News:

[emoji295] [emoji295] PUBBLCITA' MOSTRATA SOLO AI VISITATORI, REGISTRATI PER NON VEDERLA [emoji295] [emoji295] [emoji295]

Menu principale

Ranger RCI 2950 da resuscitare

Aperto da Marcius, 19 Giugno 2023, 09:23:57

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Marcius

Buonasera a tutti...

Innanzitutto "GRAZIE" di cuore per tutti i consigli e i vari insegnamenti; ne farò tesoro come ho sempre fatto.

Andiamo per ordine:

Il condensatore da 100pF c'è già ed è buono, la cosa che mi convince poco è la bobina non so se possa essere l'incriminata. Ma soprattutto vorrei capire qual'è la tensione da dover regolare. Mi spiego, se leggo un forum parlano di 1,6V, un'altro 1,9 (sempre sul ponticello J13), il service che ho dice 2,2V. Quale prendo? Perchè 1,6V già riesco a regolarli ma il service me ne chiederebbe 2,2.

Altra cosa, in un link che hai postato (Consigliere) dopo aver parlato della sostituzione del condensatore, parlano anche di un reset della CPU. Però qui su questa scheda non esiste il pulsantino ma solo 2 Jumper. Qualcuno sa come si faccia e naturalmente se sia il caso di farla??

In questo link che hai messo https://www.transmission1.net/viewtopic.php?t=47720 parlano della radio con scheda 295013z però il display nelle foto che riportano ha un'altra scheda non è quella che ho io, un bell'intreccio di schede insomma.

Proseguo nei controlli su L7 e vi aggiorno

Grazie infinite a tutti.

Buona serata


trodaf_4912

#26
CitazioneIl decibel (simbolo ) è la decima parte del bel (simbolo B): 10 ㏈ = 1 B ed è un'unità di misura logaritmica del rapporto fra due grandezze omogenee (di potenze). Il valore ottenuto da un logaritmo è per definizione un numero puro (adimensionale), ma vi può essere associata un'unità di misura per indicare la base del logaritmo utilizzato.  Una misura del rapporto fra due grandezze è più rappresentativa se espressa in scala logaritmica. Infatti una proprietà per la scelta di una determinata misura è la sua additività: per esempio, aggiungendo una massa di 1 kg a un'altra massa di 1 kg si ottiene una massa di 2 kg; accostando in linea due regoli lunghi 1 m si ottiene un oggetto lungo 2 m. Ma se il rapporto fra una grandezza A e una grandezza B è 10 e il rapporto fra B e una terza grandezza C è ancora 10, il rapporto fra A e C non è 20, bensì 100. Definendo la misura di un rapporto con il suo logaritmo si ottiene una quantità additiva.
cfr. Wikipedia. 
1) In relazione all'esempio di Wikipedia, esprimendo il rapporto tra A/B=10  e il rapporto tra B/C=10, allora attraverso il logaritmo avremo che log10=1 (per il primo e secondo rapporto). Se sommo i due risultati otterro' 2=log(A/C) che  elevato su base 10 (il logaritmo utilizzato e' su base 10 e non quello Neperiano) permette di ottenere il rapporto A/C=100.
In pratica si puo' usare il dB per misure su grandezze di ogni tipo.
Se si ha una attenuazione di 10dB e si ha un segnale a -100dBm in ingresso allora il segnale risultante sara' -110dBm. Da notare che ho sommato i dB ai dBm in quanto, come riportato, il dB e' un  numero puro. Questo rende molto piu' semplice le operazioni di calcolo.
2) Per quanto riguarda il fatto che io sono uso a non lasciare lo spazio tra il numero e l'unita' di misura, hai ragione, e' un problema che mi porto dietro dall'Universita' quando prendevo appunti o quando ero all'esame, nessuno pero' ha mai avuto nulla da ridire in quanto era chiaro il significato. Come vedi alle volte sono attento, alle volte no. E questo non solo per i dB.
3) Per quanto riguarda 1dB , mi sono attenuto a quanto scritto dall'utente e ho semplicemente dimostrato la enormita' di quanto dichiarato. Idem se fosse stato 1dBm. Ad oggi non ho ancora capito che segnale l'utente ha dato in ingresso al ricevitore. La protezione consistente da due diodi in opposizione tra loro interviene se questi ultimi sono veloci e vanno in corto. Tuttavia, se non lo sono o se si aprono, non ci sono santi che tengono, specialmente se il front end e' un mosfet.
4) In ultimo occorre precisare che, a seconda del campo di applicazione, esistono altre forme di espressione del dB e come ad esempio il dbuV, che fa riferimento ad una impedenza caratteristica di 75OHm e che esprime il guadagno o una attenuazione in tensione su una impedenza da 75 OHm. Questo viene usato normalmente in preamplificatori, attenuatori e ricevitori TV prendendo come riferimento 0dbuV=1uV e rendendo il calcolo agli antennisti molto semplificato.
Se qualcuno ti dedica del tempo apprezzalo sempre perché lo toglie al suo per dedicarlo a te

