segue indirizzo completo.
Nella parte apparati ho scritto i portatili che avevo "n.2 apparati portatili VHF/UHF TYT-UVF1 di potenza 0.5/5W".
Sempre da modulo si deve allegare: attestazione del versamento dei 5 euro, comunicazione relativa all'acquisizione nominativo, fotocopia della patente e di documento di identità.

Queste sono le esatte voci riportate sul modulo.
Facciamo luce sulle due domande principali.
1) Dichiarare le radio? Si metti anche semplicemente il baofeng ma non lasciar vuota la voce. Il modulo è "attempato" il radioamatore di suo è uno sperimentatore e può avere diverse radio, acquistarne nuove nel corso dei 10 anni di validità, costruirne di proprie senza per questo dover comunicare nulla. Ma non aggiornano il modulo, metti una radio qualunque che hai o avrai.
2) I documenti da allegare sono in "copia", l'unica eccezione è la comunicazione relativa al nominativo. Se vuoi per eccesso di zelo aggiungi alla copia la clausola di autocertificazione valida per legge: "Consapevole delle sanzioni penali, in caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall'art.76 DPR 445/2000, dichiaro che questa copia corrisponde all'originale da me posseduto".

Offline Giuseppem94

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IT9IBT
Re:Dubbi richiesta autorizzazione generale
« Risposta #4 il: 05 Settembre 2019, 14:47:41 »
Pieschy grazie per la risposta, alla fine non ho capito: la comunicazione di assegnazione del nominativo, l'allego in copia o in originale?


Offline Giuseppem94

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IT9IBT
Re:Dubbi richiesta autorizzazione generale
« Risposta #5 il: 05 Settembre 2019, 14:51:53 »
domane e risposte fatte al mise oggi tramite mail

1) Vige il "silenzio assenso"? cioè basta inviare la richiesta e posso iniziare l'attività di radioamatore, senza bisogno di aspettare alcun tipo di risposta? Bisogna spedire la richiesta con raccomandata semplice o A/R?

2) Sul modulo della richiesta tra le opzioni selezionabili, è presente "stazione di radioamatore" e "stazione radioelettrica" quali sono le differenze tra le due?

3) L'indicazione degli apparati posseduti e l'ubicazione della stazione, sono da compilare anche nel caso in cui si scelga di voler installare una stazione di radioamatore?
Dalla struttura del modulo, infatti, sembra che questi campi debbano essere compilati solo se si sceglie di voler installare una stazione radioelettrica.

4) La comunicazione relativa all'acquisizione del nominativo va allegata in originale o va bene anche in copia?


RISPOSTE

1)      Trascorsi i 60 giorni sostanzialmente  si fermo restando gli obblighi dei radioamatori  , se c’è qualcosa che non è completa o inesatta saremo noi a farci sentire per lettera email o telefonicamente ed eventualmente provvedere a prescrizioni o dinieghi, Conservi sempre copia l’avvenuta comunicazione e la ricevuta della raccomandata e tutti i pagamenti annuali

2)      Praticamente la stessa cosa solo che la 2 voce è più generica dando ampio spazio ad eventuale sperimentazione oltre la semplice stazione.

3)      Infatti Per quanto sopra ci si potrebbe trovare dinnanzi ad elementi radioelettrici che vanno oltre i semplici rtx

4)      Copia .