Autore Topic: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?  (Letto 12859 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #75 il: 15 Aprile 2008, 12:25:28 »
Ok, fermiamoci qua, anche se siamo su qso libero ...................la democrazia!
Se a un utente non interessa la discussione, qui non ci posta invece di fare battute.
Sò che la politica è mal digerita, ma se seguiamo fiscalmente il regolamento facciamo prima ad ammazzarci tutti.


Caro Emergency118, io non sono contrario alla politica, essa riveste una parte importante della nostra vita, in quanto capace di influenzare grandemente, le libertà, i diritti, e, i doveri, di ognuno di noi.
Ma proprio perche, è cosa delicata, che tra l'altro rispecchia un modo soggettivo di vedere i vari aspetti, (e vede infatti vari schieramenti che rappresentano appunto i modi diversi di pensare) potrebbe dare adito a degenerazioni come spesso avviene nelle sedi appropriate.
Sul forum, per regolamento, per democrazia, oltre, che per estensione delle leggi che riguardano noi CB e Radioamatori è vietato parlare di politica, (ed io non rappresentando solo un utente normale, ho il dovere come moderatore di tenere bassi i toni, ed ove necessario intervenire prima che succeda la cosa sgradevole).
Ma non perche si vuole tappare la bocca ad alcuno, ma piuttosto perche in un dipolo si hanno quelle misure che devono rispondere a dei requisiti matematici, possiamo parlare quanto vogliamo, ma poi bisogna cedere all'evidenza che 2+2=4. La politica con le parole cerca di far quadrare i conti in modo che 2+2=5. Non essendoci regole matematiche, ma solo di buon senso, e la possibilità di punti di vista differenti, è un argomento che (come il calcio spesso purtroppo) porta ad alzare troppo i toni e magari ad offendere altri senza volere... quindi lofiamente dico non è meglio evitare di prendere posizioni... l'espressione del proprio pensiero è libera, l'esprimere giudizi gratuiti và evitato.
La degenerazione esclusa tassativamente.

Saluti
Andrea ST

infatti il compito di un buon moderatore è evitare (o meglio sedare) degenerazioni ed offese, non si può impedire su un contenitore a 360° e trasversale come il qso libero la normale dialettica, anche accesa e appassionata, fare queste affrmazioni vuol sinceramente dire evitare eventuali problemi tappando completamente la bocca agli altri, e ciò è sbagliato caro mio.
Come sbagliano quelli che si prendono a labbrate al Senato...ma gli spazi non sono per chi sbaglia, gli errori si sanzionano, non si sanzionano le osservazioni tranquille solo perchè potenzialmente pericolose (e anche su questo "pericolo" ci sarebbe da discorrere...)
Poi chi eventualmente adopererà toni sbagliati o cercherà in qualche maniera di "imporre" la propria idea in maniera errata e fuori dalla dialettica normale, si prenderà le proprie responsabilità davanti agli altri, ai moderatori e agli amministratori.
Questo è il discorso corretto che un moderatore democraticamente bilanciato deve fare, non siamo fra nemici o fra bimbetti, la moderazione serve ad arginare proprio quelli...
A questo punto, per coerenza, dovresti proibire anche le discussioni sportive e di calcio, dato che potenzialmente lì si arriva ancora più facilmente alla gazzarra...Ma ben capisci che questo discorso fà un pò ridere???
Non sò a quali parametri andiate dietro nel valutare le "discussioni potenzialmente pericolose", ma questi presupposti fanno di ogni discussione un potenziale problema di ordine, visto che mi sembra di capire che qui, al di fuori dei moderatori, siamo tutti visti come facilmente intuibile dal discorso di cui sopra, come delle mine vaganti....
ciao ciao ;-)
« Ultima modifica: 15 Aprile 2008, 15:49:42 da Emergency118 »


Offline arizona

  • 1RGK104
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2554
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #76 il: 15 Aprile 2008, 14:41:10 »
condivido Emergency118 , anche perchè mi sembra che nussuno abbia offeso o insultato......

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16464
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #77 il: 15 Aprile 2008, 21:54:56 »
condivido Emergency118 , anche perchè mi sembra che nussuno abbia offeso o insultato......

73 a tutti infatti  questo topic è ancora aperto,perchè pur a limite di regolamento(il senso del topic) se non si eccede oltre si può parlare  o dire la propia opignone, senza ovviamente esagerare,non penso che bisogna vietare tutto o quasi,rogerk è un sito dove regna la passione per la radio e chi la usa, cb radioamatore o  chi non ha titoli o licenze... penso che può starci anche un commento sportivo,poi quando prevale il tifo è un'altra storia... mettiamola così, parliamo con toni moderati e con rispetto per tutti  prevalentemente di cose di radio o  senza estemismi che portano a chiudere i topic.


Offline arizona

  • 1RGK104
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2554
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #78 il: 16 Aprile 2008, 14:42:31 »
guisto, toni placati ok. ma perchè al limite del regolamento (argomento discusso) quando ci sono decine di topic che non centrano un tubo con la radio o annessi?... :miiii: :miiii: :miiii:

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16464
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #79 il: 17 Aprile 2008, 01:53:27 »
guisto, toni placati ok. ma perchè al limite del regolamento (argomento discusso) quando ci sono decine di topic che non centrano un tubo con la radio o annessi?... :miiii: :miiii: :miiii:
73 a tutti se leggi il regolamento c'è scritto che è vietato parlare di politica ecc... ora parlare di Beppe Grillo vuol dire anche parlare di politica,ma anche dei suoi spettacoli comici, quindi  secondo me (e non solo)l'argomento Beppe Grillo è al limite del regolamento,ma non ci sono motivi per chiudere il topic,come in molti altri, dove pur non parlando di cb o radio si lascia giustamente correre, del resto non siamo qui a vietare o proibire, se gli argomenti degenerano si chiude al volo,ma personalmente vedo che si riesce a controllare bene tutti i post e eventuali discussioni si risolvono senza dovere chiudere i topic...,basta il buon senso e pensare un'attimo prima di scrivere che non c'è bisogno di chiudere topic...


Offline Radiosole

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 41
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #80 il: 17 Aprile 2008, 11:58:50 »
Più che parlare di politica io definirei gli sfoghi del comico Grillo (Apolitica) negazione della politica e non solo in quanto lui scherzando e facendo spettacolo mette in piazza tutte le nefandezze  di cui nessuno parla e che molte persone non conoscono  e questo mi sembra una cosa giusta  io la chiamo (controinformazione) .
( Italiani svegliatevi !!!! specie quelli che dormono all’ombra dei Media convinti che tutto quello che essi ci propinano sia oro colato ) . Purtroppo non è così . 

Comunque R5000 tu hai ragione su due cose il fatto che il regolamento vieta di parlarne e il fatto di lasciar correre…… entro i confini dell’educazione, purtroppo è risaputo che esistono degli estremismi sia nella politica che nel calcio e non è detto pure in altre cose , in tal caso è doveroso fermare il Topic  (come fa la polizia con i manifestanti quando superano il limite) , ma per altri aspetti vietare di parlare di un qualche cosa anche da regolamento è un po’ come chiudere la bocca alle persone , manca la libertà di espressione , questa libertà d’espressione deve restare entro i limiti della decenza e del rispetto dell’altrui pensiero (e anche del forum organo di comunicazione tra gli individui stessi) , la legge dice  , i tuoi diritti sono giusti fino che essi non vanno ad intaccare i diritti degli altri (a quel punto vanno presi dei provvedimenti e mi sembra giusto) .

Comunque  io non contesto il regolamento , ma ne faccio solo un commento personale anche perché io sono contro tutti gli estremismi di qualsiasi genere e argomento .

Non amo la politica anche se la seguo  involontariamente ascoltando i telegiornali , non sono tifoso , ma anche se lo fossi stato avrei tifato per la mia squadra senza rancori per le altre , in quanto il rancore è un brutto sentimento come l’invidia e la prepotenza .
Saluto                         .
Radiosole . (standby for me) .

Offline IZ1KVQ

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5067
  • Applausi 22
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - op. Francesco
    • Mostra profilo
    • Francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #81 il: 17 Aprile 2008, 17:30:25 »
Più che parlare di politica io definirei gli sfoghi del comico Grillo (Apolitica) negazione della politica e non solo in quanto lui scherzando e facendo spettacolo mette in piazza tutte le nefandezze  di cui nessuno parla e che molte persone non conoscono  e questo mi sembra una cosa giusta  io la chiamo (controinformazione) .
( Italiani svegliatevi !!!! specie quelli che dormono all’ombra dei Media convinti che tutto quello che essi ci propinano sia oro colato ) . Purtroppo non è così . 