Marcius

Buongiorno a tutti..

Allora andiamo per ordine perchè ho letto tutto quello scritto e vorrei fare delle precisazioni almeno non corriamo il rischio di fraintendimenti vari.

Come ha intuito Consigliere, io non sono un riparatore provetto. Nel mondo delle radio ci sono entrato da poco e in punta di piedi e l'ho tranquillamente dichiarato nel mio primo messaggio; Naturalmente la mia non è polemica per quello appena letto sia chiaro, è solo una precisazione che faccio per schiarire le idee a chi mi ha conosciuto in questo thread (spero si scriva così!).

La strumentazione che mi è stata regalata dalla mia 50 è ancora in fase di studio; non tanto per oscilloscopio, frequenzimetro, analizzatore di antenna e di spettro (erano strumenti che utilizzavo anche nei miei vecchi impieghi nel settore antifurto) ma per il generatore RF sto ancora studiando e leggendo il manuale e facendo delle prove. Ci sta che commetta degli errori e per questo non incolpo nessuno oltre che me stesso. E sia ben chiaro non me la prendo o mi arrabbio se qualcuno con più esperienza di me mi da consigli o mi dice che ho fatto una cavolata anche perchè se un errore non viene corretto da chi ne sa di più non si imparerà mai niente nella vita.

Detto questo, vorrei che venisse presa come una normalissima chiacchierata tra amici che cercano di risolvere un problema e non come una critica o un rimprovero (rimprovero per cosa poi non lo so neanche io).

Io nel mondo delle radio sono un neofita, lo so, ma sto cercando con tanta pazienza di farmi un po' di esperienza anche in questo campo. La radio mi piace, non sono un radioamatore ma mi definisco un amatore della radio e quindi un semplicissimo CB che però ha i suoi apparati CB in casa dagli anni 80 quindi la passione c'è! Ora piano piano sto cercando di ampliare le mie conoscenze per riuscire ad aiutare qualche amico che ha dei problemi su questi apparati tutto qui.

Ora... Penso di aver spiegato ciò che sono e che non me la prendo se ogni tanto mi date qualche bacchettata sulle dita per gli errori che commetto. (magari le bacchettate datele leggere mi raccomando [emoji13] ).

Veniamo al problema. Allora sbirciando in rete ho trovato un video di un ranger 2950 col mio stesso display e il commentatore parla di una versione fatta prima che uscisse il DX con display verde ed è stata fatta con quella CPU (che ho io) per pochissimi esemplari e poi abbandonata perchè quella CPU hanno smesso di produrla; quindi se anche fosse un problema di scheda CPU posso abbandonare il pensiero di risolvere il problema perchè non se ne trovano più. Al massimo me la prendo io questa scheda patteggiando sul prezzo e me la tengo per materiale di recupero per altre radio OK!.

Quello che ancora non sono riuscito a trovare (ma non demordo) è se esista o meno una procedura di reset della CPU in questo modello perchè il problema che mi ha riportato il proprietario potrebbe proprio essere legato al blocco della CPU. Per chi non se lo ricordasse:
CitazioneMi è stato detto che la trasmissione ha smesso di funzionare dopo un abbassamento di tensione (alimentatore piccolo) andando in trasmissione in USB; alimentatore da 3A quando ha premuto la trasmissione si è spento l'alimentatore e naturalmente anche la radio. Ripristinato l'alimentatore la radio ha smesso di emettere potenza.
Avendo letto che il VCO viene pilotato dalla CPU sto tentando di seguire questa traccia. Se poi sbaglio attendo la bacchettata sia chiaro.

