Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Pol

Pagine: [1] 2 ... 9
1
discussione libera / Re:Quiz esami MISE Liguria...
« il: 31 Ottobre 2020, 03:09:19 »
Ricordo che erano fatti bene come del resto tutto il sito.
Se cerchi dei quiz puoi guardare qui: https://radioclubtigullio.weebly.com/esempi-quiz-per-esame-radioamatore.html
come per quasi tutti quelli che si trovano in rete non sono interattivi, la risposta esatta è evidenziata in grassetto.
Peccato, chissà quale risparmio avrà portato tutto ciò...
73!

2
attività radioamatoriale / Re:IC-7000 IN PORTATILE
« il: 15 Maggio 2020, 23:22:21 »
Prova a fare un giro qui: https://mqc.beepworld.it/

3
discussione libera / Re:lunghezza cavo antenna veicolare
« il: 26 Aprile 2020, 18:50:55 »
Scordati pure di dovere tagliare il cavo a multipli di 45 cm o altre misure per il ros, sono leggende metropolitane, ne abbiamo parlato in passato sul forum.
Se ti avanzano 2 metri di cavo e ti danno fastidio tagliali lasciandone comunque un pezzo in più anche solo per spostare la radio agevolmente, ai fini del rendimento praticamente non cambia.
73!

4
Non lo so, non faccio parte dell'associazione che lo ha organizzato a causa della distanza. Comunque penso che se, come sembra, continueremo a restare ai domiciliari lo ripeteranno. Se lo saprò per tempo lo scriverò sul forum.

5
Purtroppo non ho potuto avvisare prima, l'ho saputo pochi minuti prima di aprire il topic. Comunque alla faccia di tre portanteri scatenati l'evento ha avuto successo, dovrebbero essere 208 i colleghi che hanno partecipato, c'è stata anche un'appendice nel pomeriggio. Faccio i miei personali complimenti a IZ1FUM Davide, IZ1TQJ Alberto e IZ1MYT Marco per la resistenza e la calma dimostrata.

6
Era Imperia organizza questa mattina 13/04/2020 dalle ore 10.30 alle 12.30 un radio flash mob via IR1DD Alpi Marittime qrg 145.575 MHz, shift -600 KHz,  tono 110.9 Hz.
Partecipiamo numerosi!

7
discussione libera / Re:LA RADIO PER TUTTI MARZO 1930
« il: 05 Aprile 2020, 00:42:12 »
C'era molto più radiantismo allora!
Quello vero e genuino con pochi soldi in tasca e tutto da costruire ed imparare.
Buona lettura! 73 Arnaldo www.ik2nbu.com
Grazie Arnaldo.
Verissimo quanto scrivi, però da genovese ho notato subito:
la rivista costava 2 lire e mezza,
la radio "Crosley" pubblicizzata come la più economica a sette "lampade" 1800 Lire.
Le radio erano un lusso che pochi si potevano permettere.

8
attività radioamatoriale / Re:FMMONTANO CHIAMA ITALIA!
« il: 31 Marzo 2020, 01:08:27 »
Purtroppo in questo periodo siamo tutti ai domiciliari... [emoji40]
Preparatevi che appena ci aprono le porte delle gabbie torniamo più carichi di prima.

9
Autocostruzione / Re:VFO da 1 a 30MHz con DDS
« il: 10 Marzo 2020, 21:46:58 »
Complimenti Franco, un meritatissimo applauso da parte mia.
Lo copio, per ora sull'hard disk e appena possibile proverò a realizzarlo. La mia intenzione sarebbe di utilizzarlo come generatore rf.  [emoji106]

10
DX su banda cittadina / Re:Come si chiama in CB?
« il: 01 Marzo 2020, 19:20:08 »
Ovviamente se la frequenza è libera puoi fare una chiamata del tipo:
"CQ CQ al canale (numero) chiama igiul667 da (località) e passa in ascolto" con infinite varianti a tuo piacimento

11
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:alinco dj-vx50
« il: 21 Febbraio 2020, 23:41:10 »
all'inizio mi sembrava complicata, sicuramente è differente dalle altre radio che possiedo, ora mi ci sono abituato però tengo nello zaino un foglietto riassuntivo delle funzioni principali.