Comunque R5000 tu hai ragione su due cose il fatto che il regolamento vieta di parlarne e il fatto di lasciar correre…… entro i confini dell’educazione, purtroppo è risaputo che esistono degli estremismi sia nella politica che nel calcio e non è detto pure in altre cose , in tal caso è doveroso fermare il Topic  (come fa la polizia con i manifestanti quando superano il limite) , ma per altri aspetti vietare di parlare di un qualche cosa anche da regolamento è un po’ come chiudere la bocca alle persone , manca la libertà di espressione , questa libertà d’espressione deve restare entro i limiti della decenza e del rispetto dell’altrui pensiero (e anche del forum organo di comunicazione tra gli individui stessi) , la legge dice  , i tuoi diritti sono giusti fino che essi non vanno ad intaccare i diritti degli altri (a quel punto vanno presi dei provvedimenti e mi sembra giusto) .

Comunque  io non contesto il regolamento , ma ne faccio solo un commento personale anche perché io sono contro tutti gli estremismi di qualsiasi genere e argomento .

Non amo la politica anche se la seguo  involontariamente ascoltando i telegiornali , non sono tifoso , ma anche se lo fossi stato avrei tifato per la mia squadra senza rancori per le altre , in quanto il rancore è un brutto sentimento come l’invidia e la prepotenza .
Saluto                         .
Radiosole . (standby for me) .


sono completamente d'accordo

l'unica cosa che dal lato pratico non serve a nulla parlare e denunciare se non corrispondono dei fatti

ed i fatti li puo' fare solo chi sta al governo ed amministra onestamente qualunque ideologia abbia...

comunque resta il grande merito di grillo che aiuta la gente a guardare oltre la scorza delle cose con una visione aperta a 360 gradi

secondo me in democrazia bisogna sentire tutte le campane e farsi una idea personale delle cose

per quanto riguarda la politica ognuno ha la sua idea e la rispetto ma questo non è il posto giusto per esprimerla in quanto lo vieta il regolamento
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw


Offline Radiosole

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 41
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #82 il: 17 Aprile 2008, 21:19:18 »
Comunque Sanpietro , già é una buona cosa aprire gli occhi della gente e come dici tu devi sentire anche le altre campane (é quello che dovrebbero far tutti prima di prendere delle decisioni ) ,  ma molte volte non basta neppure sentire tutte le campane  in quanto spesso e volentieri dicendo tutti (chi da una parte chi dall'altra)  delle cose utili e positive per il popolo a un certo punto non sai neppure tu da che parte stare , poi vi sono delle alleanze dove tu vorresti votare un partito e non vorresti votare l'altro e sei obbligato a prendere tutto il contenitore , in pratica una grande confusione ) In italia i partiti  a mio parere dovrebbero essere singoli  , in modo tale  che al momento del voto uno sappia dove mettere la croce com'era un tempo .

Una cosa ho notato , se ci fai caso  , a tutti i commenti che ha fatto Beppe Grillo  sul Web non mi sembra vi siano state altrettante risposte o querele , cosa stà a significare ???

Comunque da parte mia termino l'argomento politica , anche perché ne abbiamo parlato abbastanza e non voglio fare arrabbiare il moderatore , Ti saluto Sanpietro a risentirci  . Radiosole . (Standby for me) . :miiii: :miiii: :miiii:

Offline gattonero

  • 1RGK129
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1948
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • C.B. GattoNero Salentino - Puglia
    • Mostra profilo
    • Radioamatore
    • E-mail
  • Nominativo: IW7ED
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #83 il: 17 Aprile 2008, 21:31:43 »
 :grin: :grin:
1-R G K-129 -----Station Dx 11meter - 1 T.M.129
                 1 F R I 1857 -  Free-Radio-Italia
                             PMR/LPD Italy 
                                 Op.Fabio
    
             Sito WEB: http://iw7ed.jimdo.com/


Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #84 il: 18 Aprile 2008, 00:01:19 »
Una cosa ho notato , se ci fai caso  , a tutti i commenti che ha fatto Beppe Grillo  sul Web non mi sembra vi siano state altrettante risposte o querele , cosa stà a significare ???


...non significa nulla.
Beppe Grillo non è il messia, e nemmeno un uomo di potere, è solo un comico (come ha sempre detto lui stesso).
Infatti tantissime cose dette da lui sono cose fritte e rifritte, gli si deve dar atto magari di averle buttate lì alla mercè di tutti, spettacolarizzandole (e facendoci sopra un mucchio di talleri..)..... i capoccioni manco gli danno peso (magari glielo hanno dato in passato..e adesso si fà la purga fuori dalla tv pubblica.)o meglio, gli danno il giusto peso; per esempio guardate la storia che ha scoperto....la radiofrequenza fà accendere i neon....Ma guarda un pò, avevo bisogno che me lo dicesse lui, son 25 anni io che per stupire gli amici quando trasmetto avvicino il neon all' antenna della BM e si accende, ma guarda un pò avevo bisogno di lui che mi dicesse che la radiofrequenza fà male o che le macchine inquinano....via ragazzi.......per quanto riguarda quello che diceva sulla Parmalat...Ha sempre sparato su di tutti " e quello è un ladro, e quell' imprenditore è uno che paga le tangenti, e i socialisti rubano tutti, e berlusconi è un nano..."...come dargli torto... per il calcolo delle probabilità qualcosa di grosso sarebbe successo prima o poi, no?
Se i politici o chi ha il potere dovessero tener conto "legalmente"  della satira, i comici starebbero tutti al fresco..Ma in Italia c'è la libertà di parola e di critica, ci mancherebbe!
.Mica fanno i politici i comici, al massimo possono prendere per il culo i politici e fargli vedere il trave che hanno nell' occhio e che hanno scambiato (o credono che il popolo lo abbia scambiato) per un granello di rena!
La satira serve a ridere (e alle volte anche a riflettere), la politica non dovrebbe far assolutamente ridere, anche se ultimamente, per quello che fanno e per quello che dicono, i nostri politici stanno dando del filo da torcere ai migliori giullari e satiri di corte....
Se il Papa doveva dar peso a tutte le vignette che ha fatto il Forattini, non gli bastavano 20 scomuniche, poveraccio....Se era musulmano lo avevano già bruciato da 30 anni!  8O ;-) :birra:
« Ultima modifica: 18 Aprile 2008, 00:40:01 da Emergency118 »

Offline arizona

  • 1RGK104
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2554
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #85 il: 18 Aprile 2008, 07:08:23 »
Emergency118 : grande come sempre..... ;-)


Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #86 il: 18 Aprile 2008, 09:48:26 »
Purtroppo pero, perdendo il senso della misura, Grillo è entrato in quel mondo da lui giustamente tanto denigrato. Facendo ciò, si è reso non più credibile ne come comico ne come politico.
73
MIKAPPA1-IZ20IF

Offline jack_torino

  • 1RGK013
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2101
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK013@rogerk.net
    • Mostra profilo
    • Raccolta video QSO e altro
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #87 il: 18 Aprile 2008, 10:13:38 »
Purtroppo pero, perdendo il senso della misura, Grillo è entrato in quel mondo da lui giustamente tanto denigrato. Facendo ciò, si è reso non più credibile ne come comico ne come politico.
73

Il senso della misura ???

Attenzione,a parer mio il senso della misura l'hanno perso un po tutti tranne che Grillo...
Credo che il senso della misura l'abbiano perso le persone sedute su quelle poltrone,che guadagnano milioni di euro all'anno e per di più si fanno l'aumento da soli....
...comodo così,adesso vado dal mio capo e gli dico che dal prossimo mese voglio 3000€...

73  :mrgreen:

Noi dobbiamo LAVORARE 30anni loro 30mesi...di che senso della misura stiamo parlando ??? mi fai capire in cosa ha ecceduto il simpaticone Genovese ???

-->> 1RGK013 / Operatore Andrea <<--

Youtube Channel:
http://www.youtube.com/profile_videos?user=1RGK013&p=r
RGK DX SITE EASY
http://www.ipf.135.it/


Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #88 il: 18 Aprile 2008, 11:10:39 »
Il “senso della misura” nel caso specifico,  significa che il carnefice non può fare la vittima. Se un comico spara (giustamente) conto i politici, non può mettersi a fare il politico a meno che non smetta di fare il comico.
73
MIKAPPA1-IZ20IF

Offline jack_torino

  • 1RGK013
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2101
  • Applausi 13
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK013@rogerk.net
    • Mostra profilo
    • Raccolta video QSO e altro
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #89 il: 18 Aprile 2008, 11:56:48 »
Mah,carnefice mi sembra una parola poco adatta...anche se mi sembra di aver colto ciò che intendevi dire...

Grillo sta sparando a zero contro tutti i politici e tutti i partiti,ma non ha alcuna intenzione di fare il politico!

Questa cosa è stata più volte da lui smentita,questo perchè di partiti e politici ce ne sono già abbastanza!

Tutto ciò che lui sta facendo è raccontare ciò che lui sà,ed ha scoperto sicuramente non grazie ai classici mezzi di informazione che dicono solo ciò che vogliono...in più sponsorizza delle liste CIVICHE,per far si che la popolazione si riavvicini alla politica ed agli interessi del paese!

Adesso bisognerà vedere se rimarranno parole buttate li o se qualcuno si darà da fare per fare i fatti!

Possibilità non c'è ne sono molte...