In ultimo, Consigliere, la domanda che mi fai sullo shift non so risponderti. Se gentilmente mi spieghi come faccio a sapere che shift ha la radio ti rispondo più che volentieri e soprattutto imparo qualcos'altro.

Grazie infinite a tutti e scusate se vi rompo le scatole così pesantemente.

Buona giornata

AZ6108

#28
Citazione di: Marcius il 23 Giugno 2023, 09:13:24Quello che ancora non sono riuscito a trovare (ma non demordo) è se esista o meno una procedura di reset della CPU in questo modello perchè il problema che mi ha riportato il proprietario potrebbe proprio essere legato al blocco della CPU. Per chi non se lo ricordasse:Avendo letto che il VCO viene pilotato dalla CPU sto tentando di seguire questa traccia. Se poi sbaglio attendo la bacchettata sia chiaro.

Ciao, sorvolo sul resto perchè, avendo già discusso con te in altri thread lo avevo capito e perchè concordo sul "discussione tra amici"; tornando in argomento, non ho lo schema dell'apparato sottomano per cui faccio un'ipotesi abbastanza folle... se avendo lo schema vai a controllare come/dove è collegato il pulsante di reset, potresti verificare poi come sia la circuiteria dell'apparato in tuo possesso, in qualsiasi caso normalmente il reset avviene mettendo a massa o portando ad una tensione positiva uno (o più) dei piedini della MCU/MPU, il che mi fa supporre (ripeto è solo un'ipotesi) che questo potrebbe essere il caso anche per questo apparato

A proposito, che MPU/MCU monta l'apparato in tuo possesso ? Se la sigla è leggibile, potrebbe essere disponibile il datasheet, e da quello si potrebbe capire come si debba procedere per il reset

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


AZ6108


Vedi anche

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=70276.msg741710#msg741710

ok, parla del modello con la batteria, ma indica anche un paio di procedure di reset alternative...
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

trodaf_4912

@Marcius,stranamente 
mi sono permesso di farti notare l'errore macroscopico per quanto riguarda l'uscita del generatore, non perche' sia qui con la matita rossa , ma perche' tale errore puo' produrre danni. Io di solito leggo attentamente quello che mi interessa ed ho atteso vari post prima di scrivere il mio in quanto stranamente nessuno te lo aveva fatto notare. Almeno adesso sai quali valori devono essere usati in uscita dal generatore.
Se qualcuno ti dedica del tempo apprezzalo sempre perché lo toglie al suo per dedicarlo a te


Marcius

Per caso il forum ha mangiato qualche messaggio??

Perchè io non trovo più gli ultimi

[emoji33] [emoji33]


AZ6108

Citazione di: Marcius il 24 Giugno 2023, 18:10:45Per caso il forum ha mangiato qualche messaggio??

Perchè io non trovo più gli ultimi

[emoji33] [emoji33]

credo ci sia stato qualche problema ed abbiano ripristinato un backup
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

r5000

Citazione di: Marcius il 24 Giugno 2023, 18:10:45Per caso il forum ha mangiato qualche messaggio??

Perchè io non trovo più gli ultimi

[emoji33] [emoji33]
73 a tutti, purtroppo sì...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599


Marcius

Ok.. era solo per capire se dipendeva da me e dal mio PC.. vabbè non muore nessuno.

Grazie

inviato MI MAX 3 using rogerKapp mobile


r5000

Citazione di: AZ6108 il 24 Giugno 2023, 18:16:57credo ci sia stato qualche problema ed abbiano ripristinato un backup
73 a tutti, esatto, il backup del giorno prima fa' perdere gli ultimi post, capita di questi tempi e fin che succede  al forum pazienza...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599

acquario58

Citazione di: AZ6108 il 24 Giugno 2023, 18:16:57credo ci sia stato qualche problema ed abbiano ripristinato un backup


Marcius

Citazione di: Consigliere il 24 Giugno 2023, 20:26:59Sì è vero, però tra post che vengono editati in un puntino, post moderati e post fagocitati dai ripristini da backup, un po' passa la voglia di star qui ad argomentare per bene, avendo già a priori consapevolezza di quanta aleatorietà potrà avere la permanenza di quel che si scrive, in termini di visibilità.
Per certi versi però, mi riferisco agli inutili OT, pavoneggiamenti narcisistici e "lezioni" (errate...), qualcuno però ci ha guadagnato dalla sparizione dei propri post, per cui sarà certamente contento di averla "sfangata".
Ah, a scanso di eventuali equivoci e/o malintesi, NON mi riferisco ASSOLUTAMENTE a QUESTA discussione; giusto per chiarire.
[emoji23] [emoji23] [emoji23]

Tranquillissimo Consigliere.. Come già detto qui si chiacchiera tra amici..

Comunque mi sono sentito perso sono sincero.. Ho trovato lo schema della DPT295040Z e ci sto ragionando sopra... A breve chiederò sicuramente consiglio.

Io comunque non mi arrendo anche se il forum prova a indebolirmi psicologicamente [emoji23] [emoji23]

A breve inserisco aggiornamenti delle mie elucubrazioni mentali..

Buona giornata a tutti


Marcius

#38
Se non si affrontano così i problemi allora la cosa si fa pesante. Io personalmente sono sempre stato dell'idea che se un problema è irrisolvibile allora rimane irrisolvibile (vedi il recupero del TITANIC che oggi è tornasto molto in voga come argomento), ma se c'è qualche piccola possibilità di risolverlo allora si prova! Ci vuole pazienza e per fortuna quella non mi manca.

Mi rimane (tanto per dire perchè da qui alla fine ne avrò altre 100.000) una domanda per ora Consigliere. Ero rimasto col tuo dubbio dello shift al quale ti avevo chiesto delucidazioni al riguardo, perchè sulla radio lo shift non fa altro che spostare la cifra da modificare per la sintonia. Però ti avevo chiesto se lo shift che intendevi tu era lo spostamento di frequenza tra TX e RX. poi è sparito tutto e non so se avevi risposto e soprattutto per sapere se quello shift a cui ti riferivi era stato interpretato giustamente da me.

A presto e buona giornata/domenica a tutti

E naturalmente come sempre... GRAZIE

AZ6108


@Marcius

hai visto il corcuito di reset dell'altra versione e magari controllato se/come sia collegato il piedino di reset della CPU ?

oltre a questo, su diversi siti dicono che per resettare la versione senza batteria si debba accendere l'apparato, disconnettere l'alimentazione senza spegnere l'interruttore, attendere almeno 5 minuti e riaccendere l'apparato, stando a quanto riportato il "supercondensatore" che mantiene lo stato in questo modo si scarica (l'interruttore su on scarica il condensatore) resettando l'apparato
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Marcius

@Consigliere @AZ6108 

OK.. per ora è tutto chiaro... Riprendo i controlli sui vari service e vi aggiorno e soprattutto faccio anche quella prova o meglio, la rifaccio perchè l'avevo già provata ma avevo tralasciato di lasciare l'interruttore su ON quando toglievo l'alimentazione..

provo controlle e vi aggiorno

Grazie mille a tutti

Marcius

Citazione di: AZ6108 il 25 Giugno 2023, 14:10:40@Marcius

hai visto il corcuito di reset dell'altra versione e magari controllato se/come sia collegato il piedino di reset della CPU ?

oltre a questo, su diversi siti dicono che per resettare la versione senza batteria si debba accendere l'apparato, disconnettere l'alimentazione senza spegnere l'interruttore, attendere almeno 5 minuti e riaccendere l'apparato, stando a quanto riportato il "supercondensatore" che mantiene lo stato in questo modo si scarica (l'interruttore su on scarica il condensatore) resettando l'apparato
[emoji111] [emoji111] [emoji111]

Ok.. intanto siamo riusciti nel reset della MCU o CPU.. Insomma, sbagliavo a non lasciare accesa la radio quando disalimentavo tutto. Fatta la procedura e la CPU è stata resettata.

