Autore Topic: Guida alla programmazione ICOM  (Letto 1445 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Miky81

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Guida alla programmazione ICOM
« il: 22 Ottobre 2017, 22:58:55 »
Buonasera a tutti!

avrei un quesito da porvi.
Vi chiedo cortesemente se potete spiegare ad un neofita con tanta buona volontà e voglia di imparare e buona dimestichezza nell'uso del computer se potete aiutarlo a programmare delle veicolari e delle portatili della ICOM.
Le veicolari sono le F110 e le portatili sono le FC3002.

Ho capito e appreso come inserire le frequenze, l'abc e fin qui ci riesco, la radio riceve e trasmette regolarmente, per me è già un risultato eccellente e di soddisfazione.
Naturalmente vorrei raffinare questi miei settaggi.

Ora vorrei sapere gentilmente i parametri da ritoccare perché esse al termine della trasmissione al LOG OFF emettano il trillo o Roger Beep come si sente nelle comunicazioni dei Vigili del Fuoco.
Vorrei in particolare che le veicolari / portatili dell'Associazione X emettessero un determinato trillo al log off, quelle dell'associazione Y un altro trillo e via così...
Per farvela breve, mi sto occupando per un'Unione Montana della Protezione Civile e delle radio, essendo il più smanettone dei Volontari mi hanno chiesto di fare qualche miglioria al servizio.
Su una IC F 3002 sono riuscito a fargli emettere il trillo al log off ma spesso nel ponte ripetitore non ho capito perché non si sente al termine della conversazione...
C'è qualche altro parametro da toccare?
Grazie di cuore a tutti!


Offline bix123

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK4SWW
Re:Guida alla programmazione ICOM
« Risposta #1 il: 26 Novembre 2017, 21:25:14 »
Ciao
Leggo solo ora il tuo post. Per fare quello che chiedi bisogna prima che ti fai uno schema su carta di quello che vuoi fare ovvero supponiamo che hai 3 squadre composte da 10 persone l'una. Alla prima squadra assegni un identificativo 101 alla prima persona fino a 110 all'ultima persona di quella squadra e via dicendo per la seconda squadra da 201 a 210 e da 301 a 310 alla terza. Dopodiché programmi le radio di queste 30 persone assegnandogli ognuno il suo id nel txcode. Dopodiché nella schermata delle memorie imposti i5tone al logoff e nella colonna id dalla tendina che si presenta scegli il txcode  a cui hai assegnato gli id. In questo modo ogni radio emetterà il suo id. Capisco che sia un Po complesso però anche io sono partito da zero e ho imparato a forza di leggere e rileggere l'help del programma.

Ciao

Inviato dal mio SM-T580 utilizzando rogerKapp mobile


Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3759
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Guida alla programmazione ICOM
« Risposta #2 il: 27 Novembre 2017, 00:22:23 »
E se desse alla prima squadra (o alla prima associazione) tutto lo stesso id (ad ex 101) , cosi alla seconda (ex 201) e cosi via... Andrebbe bene no?

inviato [device_name] using rogerKapp mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE


Offline bix123

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK4SWW
Re:Guida alla programmazione ICOM
« Risposta #3 il: 27 Novembre 2017, 13:53:21 »
Ciao,

facendo come dici tu dopo perdi la possibilità di fare una selettiva ad una singola persona e non a tutta la squadra. Facendo come spiegavo io, ad esempio facendo una selettiva all'ID 103 la radio suonerà solo alla persona con ID 103. Infatti se a tutta la squadra dai ID 101 quando fai la selettiva 101 suonerà la radio a tutta la squadra. Personalmente preferisco avere la possibilità di poter chiamare in selettiva ogni singola persona. Poi se ti serve una selettiva di tutta la squadra 1 basta impostare nel rxcode anche l'ID 100 per tutti i componenti della squadra 1. Così volendo per chiamare tutta la squadra 1 basta fare la selettiva con ID 100.

Ciao
« Ultima modifica: 27 Novembre 2017, 13:56:56 da bix123 »

Offline Miky81

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Guida alla programmazione ICOM
« Risposta #4 il: 01 Gennaio 2018, 19:16:31 »
Grazie 1000 ragazzi, seguendo i vostri consigli sono riuscito nell'intento.
Grazie davvero!

Siccome non abbiamo l'esigenza di fare le selettive sulle singole persone abbiamo optato per la selettiva di gruppo perché per come siamo organizzati ha poco senso fare la selettiva sulla persona, genericamente parte la chiamata da chi sta coordinando i soccorsi o le operazioni per la squadra del tipo "partenza Alpini Vignole da Polizia Locale"


Offline Sparalesto89

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Guida alla programmazione ICOM
« Risposta #5 il: 22 Aprile 2020, 11:14:53 »
Buonasera a tutti!

avrei un quesito da porvi.
Vi chiedo cortesemente se potete spiegare ad un neofita con tanta buona volontà e voglia di imparare e buona dimestichezza nell'uso del computer se potete aiutarlo a programmare delle veicolari e delle portatili della ICOM.
Le veicolari sono le F110 e le portatili sono le FC3002.

Ho capito e appreso come inserire le frequenze, l'abc e fin qui ci riesco, la radio riceve e trasmette regolarmente, per me è già un risultato eccellente e di soddisfazione.
Naturalmente vorrei raffinare questi miei settaggi.

Ora vorrei sapere gentilmente i parametri da ritoccare perché esse al termine della trasmissione al LOG OFF emettano il trillo o Roger Beep come si sente nelle comunicazioni dei Vigili del Fuoco.
Vorrei in particolare che le veicolari / portatili dell'Associazione X emettessero un determinato trillo al log off, quelle dell'associazione Y un altro trillo e via così...
Per farvela breve, mi sto occupando per un'Unione Montana della Protezione Civile e delle radio, essendo il più smanettone dei Volontari mi hanno chiesto di fare qualche miglioria al servizio.
Su una IC F 3002 sono riuscito a fargli emettere il trillo al log off ma spesso nel ponte ripetitore non ho capito perché non si sente al termine della conversazione...
C'è qualche altro parametro da toccare?
Grazie di cuore a tutti!


Ciao, che cavo ai usato per programmare la f110??