GRAZIOLI MV6 MULTIBANDA HF

Aperto da IZ4ZKX, 17 Marzo 2023, 21:31:06

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

IZ4ZKX

Guarda tutti i miei unboxing
sul mio canale Youtube
https://www.youtube.com/channel/UCfeQs7j_2O5nkV9dObQRIBg?sub_confirmation=1


IZ4ZKX

Guarda tutti i miei unboxing
sul mio canale Youtube
https://www.youtube.com/channel/UCfeQs7j_2O5nkV9dObQRIBg?sub_confirmation=1

IZ4ZKX

Guarda tutti i miei unboxing
sul mio canale Youtube
https://www.youtube.com/channel/UCfeQs7j_2O5nkV9dObQRIBg?sub_confirmation=1

dattero

Mi ricorda tanto una Bulgara 


AZ6108

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

r5000

73 a tutti, vista dal vivo a Montichiari, meccanicamente molto meglio sotto tutti i punti di vista, elettricamente non si inventa nulla...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599


dattero

#6
Non mi dispiacerebbe  una plottata con un VNA per ogni banda, ma al PL sotto antenna.

P.S. si sa già il prezzo?


pat0691


dattero

Citazione di: pat0691 il 18 Marzo 2023, 07:25:25https://www.ik7xja.it/xja/lzav-5b.shtml
Infatti.
Quando uscii la bulgara preso dalla curiosità l'ho simulata e costruita usando un excb5/8 e qualche pezzo di filo elettrico, decisamente funzionale , alimentata direttamente avevo solo i 17 metri oltre al 2 di swr, le altre sotto il 2 gestibilissimi con tuner, però non provai come lavorava in 6 metri.
Però devo dire che con un 2:1 alla base ( 100/50 Ohm) si lavorava meglio


dattero

E se non ricordo male la gloriosa Eco antenne di asti faceva anche lei una multibanda simili , ma non ricordo il modello, dovrei accendere un vecchio PC dove ho ancora vecchi cataloghi

AZ6108

Citazione di: dattero il 18 Marzo 2023, 07:48:34Infatti.
Quando uscii la bulgara preso dalla curiosità l'ho simulata e costruita usando un excb5/8 e qualche pezzo di filo elettrico, decisamente funzionale , alimentata direttamente avevo solo i 17 metri oltre al 2 di swr, le altre sotto il 2 gestibilissimi con tuner, però non provai come lavorava in 6 metri.
Però devo dire che con un 2:1 alla base ( 100/50 Ohm) si lavorava meglio

Ad occhio sembra una J pole con 4 stub, i radiali probabilmente servono sia ad adattare meglio l'impedenza, sia ad abbassare l'angolo di lancio; con un'impedenza caratteristica di circa 100 Ohm dovrebbe avere una buona banda passante; hai per caso le misure ? Sarei curioso di modellarla in NEC
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

dattero

Citazione di: AZ6108 il 18 Marzo 2023, 11:00:16Ad occhio sembra una J pole con 4 stub, i radiali probabilmente servono sia ad adattare meglio l'impedenza, sia ad abbassare l'angolo di lancio; con un'impedenza caratteristica di circa 100 Ohm dovrebbe avere una buona banda passante; hai per caso le misure ? Sarei curioso di modellarla in NEC
Della Grazioli no, ma della bulgara si

AZ6108

#12
Citazione di: dattero il 18 Marzo 2023, 11:30:13Della Grazioli no, ma della bulgara si

si, scusa, mi riferivo alla bulgara

l'unico dubbio. guardando la grazioli, è il segmento isolato tra radiali e stili, quello va a sopportare tutto il braccio di leva...
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


dattero

Citazione di: AZ6108 il 18 Marzo 2023, 12:03:34si, scusa, mi riferivo alla bulgara

l'unico dubbio. guardando la grazioli, è il segmento isolato tra radiali e stili, quello va a sopportare tutto il braccio di leva...
Volevo mandarti le misure in privato ma non mi permette di allegare 

Marcello

mandali qui magari servono a tutti.


AZ6108

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

dattero

#16
Eccola,

Ringraziando un collega che me le ha passate
Grazie Lorenzo 

AZ6108

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

r5000

73 a tutti, la bulgara ha un trasformatore di impedenza alla base, la Grazioli no,  c'è solo un'impedenza per cortocircuitare la statica ma il connettore d'antenna è collegato direttamente allo stilo centrale ,in parallelo ci sono i 4 stili più corti senza cariche ecc... di fatto è una ground plane con più stili connessi allo stesso punto di alimentazione, l'adattamento di impedenza l'hanno trovato dimensionando la distanza tra i radiali e gli stili con la crociera, dai 36 ohm teorici la portano ai 50 ohm che non saranno mai puramente resistivi ma c'è da aspettarsi un minimo di reattanza e quindi la lunghezza del cavo coassiale incide sulla taratura ma regge tutta la potenza che può sopportare il cavo quindi ben oltre i kw che pubblicizzano... La bulgara usa un trasformatore di impedenza per lo stesso motivo ma invece di ottimizzare le distanze hanno preferito il trasformatore che regge meno potenza ma di fatto è utilizzabile anche con piccoli lineari...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599


dattero

la bulgara , il mio clone, si aggira attorno a 100 ohm.
Alimentandola direttamente il valore più basso lo trovato in 10 metri attorno ai 65 Ohm.
Misure fatte al PL sotto antenna ad una altezza di 5 metri libero attorno.

HAWK

Sarebbe questa reale...la LZ.

plotino

Citazione di: AZ6108 il 18 Marzo 2023, 12:03:34si, scusa, mi riferivo alla bulgara

l'unico dubbio. guardando la grazioli, è il segmento isolato tra radiali e stili, quello va a sopportare tutto il braccio di leva...
intendi il tubolare in VTR? nel caso, concordo, in tutte le altre loro antenne adottano questa soluzione, con un materiale che sappiamo benissimo non reggere il passare degli anni, le tante mantova spezzate si rompono proprio alla base, al tubolare in vtr

mi chiedo perchè non abbiano adottato un materiale diverso tipo il teflon o il delrin... mah...
HF addicted - Luca --- 1rgk380 >> [email protected]

r5000

Citazione di: dattero il 18 Marzo 2023, 14:06:23la bulgara , il mio clone, si aggira attorno a 100 ohm.
Alimentandola direttamente il valore più basso lo trovato in 10 metri attorno ai 65 Ohm.
Misure fatte al PL sotto antenna ad una altezza di 5 metri libero attorno.
73 a tutti, sì, giocando con la spaziatura tra la crociera degli stili e i radiali e la lunghezza dei tratti orizzontali l'impedenza si modifica e molto probabilmente  hanno sfruttato il punto dove il trasformatore di impedenza lavora meglio, io l'ho provata con una canna da pesca da 10 mt e fili appesi ai tiranti, dai 40 mt ai 10 mt al livello del prato con i picchetti da campeggio e poi sollevata rinunciando ai 40 mt con i radiali inclinati come nella classica ground plane e avevo ros basso solo in banda utile rispetto alla canna da pesca con l'unun che appiattisce il ros anche fuori banda, ha prestazioni migliori ma è anche molto più elaborata da montare e tarare, alla fine per l'uso portatile fai prima con l'unun e se voglio le prestazioni al massimo passo alla 1\2 onda monobanda con l'adattatore LC  ma tornando all'antenna del topic è multibanda e và bene come antenna omnidirezionale  fissa, poi è da vedere sempre l'altezza dal tetto, disturbi locali ecc... ma meccanicamente è valida e ci metterei comunque dei tiranti lasciati volutamente poco tesi, più per il vento con ghiaccio che potrebbe appesantire molto l'antenna sui distanziotori isolanti ma ormai di ghiaccio e neve se ne vede sempre meno quindi probabilmente non è necessario ma non si sà mai...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599

AZ6108

Citazione di: plotino il 18 Marzo 2023, 22:20:10intendi il tubolare in VTR? nel caso, concordo, in tutte le altre loro antenne adottano questa soluzione, con un materiale che sappiamo benissimo non reggere il passare degli anni, le tante mantova spezzate si rompono proprio alla base, al tubolare in vtr

mi chiedo perchè non abbiano adottato un materiale diverso tipo il teflon o il delrin... mah...


si esatto parlo di quello, dalle foto non si capisce di quale materiale si tratti, ma è comunque il punto debole, dato che in caso di vento deve supportare il braccio di leva delle sezioni verticali
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

r5000

Citazione di: plotino il 18 Marzo 2023, 22:20:10intendi il tubolare in VTR? nel caso, concordo, in tutte le altre loro antenne adottano questa soluzione, con un materiale che sappiamo benissimo non reggere il passare degli anni, le tante mantova spezzate si rompono proprio alla base, al tubolare in vtr

mi chiedo perchè non abbiano adottato un materiale diverso tipo il teflon o il delrin... mah...
73 a tutti, il teflon è ottimo dal punto di vista elettrico ma meccanicamente è molto peggio della fibra di vetro, anche il derlin ha ottime qualità ma per fare un tubo isolante che sostiene l'antenna la fibra di vetro resta difficile da sostituire, i soliti collari per oleodinamica in questo caso aggiungono troppa capacità parassita e avendo già la capacità degli elementi orizzontali  non sò se poi funziona, chiaro che se fai dei collari molto grossi e hai bassa capacità tra la piastra di supporto e il tubo di alluminio può essere una soluzione alternativa alla fibra di vetro  valida...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599