Intanto una cosa l'abbiamo imparata (parlo per me sia chiaro he he he he). Rimane il fatto che il VCO non si regola. O meglio sul Pin3 di IC7 riesco a regolare 1,2V ma sul ponticello J13 non arrivo neanche a 1,6 anzichè 2V come dice il service.

Per oggi mi fermo perchè la 50 richiede attenzione almeno per la domenica e non posso continuare a stare al PC e immerso nella radio.

Domattina riprendo gli studi perchè a questo punto penso sia qualche componente che fa (come si dice a Firenze) "IL BISCHERO".

Auguro una buona serata a tutti e ci rileggiamo domani.

Grazie a tutti

AZ6108

Citazione di: Marcius il 25 Giugno 2023, 18:10:46[emoji111] [emoji111] [emoji111]

Ok.. intanto siamo riusciti nel reset della MCU o CPU.. Insomma, sbagliavo a non lasciare accesa la radio quando disalimentavo tutto. Fatta la procedura e la CPU è stata resettata.

ottimo !

CitazioneDomattina riprendo gli studi perchè a questo punto penso sia qualche componente che fa (come si dice a Firenze) "IL BISCHERO".

si, a questo punto direi sia il caso di prendere in mano lo schema, seguire il percorso di quel voltaggio e controllare i componenti lungo lo stesso

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

HAWK

Vedo che il mio uppare il tuo 3D, ha funzionato...abbiamo smosso le acque... [emoji108]


Marcius

Citazione di: AZ6108 il 25 Giugno 2023, 18:54:17ottimo !

si, a questo punto direi sia il caso di prendere in mano lo schema, seguire il percorso di quel voltaggio e controllare i componenti lungo lo stesso
Buongiorno a tutti!!!

Yess... Da stamani parte il microcontrollo a tutte le linee di tensione e vediamo dove mi portano...

CitazioneInserito da HAWK
 - 25 Giugno 2023, 18:56:52
Vedo che il mio uppare il tuo 3D, ha funzionato...abbiamo smosso le acque...

Si HAWK il tuo Uppare è stato miracoloso (almeno per me) per chi mi aiuta forse un incubo [emoji28]  SCHERZO NATURALMENTE!!

CitazioneInserito da Consigliere
 - 25 Giugno 2023, 20:21:38
Marcius
Ciao.
Premesso nuovamente che mi è capitato di mettere le mani unicamente in RCI-2950, sia tipo con SHIFT da 4 MHz che da 6 MHz, provvisti di pila per il tamponamento dati (RCI-2950, Sommerkamp TS-2000DX e Lafayette Apache), per quanto mi è noto, le versioni che ne sono prive e che impiegano la MCU HD404818 non usano supercondensatore o altro tipo di tamponamento ausiliario, in quanto i dati sono salvati su una SE2PROM tipo 93LC46 che per la ritenzione dei dati non ne ha necessità alcuna.
Prova a vedere se anche il tuo RCI 2950 è fatto così; segui i pin 2, 8, 79 e 80 della MCU HD404818 (solitamente siglata U1 nel topografico) e guarda dove finiscono.
Dovrebbero arrivare appunto ad un chip ad 8 pin che è la EEPROM seriale di cui ho scritto (solitamente siglata U6 nel topografico).
Per quanto riguarda il RESET (HD404818E14FS pin 78), il circuito contempla soltanto una rete R/C comandata dal filo denominato +5V VOLTS (filo rosso sul pin 5 del connettore CN606 sulla scheda CPU) che si occupa di resettare la MCU all'accensione dell'apparecchio.
Non si può tralasciare che la modifica dei dati salvati nella SE2PROM tipo 93LC46 non può essere effettuata indirizzando la singola locazione come una normale RAM; é parecchio più complessa sia per la lettura, che per la scrittura, che per la cancellazione (auto-erase).
Quello che sarebbe assimilabile alla cancellazione di una RAM conseguente un RESET è in questo caso definito auto-erase, procedura la quale prevede che dopo l'ultimo bit di dati trasmesso sul pin DI, il pin CS debba essere deselezionato (CS =attivo alto) prima del successivo fronte di salita del clock sul pin CLK.
Il suddetto fronte di discesa del CS avvia la procedura temporizzata di cancellazione (auto-erase) che si conclude spontaneamente al termine del tempo prestabilito con la scrittura del livello logico alto (H = 1) in tutte le locazioni di memoria disponibili, così come da impostazione di fabbrica.
Non avendo esperienza diretta della specifica versione di RCI2950 che hai per le mani, non riesco ad aggiungere altro, se non suggerire di provare a vedere se le cose stanno davvero così.

Per la questione SHIFT 4 MHz o 6 MHz, in realtà marginale in relazione ai problemi dell'apparecchio che stai cercando di sistemare, ma che magari accertata potrebbe concorrere a reperire informazioni mirate circa lo specifico tipo di apparato, può essere sufficiente seguire il manuale:

Prima di tentare di programmare la frequenza di offset (SHIFT), assicurarsi che la radio stia funzionando in modalità manuale premendo il tasto MAN.
(1) Premere il tasto PRG (programmazione).
(2) Premere il tasto SPLIT. Il visore LCD visualizzerà "xxxxx"con "PRG" e "SPLIT" nell'angolo in basso a sinistra.
(3) Utilizzando i tastI SHF e freccia SU e freccia GIÚ programmare il display per leggere il massimo incremento consentito.
In questa maniera sarà possibile accertare se l'apparecchio che hai gestisce 4 MHz o 6 MHz per lo SHIFT.

Eccomi qua Consigliere...

Allora vado per ordine, i pin che mi indichi effettivamente vanno alla 93LC46 e anche per questa dritta eseguirò alcuni controlli. Da come dici tu devo riuscire a trovare il comando per eseguire il classico default reset e che la disalimentazione farebbe solo una cancellazione leggera (cosa che ha effettivamente fatto visto che le memorie che avevo inserito e la frequenza che avevo impostato e l'offset sono stati ripostati a 0 e la frequenza principale è stata ripristinata a 26,0000 Mhz). Controllerò attentamente lo schema e vedo se riesco a trovare qualche altra informazione utile per il default reset (casomani non dovesse essere giusto quello della disalimentazione).

Per lo SHIFT (lo avevo scritto ma probabilemente non è rimasto leggibile a sufficienza) avevo intuito il discorso offset e andandso a programmarlo, la radio mi consente di programmare una frequenza massima di 3,6999Mhz quindi, data la mia ingoranza su questo apparecchio, deduco che debba essere a 4Mhz.

Comunque, inizio a muovere i passi sul controllo da schema elettrico su qualche condensatore/diodo/pista/saldatura difettato/a.

Vi aggiorno con i progressi.

Grazie a tutti e buona giornata.

AZ6108

Citazione di: Marcius il 26 Giugno 2023, 08:22:12Yess... Da stamani parte il microcontrollo a tutte le linee di tensione e vediamo dove mi portano...

Una richiesta, avevi allegato il PDF con il datasheet della CPU, ma è andato perso nel reset ... potresti ripostarlo ?

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Marcius

Citazione di: AZ6108 il 26 Giugno 2023, 11:58:58Una richiesta, avevi allegato il PDF con il datasheet della CPU, ma è andato perso nel reset ... potresti ripostarlo ?

Certo che si, nessun problema.

E comunque ho anche un piccolo aggiornamento.

Dopo il reset, ho ricontrollato le tensioni del VCO e non tornavano ok! Leggendo in rete ho trovato un forum dove parlavano di controllare anche le 2 bobine L24 e L25 per l'allineamento del VCO e piano piano sono riuscito a rimetterlo in sesto. Ora sul Pin3 di IC7 ho 1,2V (come da service) e sul J13 ho i 2,0V.

Inoltre sono riuscito anche a ricentrare le varie frequenze sia per l'oscillatore AM che USB e LSB in trasmissione.

Domani mi metto a controllare l'allineamento del ricevitore e sicuramente avrò qualche domanda per Consigliere, soprattutto sul generatore Marconi ma non ora.. Domani mi ci metto.

Ancora non esce potenza ma affronto un problema per volta. Intanto una cosa è risolta poi vedremo le restanti.

Grazie ancora a tutti

Buona serata

E allego il datasheet

AZ6108


pagina 30 del pdf, numero pagina 1276 nel documento, reset
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

AZ6108

#48
Citazione di: Marcius il 26 Giugno 2023, 19:02:52Dopo il reset, ho ricontrollato le tensioni del VCO e non tornavano ok! Leggendo in rete ho trovato un forum dove parlavano di controllare anche le 2 bobine L24 e L25 per l'allineamento del VCO e piano piano sono riuscito a rimetterlo in sesto. Ora sul Pin3 di IC7 ho 1,2V (come da service) e sul J13 ho i 2,0V.

Il che significa che probabilmente la CPU o comunque le memorie non erano la causa del problema, e significa anche che probabilmente l'apparato ha qualche componente fuori specifiche

CitazioneAncora non esce potenza ma affronto un problema per volta. Intanto una cosa è risolta poi vedremo le restanti.

Per quanto riguarda l'output TX direi di affrontare il problema una volta che il resto sia stato sistemato, nel caso vai a controllare driver e finali verificando che non vi siano componenti in corto verso massa e che i componenti attivi non siano passati a miglior vita (controlla anche, anzi prima, se va in ricezione; nel caso sarà necessario partire dalla presa antenna ed andare a ritroso)



355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Marcius

Citazione di: Consigliere il 26 Giugno 2023, 23:23:54@Marcius
Bene per i progressi che sei riuscito ad ottenere.
Circa il RESET, come ho già scritto per azzerare la SE2PROM servono competenze ed attrezzature specifiche, quantomeno un programmatore o un emulatore di protocolli; non é per niente facile da farsi.
Ad ogni modo io ti consiglio di non insistere su quel fronte e soprattutto di non cancellare la 93LC46, perchè poi non si saprebbe come ripristinarla!
Dunque ti suggerisco di prestare la massima attenzione a quel che fai!
Anche la MCU HD404818E14FS ha la sua memoria interna ed è possibile che il RESET che hai eseguito abbia effetto lì, anche perchè onestamente non vedo PFAIL e/o watch dog che possano predisporre la MCU a ripristinare determinati valori nella EEPROM seriale semplicemente togliendo alimentazione.
Per quanto mi riguarda, il RESET che hai ottenuto è il massimo possibile in sicurezza; andando altre rischi di aggiungere un nuovo guasto a quelli che l'apparecchio già presenta e difficilmente risulterebbe risolutivo.
   
Circa lo SHIFT il valore 3,6999 mi suona un po' strano, ma ripeto che non ho esperienza con lo specifico modello di RCI-2950 che hai tu; sarebbe utile sentire il parere di chi un simile apparecchio lo ha.
Se il valore non è quello previsto per la tipologia di apparato, anche in considerazione dei problemi preesistenti, potrebbe essere guasta la MCU HD404818E14FS o la 93LC46, che potrebbe essere magari semplicemente corrotta, o anche entrambi i componenti.
   
Per la potenza che non viene erogata potrebbe essere utile accertare che la MCU HD404818E14FS riceva e ripeta i PTT (MCU HD404818E14FS pin 6 [PTT OUTPUT via Q601] e pin 7 [PTT INPUT].
 
Buonasera a tutti...

Innanzitutto grazie per le dritte e i consigli che mi date, e per quanto riguarda la MCU state tranquilli, non proseguo nell'intento del reset. Non voglio di certo incasinarmi ulteriormente la vita, Visto che i valori nel riallineamento iniziano a tornare vado avanti appunto con i controlli di qualche componente passato a miglior vita.

Controllerò sicuramente da consiglio di Consigliere (scusate il gioco di parole) il discorso del PTT sulla MCU e sicuramente seguirò anche i consigli di Andrea per i controlli a ritroso.

Come hai giustamente specificato Andrea, la MCU molto probabilmente non c'entra niente, è solo qualche componente che fa il "BISCHERO" o addirittura è morto; morte causata probabilmente da quell'abbassamento di tensione dato dall'alimentatore.

Purtroppo oggi non ho potuto metterci le mani causa necessità della 50 di alcuni lavoretti casalinghi e siccome non posso estranearmi da cotali doveri ho rimandato a domani gli ulteriori controlli.

Ci aggiorniamo domani con i nuovi controlli e nuove domandine.

Grazie infinite a tutti, siete davvero il TOP.

Buona serata