12
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:alinco dj-vx50
« il: 21 Febbraio 2020, 00:37:53 »
Ma tornando al VX50 sapete se sia complicato inserire memorie direttamente da tastiera? Con certe radio risulta macchinoso, non so come sia per Alinco.

Se è come il DJ500 si fa così:

- impostare la frequenza da memorizzare
- premere A e poi C
- ruotare il dial per scegliere la memoria
- premere A e poi C per 2 secondi
  (2 beep indicano la memorizzazione avvenuta)

13
REPORTER. Domani vado a curiosare anche perché ho letto che è incluso in HRD.

73 Giulio IU2IDU
Giulio guarda qui che fai prima: https://pskreporter.info/pskmap.html

73!

14
Autocostruzione / Re:"Mastrolindo QRP" L'ammazza armoniche 27/28 Mhz
« il: 15 Febbraio 2020, 20:55:31 »

...3 Celle passa basso tarabile da 28 a 30 mhz con ben 40 db di attenuazione sulla prima armonica (56Mhz) e 50 db sulla seconda (84 Mhz)...


Carino l'arnese, però devo fare un appunto:
la prima armonica è la frequenza della fondamentale, quindi la descrizione delle caratteristiche va modificata così:


...3 Celle passa basso tarabile da 28 a 30 mhz con ben 40 db di attenuazione sulla seconda armonica (56Mhz) e 50 db sulla terza (84 Mhz)...

73 e buona autocostruzione  [emoji6]

15
discussione libera / Re:novizio
« il: 16 Gennaio 2020, 10:46:36 »

monte Mario, monte Antenne, monte Guadagnolo, monte Soratte, monte Gennaro, monte Cavo, Monte Livata sono tutti in provincia di Roma e facilmente raggiungibili in poco tempo

infatti quando scrivevo della possibilità di andare in montagna non intendevo mica il Cervino o il Corno Grande del Gran Sasso (magari!), mi riferivo a rilievi facilmente raggiungibili con poca spesa e poco tempo.
Tra quelli citato da KZ il monte Soratte è stato oggetto di un'attivazione FM Montano la settimana scorsa. E' un'attività che si può fare anche con un palmare da 25 euro.
Ritornando alle domande puoi trasmettere da dove ti pare in Italia e in molti stati esteri. Se sei residente a Roma ti assegneranno un nominativo tipo iu0xxx (inventato ora) e quando ti recherai ad Avellino ti identificherai come iu0xxx/8.

16
discussione libera / Re:novizio
« il: 16 Gennaio 2020, 00:58:01 »
Al piano terra in mezzo ai palazzi puoi (quasi) evitare di montare l'antenna  [emoji24]

Per caso ti piace e hai la possibilità di fare escursioni in montagna? Se la risposta è affermativa guarda qui:
www.fmmontano.it
e qui:
https://mqc.beepworld.it/

17
discussione libera / Re:Patente.. dove e come?
« il: 24 Ottobre 2019, 20:03:29 »
Oltre a quanto ti ha giustamente risposto IT9ACJ aggiungo che se per caso sei ingegnere elettronico, perito elettronico o in telecomunicazioni o radiotelegrafista hai diritto alla patente senza dare l'esame. In tale caso oltre che a un'associazione di radioamatori puoi chiedere direttamente al MISE MISE Torino
73!

18
I collegamenti fatti in portatile sono qso come gli altri quindi vanno annotati sul LOG, in realtà non lo fa (quasi) nessuno, ma questo è un altro discorso. 73!

19
discussione libera / Re:Abbassamento di tensione in trasmissione
« il: 20 Settembre 2019, 22:15:22 »
Cerca inoltre di evitare di andare in trasmissione senza antenna se non vuoi danneggiare la radio. [emoji6]

20
discussione libera / Re:Consiglio per un aquisto radio
« il: 24 Maggio 2019, 19:55:02 »
Scusate ragazzi, ma forse non vi è chiaro che l'uso delle radio che avete nominato è consentito esclusivamente ai radioamatori e solamente sulle frequenze e nei modi previsti dalla legge. Le sanzioni non sono da sottovalutare. Per uso PC si possono impiegare solo radio omologate e la concessione è necessaria. Di libero uso ci sono solo le radio LPD (che hanno una portata ridicola) e, pagando il canone annuo, le PMR e CB.
Dimenticavo: in mezzo alle case passare da 5 a 10W (come la DB10) serve solo a fare scaricare le batterie più velocemente, il problema non è la potenza, ma gli ostacoli che ci sono tra di voi.
Come vi è stato suggerito chiedete all'ispettorato del MISE della vostra regione, a titolo di esempio metto il link dell'ispettorato di Genova

https://www.mise.gov.it/index.php/it/?option=com_content&view=article&id=2011606

cercate quello della vostra regione e se è distante fate un paio di telefonate, a voce ci si capisce meglio.

Ciao e buona attività.

21
Autocostruzione / Re:Generatore a doppio tono
« il: 18 Febbraio 2019, 23:28:33 »
Bravo Alberto, un aplauso meritato anche da parte mia.  [emoji106]
Topic come questo allicchiscono il forum.

22
discussione libera / Re:Domanda
« il: 03 Gennaio 2019, 22:53:47 »
Ciao, gurda qui: https://www.radioamatore.info/ricetrasmettitori-2/161-baofeng/1997-baofeng-uv-82.html


è un apparato per radioamatori, per l'uso occorrono patente e autorizzazione generale.

23
Radio Ascolto / Re:Consiglio scanner radio
« il: 14 Dicembre 2018, 23:58:02 »
Buonasera Raffaele, ti risponde uno che ama le vhf e le uhf, però in effetti non c'è molto da ascoltare a parte quattro chiacchere sui ponti. In ssb trovi qso quasi solo in occasione dei contest e poi comunque ci vorrebbe un'antenna decente con polarizzazione orizzontale e una posizione favorevole.
Con uno scanner riceveresti più o meno quello che già ascolti con le baofeng più la banda aeronautica (soprattutto se sei vicino ad un aeroporto) però potresti portarlo in giro senz problemi, magari potresti chieere ll'ispettorato MISE della tua zona il nominativo di ascolto, non è obbligatorio ma non guasta. Io prima di prendere la patente facevo ascolto da casa o dai monti della mia zona con un Polmar RX5 (che prima o poi metterò in vendita) ma credimi: pochi ascolti. Se abiti nel nord-ovest alla mattina nei giorni festivi è facile ascoltare attivazioni FM Montano (io sono uno degli attivatori) oppure in lombardia gli amici del gruppo "Monti Lumbard" attivi anche qui sul forum.
Per l'esame qui trovi quiz dell'esame: http://www.comunicazioniliguria.it/esercizi.php
Spero di sentirti presto in frequenza, 73

24
discussione libera / Re:Patente radioamatoriale
« il: 17 Novembre 2018, 00:42:21 »
Se è per imparare qualcosa le lezioni dl corso sono anche su Youtube...
Comunque frequentare un'associazione (Ari o altra) sicuramente ti consentirà di crearti un giro di conoscenze utili.
Per quanto riguarda agganciare un ponte... (non ci credo che non lo sai) ...basta trasmettere sulla frequenza di ingresso con l'eventuale subtono e ascoltare sulla frequenza di uscita.
Non rilassarti troppo perchè il nominativo e l'AG arrivano abbastanza velocemente, io qualche anno fa ho chiesto all'ispettorato di Genova la patente con l'esonero ed è arrivata in meno di due settimane con 25 aprile e primo maggio in mezzo, poco di più per il nominativo da Roma e altre due settimane per l'AG.
Preparati che via R5 del monte Fasce o qualche altro ponte ci si sente di sicuro.
Ciao!

25
discussione libera / Re:Patente radioamatoriale
« il: 15 Novembre 2018, 19:53:59 »
Evviva evviva un altro ligure presto on-line.

Ti aspettiamo,
Buona serata.
Benvenuto anche da parte mia, a presto on air!
73

26
discussione libera / Re:Ponti radio
« il: 03 Ottobre 2018, 23:00:04 »
Comunque ci sono più ponti analogici che radioamtori che li usano, e poi in vhf e uhf si può fare qso anche in diretta, non è mica obbligatorio usare i ponti.
Mi permetto di suggerirti questa ativita: https://mqc.beepworld.it/regolamento1.htm
73!

27
Autocostruzione / Re:Generatore a doppio tono
« il: 26 Agosto 2018, 01:20:12 »
Guarda questo interessante articolo
http://www.i6dvx.it/it/lavori-in-corso/generatore-due-toni.html

Ciao!

28
Con un po' di ritardo desidero ringraziare tutti i partecipanti alla nostra "gita radiofonica" di domenica, è stata una bella giornata di radio e amicizia tra persone che nella maggioranza dei casi non si conoscevano.
Visto che ci siamo divertiti e i risultati (qso) non sono mancati sicuramente ripeteremo l'iniziativa su un'altra vetta quindi invito sin d'ora coloro che avrebbero voluto fare parte del gruppo e non ci sono riusciti a tenersi pronti.
So che IZ1FUM sta assemblando le riprese video quindi presto potrete anche vederci su youtube.

73!

29
Ciao Massimo, vedrai che anche questa volta riusciremo a sentirci, così come qualche mese fa dal monte Poggio. Sono sicuro che oltre al nostro gruppetto (se vuoi partecipare sei il benvenuto) ci saranno numerose altre stazioni in attività, ad esempio IW1RGS dovrebbe essere sul monte Fasce. Lo scrivo per te , ma anche per altri amici che potrebbero essere interessati: se vi fa piacere essere aggiunti ai gruppi whatsapp del 3 giugno e/o "fm montano" mandate un messaggio a Davide IZ1FUM, il numero è nel primo post.
Stavo per dimenticarmi di aggiungere che probabilmente dopo pranzo riprenderemo l'attività da punta Faiallo.
Grazie a chi vorrà partecipare, a chi proverà a collegarci, a chi ci spotterà sul cluster e a chi ha avuto la pazienza di leggere.. :laugh:   73!

30
Buonasera a tutti, salvo inconvenienti anch'io dovrei fare parte del gruppo che, a quanto pare, si preannuncia numeroso.
Probabilmente ci divideremo, ci sarà chi farà FM, chi SSB, C4FM, DMR ecc.,
io vorrei provare un'antenna, spero la settimana prossima di potervi raccontare come va...

31
discussione libera / Re:un post per due domande
« il: 03 Aprile 2018, 23:13:21 »
guarda questo manuale http://www.introni.it/pdf/Valvole%20in%20pratica.pdf
credo che sia uguale alla EL509 (non fidarti, io con le valvole non ho feeling).
73

32
antenne per CB / Re: Antenna da balcone
« il: 26 Febbraio 2018, 23:32:09 »
Come alternativa potresti provare un dipolo a V invertita, però penso che la boomerang credo sia la scelta migliore, la compri già fatta ed è studiata apposta per essere agganciata ad una ringhiera. Nel lontano 1981 è stata la mia prima antenna, se abiti ad un piano alto non va affatto male, certamente non è un'antenna da dx, ma con una base magnetica parli giusto con i vicini di casa...
Io avevo una Lemm, credo che sia ancora in produzione, così come le Sirio (queste ultime ci sono anche "accorciate", ma se puoi prendi quelle di lunghezza normale) mentre la Eco ha chiuso da anni seguita in tempi recenti dalla Sigma. Ciao, 73!

33
antenne per CB / Re:Antenna veicolare poco vistosa
« il: 20 Febbraio 2018, 22:54:05 »

34
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:AIUTO
« il: 16 Febbraio 2018, 23:12:56 »
Non sono un esperto di quotazioni dell'usato, faro solo alcune considerazioni.
Il mercato CB ormai è rimasto appannaggio di camionisti e pochi appassionati, quindi la cosa difficile è trovare l'acquirente.
Ho riconosciuto il SidebanderII SBE, un apparato storico, ma decisamente obsoleto, qualche tempo fa ce n'era uno in vendita dichiarato in perfetto ordine a 100 Euro su un altro forum (AF) penso che sia stato venduto perchè non lo trovo più.
Il President forse vale qualcosa di più avrà 10 anni in meno, l'amplificatore lineare l'ho visto in pubblicità su un numero  di CQ Elettronica del 1972, costava 90.000 Lire (erano soldi!) ed era dichiarato per 90W, l'alimentatore da 10A sicuramente all'epoca non era regalato, ma non saprei valutarlo. Spero di essere stato utile, però considera che c'è molta differenza tra vendere un oggetto perfettamente funzionante e uno che ...non so, funzionava, ma bisognerebbe provarlo.

35
ricetrasmettitori cinesi / Re:TYT UV8000E
« il: 13 Febbraio 2018, 00:04:43 »
Ciao, personalmente lascerei perdere i portatili da 10W come il TYT, a mio avviso in un palmare questa potenza serve a poco e l'unico effetto è di scaricare velocemente la batteria. Per la stessa cifra (più o meno) puoi considerare anche il nuovo Yaesu FT65, poi è questione di gusti, comunque anche se ormai è tutto "made in china" la qualità non è sempre la stessa.
73

36
Amplificatori lineari / Re:Filtro passa basso
« il: 17 Gennaio 2018, 21:20:27 »
al momento ne ho uno da 50 w in classe c, senza bias
Quello ne ha sicuramente bisogno! La classe c ha un rendimento molto elevato, ma produce abbondanti armoniche.

37
Autocostruzione / Re:Idea strana.. DDS + valvola
« il: 16 Gennaio 2018, 23:25:04 »
Scusa, ma quel coso che controlla il dds (quella piastra rossa con display e tasti) è venduta già pronta? In caso affermativo mi semplificherebbe parecchio la vita...
Grazie e tienici informati sugli sviluppi. 73

38
Microfoni / Re:Microfono prealpi fiato da studio
« il: 06 Gennaio 2018, 19:32:53 »
Io proverei a collegarlo mettendo un condensatore elettrolitico (10uF - 16V) in serie con il positivo verso l'adattatore (serve per bloccare la tensione continua che nei microfoni da pc alimenta la capsula electret) e un trimmer da 4700 Ohm come partitore di tensione per regolare l'uscita del tuo micro una volta per tutte in modo da avere lo stesso livello di modulazione che hai con gli altri microfoni.
Dovrebbe andare, almeno se non capta la rf.
I valori che ti ho indicato non sono critici, se ci provi fai sapere com'è andata....
Ciao!

39
Microfoni / Re:Microfono prealpi fiato da studio
« il: 05 Gennaio 2018, 22:15:40 »
Ciao, è difficile risponderti con i pochi dati che hai fornito, quindi ti farò alcune domande:
1: dici che il microfono è preamplificato perchè a) c'è scritto, b) perchè ha un vano per le pile o c) perchè semplicemente pensi che lo sia?
2: se hai risposto c alla precedente domanda guarda se sul microfono c'è scritto "dinamic", electret" o altro.
3: l'adattatore che hai serve per microfono e cuffiette da pc, è per microfono dinamico o altro ancora?
Purtoppo senza questi dati per risponderi piuttosto che un tecnico ci vuole un indovino...
73!

40
discussione libera / Re:problemi con nuova stazione radio cb
« il: 31 Dicembre 2017, 01:20:42 »
Ciao Mauro e bentornato in frequenza.  :up:
Non conosco la radio che hai comprato, è un modello nuovo e io ho fatto QRT in 27 parecchi anni fa, ti rispondo però per le stazionarie.
Le antenne veicolari in casa danno stazionarie altissime perchè sono fatte per funzionare con il piano metallico dell'auto sotto che ha la funzione dei radiali delle GP (sia 1/4 o 5/8 d'onda), per la stessa ragione non funzionano montate sul tetto dei camper che solitamente è realizzato in vetroresina. Naturalmente si può realizzare qualche artificio per abbassare le stazionarie (dei fili in terra come radiali oppure montare l'antenna su di un grosso piano di lamiera o ancora un choke sul cavo coassiale a una distanza calcolata) tieni presente però che comunque il rendimento resterebbe scadente (altrimenti non ci sarebbe motivo per mettere dai 4 ai 7 metri di antenna sul tetto).
73 e  buon 2018!

41
discussione libera / Re:Informazioni sulla patente
« il: 18 Dicembre 2017, 23:37:50 »
qui puoi fare il test online con le domande dell'esame (non sono uguali in tutte le regioni)

http://www.comunicazioniliguria.it/radiotest.php

42
discussione libera / Re:New entry
« il: 15 Dicembre 2017, 10:15:11 »
Ciao e benvenuto.
Il CW non è morto, anzi secondo me sta vivendo una nuova gioventù, ora che non è più una necessità per molti è diventata una passione, lo praticano anche molti IW che lo avevano snobbato ai tempi dell'esame, se continua così dovrò impararlo anch'io...
L'FT817 è una radio stupenda per l'uso portatile/montano, se la prendi usata magari evita la vecchia versione (che ha i finali delicati) e prendi la nuova FT817ND. L'unico neo (risolvibile) è la batteria che ai chiaccheroni dura poco. Io al tuo posto non mi preoccuperei inizialmente della fonia digitale in VHF e UHF che è diffusa a macchia di leopardo e distribuita a seconda delle realtà locali nei tre sistemi (dstar, dmr e c4fm) incompatibili tra loro. Se non lo hai già fatto per il qrp portatile dai un'occhiata qui: http://mqc.beepworld.it/
A presto on air, 73!

43
Vorrei aggiungere ancora un'osservazione a quanto scritto da Davide (che condivido al 100%).
Le possibili attività radioamatoriali sono tante e spesso agli inizi non è facile capire cosa ci appassionerà veramente.
Con un portatile FM, sia il più sgangherato dei cinesi che il modello di punta di un marchio blasonato, alla fine puoi fare quattro chiacchere con gli amici sui ponti oppure attività in portatile (tipo FM montano http://mqc.beepworld.it/regolamento1.htm ). Probabimente presto sentirai la "necessità" di un'altra radio, per questo motivo limiterei ulteriormente il budget pur acquistando un apparecchio di qualità. Io suggerirei FT65 oppure Alinco DJ500, prenderei in considerazione l'FT70 solo se nella tua zona c'è traffico C4FM. A presto on air, 73!

44
Sezione Amministrativa / Re:Strage a Milano
« il: 20 Novembre 2017, 15:18:26 »
strage ?  ???
Sono uno dei fortunati che non ha dovuto passare l'esame per motivi di studio, quindi forse il mio commento è fuori luogo, ma durante gli anni di studio si parlava di "strage" quando passava il 10% delle persone, non il 75%   :azn:
In tutti i modi.. complimenti a chi è passato !  :up:
Sarà che anch'io sono tra i "fortunati" ma non posso fare a meno di quotarti e applaudirti.
(Stragi o no in frequenza si sentono delle cose da paura!)

45
Bibanda Vhf/Uhf da stazione fissa (quindi con ssb) non ne producono più da parecchi anni, in commercio trovi delle veicolari, solo FM o eventualmente digitali (C4FM o dstar), chiaramente le puoi usare anche da casa con un alimentatore. La FT817ND non è una veicolare, è una portatile spalleggiabile, non è certo la radio più indicata per iniziare.

46
Premetto che apprezzo molto queste prove sul campo, secondo me al di la dei numeri sono importanti.
Io possiedo sia l'UV3R (la prima versione) che il DJ-500 oltre qualche altra radio e le mie impressioni d'uso non si discostano da questo test.
Non dubito che la Kenwood sia una'ottima radio anche se non l'ho mai provata, l'Alinco la consiglio, l'UV-3R invece no perche con quattro tasti e un encoder per impostare qualunque cosa bisogna fare i salti mortali.

47
Ciao a tutti, ecco il link al video realizzato da Davide IZ1FUM   

sono oltre 20 minuti di radio e di vento, proprio per il vento parte del materiale non è stato inserito (sarebbe venuto un lungometraggio, HI!)

48
discussione libera / Re:Nuovo radioamatore
« il: 10 Ottobre 2017, 09:19:00 »
Ciao Alessio e benvenuto.
Come hai potuto leggere le risposte non sono mancate e alcune sono discordati tra di loro perchè non tutti facciamo radio allo stesso modo.
Io sono uno di quelli che operano prevalentemente in portatile, spesso in montagna e mi schiero dalla parte di quelli che ti hanno consigliato di non spendere molto per il primo palmare. Una radiolina cinese fa (più o meno) le stesse cose di una blasonata giapponese e in caso di caduta il danno potrà essere al massimo pari al valore della radio, mentre se la userai in casa probabilmente dovrai limitarti in ogni caso a qualche QSO sui ponti. Sterock77 ha nominato l'alinco dj-500, è una radio che possiedo, funziona bene anche con antenna esterna e penso che sia un buon compromesso, come portatili io valuterei anche le nuove Yaesu FT65 e FT70, quest'ultima costa di più ma fa anche il C4FM e le Wouxun che, pur cinesi, mi sembrano qualitativamente un gradino sopra alle Baofeng. Se invece deciderai per un quadribanda, a meno che tu non abbia deciso di operare prevalentemente in portatile, ti sconsiglio l'ottimo FT817. Anche questa è una radio che possiedo, ma è molto specializzata, un utente del forum (se non sbaglio Davide IZ2UUF) l'aveva paragonata a una moto da trial: è vero che ci puoi salire sugli scogli, ma non la useresti mai in città o in autostrada...
Spero di non averti confuso le idee e di ascoltarti presto in frequenza. 73!

49
Ciao a tutti e grazie per i collegamenti. Anche per noi in Liguria è stata una bella (mezza) giornata di radio, ma quanto vento! Dovrebbero intallare una centrale eolica sul monte Poggio  :mrgreen:! Anche da parte nostra seguiranno foto e filmati.

50
@IU1IAZ: anche per il Diamante non dovrebbero esserci problemi, oltretutto è pure vicino. 73!

51
Ciao a tutti, ci sono novità dalla Liguria.
La nostra intenzione era di fare un'attivazione Sota, un paio di giorni fa abbiamo scoperto che Sota (uk) ha cambiato radicalmente l'elenco delle cime referenziate per l'Italia da un giorno all'altro(mentre sul sito di Sota Italia sembra che si siano persi una puntata  :'(). In sostanza il monte Reixa che fino a pochi giorni fa era una cima referenziata Sota ora non va più bene così abbiamo deciso di spostarci di qualche Km.
Ho già verificato che la nuova cima, della quale per scaramanzia per ora non riveliamo il nome, è in ottica con il rifugio Venini, il monte Chiappo e la testa Brusà, per il Diamante devo controllare.

Qui trovate alcune discussioni sull'argomento:
http://www.arifidenza.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=318037
http://www.arifidenza.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=317997
http://mountainqrp.forumfree.it/?t=74832389

@IZ8XOV: ciao Michele e ben riletto, noi useremo per i 2m una HB9 e una frusta da 1metro per i 10m SSB

52
antenne radioamatoriali / Re:Super collineare Vhf
« il: 29 Settembre 2017, 15:20:54 »
Ciao Michele, il collega che l'ha realizzata e ne scrive con entusiasmo è arrivato a 12 metri di altezza, certo non è difficile saldare insieme degli spezzoni di cavo coassiale, ma bisogna anche pensare alla realizzazione meccanica. Se si realizza questa antenna fino ad una lunghezza di 2 o tre metri si può pensare di inserirla in un tubo per impianti elettrici (ma non è molto robusto) e poi occorre un tappo per preservarla dalla pioggia.
Dimenticavo: la polarizzazione è verticale mentre il traffico SSB è in orizzontale, credo che per fare qualche QSO sui ponti non ne valga la pena.

53
Ottimo Paolo, dal Reixa saremo ottici!


54
discussione libera / Re:montaggio cb veicolare in plancia
« il: 25 Settembre 2017, 14:51:59 »
Ciao, intanto un piccolo appunto: non confondere radioamatori e CB, per me non è un problema visto che CB lo sono stato per molti anni, ma c'è chi per queste cose si inc... ...avola parecchio e comunque anche il gergo usato è differente.
Parecchi anni fa i baracchini veicolari erano tutti con la staffa, a mio parere installato nel vano autoradio è molto più comodo, a meno che tu non ne voglia fare un doppio uso (tipo auto (o camper) e casa). Installato in plancia l'uso di un altoparlante esterno è praticamente obbligatorio (quello dell'apparato rimarrebbe "inscatolato" nel cruscotto) tieni presente che esistono anche (pochi) apparati con altoparlante frontale come ad esempio il Lafayette Trucker. 73!

55
Ricetrasmettitori banda Civile / Re:Consiglio per palmare 2mt
« il: 21 Settembre 2017, 11:03:02 »
Concordo al 100%.
Mi è venuta in mente una cosa: il cavetto per programmare con il pc i vari Baofeng costa come un pacchetto di sigarette (almeno credo visto che non fumo), l'Alinco se non sbaglio lo avevo visto a 78 euro  :rool:, poi sono riuscito a farlo in casa...  :-D

56
Ricetrasmettitori banda Civile / Re:Consiglio per palmare 2mt
« il: 21 Settembre 2017, 08:50:28 »
Mi dai qualche dritta in più su questo alinco, sto valutando un po di cose , e per il prezzo visto che  sembra valido... Ha l' sma al rovescio vero ?  Sensibilità è front end ?

Inviato da mTalk
Non è che ci sia molto da dire... ...funziona bene, ottima modulazione, audio in rx decisamente più piacevole dei Baofeng, il front-end a mio avviso è ok (collegato alla jpole di casa e a una yagi sui monti) però come dicevo non mi ci trovo. Probabilmente sono io che non mi ci applico abbastanza. L'attacco per l'antenna è SMA uguale a quello dell'UV-5R (scusa ma tra SMA maschi femmine normali e reverse non sono ancora riuscito a capirci).
Se ne parlava in questa discussione (3 anni fa): https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=54681.0
ora si trova facilmente.

57
Ricetrasmettitori banda Civile / Re:Consiglio per palmare 2mt
« il: 21 Settembre 2017, 00:19:12 »

Sta per arrivare (anzi, è già arrivato, ma è poco diffuso) lo Xiegu X108, un HF multibanda che costa 400 euro o poco più, e che con altre 500 circa da anche un lineare da un KiloWatt. Ho già letto qualche recensione italiana, che naturalmente lo denigra, e qualche recensione Americana, che dice invece che fa paura. Vedremo.
Io ci sto facendo un pensierino per Natale...

A me sembra troppo caro e ti spiego il perchè:
un UV-5R o simile lo puoi pagare 30 euro cioè un terzo del più economico portatile di marca (FT65 o DJ-500), lo Xiegu costa 2 terzi del più diffuso qrp spalleggiabile (FT817ND) che è anche il più economico tra la poca scelta che c'è ed inoltre non fa solo HF essendo un quadribanda.
Sul funzionamento non mi pronuncio visto che non solo non l'ho provato (l'817 invece ce l'ho), ma non ho nemmeno avuto il piacere di ascoltare coleghi che lo adoperavano, però considera anche che per la maggioranza dei radioamatori è importante anche l'assistenza tecnica. Come dicevo nel post precedente se ti cade da una rupe un Baofeng da 30 euro non è un dramma, se ti si rompe un apparato da 400 non lo sai riparare e non trovi uno in grado il discorso cambia.

58
Ricetrasmettitori banda Civile / Re:Consiglio per palmare 2mt
« il: 21 Settembre 2017, 00:03:26 »
Pensavo di non rispondere in questo topic perchè su questo argomento si è già discusso più volte a lungo, alla fine non ho resistito...  :-D
I cinesi o li ami o li odi. Li ami se fai attività all'aperto, magari in montagna, fanno il loro dovere e pensando al loro costo non ti preoccupi della possibilità di perderli, del rischio di cadute accidentali o di inzupparli d'acqua (piovana o marina che sia). Li odi se spendendo 30 euro speri che si comportino sempre come una radio di marca da 300 o se li compri solo per metterli in vetrina per mostrarli agli amici. Possiedo tra gli altri una coppia di Baofeng UV-B6, entrambi hanno un'ottima modulazione, il primo è perfetto, ma il più nuovo se solo gli fai vedere un'antenna esterna si ammutolisce completamente. Io credo che abbiano delle tolleranze molto elevate in fase di realizzazione, occorre fortuna, ma con il loro antennino danno dei punti a radio ben più costose e vorrei sottolineare che le batterie sono veramente ottime. Lo scorso anno ho acquistato una Alinco DJ500, tutti ne parlano bene ed in effetti confermo che funziona perfettamente con qualunque antenna, ma alla fine la uso molto meno dei Baofeng perchè la trovo meno intuitiva.

59
Buonasera a tutti, come annunciato sto coinvolgendo un gruppo di amici  della sezione ARI di Pavia e quindi sul Chiappo dovremmo essere numerosi, non so ancora su quali frequenze riusciremo ad operare ma vedremo...
In attesa di poter essere più preciso buoni QSO a tutti. :birra: :birra: :birra:

Pincio56
iu2fzi

Ottima scelta: il Chiappo è ottico sia con il Reixa che con il rifugio Venini.
Qui sul versante marittimo ci stiamo organizzando, se il wx sarà dalla nostra parte ci sarà da divertirsi.

60
Concordo con quanto scritto da r5000.
Per farti un'idea dei prezzi puoi anche guardare qui: http://www.radioamateur.eu/quotazioni_it.html
Ciao!

Pagine: [1] 2 ... 9