Tutto sul radioascolto > Radio Ascolto

radio da 30 a 800 mhz

(1/2) > >>

mmariosamuel:
Salve ragazzi, stavo cercando una radio scanner, che partisse+/- dai 30 MHz, e arrivasse ad 800 MHz o anche oltre, però a frequenza continua, questo per metterlo in ricerca su tutte le bande, senza aver degli spezzoni mancanti, per questo sto cercando uno scanner con queste caratteristiche, per caso mi sapreste consigliare uno scanner, che sia, sia vitage, che moderna, non importa, magari non a prezzi esorbitanti.

inviato Redmi Note 8 Pro using rogerKapp mobile

AZ6108:

--- Citazione da: mmariosamuel - 18 Giugno 2022, 13:20:05 ---Salve ragazzi, stavo cercando una radio scanner, che partisse+/- dai 30 MHz, e arrivasse ad 800 MHz o anche oltre, però a frequenza continua, questo per metterlo in ricerca su tutte le bande, senza aver degli spezzoni mancanti, per questo sto cercando uno scanner con queste caratteristiche, per caso mi sapreste consigliare uno scanner, che sia, sia vitage, che moderna, non importa, magari non a prezzi esorbitanti.

inviato Redmi Note 8 Pro using rogerKapp mobile

--- Termina citazione ---

prenditi un SDR di SDRplay o di AirSpy, evita gli "rtl sdr" ed i cloni; nel caso in questione ti serviranno più antenne per coprire la gamma di frequenze desiderata, per cui potresti prendere questo

https://www.sdrplay.com/rspdx/

collegarlo a tre diverse antenne e poi configurarlo in modo da usare una data antenna per una certa gamma e così via

però questo "scan" che vai cercando non lo capisco; a meno di non usare una batteria di SDR tipo gli ettus messi in cluster, la scansione richiederà comunque tempo

r5000:

--- Citazione da: mmariosamuel - 18 Giugno 2022, 13:20:05 ---Salve ragazzi, stavo cercando una radio scanner, che partisse+/- dai 30 MHz, e arrivasse ad 800 MHz o anche oltre, però a frequenza continua, questo per metterlo in ricerca su tutte le bande, senza aver degli spezzoni mancanti, per questo sto cercando uno scanner con queste caratteristiche, per caso mi sapreste consigliare uno scanner, che sia, sia vitage, che moderna, non importa, magari non a prezzi esorbitanti.

inviato Redmi Note 8 Pro using rogerKapp mobile



--- Termina citazione ---
73 a tutti, uniden bearcat se parliamo di vintage erano sicuramente gli scanner più veloci ma non a sintonia continua, anche perché avere gli 88/108 MHz senza filtri non è mai una buona idea e si poteva fare solo con apparati di classe elevata dal prezzo proibitivo, adesso con l'sdr è lo stesso, si trovano facilmente ricevitori in questo range ma se non hanno a bordo filtri le prestazioni sono mediocri, ti potrebbe andar bene l'sdrplay ,hai i filtri notch integrati e funziona bene ma c'è poi il problema della velocità di scansione, secondo me da questo punto di vista gli uniden bearcat sono ancora imbattibili ma anche gli AOR sono veloci, resta anche da vedere se hai un'esigenza precisa o vuoi tutto in uno perché con l'sdr vedi i segnali e ci vai sopra e ascolti, con i ricevitori tradizionali metti in  Scan e memorizza da solo tutto quello che trova, metodi differenti... Poi ognuno utilizza le radio come gli piace, ché chi preferisce girare la manopola del vfo e chi programma scansioni con limiti di banda (contenuti a pochi MHz se vuoi trovare anche segnali saltuari rispetto ai segnali continui) con l'sdr guardi lo schermo e hai sott'occhio diversi MHz alla volta ma ci devi guardare in continuazione, a parer mio servono più ricevitori,  uno in Scan e almeno uno fermo sulla stazione da monitorare...

mmariosamuel:

--- Citazione da: r5000 - 18 Giugno 2022, 14:29:47 ---73 a tutti, uniden bearcat se parliamo di vintage erano sicuramente gli scanner più veloci ma non a sintonia continua, anche perché avere gli 88/108 MHz senza filtri non è mai una buona idea e si poteva fare solo con apparati di classe elevata dal prezzo proibitivo, adesso con l'sdr è lo stesso, si trovano facilmente ricevitori in questo range ma se non hanno a bordo filtri le prestazioni sono mediocri, ti potrebbe andar bene l'sdrplay ,hai i filtri notch integrati e funziona bene ma c'è poi il problema della velocità di scansione, secondo me da questo punto di vista gli uniden bearcat sono ancora imbattibili ma anche gli AOR sono veloci, resta anche da vedere se hai un'esigenza precisa o vuoi tutto in uno perché con l'sdr vedi i segnali e ci vai sopra e ascolti, con i ricevitori tradizionali metti in  Scan e memorizza da solo tutto quello che trova, metodi differenti... Poi ognuno utilizza le radio come gli piace, ché chi preferisce girare la manopola del vfo e chi programma scansioni con limiti di banda (contenuti a pochi MHz se vuoi trovare anche segnali saltuari rispetto ai segnali continui) con l'sdr guardi lo schermo e hai sott'occhio diversi MHz alla volta ma ci devi guardare in continuazione, a parer mio servono più ricevitori,  uno in Scan e almeno uno fermo sulla stazione da monitorare...

--- Termina citazione ---
SDR, magari piu avanti, mi sarebbe piaciuto un ricevitore, per quando vado in alta montagna, con il camper, o se ancora meglio, trovassi un palmare, lo userei anche fuori dai cammini, e quello che mi piacerebbe, è  la scansione delle frequenze, tutte, da 1-30 ne ho piu di uno, da 30 in sù, ho un uniden 125, ma è segmentato,  ecco vorrei qualcosa di non segmentato, tutto li oltre il ghz non credo che ci sia qualcosa di interessante, ameno che non si utilizzano dei decoder.

inviato Redmi Note 8 Pro using rogerKapp mobile

AZ6108:

--- Citazione da: mmariosamuel - 18 Giugno 2022, 15:25:18 ---SDR, magari piu avanti, mi sarebbe piaciuto un ricevitore, per quando vado in alta montagna, con il camper, o se ancora meglio, trovassi un palmare, lo userei anche fuori dai cammini, e quello che mi piacerebbe, è  la scansione delle frequenze, tutte, da 1-30 ne ho piu di uno, da 30 in sù, ho un uniden 125, ma è segmentato,  ecco vorrei qualcosa di non segmentato, tutto li oltre il ghz non credo che ci sia qualcosa di interessante, ameno che non si utilizzano dei decoder.

inviato Redmi Note 8 Pro using rogerKapp mobile

--- Termina citazione ---

per uso con il camper, un sdr sarebbe adattissimo (unito ad un'antenna appropriata) per uso "a pidi", tralasciando lo scan, un belka dx sarebbe perfetto; considera che la scansione è COMUNQUE a passi e che NON è immediata, ma richiede tempo, prova ne è il fatto che ricevitori a livello (quasi) militare implementano lo streaming I/Q dell'intera gamma selezionata e l'analisi dei segnali viene effettuata da un cluster di elaborazione separato

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa