banda radioamatoriale (patentati) > Kenwood

KENWOOD TS2000 BIOS (HIDDEN MENU) SETTING

(1/3) > >>

HAWK:
Ciao a tutti,
è nota la informazione che uso poco il cacciavite, qualcosa di saldatore, vari componenti e funzioni...li conosco ...ma non posso definirmi assolutamente un tecnico riparatore.

Quindi è anche noto che da molti anni vado di PC sulle radio, su vari aggiornamenti firmware, settaggi, bios, con settaggi reversibili, non reversibili, dipende dalla marca e dalla OTP della CPU...se programmabile molte volte o solo una volta, detta appunto OTP.

Un noto negozio chiuso e riaperto in zona 1, ogni tanto  m mandava suoi clienti per i firmware quando non andavano a buon fine.
Forse xchè non prendevo mai compensi a caricarli, cosa che Loro e le assistenze si fanno pagare.

Lo spirito HAM, mi è rimasto...forse.

Oggi, ho riparametrato in bios un bel Kenwood TS2000, nel quale il proprietario non aveva trovato soddisfazione.

Ovvero, potenza in wattmetro esterno e carico di 70/60 watt sia in portante CW fissa che SSB...solo fischiando alla grande vede i 100 watt, la media si attesta ai 40/50...
Poi alimentazione che sembra latente, display poco illuminato alla max tensione di visibilità, microswitch interno SW1, per carico firmware mal funzionate.

Stamattina ci ho guardato, quindi ho fato dei passi per vedere cosa fa nella mia stazione.

Su carico MFJ e wattmetro da strumenti Revex 520, Diamond S600X, vedo che nel parlato viaggia sulla media dei 50...in tx fissa, max 70/75.
Il display sembra moribondo, luce fioca.

Lo apro, la plastichina dello switch non la vedo, vedo lo switch metallico.

Non garantendo nulla, procedo alle prime manovre.

HAWK:
I software li ho già da tempo nei miei cassetti, sia il firmware ultimo che il soft gestione bios.

HAWK:
La schermata del software di gestione bios è questa:

HAWK:
Una nota, la luce fioca, c'è, ho anche notato che con la 232 da PC funge tutto, in sola alimentazione esterna, togliendo la 232 si spegne...come si spegne con la sola 232.

Assieme funziona tutto.

HAWK:
Seguo la linea di alimentazione da dentro la radio, mi da uno strano voltaggio, col multimetro ho testato i punti alla portata dello stesso, di passaggio corrente, non ci siamo, 1,2,5,volt ballerini.

Tolto la 232 e si spegne.

Rifletto e dico, la lucina rossa in led, con due alimentazioni si accende, con una no, non c'è energia che arriva, assieme realizza il minimo per funzionare.
In TX neanche a 5 watt minimi va, si spegne, non regge.

Testo il cavo, eccolo, un fusibile di fabbrica, vecchio a innesto a lama da autoveicolo, che conduce pochissimo, conduce ma sembra ossidato, lo cambio, eccola la tensione corretta, 13.8 sulla scheda interna, sul circuito viene ripartita come previsto, tolgo la 232 rimane acceso, led spia rossa accesa, tutto va, display riprende a dare la sua luminosità.

Una è fatta.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa