Problema su Zodiak Osaka (ept3600 simile al pluto)

Aperto da yado, 23 Dicembre 2022, 11:55:12

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

yado

Ho un problema assurdo che non riesco a risolvere. Sull'apparato in oggetto, pure essendo perfettamente in frequenza, in SSB il frequenzimetro mi segna 2 kiloherz in più (esempio invece di 27255 visualizza 27257 ripeto solo in USB). C'è qualche anima pia che mi può aiutare?


acquario58

#1
forse il lettore di frequenza ,oltre la freq. AM e FM  visualizza quella reale della USB...che di norma rispetto alla AM ha uno scostamento di frequenza superiore.....al contrario x la LSB

yado

Ho lo schema della taratura del frequenzetro, ma non so deve agire. Ripeto è perfettamente in frequenza su , sia in sm, fm, USb ed lsb
Ma il frequenzetro suo (originale non esterno,solo in usb legge  due kherx in più.

AZ6108

Citazione di: yado il 23 Dicembre 2022, 13:00:39
Ho lo schema della taratura del frequenzetro, ma non so deve agire. Ripeto è perfettamente in frequenza su , sia in sm, fm, USb ed lsb
Ma il frequenzetro suo (originale non esterno,solo in usb legge  due kherx in più.

puoi postare lo schema ?

da come descrivi il problema, più che un discorso di taratura, sembrerebbe causato da un componente passivo inserito solo in USB per spostare/correggere la frequenza visualizzata
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


acquario58


AZ6108

Citazione di: acquario58 il 23 Dicembre 2022, 19:09:08
il modello del frequenzimetro con schema ecc dovrebbe essere questo...
https://www.cbtricks.com/radios/galaxy/dx88hl/dx88hl_freq_pcb_old.htm

grazie, quindi lo schema dovrebbe essere questo



direi di controllare i condensatori e le resistenze del ramo marcato USB
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


Rommel

Salve a tutti.

Se lo schema postato è quello giusto, allora sembrerebbe che la differenza fra la lettura USB ed LSB dipenda dalla continua applicata ai 2 ingressi relativi, indicati con "37 B+ USB" e "36 B+ LSB".
La presenza di una tensione positiva su uno di questi ingressi commuta, attraverso dei transistor che vanno dall'interdizione alla saturazione, dei gruppi capacitivi che interagiscono con una induttanza e che dovrebbero servire per far variare, di quello che serve, l'oscillazione del quarzo X601 da 2.67375 MHz.
Pur non conoscendo il funzionamento del IC607 (TA7310P) direi che la sua funzione consiste nel miscelare la frequenza del quarzo con quella proveniente dal VCO "72 VCO FRE".

Quindi se l'errore è solo in USB, direi che i componeti che necessitano di regolazione o sostituzione siano quelli che hanno a che fare con l'ingresso B+ USB.

Da un'analisi del circuito sembrerebbe che in assenza di positivi su entrambi gli ingressi USB e LSB, quindi probabilmente quandi ci si trova in AM o FM, l'unico transistor saturo sembra essere Q608 che collega verso massa il gruppo VC602 e C626.

Quindi se in AM FM il frequenzimetro è OK direi che VC602 sia regolato bene.

Quando arriva un positivo sul B+ LSB, il gruppo capacitivo indicato prima viene disconnesso, quindi in pratica non ha più nessun effetto sull'oscillazione del quarzo, mentre viene introdotto il gruppo VC601 e C625. In teoria se in LSB il frequenzimentro legge giusto, direi che VC601 è regolato bene.

Il nodo del problema si presenta quando si applica un positivo su B+ USB. Questo, purtroppo, esclude entrambi i gruppi capacitivi, cortocircuitando il primo (VC602 e C626) ed interrompendo la connessione del secondo (VC601 e C625). Il problema è che rimane, per regolare la frequenza del quarzo, solo T602 che dal simbolo sembra che si tratti di una induttanza regolabile. Purtroppo se si agisce su questa bobina (sempre che non sia difettosa o ci sia qualche altro componente difettoso) si potrebbe centrare la lettura dell'USB, ma questo potrebbe influire sulla lettura anche di AM/FM e LSB.

In pratica se tutti i componenti fossero funzionanti e si tratta solo di regolare T602, sicuramente saranno anche da ritoccare VC 601 per LSB e VC 602 per AM/FM.

In ogni caso servirebbe comunque un frequenzimetro ed altra strumentazione per essere sicuri di effettuare le giuste regolazioni.

Saluti a tutti da Alberto


AZ6108

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Skypperman

Innanzitutto, inizierei a verificare che sul pun 37 arrivi la 8V quando si commuta in USB. Basta uno stupido falso contatto sulla morsettiera o filo interrotto per diventar matti!
73, Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Rommel

Citazione di: Skypperman il 24 Dicembre 2022, 19:30:38
Innanzitutto, inizierei a verificare che sul pun 37 arrivi la 8V quando si commuta in USB. Basta uno stupido falso contatto sulla morsettiera o filo interrotto per diventar matti!

Salve a tutti.

Sono perfettamente d'accordo con Skipperman, perché la mancata saturazione del Q609 penso che potrebbe portare al difetto lamentato.

L'unico problema è che non sappiamo ancora con certezza se lo schema è quello giusto oppure no.

Si rischiano chiacchiere e ragionamenti buttati al vento.

Saluti a tutti da Alberto

cimabue

questo è lo schema del saturn, uguale al pluto

HAWK

Molto bella, la avevo vista altre volte in rete, ma è difficile da trovare... [emoji106]

acquario58

Citazione di: HAWK il 28 Dicembre 2022, 15:24:33
Molto bella, la avevo vista altre volte in rete, ma è difficile da trovare... [emoji106]
cosa : la scheda del frequenzimetro o il cb?


HAWK

Ciao carissimo Acquario, la radio intera.

Ho avuto LMS200, molto simile ma con qrg a dx l' OSAKA.

Sai cosa è ?
Li trovo affascinanti come design, rispetto a quelli attuali, non saprei perchè ma è così...

Prima o poi se trovo, di quel tempo ho il TOKIO...ma con la frequenza è altra cosa.

[emoji106]