Autore Topic: Problema Con Kenwood TS-850  (Letto 5806 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SAX1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Problema Con Kenwood TS-850
« il: 23 Marzo 2012, 15:23:24 »
Salve a tutti !
Mi sono appena iscritto ma vi seguo da un po' di mesi, e siete mitici !!!     cq cqjavascript:void(0);
Ma andiamo al mio problema...
Sono entrato in possesso da 4 giorni di un Kenwood TS-850 SAT,
sembrava andasse tutto bene ma dopo un paio d'ore di funzionamento  e scomparso il segnale in ricezione, rifacendo l'accordatura si e ripreso ma dopo un po' e riscomparso di nuovo, ho spento.
Stamattina a funzionato perfettamente per un paio d'ore poi stessa storia...
L'ho comprato da un signore anziano mi scoccerebbe riportarglielo indietro.
Secondo voi di che si tratta ?
Il serial è 30500143, si tratta di un modello delle prime serie con problemi hai condensatori ?
So per certo che sono anni che non lo usava, visto anche la polvere che cera sopra, ho anche provveduto ad una pulizia interna con bomboletta.
Sto a roma ce qualcuno che li ripara ?

Grazie infinitamente 


Offline SAX1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #1 il: 23 Marzo 2012, 16:28:54 »
Aggiornamento

Ho smontato la scheda "carrier Unit " e ho notato una perdita di acido da almeno due condensatori ...
magari sostituendo tutti i condensatori della scheda la cosa si risolve...
che ne pensate ?
Dove potrei rivolgermi per la riparazione a roma ?


grazie

diab58

  • Visitatore
Re: Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #2 il: 26 Marzo 2012, 22:22:41 »
Sicuramente sono i condensatori elettrolitici che sono andati in perdita. Non solo sostituirli ma una volta smontati bisogna pulire bene tutta la zona perchè il rischio è la corrosione di qualche pista. Il costo di qualche condensatore elettrolitico è irrisorio certo se viene fatto da un laboratorio è chiaro che la spesa si alza proporzionalmente devi valutare se ne vale la pena.


Offline oscar 3

  • 1RGK273
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4779
  • Applausi 59
  • Sesso: Maschio
  • Nei primi anni '70 con il mitico Tokai PW 5024
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IT9DBC
Re: Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #3 il: 26 Marzo 2012, 23:38:04 »
Si...il danno è quello e sicuramente il lavoro più complicato adesso è il...pulire e lavare la scheda.....
Ormai la radio ce l'hai a casa.....così non funziona ma ripristinando la scheda hai un bell'oggetto che ti potrà accompagnare per molti anni.....quindi il mio consiglio è....preventivare almeno un 200 euro di spesa e mandarlo presso un centro specializzato kemwood...a Bologna, Mesenzana (Varese) etc...
Naturlamente dopo il ripristino un buon allineamento e per i prossimi 10 anni te lo dimentichi!!!!!!
Le mie radio: Kenwood TS930 - Kenwood TS2000 - Midland 13-877 - Tokai PW 5024 - Midland 13-895 - CTE Alan 88 S - Galaxy Saturn - Midland 8001 S - President Lincoln...fino ad ora!



Skype: IT9DBC

Offline SAX1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #4 il: 28 Marzo 2012, 18:51:18 »
Grazie per le risposte,
per la sostituzione dei condensatori a roma mi hanno chiesto oltre 200 euro !!!
mi pare un po tantino per sostituire 10 condensatori e pulire la scheda... vabbe.
ma...
ho pulito io la scheda, dopo averla smontata ovviamente, con dell'alcol isopropilico dove i condensatori avevano sversato l'acido e miracolosamente la radio a ripreso a funzionare perfettamente, in settimana compro i condensatori smd e li cambio sotto la guida di un vecchio radioamatore che ha gia fatto una operazione simile.

Certo che passare da un cb a  un ts 850...              ...è proprio un altro pianeta !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



diab58

  • Visitatore
Re: Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #5 il: 28 Marzo 2012, 22:50:22 »
 8O wow più di 200 euro per cambiare una decina di condensatori e dare una ripulita.....io sarei ricco se conterei tutti i condensatori che ho cambiato e apparati che ho riparato.....fallo fare ad un amico o a qualcuno che conosci è non è difficile il lavoretto, per staccarli quelli smd io li agguanto con una pinzetta e li roteo su se stessi senza dissaldarli poi dopo levo i due terminali rimasti saldati. A volte li sostituisco anche con quelli normali di buona qualità.

Offline SAX1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #6 il: 30 Marzo 2012, 16:43:16 »
Grazie per il consiglio javascript:void(0); ci provero anchio


Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1187
  • Applausi 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #7 il: 08 Maggio 2020, 10:53:53 »
Aggiornamento

Ho smontato la scheda "carrier Unit " e ho notato una perdita di acido da almeno due condensatori ...
magari sostituendo tutti i condensatori della scheda la cosa si risolve...
che ne pensate ?
Dove potrei rivolgermi per la riparazione a roma ?

grazie

salve a tutti,

risollevo questo topic che ho trovato cercando info,

complice la situazione attuale sto usando più del solito il mio fido TS850,

da un po' di giorni noto un comportamento strano, una volta regolati bene il MIC GAIN e il PROC, durante la modulazione vedo dei picchi sullo smeter sia per l'ALC che per il COMP andare oltre le regolazioni fatte, quasi a fondo scala a volte, ed in autoascolto in cuffia sento la mia voce molto disturbata, gracchiante come da ritorni RF, in quei pochi QSO che ho fatto non mi hanno fatto notare problemi,

da cosa può dipendere? devo preoccuparmi?
grazie

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> [email protected]

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2851
  • Applausi 140
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #8 il: 08 Maggio 2020, 10:59:09 »
Ne ho uno.
Questi effetti li fa quando la potenza massima supera i 100 watt in SSB...c'è scritto anche sulle istruzioni delle regolazioni dei vari VR.
Prova ad abbassare e come picco pep non fargli superare i 100.

73'.


Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1187
  • Applausi 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #9 il: 08 Maggio 2020, 11:22:43 »
intanto grazie per il suggerimento,

la potenza erogata da smeter è sempre sugli 80w circa, dopo accordo ed RF POWER regolato al max,
sinceramente non ho intenzione di metterci mano, anche perchè non credo sia mai stato manomesso,

il mio timore è se fosse un sintomo dell'annoso problema dei condensatori, e quindi se devo limitarmi ad usarlo, sinceramente faccio molto ascolto,

visto poi anche il periodo che stiamo passando mi risulta impossibile ora portarlo in assistenza :-/

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> [email protected]

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2851
  • Applausi 140
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #10 il: 08 Maggio 2020, 15:49:05 »
Ciao,
nel caso dei condensatori, nel mio sono stati cambiati prima che perdessero, prevenzione; avresti una serie di puntini sullo schermo,  al posto della frequenza, o permanentemente o saltuariamente,  con un segnale CW che indica il problema, UL.

Altro problema che ritarda l'accensione della luce del display, o si spegne, si cambia, MOLTO facilmente un condensatore, il C14, dietro il pannello del frontalino, trovi tutto sul forum, col mio nominativo ed afferente al TS850.

Terzo problema dell'età, la scheda DC/DC, posta dietro il frontalino a sinistra, nel corpo radio, ti da in portante fissa, un movimento di watt a salire e scendere, ondeggia la portante, fino a quando non da potenza.

Io l'ho sostituita, con una nuova fatta da un utente di questo forum, trovi il 3D pure.

In merito al tuo, solitamente appunto aumentando la potenza innesca, dovresti vedere su carico fittizio cosa fa, nel caso, aprendolo nel settore trimmer potenza, sotto sopra a sinistra, c'è una gabbietta di metallo che copre i trimmer, quadrata, ha due linguette che toccano il bordo metallico del retro, vedere se toccano ancora, è una messa a terra alla fine, della gabbietta, male non fa.