-Continuiamo così,sbattiamocene come al solito da veri ITALIANI;
-Combattiamo,facciamo sentire le nostre voci e la nostra volontà per cercare di migliorare qualcosa;
-Aspettiamo che un bel giorno la gente impazzisca e scoppi qualche rivolta popolare.


Sinceramente spero che gli Italiani si sveglino,cercando di migliorare le cose in maniera civile,d'altronde il POPOLO dovrebbe ESSERE SOVRANO ma quando gli animi saranno esasperati la gente inizierà a scannarsi per un pezzo di pane...

RESETTIAMO,PARLIAMO TUTTI ASSIEME E TROVIAMO UNA SOLUZIONE !! !! !!

Credo che questo sia nell'interesse di tutti...

73   :rool:
-->> 1RGK013 / Operatore Andrea <<--

Youtube Channel:
http://www.youtube.com/profile_videos?user=1RGK013&p=r
RGK DX SITE EASY
http://www.ipf.135.it/


Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #90 il: 18 Aprile 2008, 12:26:06 »
Naturalmente nel contesto,  "carnefice" significa esattamente quello che hai capito tu. Per quanto riguarda l'ingresso in politica, ahimè, il nostro è entrato e per quanto si può capire anche dalle stesse sue dichiarazioni, intende rimanere. tutto questo mio intervento è fatto con il "dolore" nel cuore perchè per la perdita di un grande comico (non ho mai perso l'occasione di vederlo, dal vivo e no) che sarà considerato un comico anche da politico.
73
MIKAPPA1-IZ20IF

Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #91 il: 18 Aprile 2008, 14:06:00 »
Il popolo esprime la propria sovranità attraverso i propri rappresentanti eletti tramite libere elezioni....e questi sono i cosiddetti "politici"....a questo punto a me pare proprio che il nostro amico Beppe abbia capito che son 30 anni che fà il comico e che deve decidere prima o poi cosa fare da grande....E sull' onda della critica, cavalcando il popolo stanco e deluso da una classe governante parecchio ridicola, sta prendendo una precisa strada....Queste, che sono impressioni personali, dovrebbero comunque far riflettere: se il Sig. Grillo pensa di poter risolvere i problemi della nazione, dato che sembra conoscerli tutti lui, si impegna attivamente mettendoci la faccia in primis e non nascondendosi sotto "gli amici di Beppe Grillo"....Mi sembra poi che sia stata questa una prova generale col "paracadute" e mi spiego meglio....Il gruppo in questione ha preso voti in percentuale da "prefisso telefonico"...se avesse preso qualche punto in più, diciamo il 4% in qualche regione, quanti di voi sarebbero pronti a scommettere che il buon Grillo non sarebbe uscito allo scoperto montando anche lui sul seggiolone della Camera????
Invece in questa maniera quì è sempre a posto, fin quando non raggiunge il 4% nessuno uscirà fuori dalla "sua" lista per offrirgli lo scranno, e il buon Beppe negherà sempre la sua partecipazione diretta...E' così che si fà, per non bruciarsi e per restare sempre a galla, signori miei!!
..Meditate, meditate....


Offline IZ1KVQ

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5067
  • Applausi 22
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - op. Francesco
    • Mostra profilo
    • Francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #92 il: 18 Aprile 2008, 14:21:40 »
si fano forse confusioni di ruoli

benigni al senato e grillo al parlamento???

va be che siamo abituati agli attori e a volte pornostar e travestiti in parlamento ma ad ogni cosa c`e` un limite

anche benigni parla continuamente di politica eppure e` sulla rai a sparare ca\\\\te sulla divina commedia ... si vede che in italia certe cose possono essere dette e le verita` di grillo bisogna imbavagliarle ...

comunque giusta osservazione se Grillo fosse entrato in politica non avrebbe preso neppure un voto in quanto chi vuole la trasparenza fa poca carriera in tutto ... si sa si pesca bene nel torbido ...
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw

Offline MIKAPPA1

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 570
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • The Mickyndian
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Cosa ne pensate di Beppe Grillo?
« Risposta #93 il: 18 Aprile 2008, 14:42:45 »
Il punto secondo me è che  Benigni non fonda partiti e non appoggia con il proprio nome liste che si presentano alle elezioni. Benigni massacra (ripeto: giustamente) i politici che vuole cosi come Crozza massacra (giustamente) altri oppure stessi politici. Niente di male. Grillo invece, dopo aver sparato a zero contro il sistema e contro i politici è entrato in politica. Vuole far parte del sistema ed essere considerato un politico. Io me la cavo abbastanza bene con i numeri ma questo conto non mi torna!
73
MIKAPPA1-IZ20IF