A proposito, se non si accende, o si spegne di colpo, è saltato il fusibile, se non quello del cavo CC è quello sulla scheda di alimentazione, subito dietro il connettore del cavo CC.

Ciao.


Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1187
  • Applausi 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #11 il: 08 Maggio 2020, 17:43:42 »
grazie IZ1PNY mi hai dato indicazioni preziose su cosa tenere d'occhio,

sinora l'unico "sintomo" era un leggero ritardo di accensione del display quando non lo accendo da molto,
per il resto è sempre andato bene

sono questi picchi di ALC e COMP, uniti all'autoascolto gracchiante da rientri di RF, che mi hanno lasciato perplesso,

potrebbe essere qualche condensatore, o altro, sull'unità interna CAR invece?
so che è anch'essa soggetta al problema dei condensatori,

grazie mille

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> [email protected]

Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1187
  • Applausi 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #12 il: 19 Novembre 2020, 21:17:10 »
salve,

consapevole del probabile problema ai condensatori sul mio 850, ultimamente lo sto usando veramente poco, prettamente in solo ascolto, poco fa ho voluto fare qche prova di trasmissione, c'erano ancora i picchi di ALC e COMP, uniti all'autoascolto gracchiante tipo da rientri di RF,

però si è aggiunto un problema più serio ora, nel tornare in rx, non appena lasciato il ptt, ci mette qche istante restando totalmente muto, per poi avere l'audio notevolmente attenutato come da antenna scollegata, oltre ad ascoltare in cuffia un sibilo come quello dei vecchi flash delle macchine fotografiche quando caricavano il condensatore,

ora è rimasto praticamente muto col fruscio di fondo come da antenna scollegata, ovviamente l'ho controllata ed ho provato tutte le bande, in aggiunta si avverte di tanto in tanto qche ticchettio in zona accordatore, come di passaggio di corrente su un contatto,

è decisamente arrivato il momento di fare una revisione da un tecnico specializzato, peccato che al momento è quasi tutto bloccato e non posso portarlo... dite che magari lasciarlo a riposo possa farlo riprendere almeno in rx?

non so che fare...

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> [email protected]


Offline IV3COA

  • 1RGK207
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 697
  • Applausi 11
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #13 il: 20 Novembre 2020, 02:44:17 »
Ciao Plotino....purtroppo quella radio soffre molto per il problema dei condensatori...tieni presente che un sversamento di acido corrode le piste e non solo, quindi più aspetti e peggio sarà..secondo me ti convieno o mandarlo a revisione o lo vendi come stà....

Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1187
  • Applausi 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #14 il: 20 Novembre 2020, 08:40:39 »
Grazie, sto cercando qui in zona 7 da me qualche centro assistenza affidabile, l'idea è comunque di tenerlo, non venderlo,

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> [email protected]


Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1187
  • Applausi 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #15 il: 24 Febbraio 2021, 12:01:09 »
salve,

sperando di fare cosa gradita vi condivido qui il mio aggiornamento,

portato l'850 in assistenza purtroppo la diagnosi ha confermato lo sversamento dai condensatori sulla CAR Unit, danneggiando tutte le piste irrimediabilmente, il lavoro di recupero non avrebbe comunque garantito il ripristino al 100% della radio, pertanto cercando in rete ho trovato una scheda sostitutiva sviluppata ad hoc, eccola:

http://www.iw3aut.altervista.org/wordpress/?page_id=1307&lang=it_IT

l'ho acquistata dal link suggerito alla stessa pagina e dove ho trovato anche disponibile la scheda DC DC, che potrebbe anche essere la causa dei mie picchi su ALC, acuistata contestualmente,

credo che per la cifra spesa, e il valore affettivo per la radio, ne valga la pena

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> [email protected]

Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10840
  • Applausi 369
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #16 il: 24 Febbraio 2021, 12:19:52 »
salve,

sperando di fare cosa gradita vi condivido qui il mio aggiornamento,

portato l'850 in assistenza purtroppo la diagnosi ha confermato lo sversamento dai condensatori sulla CAR Unit, danneggiando tutte le piste irrimediabilmente, il lavoro di recupero non avrebbe comunque garantito il ripristino al 100% della radio, pertanto cercando in rete ho trovato una scheda sostitutiva sviluppata ad hoc, eccola:

http://www.iw3aut.altervista.org/wordpress/?page_id=1307&lang=it_IT

l'ho acquistata dal link suggerito alla stessa pagina e dove ho trovato anche disponibile la scheda DC DC, che potrebbe anche essere la causa dei mie picchi su ALC, acuistata contestualmente,

credo che per la cifra spesa, e il valore affettivo per la radio, ne valga la pena

'73
Luca
ciao Luca,
fai la tua valutazione se tenerla o cambiare....i costi minimo solo x i ricambi sono intorno ai 250 euro +/-
...


Offline 1KT01

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 123
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
  • Nominativo: 1KT001
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #17 il: 24 Febbraio 2021, 12:56:43 »
Sostituisci e goditelo  [emoji106]

Sono sempre in tanti a rievocarne la qualità e le prestazioni.


Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1187
  • Applausi 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #18 il: 08 Marzo 2021, 11:33:07 »
radio riparata e allineata come nuova, sono veramente soddisfatto, con l'occasione il tecnico mi ha fatto notare che il "vecchio" cavo di alimentazione, coi fusibili old stile (in vetro) fanno resistenza in assorbimento in TX, infatti dopo qche prova di trasmissione ho notato che diventavano veramente caldi,

su suo suggerimento ho accorciato il cavo di alimentazione eliminando i fusibili ed inserendone uno solo sul positivo, di tipo automobilistico, preso direttamente dal mio elettrauto di fiducia, ora in TX ho notato una 10ina di Watt in più sul display e cavo che rimane freddo, 
per opportuna condivisione e soluzione ai possessori,

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> [email protected]


Offline IW2OGQ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 446
  • Applausi 22
  • Sesso: Maschio
  • Il rispetto è la regola migliore
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2OGQ
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #19 il: 08 Marzo 2021, 19:17:24 »
Ciao,
due fusibili sono sempre meglio.
Se la Case li mettono un perchè ci sarà.
73 de Rick

Offline IV3COA

  • 1RGK207
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 697
  • Applausi 11
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #20 il: 09 Marzo 2021, 04:55:42 »
Ciao Plotino sono contento che tu abbia risolto il problema...io di TS 850 ne tengo due poi il TS 440 il TS 430 il TS 50 e pure il TS 950 sai mi piace farmi male. Comunque io uso i loro cavi originali e sinceramente non mi è mai successo che si riscaldassero.

Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1187
  • Applausi 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema Con Kenwood TS-850
« Risposta #21 il: 09 Marzo 2021, 11:31:41 »
Ciao Plotino sono contento che tu abbia risolto il problema...io di TS 850 ne tengo due poi il TS 440 il TS 430 il TS 50 e pure il TS 950 sai mi piace farmi male. Comunque io uso i loro cavi originali e sinceramente non mi è mai successo che si riscaldassero.
beh che dire, mi piacciono un sacco i Kenwood esteticamente, complimenti!  [emoji111]

effettivamente il mio lo comprai di seconda mano, da noto rivenditore online, e non saprei con certezza se il cavo di alimentazione sia proprio l'originale, ma su suggerimento del tecnico, dopo qche prova di trasmissione toccando i cavi in prossimità dei fusibili erano veramente caldi,
aprendoli risulta subito evidente all'occhio come sia esigua la sezione in metallo del connettore che dal cavo in rame si innesta sul fusibile, pertanto ho subito modificato come suggeritomi,

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> [email protected]